Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Faenza

Come arrivare: 


in auto: A14 Rimini Sud - Faenza Km 63, o Statale Emilia. Tempo di percorrenza 45 minuti circa.
in treno: Rinumerose corse giornaliere da Rimini fino alla stazione di Faenza, alcune anche con servizio bici al seguito. Tempo di percorrenza 1 ora circa.
in bici: classica pedalata lungo la Via Emilia per una sessantina di chilometri, senza alcuna difficoltà, tranne forse il traffico.

Il fascino discreto e solare di una cittadina ricca di arte e cultura

In Piazza del Popolo, tra portici e logge si respira il fascino discreto ed equilibrato che i Manfredi portarono a Faenza nel 1300. E' in questo periodo che rinasce la manifattura delle ceramiche, destinate a rendere celebre in tutto il mondo la cittadina.

La ceramica a Faenza vanta una tradizione plurisecolare che ancora oggi continua a rivestire una notevole importanza in quanto espressione di artigianato e di industria.
La città, per la posizione geografica che ne fa un punto di incontro tra la cultura padana e quella toscana, ha saputo costituirsi come centro ceramico di primaria importanza sin dal Medioevo.
La fama di questi prodotti faentini è tale che la maiolica viene conosciuta in tutto il mondo con il nome francese di Faience.


Il Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza vanta una raccolta di ceramica tra le piu ricche e importanti del mondo: nelle sue sale si puo andare alla scoperta dei principali paesi produttori di ceramica in un percorso che spazia nei vari periodi storici, dall'Antichita ai giorni nostri.
Museo Internazionale delle Ceramiche dn Faenza
Viale Baccarini, 19 – 48018 Faenza
Tel 0546.697308/ 311 Fax 0546.27141
e-mail: didattica@micfaenza.org
www.micfaenza.org

Tra i luoghi da visitare:
Palazzo Milzetti, Museo Nazionale dell’Età Neoclassica in Romagna
Via Tonducci,15 48018 Faenza(Ra) Tel.0546-26493 Fax 0546-21015
Il Palazzo (1795-1802) costituisce la più alta e compiuta espressione dell'arte neoclassica a Faenza, un mirabile esempio di integrazione tra architettura, decorazione e arredo, alla cui realizzazione contribuirono architetti come G. Pistocchi, e G.A. Antolini e artisti come F. Giani, A. Trentanove e i fratelli Ballanti-Graziani
http://palazzomilzetti.jimdo.com/

Notizie aggiuntive: 
La sezione didattica del Museo Internazionale delle Ceramiche è a disposizione degli insegnanti per concordare appositi percorsi, calibrati sulle necessità e i programmi delle classi per le scuole dell'infanzia, elementari e medie. In particolare è possibile approfondire percorsi legati allo studio della storia di popoli quali Sumeri, Assiri e Babilonesi, Greci, Romani, le civiltà precolombiane.
Data ultimo aggiornamento 20/09/2016 - 12:45