Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Domus del Chirurgo

Complesso archeologico, dall'età romana al Medioevo
Indirizzo: 
Piazza Ferrari - Rimini
Telefono: 
Per informazioni rivolgersi ai Musei Comunali 0541.793851
Fax: 
0541.793854

Dal 2007 è aperta al pubblico la Domus del chirurgo, una piccola Pompei riemersa dal buio dei secoli nel cuore storico di Rimini.

Alla fine degli anni '80, in occasione di lavori di arredo urbano della centrale piazza Ferrari, è stato scoperto un sito archeologico di straordinaria importanza, con testimonianze dall'età romana al Medioevo. Nell'area, a ridosso delle mura di Ariminum, non lontano dall'antico porto, sorgeva la "domus del chirurgo", cosiddetta dalla professione dell'ultimo proprietario, un medico di cultura greca. Distrutta per un incendio intorno alla metà del III secolo, la domus ha rivelato, fra le macerie del crollo, strutture, mosaici, intonaci, arredi e suppellettili che offrono una "fotografia" eccezionale della vita nella Rimini antica. Proprio in questo ambiente è stato scoperto un eccezionale corredo chirurgico-farmaceutico, il più ricco al mondo giunto dall'antichità.

Dopo aver terminati i lavori di posizionamento di una copertura in vetro e acciaio sulla Domus romana al fine di salvaguardarne la conservazione e permetterne la visita, l'area di scavo è aperta al pubblico e si integra con quella della Sezione Archeologica del vicino Museo della Città (via Tonini 1), dove l'esposizione dei materiali rinvenuti e una fedele ricostruzione della taberna medica documentano momenti della vita professionale e privata del chirurgo di Ariminum.

APPROFONDISCI

La Domus è visitabile negli orari d'apertura del Museo con un unico biglietto d'ingresso cumulativo. Il complesso archeologico (Piazza Ferrari) e il Museo della Città (via Tonini 1) osservano il seguente orario di apertura:

ORARIO DI APERTURA

ORARIO INVERNALE dal 1° settembre al 31 maggio
da martedì a venerdì 9.30-13 e 16-19
sabato domenica e festivi 10-19
chiuso lunedì non festivi

ORARIO ESTIVO dal 1° giugno al 31 agosto
da martedì a domenica ore 10.00 - 19.00
festivi ore 10-19.00
chiuso lunedì non festivi
dal 24 giugno apertura anche serale ore 21-23 mercoledì e venerdì

 

PREZZI
Ingresso:
Intero € 7
Ridotto € 5, adulti oltre 65 anni, gruppi di almeno 12 persone, studenti universitari, cittadini Unione Europea tra i 18 e i 25 anni
Ridotto € 3, gruppi di adulti in visita guidata (guida museale o guide turistiche abilitate territorio nazionale)
Ridotto € 1,50, gruppi scolastici


VISITE GUIDATE
Visite guidate per gruppi 
Prenotazione obbligatoria da effettuarsi telefonando al Museo della Città (0541/793851) con almeno 3 giorni di anticipo.
Costo € 30 a gruppo (max 25 persone), oltre al prezzo del biglietto

Gratuità: 
L'ingresso è gratuito ogni prima domenica del mese e nelle aperture serali dei mercoledì (ad esclusione dei gruppi organizzati con guida turistica accreditata), il 6 gennaio (Epifania) e 8 marzo Festa della donna (solo per le donne)
Come arrivare: 

Centro storico. Come raggiungerlo:
In auto: uscita autostrada A14 "Rimini Sud"; proseguire per il centro per circa 3 km.
Parcheggi utili: 1) parcheggio Scarpetti, Largo Bertuzzi 2) parcheggio multipiano Italo Flori, Via Renato Fracassi, 4; 3) Ponte di Tiberio 4) parcheggio Settebello via Roma 86
in treno: dalla stazione ferroviaria percorrere viale Dante, quindi prendere via Tempio Malatestiano e procedere fino alla piazza in aereo: bus n.9 - fermata Arco d' Augusto oppure Stazione Ferroviaria parc

Il Chirurgo di Ariminum
Area tematica: 
Tassonomia: 
Data ultimo aggiornamento 25/11/2020 - 14:07