Guida pratica

Hotel booking

Child 1 age

Child 2 age

Child 3 age

Child 1 age

Child 2 age

Child 3 age

Child 1 age

Child 2 age

Child 3 age

Child 1 age

Child 2 age

Child 3 age

You're entering riminireservation.it

 
Book your holidays
 
Home / Guide / Flavours / Typical products / Sangiovese

Sangiovese

Address: 
Rimini
Website: 

Il Sangiovese è il vino più importante nella tradizione romagnola, visto che il vitigno sangiovese è assai diffuso a livello nazionale e concorre alla produzione di vini di grande forza e sapore come, ad esempio, il Chianti ed il Brunello di Montalcino.

Nonostante ciò il sangiovese è romagnolo di nome e di fatto ed è stato il primo ad essere riconosciuto tra i vini Doc di Romagna.

La Doc (Denominazione di Origine Controllata) prevede le tipologie Novello, Superiore e Riserva. Il vino novello, ottenuto con almeno il 50% di vino proveniente dalla macerazione carbonica delle uve, è un'esplosione di profumi, colori ed esuberanza giovanile. Il sangiovese può portare la qualifica Superiore se le uve provengono da un'area limitata all'interno della zona di produzione e garantiscono al vino una gradazione alcolica minima del 12% e può essere messo in commercio solo a partire dal I° aprile dell'anno successivo alla vendemmia, mentre con 2 anni di invecchiamento può portare la qualifica Riserva.

Le prime notizie storiche sul vitigno sangiovese risalgono al 1600, mentre relativamente all'origine del nome una leggenda narra che i padri cappuccini del convento di Santarcangelo, che coltivavano la vite e producevano un favoloso vino rosso, un giorno ospitarono nel loro convento, un illustre personaggio. I frati offrirono all’ospite il loro vino e questi lo gradì talmente che ne chiese il nome, mettendo i frati in imbarazzo poichè‚ non avevano mai pensato di dargli un nome. Uno dei frati prontamente rispose che il vino si chiamava Sanguis Jovis (Sangue di Giove), ispirandosi al nome del colle su cui si erge il convento (appunto "Giove") e al colore intenso del vino, rosso come sangue. Solo col passare del tempo la denominazione si trasformò in "Sangiovese".

Il sangiovese è il simbolo dell'Ente Tutela Vini di Romagna, consorzio di produttori sorto nel 1967 con lo scopo di tutelare e valorizzare i Vini di Romagna e vigilare sulle DOC. L'Ente lega, inoltre, la sua immagine a quella del Passatore, leggendario brigante del 1800

Last update date: 07/09/2016 - 11:17