Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Guida pratica / Scopri il territorio / Itinerari e visite / Itinerario Francescano a Rimini

Itinerario Francescano a Rimini

Indirizzo: 
Rimini
Telefono: 
0541/53399

Il percorso si snoda a piedi nel cuore della città, alla scoperta di edifici architettonici dell’ordine francescano e di preziose opere d’arte.
Prima tappa la splendida Chiesa di San Bernardino progettata nel Settecento dall’architetto riminese Giovan Francesco Buonamici, custode di un interessante dipinto di Donato Creti.
Prima di dirigersi al Tempio Malatestiano si sosterà al Santuario della Beata Vergine della Misericordia, per ammirare un quadro del Seicento che rappresenta Santa Chiara che scaccia i Saraceni, e si raggiungerà il Tempietto di Sant’Antonio, testimonianza della presenza del grande predicatore francescano in Rimini pochi anni dopo la venuta di San Francesco.
Cattedrale dal 1809, il Tempio Malatestiano fu la chiesa dei francescani dal 1257. Furono loro a chiamare nel 1299 Giotto, che affrescò le storie della vita di San Francesco dopo il ciclo pittorico di Assisi. Gli affreschi furono purtroppo distrutti in epoca malatestiana, mentre sopravvive il Crocifisso, modello per numerose opere dei maestri della scuola riminese del Trecento. Di un altro importante artista toscano, Giorgio Vasari, è il quadro con San Francesco riceve le stimmate sul Monte della Verna.

Data ultimo aggiornamento 20/09/2016 - 12:24