Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Marina Centro

Telefono: 
0541.53399 (Iat - Ufficio Informazioni Turistiche)

L'area dell'attuale Parco Fellini, con accanto il Grand Hotel, è il cuore della Rimini balneare: qui è sorto nel 1843 il primo Stabilimento dei Bagni, per impulso dei Conti Alessandro e Ruggero Baldini e di Claudio Tintori. 
Estate dopo estate, sempre più villeggianti presero a passare lunghe settimane a Rimini. Tanto che nel 1869 il Municipio rilevò lo stabilimento Tintori-Baldini e diede l’incarico a un notissimo medico, Paolo Mantegazza, specialista in talassoterapia, di ideare e dirigere un nuovo "Grandioso Stabilimento Balneare”. Fu la svolta. Rimini divenne la località dove l’aspetto terapeutico della “cura dei bagni di mare” si univa per la prima volta al divertimento. In meno di 50 anni il paesaggio cambiò e si materializzò una città elegante, fatta di villini Liberty e passeggiate.
Nel 1845 fu inaugurato un servizio di calesse che collegava il centro alla spiaggia lungo l’alberato viale Principe Amedeo: ancora oggi questo viale collega il centro storico alla Marina.
Nascono le grandi infrastrutture: nel 1857 il Teatro Comunale in Piazza Cavour e nel 1861 la stazione sulla linea ferroviaria Bologna - Ancona. Nel 1872 sorse il nuovo edificio dello stabilimento, chiamato Kursaal. Poi, nel nuovo secolo il passaggio al turismo d'èlite, quando, nel 1908, inizia l'epopea del Grand Hotel, per arrivare al turismo familiare, tra gli anni venti e trenta. 

Prima di diventare la capitale delle vacanze è stata nel corso dei secoli un porto importante. Oggi la 'palata' del porto è la passeggiata più amata dai riminesi, il luogo di 'Amarcord' di Federico Fellini, il regno di marinai e pescatori vigilato dal bianco faro settecentesco e solcato dalle 'poveracciaie' (le barche attrezzate per la pesca delle vongole): all'alba, al tramonto, a tutte le ore regala la sensazione di un tuffo nel mare e uno splendido panorama punteggiato dai mille colori dei bagni che hanno reso famosa la spiaggia di Rimini.

Parallela al lungomare corre via Vespucci con i bar e le boutique. Tutta la zona di Marina Centro è famosa per i punti di ritrovo dei giovani, gli aperitivi, i pub e i discobar di tendenza, e poi i ristoranti che offrono menù a base di cibi nostrani a cominciare dall'alimento principe, il pesce, cucinato nelle caratteristiche rustide o in ottimi brodetti. 

Note aggiuntive: 

Ufficio IAT Marina centro (Informazioni e Accoglienza Turistica)
Piazzale Fellini n. 3 - 47900 Rimini
Infoline 0541.53399

Data ultimo aggiornamento 05/06/2020 - 13:20