Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Conferenza/Workshop dell'Associazione culturale Imago Antiqua

Conferenza/Workshop dell'Associazione culturale Imago Antiqua

La storia tra le dita. Manufatti originali e repliche del XV secolo a confronto
Località: 
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano, 16 - Rimini Borgo San Giuliano

L'Associazione Culturale IMAGO ANTIQUA, con sede a Rimini, propone una nuova iniziativa ad ingresso libero, destinata agli appassionati di storia e archeologia, agli studenti e docenti degli Istituti Scolastici Superiori e al grande pubblico in genere.
Al termine degli interventi vi sarà l'opportunità di visionare dal vivo originali e repliche del tardo Quattrocento, interagendo direttamente con i relatori, tra i quali figurano studiosi locali di rilievo, come Elisa Tosi Brandi (Università di Bologna) e Oreste Delucca (“Sigismondo d'Oro 2013”), che presenteranno argomenti direttamente legati alla Signoria dei Malatesta.

Periodo di svolgimento: 
sabato 20 febbraio 2016
Orario: 
ore 15
Ingresso: 
libero
Programma: 

Presentazione
Relatore: ANDREA CARLONI

Calzature originali e iconografie del XV secolo:
ricostruzione di un esemplare presso il Palazzo Ducale di Mantova.
Relatore: GRAZIANO DAL BARCO

Una ciotola di Santa Maria della Scala (Siena)
nel panorama della maiolica italiana del Quattrocento.
Relatore: MARCO VIGNOLA

Il contributo delle fonti materiali negli studi sulla moda del XV secolo.
L’abito della beata Osanna Andreasi e il corredo funebre di Sigismondo Pandolfo Malatesta.
Relatore: ELISA TOSI BRANDI

Anteprima del libro «Sigismondo Pandolfo Malatesta controverso eroe»
per i tipi di Bookstones Edizioni.
Relatori: MARCO SASSI e ORESTE DELUCCA

Al termine degli interventi, il pubblico potrà visionare originali e repliche del ‘400, interagendo con i relatori.

Notizie aggiuntive: 

La finalità ultima è far apprezzare il valore dei manufatti non solo come meri “oggetti museali”, ma anche come testimonianze viventi e fruibili del passato, mettendo in evidenza le interconnessioni disciplinari, nonché le potenzialità offerte dalla Ricostruzione Storica, attività fondante di IMAGO ANTIQUA.

Data ultimo aggiornamento 18/02/2016 - 11:40