Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

04-05-2007

Aere Civium, Trenta restauri per il Museo di Rimini

In mostra al museo della Città Centino, Marco Benefial, Pasquale Ottino
Sabato 5 maggio, alle ore 18 nelle sale del Museo della Città, verrà inaugurata l'esposizione delle opere d'arte restaurate fra il 2001 e il 2006 con il progetto Aere Civium da cinque imprese del riminese (Separ Spa, Aeffe Spa, RenAuto Spa, Securtech Srl, Civis Augustus). Si tratta di trenta fra dipinti, sculture, disegni e manufatti lignei, tutti appartenenti al Museo della Città e tutti di grande interesse, in parte noti e già esposti nel percorso ordinario del Museo, in parte inediti e conservati nei depositi. Fra le opere più rilevanti figurano quelle del Centino, di Marco Benefial, di Pasquale Ottino. Fra quelle inedite si distinguono i dipinti di tre pittori riminesi del Sei - Settecento: Angelo Sarzetti, Ligorio Donati, Giuseppe Taurini.

La mostra sarà accompagnata da un catalogo, a cura di Pier Giorgio Pasini, che illustrerà tutte le opere esposte e restaurate grazie ad Aere Civium, una iniziativa di grande respiro che nel corso di un quinquennio ha permesso il recupero di opere d'arte in cattivo stato e il miglior apprezzamento di opere offuscate da inadeguati o incompleti restauri del passato, e di accrescere il patrimonio del Museo con il recupero di antiche cornici.