Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / La Cenerentola scende in piazza: l’opera con Cecilia Bartoli proiettata in diretta in piazza Cavour

12-10-2018

La Cenerentola scende in piazza: l’opera con Cecilia Bartoli proiettata in diretta in piazza Cavour

Inaugurazione del Galli su maxischermo

Lo spettacolo, che il 28 ottobre inaugura la stagione del Teatro Galli, sarà trasmesso integralmente su un maxischermo con una spettacolare scenografia,per offrire a tutti la possibilità di assistere una ‘prima’ attesa da 75 anni. A pochi giorni dall’apertura del Teatro Galli vanno via via delineandosi le tante iniziative a corollario dell’evento inaugurale, che il 28 ottobre vedrà salire sul palco la star internazionale della musica Cecilia Bartoli, per una storica “Cenerentola” rappresentata in forma semiscenica . Uno spettacolo che, in accordo con l’artista, uscirà dalle sale del Teatro, con la voce della Bartoli che avvolgerà anche piazza Cavour. L’opera in forma semiscenica infatti sarà proiettata in diretta grazie ad un pannello lungo oltre 31 metri che sarà posizionato a poca distanza dal Teatro, dando così l’opportunità a chi raggiunge il centro storico di assaggiare l’atmosfera che si respira in sala.

I dettagli dell’operazione, condivisa anche con la Soprintendenza competente che ha dato il suo parere favorevole, si stanno definendo insieme al team di tecnici e aziende che sono stati coinvolti nel progetto e che sta lavorando per offrire al pubblico uno spettacolo unico: il maxischermo in tulle sul quale sarò proiettato lo spettacolo sarà infatti inserito in una particolare scenografia firmata da Sergio Metalli che avvolgerà gli spettatori presenti davanti al teatro. Lo spettacolo sarà trasmesso in forma integrale grazie ad un avanzato sistema tecnologico e un accurato apparato di diffusione sonora. Un’opportunità per far vivere ancor di più alla città e alla comunità riminese un momento irripetibile, in una forma non convenzionale, per stringersi ancor di più intorno ad un Teatro che rinasce.

 

Info tel. 0541 704295 – 704292  www.teatrogalli.it