Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Antico/Presente - Festival del Mondo Antico

Antico/Presente - Festival del Mondo Antico

XXI edizione: Il genio del fare. Mestieri e talenti
Telefono: 
0541.704426 -8
Località: 
Museo della Città 'Luigi Tonini, via Tonini 1 - Rimini centro storico

Giunge quest’anno alla XXI edizione il Festival del Mondo Antico, nato nel 1999 come "Antico/Presente”. 
Tre giorni di incontri, tavole rotonde, presentazioni di libri, visite guidate...  in cui leggere il passato per comprendere il presente e costruire con maggiore consapevolezza il futuro. 
La manifestazione si propone di trattare un argomento attuale e scottante quale quello del lavoro, una necessità dell'individuo e delle collettività che percorre tutta la storia dell'uomo e che oggi attraversa una critica stagione evolutiva. Nello spirito del Festival il tema del lavoro sarà affrontato privilegiando la dimensione sociale e creativa, con uno sguardo rivolto verso i mestieri “antichi”. Un'attenzione particolare sarà dedicata al lavoro nell'ambito dei beni culturali.
Fra i protagonisti di questa edizione, oltre a Tito Boeri cui è affidata la lectio magistralis di apertura in programma venerdì 11 ottobre, figurano Andrea Augenti, Marcello Barbanera, Giovanni Brizzi, Franco Cardini, Roberto M. Danese, Stefano De Carolis, Davide Domenici, Mauro Felicori, Francesco Maria Galassi, Egidio Ivetic, Valerio Massimo Manfredi, Stefano Medas, Piero Meldini, Federico Maria Muccioli, Maria Giuseppina Muzzarelli, Annalisa Pozzi, Antonella Prenner, Donatella Puliga, Lucio Russo, Sergio Sabbadini, Michela Sassi, Sergio Valzania…
Il Festival offre la cornice anche per un'anteprima delle tante iniziative che Rimini dedicherà a Federico Fellini nel 2020, anniversario del centenario dalla nascita del grande regista: venerdì 11 ottobre, nello storico Cinema Fulgor, amato da Fellini e recentemente restituito alla cittadinanza, sarà presentata la versione restaurata del 'Satyricon', film del 1969 in cui la rilettura onirica del testo classico assume la valenza di metafora del presente. 
A fianco delle iniziative per gli adulti, non mancheranno le iniziative per i più giovani con Piccolo Mondo Antico Festival, con proposte nuove, inerenti il tema dell’edizione, ma anche appuntamenti già collaudati. Il tutto all’insegna del gioco, della creatività e del divertimento, in una narrazione che non potrà prescindere dall’esperienza e dal coinvolgimento plurisensoriale.
Programma completo.

Periodo di svolgimento: 
11, 12 e 13 ottobre 2019
Ingresso: 
gratuito
Notizie aggiuntive: 

Oltra a Rimini alcune iniziative si svolgono anche a Cattolica, Riccione, Santarcangelo e Verucchio.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Rimini – Assessorato alla Cultura - Musei Comunali con l’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna e con la Società editrice “Il Mulino.

Eventi in rassegna: 

Antico/Presente - Festival del Mondo Antico - L'Anteprima

da venerdì 4 a domenica 6 ottobre 2019
Museo della Città 'Luigi Tonini, via Tonini 1 - Rimini centro storico
Conferenze 'Il volto di Sigismondo Pandolfo Malatesta', ' Pagine di storia riminese. L’epigrafe ebraica del 1510' e mostra al Museo della Città

A un anno dall’edizione che ha segnato nel 2018 la conclusione delle celebrazioni malatestiane, Antico/Presente Festival del Mondo Antico propone un’anteprima che vede il passaggio del testimone dalla XX alla XXI edizione nel nome di Sigismondo Pandolfo Malatesta.
Il primo incontro in calendario venerdì 4 ottobre alle ore 17.30 nella Sala del Giudizio del Museo della Città, offre la cornice per svelare le fattezze del Signore di Rimini ricostruito attraverso le più moderne tecnologie dell’antropologia. Il volto di Sigismondo Pandolfo Malatesta è il titolo dell’appuntamento che vedrà protagonisti Francesco Maria Galassi, medico e paleopatologo, Professore Associato in Archeologia presso la Flinders University di Adelaide- Australia, Stefano De Carolis, esperto di medicina antica, Socio della Società Italiana di Storia della Medicina e della International Society for the History of Medicine, con Nadia Bizzocchi, curatrice dell'Archivio Fotografico della Biblioteca civica Gambalunga di Rimini.
Sabato 5 ottobre alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra documentaria, a cura di TerraMigakiDesign, 100 case in terra cruda da tutto il mondo, allestita al I piano del Museo della Città, in collaborazione con Laboratorio DimoraEnergia e aperta fino al 20 ottobre con ingresso libero.
Il momento inaugurale sarà sottolineato da un intervento di Sergio Sabbadini, architetto specializzato in “Tecnologie ecologiche ed alternative in edilizia”, fra i componenti di TerraMigakiDesign.
L’anteprima si conclude domenica 6 ottobre con un evento rilevante per il Museo della Città e per Rimini: la Sala del Giudizio ospiterà alle ore 11.00 l’incontro Pagine di storia riminese. L’epigrafe ebraica del 1510 in occasione dell’inserimento nel percorso museale dell’epigrafe dedicatoria in ebraico a memoria della costruzione di una Sinagoga a Rimini agli inizi del XVI secolo.
L’iniziativa, in collaborazione con Italia Nostra – Rimini è a cura di Mauro Perani professore Ordinario di Ebraico presso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna, a Ravenna.

Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541.704426 -8

100 case in terra cruda da tutto il mondo

da sabato 5 a domenica 20 ottobre 2019
Museo della Città 'Luigi Tonini, via Tonini 1 - Rimini centro storico
Mostra documentaria nell'ambito dell'Anteprima del Festival del mondo antico

Sabato 5 ottobre alle ore 17.30 sarà inaugurata la mostra '100 case in terra cruda da tutto il mondo', allestita al I piano del Museo della Città, in collaborazione con Laboratorio DimoraEnergia e aperta fino al 20 ottobre con ingresso libero.
Frutto del lavoro di ricerca sulle case-museo in terra cruda, condotto dal team Terramigakidesign, la mostra documentaria itinerante è stata presentata in occasione del Fuorisalone di Milano.
L’esposizione è patrocinata dalla cattedra UNESCO per il suo approfondimento sul tema che fa riferimento alle categorie Demhist sulle case-museo e al patrimonio mondiale in terra cruda.
Il lavoro, completo per quanto concerne il patrimonio italiano, è all'oggi una ricerca in itinere per gli altri contesti internazionali.
Il momento inaugurale sarà sottolineato da un intervento di Sergio Sabbadini, architetto specializzato in “Tecnologie ecologiche ed alternative in edilizia”, fra i componenti di TerraMigakiDesign. 

Orario: 
sabato 5 ottobre inaugurazione della mostra dalle ore 17.30
da martedì a sabato 9.30-13 e 16-19; domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541.704426 -8

Verso Fellini 100 - Satyricon, anticipazione del centenario

venerdì 11 e sabato 12 ottobre 2019
Rimini centro storico - Cinema Fulgor, Museo della Città e Cineteca Comunale
Spettacoli, conferenza e visita guidata nell'ambito di Antico/Presente - Festival del Mondo Antico

L’approfondimento che l’edizione 2019 del Festival riserverà al Fellini-Satyricon, di cui quest’anno ricorre il cinquantenario, si inserisce nel più vasto calendario di iniziative che il Comune di Rimini sta costruendo in vista delle  celebrazioni per il Centenario della nascita, nel 2020, di Federico Fellini.
Tre sono gli episodi in cui si articola questa sezione del festival: venerdì 11 ottobre, alle ore 21, al cinema Fulgor, il Professore Giovanni Brizzi, in sostituzione di Valerio Massimo Manfredi che per motivi personali non può essere presente, introduce la proiezione del film 'Fellini Satyricon', un viaggio nella “Dolce vita” della tarda romanità, offrendone una lettura inedita e attuale.
Sabato 12, alle ore 11.30, nella sala del Giudizio del Museo della città, toccherà agli accademici Marcello Barbanera, Raffaele De Berti, Elisabetta Gagetti e Roberto M. Danese intavolare una discussione intorno alle molteplici sfaccettature di quest’opera affascinante e complessa che lo stesso Fellini definì come una “commistione del pompeiano con lo psichedelico, dell'arte bizantina con quella pop, di Mondrian e di Klee con l'arte barbarica”.
Alle ore 16, con partenza dal Museo della Città, Michela Cesarini curerà la visita guidata gratuita alla Rimini di Fellini (per prenotazoni: michela.cesarini@discoverrimini.it).
Alle ore 17, in Cineteca, Nicola Bassano del Centro studi Fellini di Rimini ricostruirà la gestazione del film a partire da due formidabili documenti: il back-stage girato dal giornalista Gideon Bachmann dal titolo Fellinikon e Block-notes di un regista, il documentario che Fellini diresse nello stesso anno del Satyricon di cui sono mostrati i sopralluoghi di alcune delle sequenze più celebri.

Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541.704426 -8

Porte aperte al Festival. Il Galli multimediale

sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Visite guidate inedite al Teatro Galli in occasione del Festival del Mondo Antico

In occasione del Festival del Mondo Antico sarà possibile effettuare le visite guidate al "Galli Multimediale", l’area archeologica che sorge sotto la platea del teatro.
Le visite si potranno effettuare nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 ottobre, dalle ore 10 alle ore 19 con inizio ogni 45 minuti: un percorso guidato fra le testimonianze archeologiche musealizzate in sito e il racconto delle scoperte effettuate nel corso delle campagne di scavo.
Per accedere è richiesta la prenotazione obbligatoria e il pagamento di una quota di partecipazione di euro 3,00.
Nello stesso week end in calendario anche le tradizionali visite guidate al teatro, che avranno però un contenuto più orientato al tema del Festival di quest'anno: "Il genio del fare. Mestieri e talenti". Anche per queste visite quota di partecipazione speciale in occasione del Festival di euro 3,00.

Orario: 
dalle 10 alle 19
Ingresso: 
3 €
Telefono: 
339 7758597
Data ultimo aggiornamento 10/10/2019 - 13:58
Location: