Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / La strada si conquista. Donne, biciclette e rivoluzioni

La strada si conquista. Donne, biciclette e rivoluzioni

Presentazione del libro di Manuela Mellini con la presenza dell’autrice
Località: 
Giardino dell’Istituto di Scienze dell’Uomo, via Costantino Nigra, 26 - Rimini

Durante la settimana europea della mobilità, il collettivo Smagliature Urbane invita appassionati e profani a riflettere sull'aspetto sociale legato al mondo della bicicletta.
Qual è la relazione tra bicicletta ed emancipazione? Manuela Mellini, autrice del libro “La strada si conquista. Donne, biciclette e rivoluzioni” (Capovolte, 2021), delinea una risposta da una prospettiva storica e attuale in dialogo con Nicoleta Munteanu di Ciclisti Urbani Rimini.
La bicicletta, infatti, fin dalla sua nascita non è mai stata per le donne solo un mezzo di trasporto, ma di emancipazione, di rivolta e resistenza, un veicolo con cui portare avanti battaglie, sfidare le convenzioni e tratteggiare la via per la propria autodeterminazione. La bicicletta è inoltre sostenibile, libera, nonviolenta e permette ancora oggi di conquistare spazi fisici e sociali che a volte ancora sembrano preclusi.
Manuela Mellini nasce nel 1979 e vive fra Milano e Berlino. Dal 2004 lavora come redattrice, autrice e ghostwriter, occupandosi di diversi argomenti: dallo spettacolo allo sport, dall’arte alla storia. Realizza giochi di enigmistica per varie testate. Il suo romanzo d'esordio, Il colore dei papaveri, è uscito nel 2016 per Piemme.

Periodo di svolgimento: 
venerdì 17 settembre 2021
Orario: 
alle 19.30
Ingresso: 
libero con tessera associativa gratuita, che si può fare in loco
Data ultimo aggiornamento 15/09/2021 - 11:44