Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Renè Gruau

René Gruau, grafico (1845-1919)

Nacque a Rimini il 4 febbraio del 1909 da Maria Gruau, da cui ha preso il nome, e dal conte Alessandro. All'anagrafe conte Renato Zavagli Ricciardelli delle Caminate, Gruau, naturalizzato francese dopo il suo trasferimento a Parigi nel 1930, divenne uno dei disegnatori di moda più celebrati del Novecento. Il tratto inconfondibile della sua attività artistica, espresso all'interno del fecondo rapporto fra moda e pubblicità, è leggibile nelle opere esposte nello spazio permanente che il Museo della Città di Rimini gli ha dedicato.

Nel centenario della nascita, il Comune di Rimini ha inaugurato il monumento funebre a lui dedicato nella ricorrenza della sua scomparsa collocandolo nel piazzale di ingresso del Cimitero monumentale, in simmetria con il monumento funebre dedicato a Federico Fellini e Giulietta Masina. 
L'opera, ideata dal figlio Aldo e progettata in collaborazione con l'arch. Pier Luigi Foschi e l'artista Vittorio D'Augusta consiste in un grande cerchio pavimentale in marmo bianco con inserito un mosaico che riproduce un volto di donna stilizzato, uno tra i temi più cari a Gruau. Dal marmo si staglia verticalmente una stele di bronzo contenente, come motivo centrale, la firma di Gruau, sormontata dal suo caratteristico asterisco. Dietro la scultura in bronzo saranno accolte le ceneri dell’Artista e del figlio.

Gruau morì a Roma il 31 marzo del 2004

Data ultimo aggiornamento 20/09/2016 - 11:30