Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Teatro Amintore Galli: Lucia di Lammermoor

Teatro Amintore Galli: Lucia di Lammermoor

Melodramma scritto da Salvadore Cammarano per la musica di Gaetano Donizetti
Telefono: 
0541 793811
Località: 
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico

L'opera di Gaetano Donizetti, scritta da Salvadore Cammarano, è ispirata al celebre romanzo 'The Bride of Lammermoor', di Walter Scott.
Un’opera che ha segnato, fin dalla sera del debutto al Teatro San Carlo di Napoli, il 26 settembre 1835, una pagina capitale per la storia del melodramma, con un’immensa popolarità che l’ha accompagnata da quel giorno e fino ad oggi.
A Rimini l’appassionato capolavoro donizettiano approda in un allestimento firmato dal regista Stefano Vizioli con Alessandro D’Agostini sul podio della Filarmonica dell’Opera Italiana e, in coproduzione con il Teatro Comunale di Modena.
In scena nei ruoli principali il soprano Gilda Fiume nei panni di Lucia, il tenore Giorgio Berrugi (Edgardo) e il baritono Benjamin Cho (Lord Enrico).  

Periodo di svolgimento: 
venerdì 5 e domenica 7 novembre 2021
Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
da € 10 (solo ascolto) a € 67
Programma: 

Lucia di Lammermoor
di Gaetano Donizetti

Lord Enrico Ashton Benjamin Cho
Lucia di Lammermoor Gilda Fiume
Sir Edgardo Ravenswood  Giorgio Berrugi

Regia Stefano Vizioli
Direttore Alessandro D'Agostini

Filarmonica dell'Opera italiana Bruno Bartoletti
Coro Lirico di Modena

Coproduzione 
Fondazione Teatro Comunale di Modena
Teatro Galli di Rimini

Notizie aggiuntive: 

La prevendita dei biglietti è disponibile a partire da giovedì 29 luglio al Teatro Galli con i seguenti orari: dal martedì al sabato dalle 10.00 a lle 14.00 il martedì e il giovedì anche dalle 15.00 alle 17.30. A partire dalle ore 9 il personale del teatro distribuirà tagliandi numerati (fino a disponibilità di posti in vendita) per regolamentare l’accesso in biglietteria.
Per garantire rapidità, correttezza e sicurezza, il pubblico in attesa fuori dal teatro dovrà disporsi in fila, in ordine di arrivo, e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro. 

Data ultimo aggiornamento 02/08/2021 - 08:25