Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Guida pratica / Scopri il territorio / Itinerari e visite / Escursioni / Bagno di Romagna - Parco degli Gnomi

Bagno di Romagna - Parco degli Gnomi

...e la favola diventa realtà....
Indirizzo: 
Ufficio Informazioni Turistica, via Fiorentina 38 - Bagno di Romagna
Telefono: 
0543 911046 (Informazioni Turistiche); 0543 1796690 (Il sentiero degli gnomi)
Come arrivare: 

Da Rimini: Autostrada A14 fino Cesena Nord e da qui procedere lungo la Strada di Grande Comunicazione E/45 che collega il nord Italia a Roma.

Bagno di Romagna è un borgo termale situato nella valle del fiume Savio, nel cuore della Romagna, al confine con la regione Toscana. Dista poche decine di km dalla Riviera romagnola a nord e dalle città d'arte toscane - Arezzo e Firenze - a sud.
Il piccolo paese sull'Appennino è fatto di vicoli medievali, torrioni, piazzette, palazzi disegnati dalla lunga dominazione fiorentina.
Nella piazza principale, si può ammirare la Basilica di Santa Maria Assunta. L'impianto attuale della chiesa risale al Rinascimento. Lo storico camaldolese Fortunio ne fa risalire la fondazione all'anno 860.
Il paese è anche punto di partenza per effettuare passeggiate e trekking nel bosco e in mezzo alla natura.

In particolare, per le famiglie con i bambini, è presente il Sentiero degli Gnomi.
L'accesso è gratuito e possibile tutto l'anno, tuttavia da luglio a dicembre, compatibilmente con le disposizioni dei DPCM per la situazione di emergenza sanitaria, si svolge un programma di eventi a pagamento dedicato a chi spazia con la fantasia, a chi crede nelle favole, a chi ama sognare.
Per accedervi, dai Giardini pubblici di Bagno di Romagna, in via Lungosavio, si attraversa un piccolo ponte sul fiume Savio e si entra nel Parco dell’Armina, dove il sentiero si snoda ad anello per circa 2 Km nel Bosco, di facile percorrenza. 
Il Sentiero Natura Fantasia è un percorso che permette di conoscere la vita e la funzione benigna delle piccole creature, gli gnomi: stimola la fantasia e permette di comprendere e conoscere il valore dell'ambiente e della natura.
Il sentiero è largo, agevole, sicuro, scandito ed accompagnato da ponticelli, cartelli con disegni, sculture di pietra, sagome di animali, casette di legno dove i bambini possono lasciare messaggi per gli amici Gnomi.


Inoltre a Bagno di Romagna si trovano i tre centri termali principali all'avanguardia, dotati di piscine con acque ipertermali (45°), bicarbonato-alcaline e solfuree e sono indicate per artropatie croniche, processi infiammatori osteo-neuro-articolari, litiasi renali, tutte le affezioni delle vie respiratorie ecc..


Tra i luoghi di interesse, si ricorda la frazione di Acquapartita, a 10 Km circa da Bagno di Romagna, posta ai margini di un laghetto (4 ettari) sulle pendici del monte Còmero, lungo la SP. 43 che da S. Piero in Bagno conduce al monte Fumaiolo e alle Sorgenti del Tevere.

Data ultimo aggiornamento 31/03/2021 - 13:36