Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Santarcangelo di Romagna

Memoria e arte nella roccaforte Malatestiana

Come arrivarci:

  • in auto: Rimini - Santarcangelo 10 km sulla Via Emilia, Statale 9. Tempo di percorrenza 20 minuti circa.
  • treno: Rimini - Santarcangelo numerose corse, alcune anche con servizio bici al seguito. Poi 15 minuti a piedi circa per il centro.
  • in bus: da Rimini, linea 9 e 114 (tel. 0541/300511).
  • in bici: da Rimini, costeggiando il fiume Marecchia, fino all'incrocio con la provinciale 49, svoltare a destra e seguire le indicazioni per Santarcangelo. Difficoltà del percorso: semplice. Tempo di percorrenza 1 ora circa.
  • informazioni: Pro loco, Via C. Battisti 5, 47822 Santarcangelo di Romagna (RN); Ufficio Informazioni Turistiche tel. 0541/624270.

Il borgo medioevale è tutto stretto attorno alla sua bellissima Rocca, a cui si giunge salendo per stradine che si aprono su ampi belvederi affacciati sulla Riviera. La collina di Santarcangelo conserva il mistero delle oltre 200 grotte scavate nel tufo, suggestivi ipogei di cui ancora non è ben nota l'origine.
Cucina locale: È la tipica cucina dell'entroterra romagnolo, semplice e gustosa, in cui regna sovrana la piadina che si accompagna con squacquerone e salumi. Da non perdere le Tagliatelle alla Minghina, con un delicato sugo alle verdure.
Vini: Qui il vino è di casa e oltre ai vini DOC dei Colli Riminesi, si beve il Sangiovese, il Trebbiano e il Pagadebit, vino bianco derivante dal vitigno bombino bianco. Questo vitigno produce talmente tanto che la leggenda dice che fa pagare i debiti in fretta. Da qui il nome di Pagadebit.
Acquisti e souvenir: tradizionali le stampe romagnole, con i disegni tipici della cultura contadina. In centro è possibile acquistare pizzi e merletti fatti a mano. Diversi i negozi di antiquariato con oggetti pregevoli.
Dintorni: poco distante dal centro si trova la Pieve di San Michele, a pianta rettangolare ed abside rotonda. A Poggio Berni, in località Sant'Andrea consigliata la visita al Mulino ad acqua Moroni (tel. 0541/629701).

Data ultimo aggiornamento 17/12/2014 - 15:30