Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in visitrimini.com

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Calendario degli eventi

Uno e centomila. Scopertine tipografiche

Tutto l'anno
Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Mostra tipografica di Stefano Tonti nella Corte della Biblioteca Gambalunga

La Corte della Biblioteca Gambalunga, è allestita con le 'Scopertine Tipografiche' del designer Stefano Tonti, che mettono in scena una giocosa animazione di titoli di libri famosi. 
Le ventiquattro “scopertine” diventano un modo speciale per presentare la natura poliedrica e magica della biblioteca, una sottolineatura del suo essere un luogo di resistenza dell’immaginazione, un asilo per i molti linguaggi dell’uomo. Un invito a superare la sua soglia.
L’allestimento è pensato per essere da tutti visitabile, negli orari di apertura della Gambalunga. Con l’idea che la biblioteca diventi parte della vita quotidiana delle persone, e la sua Corte sia un luogo in cui incontrarsi, conversare, ascoltare, vedere.   

Orario: 
dal lunedì al venerdì: 9-13; 14-19; sabato 9-13
chiuso 8 e 25 dicembre, 1 e 6 gennaio
Ingresso: 
libero con obbligo di green pass
Telefono: 
0541 704486

Walk on the beach 2021

Ogni mercoledì sera e sabato mattina tutto l'anno
Bagno 26, Lungomare Claudio Tintori, 30/A Rimini marina centro
La camminata sportiva sulla spiaggia

Walk on the Beach sono 50 minuti di camminata sportiva, guidata dalla personal trainer Elen Souza. Un’attività adatta a tutti quelli, senza limiti di età , che vogliono tenersi in buona forma fisica nel  tempo libero dal lavoro e che desiderano farlo in compagnia. Ad aumentare il benessere è la possibilità di vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto per mantenersi in salute.

Orario: 
da maggio a settembre: mercoledì alle 19.15 e sabato alle 8
da ottobre ad aprile: mercoledì alle 19.15
Ingresso: 
a pagamento (la prima volta è gratuita)
Telefono: 
348 0981594

L'albergo dei sogni

dal 3 luglio 2021, tutto l'anno
Grand Hotel, piazzale Fellini, 1
Percorso museale al Grand Hotel di Rimini

Un percorso museale che apre le porte del Grand Hotel di Rimini ai visitatori, per far scoprire, in maniera inedita, i luoghi e le storie del monumento nazionale dal 1994 e, conosciuto nel mondo, grazie a Federico Fellini.
Nove postazioni, dal giardino, alla facciata, dalla hall alla sala Tonino Guerra, passando fra le colonne e gli stucchi di altri spazi unici, arricchiti da foto storiche, testi e video.
Sabato 3 luglio, l'evento è anche il tema dell'Overture de la terrasse, la cena in terrazza del Grand Hotel che, inaugura così le sue serate in abito da sera per l'estate 2021.

Orario: 
libero, su appuntamento
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541 56000

PERLarte - Le mostre al Palacongressi di Rimini

7 luglio - 31 dicembre 2021
Palacongressi di Rimini, spazio CONVIVIO, via della Fiera 23
In esposizione le opere di Luca Giovagnoli

ERLarte - Le mostre al Palacongressi di Rimini, è la nuova iniziativa che Italian Exhibition Group in collaborazione con Art Preview, Augeo Art Space e il gallerista riminese Matteo Sormani.
Il linguaggio dell’arte contemporanea, attraverso le opere di diversi artisti, entra stabilmente al Palacongressi, luogo che con la sua architettura distintiva e moderna, a pochi passi dal centro storico di Rimini, da ormai un decennio caratterizza il paesaggio cittadino. 
La prima mostra in programma, dal 7 luglio al 31 dicembre 2021, nello spazio Convivio, sarà con le opere dell’artista riminese Luca Giovagnoli. La mostra è curata da Matteo Sormani / Art Preview / Augeo Art Space.
Il luogo dell'esposizione, lo spazio Convivio, si affaccia su via della Fiera, consentendo quindi un accesso indipendente. La mostra resterà aperta in occasione degli eventi che torneranno a riempire gli spazi del Palacongressi, altrimenti l'ingresso è su prenotazione.

Ingresso: 
su prenotazione ai contatti di riferimento
Telefono: 
0541.711500

72° Sagra Musicale Malatestiana

da luglio a dicembre 2021
Teatro Galli, piazza Cavour 22 - Rimini centro storico
Concerti sinfonici, Musiche da Camera, Musiche Antiche e progetti collaterali

La Sagra Musicale Malatestiana dal 1950 porta a Rimini i più prestigiosi direttori, solisti e orchestre del firmamento musicale internazionale per un prestigioso evento culturale, fra i più longevi in Italia.
Oltre ai concerti sinfonici, come di consueto, il cartellone prevede sezioni dedicate ai concerti di musica da camera e di musica antica.
Dopo i due appuntamenti che ne hanno segnato l'anteprima, con le voci versatili e apprezzate di Laura Catrani (13 e 14 luglio) e di Arianna Lanci (19 e 20 luglio), la 72° Sagra Musicale Malatestiana è partita nel segno di Dante con l'inaugurazione dell'8 settembre e l’omaggio all’universo della Commedia composto da Franz Liszt, in una partitura visionaria dedicata a Richard Wagner, la Dante-Symphonie affidata alla direzione di Manlio Benzi sul podio della Filarmonica Arturo Toscanini e con la partecipazione delle voci del Coro del Teatro Comunale di Piacenza. L’esecuzione della partitura è stata arricchita della proiezione dei disegni elaborati da Bonaventura Genelli in vista della realizzazione di un grandioso diorama, secondo un progetto multimediale che aveva entusiasmato proprio Liszt. 
Nell’arco di tre mesi, la rassegna di musica classica ospita prestigiose formazioni, grandi direttori e solisti eccellenti: Riccardo Chailly sale sul podio della Filarmonica della Scala (8 novembre), Cecilia Bartoli, star del belcanto, ritorna a Rimini, accompagnata da Les Musiciens du Prince, affidati alla direzione di Gianluca Capuano (17 novembre), Riccardo Muti anche lui di ritorno a Rimini sul podio dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e, impegnato nell’esecuzione in forma di concerto del Nabucco di Giuseppe Verdi (18 dicembre).

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811 (informazioni e biglietti); 0541/704295 (Sagra Musicale Malatestiana)

Nel mondo di Tonino Guerra

fino a gennaio 2022
Rimini, Castel Sismondo, Ala di Isotta, Piazza Malatesta
Fellini Museum: la mostra nell’Ala di Isotta di Castel Sismondo a cura di Luca Cesari

La mostra restituisce la ricchezza, la varietà e la complessità della poetica e del mondo del poeta e sceneggiatore romagnolo Tonino Guerra che per tanti anni lavorò al fianco di Federico Fellini.
Curata da Luca Cesari, è un estratto del Museo ospitato a Santarcangelo di Romagna che testimonia il terzo tempo della vita e dell’arte del poeta: il ritorno nei luoghi dell’infanzia, un nuovo incontro con la terra e gli antichi mestieri. Qui si concentra la verità del mondo trascorso in più di trent’anni di immaginazione e laboriosità, gli ultimi di Tonino Guerra.
Il percorso espositivo presenta le “lucciole di bellezza", raccolta di quadri, libri e oggetti ideati dal Maestro e realizzati dalle mani sapienti degli artisti e degli artigiani. 
Si possono ammirare: quadri, gessetti, acquarelli, tempere, affreschi realizzati dal Maestro; le lanterne di Tolstoj, sculture in ferro ideate per ricordare Tolstoj e realizzate dal fabbro Aurelio Brunelli; ceramiche, formelle e piatti - realizzazione di Luciana Romanelli; le onde, bozzetti dei tappeti di Torre di Bascio; i vasi per un fiore soltanto, "vasi rustici, macchiati di povertà, per contenere soltanto un fiore"(idea Tonino Guerra e realizzazione Luigi Mattei; le sette sculture orientali": “queste sette piccole sculture vogliono ricordarmi la mia Russia anche qui a Pennabilli quando guardo la valle che mi riempie di solitudine" (idea Tonino Guerra e realizzazione Pierpaolo Giannini); gli anatroni,  grandi ceramiche con forme di animali fantastici; le bitte," presenze magiche realizzate col vetro dall'artista Fausto Balessarini che diventano giganti quando rappresentano le mie fontane"; le scatole (realizzazione Marilisa Leone; i collage, collezione di opere intitolata “Le storie parallele”, realizzata nel 2010; il grande orecchio della natura, grande scultura del 1965; gli arazzi e tele stampate: presenze che parlano dalle pareti (idea Tonino Guerra, realizzazione Bottega Pascucci); l'opera letteraria di Tonino Guerra, tra cui spiccano alcune prime edizioni .
É presente inoltre, una ricca sezione multimediale che permette di rivedere i film sceneggiati, guardare interviste e documentari sul poeta e tutta la sua opera, ascoltarlo recitare le sue poesie.
La mostra dedicata al grande poeta, scrittore e sceneggiatore santarcangiolese è inclusa nel percorso del Fellini Museum.

Orario: 
dal 23 fino al 29 agosto: 10.00 – 24.00
ORARIO ESTIVO (1 giugno – 31 agosto) martedì, giovedì, sabato, domenica e festivi: dalle 10.00 alle 19.00 mercoledì e venerdì: dalle 10.00 alle 19.00 e dalle 21.00 alle 23.00 Chiuso: lunedì non festivi
ORARIO INVERNALE (1 settembre – 31 maggio) dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00 sabato domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00 Chiuso: lunedì non festivi
Telefono: 
0541 704494

72° Sagra Musicale Malatestiana: Parole per la musica

6, 12, 18, 26, 30 settembre; 10 ottobre, 21 novembre 11 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Incontri di approfondimento a cura di Antonella Ippolito, Alberto Batisti, Fabio Sartorelli e Paolo Marzocchi

Nutrito il calendario di incontri rivolti all’approfondimento delle proposte presenti nel cartellone della Sagra Musicale Malatestiana 2021, grazie alla partecipazione di storici della musica e autorevoli divulgatori. 
Primo appuntamento con Antonella Ippolito (lunedì 6 settembre alle ore 21), che presenta l'incontro dal titolo 'La linea come traccia dell’immaginazione, per l'immaginazione : La Divina Commedia 'opera totale' nei 'Contorni Danteschi' di Bonaventura Genelli. L'incontro è una guida all'ascolto del concerto sinfonico diretto dal maestro Manlio Benzi, Liszt Dante - Symphonie (8 settembre).
Domenica 12 settembre alle ore 17, è la volta di Alberto Batisti e l'incontro 'Il mito di Dante nella musica romantica'.
Fabio Sartorelli presenta l'incontro 'Di almeno sei piedi di altezza: prime donne e primi uomini nell'opera seria del '700', introduzione al concerto di Cecilia Bartoli (sabato 18 settembre ore 21).
Alberto Batisti, incontra i partecipanti con l'approfondimento 'Nella gloria del ritmo: la Settima Sinfonia di Beethoven' (domenica 26 settembre ore 17).
Paolo Marzocchi conduce l'incontro di guida all'ascolto del concerto 'Recuerda Cuba. La musica d'arte caraibica tra influenze popolari e tradizione colta' (mercoledì 30 settembre ore 21).
Fabio Sartorelli ritorna il 10 ottobre alle ore 17 con l'incontro 'In succinta e bianca veste...e con le chiome scarmigliate': lettura di Lucia di Lammermoor di Donizetti.
Domenica 21 novembre, ore 17 è la volta di 'Il divino, il diabolico nella musica di Franz Liszt' a cura di Paolo Marzocchi.
Ultimo appuntamento con Fabio Sartorelli e l'incontro di guida all'ascolto in preparazione ai concerti in programma, 'Nabucco, l'aure dolci del suol natal!' (11 dicembre ore 21).
L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. È richiesta la prenotazione via e-mail a sagramalatestiana@comune.rimini.it o per telefono, ai numeri 0541 704294 / 704296 da lunedì a venerdì, ore ufficio.

Telefono: 
0541 704294 / 704296 prenotazione

Le opere di Dante nella storia della Gambalunga

da venerdì 10 settembre a sabato 8 gennaio 2022
Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga 27 - Rimini centro storico
Mostra nell'ambito dell'iniziativa 'Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna'

Nell'ambito dell'iniziativa "Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna. Testimonianze dantesche negli archivi e nelle biblioteche", alla Biblioteca Civica Gambalunga è allestita la mostra “Le opere di Dante nella storia della Gambalunga”.
L'esposizione, in un percorso cronologico, si apre con preziose testimonianze manoscritte miniate tra cui primeggia il Codice Gradenighiano, espressione della precoce diffusione della Commedia già nel Trecento, affiancato dalla quattrocentesca Vita di Dante di Leonardo Bruni e da raffinati volumi di corte. Si può vedere anche il Codice Pandolfesco che tramanda il testamento di Malatesta da Verucchio (1226 ca.-1312), il mastin vecchio del XXVII canto dell'Inferno, in cui si menziona Francesca, eternata dal Sommo Poeta. Seguono le opere a stampa: la Commedia nell'incunabolo veneziano del 1477, la Cinquecentina detta "del Nasone" per il ritratto di Dante dal profilo pronunciato sul frontespizio, edizioni settecentesche e ottocentesche tra cui quella interamente illustrata con disegni di Flaxman incisa da Lasinio a Firenze nel 1851.
Altre testimonianze librarie, grafiche e fotografiche documentano il mito di Francesca da Rimini fino al Novecento, con la tragedia di D'Annunzio impreziosita dalle xilografie di Adolfo De Carolis. Infine numeri unici di periodici balneari d'inizio secolo ispirati e intitolati a «Francesca», «Paolo», «Il Convito» e lo studio del medico riminese Guglielmo Bilancioni, Il suono e la voce nell'opera di Dante, illustrato da Luigi Pasquini. Echi danteschi la cui suggestione permane nel tempo ispirando riflessioni e ricerca della bellezza.
Il sabato si svolgono le visite guidate alla mostra, alle ore 10 e 11.30 su prenotazione, dal 23 dicembre al 7 gennaio tutti i pomeriggi alle ore 17.30, telefonando al n. 0541-704326.
Le visite guidate per gruppi hanno luogo su richiesta: fondi.antichi@comune.rimini.it

Orario: 
dla lunedì al venerdì 9 - 13; 14 - 18
sabato 9 - 13
Ingresso: 
gratuito con prenotazione obbligatoria
Telefono: 
0541 704326

Guido Reni. Paesaggio con amori in gioco

fino al 9 gennaio 2022
Manica Lunga del Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Unicum. Racconti al Museo, a cura di Massimo Pulini

Nell'ambito della rassegna Unicum. Racconti al Museo, continua la mostra monografica dedicata al dipinto di Guido Reni, Paesaggio con amori.
L'opera è un paesaggio con Scherzi di amori (olio su tela, 77x60), riemerso sul mercato antiquario e già attribuito a Francesco Albani (o alla sua scuola), e viene ora riconosciuto come un raro capolavoro della produzione giovanile di Guido Reni, per di più ricondotto alla committenza di Odoardo Farnese con una provenienza dai camerini segreti del Palazzetto Farnese.
La raffinatissima mano è, secondo lo studioso Massimo Pulini, quella di Guido Reni (Bologna, 1575-1642): “una mano attenta e fluida, capace di scendere in dettagli botanici e di mantenere un registro cromatico algido, terso; di muovere tutte le virtuosità dell’orchestra pittorica senza perdere nemmeno per un attimo l’armonia dell’insieme”.

Orario: 
dal martedì al venerdì dalle 9.30 alle 13 e dalle 16 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 19.
Telefono: 
0541 793851

Giulietta e Federico

Tutti i mercoledì sera dal 29 settembre al 27 aprile 2021
Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
Visita guidata alla Rimini Felliniana con Cristian Savioli

Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.
Ogni mercoledì sera visita guidata dal titolo 'Giulietta e Federico', una passeggiata tra i luoghi amati dal Regista Premio Oscar Federico Fellini e dalla pluripremiata attrice e moglie Giulietta Masina (David di Donatello, Nastri d'Argento, Festival di Cannes, Premio Bafta etc).
Vengono ripercorsi i luoghi della memoria, quelli vissuti dal regista e quelli ricostruiti nei suoi film conditi da anedotti sulla coppia e il loro amore.
Un vero "Amarcord" nei luoghi felliniani per eccellenza: partendo dal Borgo San Giuliano, antico borgo di Pescatori, attraversando le vie coi Murales dedicate al regista e a Giulietta, per arrivare al Porto immaginando il passaggio del Rex fino al Grand Hotel che Fellini amava definire "la favola della ricchezza, del lusso, dello sfarzo orientale"

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €; bambini 6-14 anni 8 €
Telefono: 
333 4844496 (info e prenotazioni)

Non avrei mai pensato di diventare un aggettivo

Tutti i venerdì sera dal 1° ottobre al 29 aprile 2021
Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
Visita guidata alla Rimini Felliniana con Cristian Savioli

Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.
Ogni venerdì sera visita guidata dal titolo 'Non avrei mai pensato di diventare un aggettivo'. I luoghi vissuti e frequentati dal grande regista Federico Fellini, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici e irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del 'riposo' eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un'occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c'è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra.
Una serata frizzante e magica alla ricerca di quella strana atmosfera, sorgente di un universo incantato.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €; bambini 6-14 anni 8 €
Telefono: 
333 4844496 (info e prenotazioni)

Il mercatino dell'SGR

ogni giovedì mattina fino al 23 dicembre 2021, tranne il 14 ottobre
Rimini, piazzale SGR, via Chiabrera 34/b
Mostra e vendita di prodotti tipici a Km 0 nel piazzale SGR

Ritorna il mercatino della mostra, mercato e vendita dei prodotti agricoli del territorio a Km 0, promossa dal Gruppo SGR e realizzata in collaborazione con CIA e Coldiretti.
Ai consumatori sempre più attenti alla salute e al benessere, viene offerta la possibilità di fare una spesa sana senza dovere coprire grandi distanze, con l’opportunità di acquistare prodotti freschi, genuini e biologici del territorio a KM 0. In tal modo, inoltre, viene favorito lo sviluppo dell’economia agricola locale in un’ottica di sensibilizzazione al rispetto e alla tutela dell’ambiente.

Orario: 
dalle 7.30 alle 13.30
Telefono: 
0541 303241 (SGR)

Teatro Amintore Galli: stagione teatrale 2021/2022

dal 9 ottobre 2021 al 12 aprile 20222
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour e Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Appuntamenti con prosa, musica e danza

L’edizione 2021/2022 della Stagione, che abbandona la classica suddivisione in sezioni nominate per turno o suddivise per tipologia, si presenta con un ampio palinsesto di spettacoli – dalla prosa all’operetta, dalla danza al monologo d’autore, dal comico al contemporaneo – che si articola nei due teatri, il Teatro Galli e il Teatro degli Atti, con un calendario che spesso prevede la doppia recita o più rappresentazioni. Accanto ai recuperi degli spettacoli cancellati nella precedente Stagione per l’emergenza sanitaria, il cartellone prevede diversi titoli inediti per Rimini, con artisti e compagnie che per la prima volta si esibiscono nei teatri della città. Sono 36 i titoli in cartellone e più di 60 le serate di spettacolo.
Tra i protagonisti del cartellone: Sonia Bergamasco con Vinicio Marchioni, Federico Buffa, César Brie, Arturo Brachetti, Ascanio Celestini, Arturo Cirillo, Lella Costa, Simone Cristicchi, Emma Dante, Filippo Dini, Oscar De Summa, Paola Gassman con Ugo Pagliai, Elio Germano con Teho Teardo, Annamaria Guarnieri e Giulia Lazzarini, Sebastiano Lo Monaco, Glauco Mauri con Roberto Sturno, Maria Amelia Monti, i Motus, Paolo Nani, Silvio Orlando
La prevendita per i singoli biglietti degli spettacoli di novembre e dicembre parte a metà ottobre. Al via invece domenica 26 settembre la prevendita per gli spettacoli di ottobre, Stal Mami (Città Teatro) e Paradiso XXXIII, sia alla biglietteria del Teatro Galli  sia on line sul sito www.teatrogalli.it. Per gli spettacoli Tell Tale (Teatro Patalò) e L’istruttoria (Mulino di Amleto Teatro) saranno attive prevendite online rispettivamente sul canale oooh.events e via email a info@mulinodiamletoteatro.com
Per scaricare il programma completo CLICCA QUI.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Si illuminano gli schermi del cinema Fulgor

Tutto l'anno
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Programmazione cinematografica del Cinema Fulgor

Con il ritorno al 100% della capienza consentita per sale cinematografiche, teatri e luoghi di cultura, riparte a pieno ritmo l'attività del Fulgor, lo storico cinema nel centro di Rimini, con due sale (la  “Federico” dal 190 posti e la “Giulietta” da 53), per proiezioni, rassegne, eventi speciali.
Cuore pulsante del Fulgor, luogo felliniano denso di significati e simboli, è la programmazione cinematografica. La magia del grande schermo rivive nella stagione 2021-22 attraverso la proposta di titoli di qualità che contraddistingue il cinema di corso d'Augusto e grazie agli appuntamenti settimanali a tema, le rassegne, i format di grande successo proposti nelle precedenti stagioni, documentari, film in lingua e novità.
La domenica mattina tornano “Colazione e film”: i grandi classici accompagnati da caffè, cappuccino e brioches nell'elegante foyer. 
La domenica pomeriggio è invece dedicata alle famiglie, con la proiezione dei film di animazione più amati e momenti di letture per ragazzi.
Oltre al classico appuntamento con i film restaurati dalla Cineteca di Bologna, il lunedì sera è dedicato ai cinefili più esigenti e a chi ama la storia del cinema: pellicole d'essai, omaggi, rassegne dedicate, film muti degli anni 10' e 20' accompagnati dalle musiche del maestro Davide Tura, chicche di ieri e di oggi. Lunedì 6 dicembre viene proiettato il film IL PICCOLO FUGGITIVO.
Martedì sera tornano i “Martedì dell'arte”: biopic e documentari dedicati ai grandi artisti e ai loro capolavori, introdotti da un piacevole aperitivo insieme al critico d'arte Alessandro Giovanardi. 
Sabato mattina si va a "Lezioni di cinema", incontri con gli esperti per scoprire tutti i segreti del grande schermo, dei suoi maestri e delle sue star, e gustare insieme la colazione.
Accanto ai film come momenti da vivere e occasioni per incontrarsi e confrontarsi prima e dopo la visione, il Fulgor torna a ospitare eventi e convegni. Richiestissima, in particolare, la possibilità di organizzare cerimonie nuziali fra i velluti e gli ori della sala Federico.
L'accesso alle sale del Fulgor è consentito dietro presentazione di Green Pass ed è consigliato l'acquisto del biglietto online: www.cinemafulgor.com 
Programmazione della settimana

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 709545

Falso movimento

da sabato 30 ottobre a domenica 5 dicembre 2021
Galleria Zamagni Arte, via Dante Alighieri 29-31 - Rimini centro storico
Le opere di Kiril Cholakov e Denis Riva in mostra alla Galleria Zamagni

Mostra a cura di Valerio Dehò che racchiude poesia, nostalgica solitudine e ricordo attraverso le opere di Kiril Cholakov e Denis Riva. 
Falso Movimento, prima di essere il titolo di questa mostra, è stato il titolo di un celebre film di Wim Wenders realizzato e ispirato al romanzo di Wolfgang Goethe “Gli anni di apprendimento di Wilhem Meister”, scritto alla fine del Settecento.
Il tema del film e del libro è quello del superamento della solitudine dell’artista.
Nel mondo di KIRIL CHOLAKOV convivono due anime, quella del racconto, della parola che viaggia nel tempo e quella della memoria che impedisce di muoversi, che vincola l’artista ad un punto fermo, ad un’origine. L’universo di DENIS RIVA ha la poesia degli spazi alpestri, le prospettive lunghe di una natura forte e presente che sono poi i luoghi in cui vive.
Inaugurazione della mostra sabato 30 ottobre alle ore 17.

Orario: 
dal lunedì al venerdì 9:00-13:00 e 16:00-20:00
sabato 9:00-13:00 e 17:00-19:00
domenica chiuso
Ingresso: 
libero contingentato
Telefono: 
335 8006744

Rimini oscura

ogni sabato a partire dal 31 ottobre 2021
Punto di ritrovo all'edicola del Ponte di Tiberio - Rimini Borgo San Giuliano
Visita guidata con Cristian Savioli

Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone una passeggiata tra storie inquietanti di epidemie, streghe, assassini, fantasmi, diavoli e santi. Tanti racconti nella lunga storia della città che naviga nel quarto millennio della sua esistenza.
Itinerario: Ponte di Tiberio, Piazza Tre Martiri, Piazza Cavour, Palazzo dell'Arengo, Castelsismondo, piazzette e vicoli oscuri del centro storico.
Disponibile la prenotazione on line al seguente link: https://www.visitrimini.com/esperienze/297275-rimini-oscura/

Orario: 
alle 20.45
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Telefono: 
333 4844496 (info e prenotazioni)

Visite guidate a Castel Sismondo

Tutti i sabato e domenica fino al 26 dicembre 2021
Fellini Museum, piazza Malatesta - Rimini centro storico
Alla scoperta del Fellini Museum

Visite guidate alla scoperta del mondo di Fellini all’interno del Museo appena inaugurato con un appuntamento alle ore 17. Per la visita guidata, che prevede un costo di 8 euro, della durata di 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione a questo link www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate

Orario: 
17.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
8 €
Telefono: 
0541 793781

Visite guidate al Part - Palazzi dell'Arte Rimini

tutti i sabato fino al 18 dicembre 2021
Palazzo del Podestà - Piazza Cavour, 26 - Rimini centro storico
Percorsi guidati alla scoperta delle opere di arte contemporanea

I percorsi guidati conducono alla scoperta dell'eclettica raccolta di opere d’arte contemporanea donate da artisti, collezionisti e galleristi alla Fondazione San Patrignano, nonché del Giudizio Universale di Giovanni da Rimini, un eccezionale affresco del 1300, qui eccezionalmente esposto. 
E' obbligatoria la prenotazione online o telefonica. I visitatori saranno inseriti in gruppi di un massimo di 15 persone.

Orario: 
17.30
Gratuità: 
bambini fino a 6 anni.
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
6 € comprensiva del biglietto d'ingresso
Telefono: 
0541 793879

Visite guidate al Teatro Amintore Galli

sabato 6, domenica 14, 21, 28 novembre; 5, 12, 19, 26 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Alla scoperta della storia e degli spazi del Teatro Galli

Nuovi appuntamenti al Teatro Galli con le visite guidate, a cura dei Musei Comunali di Rimini. 
Durante la visita è possibile ammirare il foyer, la platea e il ridotto in un percorso che attraversa la storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi.
Le visite hanno una durata di 45 minuti circa. I partecipanti saranno inseriti in gruppi di massimo 15 persone.
Per partecipare alle visite è necessario prenotare sul canale di biglietteria dei Musei Comunali: https://www.ticketlandia.com/m/musei-rimini o al numero di telefono 0541 793879.

Orario: 
domenica 21, 28 novembre, ore 11.00
domenica 5, 19, 26 dicembre, ore 11.00 e ore 17.00
domenica 12 dicembre, ore 11.00
Ingresso: 
La visita ha un costo di 5 euro a persona. Bambini fino a 6 anni gratis
Telefono: 
0541 793879

Visite guidate alla Domus del Chirurgo

Tutte le domeniche fino al 26 dicembre 2021
Incontro alla Domus del Chirurgo, piazza Ferrari - Rimini centro storico
Uno sguardo sulla Rimini romana. Essere medici nel III secolo d. C.: Il chirurgo di Rimini

Tornano i percorsi guidati alla scoperta della Domus del Chirurgo a cura dei Musei di Rimini.
La storia di un grande medico venuto da lontano raccontata attraverso i reperti emersi nello scavo archeologico della Domus del Chirurgo che ha restituito il più ricco e completo strumentario chirurgico dell'antichità. 
E' obbligatoria la prenotazione online o telefonica.

Orario: 
alle 11.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
5 €
Telefono: 
0541 793851

Lingue di Confine: Il Dialetto a Scuola. Ieri, oggi, domani

Tutti i martedì dal 9 novembre al 7 dicembre 2021
Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Ciclo di incontri a cura di Fabio Bruschi al Museo della Città

Il Dialetto a Scuola. Ieri, oggi, domani esplora il rapporto controverso e ambivalente che da sempre la Scuola ha instaurato con il Dialetto, in un excursus che si spinge fino ai giorni nostri, approfondendo in particolare alcuni momenti emblematici.
Attraverso 5 incontri rivolti agli insegnanti, alle scuole e alla cittadinanza, esperti, studiosi, insegnanti, poeti affrontano il tema del rapporto tra scuola e dialetto a iniziare da Giuseppe Bellosi, etnologo, glottologo e poeta che parla de 'La Riforma Gentile in Romagna':  dialetto e cultura regionale nella scuola elementare negli anni Venti (martedì 9 novembre).
A raccontare della nuova vitalità della lingua del territorio è Francesco Gabellini, poeta e drammaturgo dialettale, ma anche insegnante. Nell'incontro dal titolo 'Birichìn: dialetto a scuola, testimonianze di laboratori nelle scuole del riminese' (martedì 16 novembre), il curatore della rassegna Fabio Bruschi introduce alcune testimonianze delle attività sul dialetto realizzate con i ragazzi delle scuole, in affiancamento ad altre esperienze come quelle dell'Istituto Friedrich Schürr.
Nel terzo appuntamento Francesco Gabellini, insegnante presenta il suo progetto: 'Adoro l'odore delle parole: percorsi per una educazione poetica' (martedì 23 novembre), che rappresenta una possibile proposta pedagogica rivolta al futuro delle nuove generazioni. 
Martedì 30 novembre è la volta di Francesca Airaudo, Francesco Gabellini, Davide Pioggia e Annalisa Teodorani con 'Il dialetto appartiene al futuro'. Modera l'incontro Fabio Bruschi.
Chiude il ciclo Gabellini poeta con la presentazione 'Nivère', poesie in dialetto riccionese (martedì 7 dicembre) introdotto dalla poetessa e insegnante Francesca Serragnoli.
Il ciclo di incontri a cura di Fabio Bruschi per Lingue di Confine '21, è promosso dai Musei Comunali di Rimini con il contributo del Servizio Patrimonio Culturale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi della L.R.16/2014 “Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell'Emilia-Romagna”.

Orario: 
alle 17.00
Ingresso: 
libero (è consigliata la prenotazione)
Telefono: 
0541 793851

Luoghi dell'anima: incontri di poesia tra biografia e parola

martedì 9, 16, 23, 30 novembre; martedì 7 dicembre 2021
Laboratorio Aperto Rimini Tiberio Via dei Cavalieri 22 – Rimini
Officina Gambalunga: Workshop in biblioteca

Laboratorio curato dall'artista e poetessa Sabrina Foschini.
Incontri per “imparare” la poesia da chi la abita, da chi ne ha avuto cittadinanza. Un breve viaggio tra immagini e testi nella storia personale e letteraria di diversi autori del Novecento per un disegno poetico del paesaggio, sia interiore che identitario. Il luogo fisico è quasi sempre quello natale, ricreato ed eternato nella poesia, un luogo che nel caso degli esuli, diventa la propria lingua; il paese che si può portare con sé, quando si lascia indietro tutto.
Sei incontri, l’ultimo dei quali è dedicato a un laboratorio poetico vero e proprio, di scambio e condivisione tra i partecipanti che vogliano confrontarsi con questo tema, attraverso le linee guida dell’insegnante.
Il costo del corso è di 45 euro. E' attivato con un numero minimo di 8 partecipanti.
Si comincia martedì 2 novembre dalle ore 17,00 alle 18,30 con Sergéj Esénin, proseguendo martedì 9 novembre con Pablo Neruda; martedì 16 novembre Attilio Bertolucci; martedì 23 novembre Nino Pedretti; martedì 30 novembre Adam Zagajewski; martedì 7 dicembre laboratorio condiviso; per tutti gli incontri orario dalle 17,00 alle 18,30.
Iscrizione con pagamento obbligatorio fino al 16 ottobre 2021 in Biblioteca Gambalunga – Ufficio prestiti da lunedì a venerdì: 9-13; 14-19; sabato: 9-13; telefono 0541704479.

Orario: 
17.00-18.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
costo del corso 45 €
Telefono: 
0541 704479

Mauro Pipani - Rena

da sabato 13 novembre a lunedì 13 dicembre 2021
Augeo Art Space, Corso d’Augusto, 217 - Rimini centro storico
Mostra personale all'Augeo Art Space

In uno spazio neutro, sospeso fra il passato e il futuro, Pipani presenta in galleria una serie di lavori recenti che tracciano i segmenti sabbiosi e perlacei tipici delle marine assolate della riviera, dove suoi predecessori con scritti poetici (Moretti, Arcangeli, Pascoli) ne avevano raccontato con la scrittura il respiro, luoghi sempre cari e d’ispirazione dell’artista Cesenaticense.
Le vele cristalline, i sedimenti aurei cristallizzati sulle superfici delle opere portano i segni di questi luoghi e, la leggerezza delle materia in continua trasmutazione, si riflette in opere contemporanee slegate da un contesto provinciale pur mantenendo l’imprinting emozionale del “paesaggio” della riviera.
Le opere fluttuano in un universo temporale, nella spazialità lasciando intravvedere la luminosità di nuovi paesaggi.
Durante il periodo della mostra, sabato 27 novembre alle ore 18 l’artista presenta il suo libro d’arte 'Autoritratto di un luogo', con un testo inedito di Sandro Sproccati, edito da Danilo Montanari Ravenna, in dialogo con Sergio Barducci.
Inaugurazione sabato 13 novembre 2021 alle ore 18.00.

Orario: 
dal martedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19
Telefono: 
0541 53720

Francesca 2021

Dall'8 marzo 2021 fino al 27 febbraio 2022
Rimini, varie sedi
Tributo a Dante e a Francesca da Rimini nel VII centenario della morte del Poeta

Nell’anno delle celebrazioni dantesche, anche Rimini dedica a Francesca da Rimini, il personaggio letterario più noto e amato della Divina Commedia diventato mito universale, un ricco programma di iniziative. Dopo il successo dell’evento “Baci dal mondo | WorldWide Kisses” che ha dato il via alle iniziative l’8 marzo, in occasione della Festa Internazionale della Donna, e che ha visto collegati in streaming studenti e professori di venticinque università di cinque continenti,  gli appuntamenti culturali sono continuati durante tutta l'estate nelle terre malatestiane tra Romagna e Marche con concerti, seminari, convegni di studio, mostre, attività didattiche per le scuole, percorsi guidati e tanto altro, tutte iniziative volte al recupero di attenzione per la storia, le arti, la memoria e, soprattutto, per i valori positivi che Francesca rappresenta.
Otto le località tra Romagna e Marche teatro degli appuntamenti dedicati a Francesca, a partire da Rimini, città di Francesca, e poi Gradara, il castello del mito, fino a Santarcangelo, San Leo, Montefiore, Pesaro, Mombaroccio, Mercatello sul Metauro.
Tra gli appuntamenti di punta a Rimini in autunno:
-il balletto 'Francesca da Rimini' di Tciakowsky con Svetlana Zacharova, étoile del Bol’šoj  al Teatro Galli di Rimini il 25 settembre,
-la Giornata di studio intitolata Le Commedie dei Malatesta", che illustra e documenta, attraverso due antichi e preziosi codici della Commedia del XV secolo, il rapporto tra Dante e la corte malatestiana di Rimini. (19 novembre ore 17 Museo della Città).
-la Cena Dannunziana in stile medievale con musiche e recite, ispirata alla tragedia Francesca da Rimini di Gabriele D’Annunzio del 1902. (25 novembre all'Istituto Alberghiero Sigismondo Pandolfo Malatesta - a invito). Sarà presentato un menù che fa riferimento a un’opera conservata al Museo Teatrale del Burcardo e che rievoca una cena del 1950 ispirata alla tragedia Francesca da Rimini di Gabriele D’Annunzio del 1902, a cui il menù che ispira la serata fa effettivamente riferimento, nella denominazione dei piatti e nelle illustrazioni tratte da Adolfo De Carolis.
'Da Rimini a Holliwood. Francesca da Rimini agli albori del cinematografo, 1907 – 1928'. Selezione di film muti dedicati a Francesca da Rimini. Introduce Gianfranco Miro Gori. (2 dicembre alla Cineteca comunale nel Palazzo Gambalunga, ore 21).
-la mostra 'La Commedia immaginata' con preziose Commedie illustrate tra XV e XXI secolo e 111 tavole litografiche di Franz Adolf von Sturler, 1850 (Museo della Città 29 dicembre 2021 – 27 febbraio 2022). 
Tra l’inverno e la primavera 2022 sarà infine allestita la mostra Quanto Disio… Francesca Gallery & Lab: Arte, Passioni, Emozioni al Teatro Amintore Galli: una galleria virtuale di dipinti e sculture dedicate a Francesca da Rimini e laboratori didattici interattivi.
Le iniziative, ideate da Ferruccio Farina, studioso appassionato dell'argomento e organizzata dal Centro Internazionale di Studi Francesca da Rimini, prestigioso il comitato scientifico con dantisti di rango internazionale, rientrano nell'ambito del progetto "Francesca 2021" 
Consulta il PROGRAMMA COMPLETO 

Rimini City Tours

tutti i week-end fino al 19 dicembre 2021
Punto di ritrovo Visitor Center, corso di augusto 235 - Rimini
Visite guidate alla scoperta di Rimini

Tornano i "Rimini city tour" di Visit Rimini, delle visite guidate alla città prenotabili fino a pochi minuti prima di partire alla scoperta di Rimini. I tour partono dal Visitor Center il sabato, alle ore 16.30, e domenica, alle ore 10.30 e conducono gli interessati in un affascinate viaggio nella città. Per parteciparvi basta arrivare sul luogo della partenza almeno 15 minuti prima e prenotare così la propria partecipazione. 
I Rimini City Tours si propongono come camminate culturali all’aperto, della durata di 90 minuti, anche in inglese e francese. Insieme alle guide turistiche e agli storici dell’arte si incontreranno i più suggestivi luoghi riminesi: l'Arco di Augusto, l’ Anfiteatro di Rimini, la Domus del Chirurgo (in esterna) ed il Ponte di Tiberio ci racconteranno la Rimini Romana. Per il Rinascimento si visiterà il Tempio Malatestiano e Castel Sismondo (in esterna). E tra le vie del centro storico, Piazza Cavour con il rinnovato Teatro Galli e poco distante uno dei monumenti-simbolo della Rimini del 900’: il Cinema Fulgor, la cui storia è in parte legata al noto regista Federico Fellini. Memorie racchiuse in vecchie locandine, manifesti patinati, dimore borghesi, piccole piazze e quartieri (come il quartiere di San Giuliano ricco di rinnovati murales), maestosi edifici come il Grand Hotel (dall’esterno) e i numerosi villini lungo viale Principe Amedeo.
Le visite propongono due percorsi che si alternano il sabato e la domenica: "Le meraviglie di Rimini" alla scoperta dei luoghi più caratteristici della città - prenotazioni su www.visitrimini.com/esperienze/301963-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini/
e il "Percorso felliniano" per scoprire la Rimini di Federico Fellini passeggiando tra angoli di Rimini più amati - prenotazioni su www.visitrimini.com/esperienze/307902-rimini-city-tour-un-percorso-felliniano/

Orario: 
sabato ore 15:30
domenica ore 10.30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 euro
Tariffe ridotte: 
€ 8 Bambino da 6 a 10 anni
Telefono: 
0541 51441

Dialogo tra le Arti

domenica 5 e venerdì 31 dicembre 2021
Chiesa di Sant'Agostino (luogo d'incontro), via Cairoli, 43 - Rimini centro storico
Visita guidata tra PART e Chiesa di Sant’Agostino con Discover Rimini

Nel PART, il museo di arte contemporanea del Comune di Rimini, è esposto il grande affresco del Giudizio Universale, proveniente dalla Chiesa di Sant’Agostino, in dialogo con le opere di arte contemporanea della Fondazione San Patrignano.
Discover Rimini propone una passeggiata culturale sia alla scoperta della Rimini medioevale, rappresentata dai palazzi dell’Arengo e del Podestà che ospitano il PART, sia delle opere di arte contemporanea ivi esposte.
Si parte dalla chiesa di Sant’Agostino, dove gli splendidi dipinti del presbiterio sono legati iconograficamente e stilisticamente al grande affresco del Giudizio Universale.
La visita, a cura di Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata, ha una durata di circa 2 ore e mezza. E’ necessario il Green-pass.
Per motivi organizzativi è necessario prenotarsi entro il giorno precedente al 333 7352877 o a michela.cesarini@discoverrimini.it 

Orario: 
domenica 5 dicembre alle ore 15.15
venerdì 31 dicembre alle ore 10.00
Tariffa d'ingresso: 
Costo di partecipazione: €18 a persona (comprensivo di radioguide e biglietto di ingresso al PART)
Telefono: 
333 7352877

Mercatino dei Sogni di Natale

1° dicembre 2021 - 9 gennaio 2022
piazza Cavour - Rimini centro storico
Il Capodanno più lungo del mondo

Nel cuore del centro storico di Rimini, le tradizionali casette di legno, fra alberi di Natale, grafiche felliniane e circensi ed una giostra francese, ospitano maestri del rame e dell'argento, della lavorazione dell'argilla e terracotta, maestri ceramisti e della lavorazione su cera, vetrai, maestri della lavorazione del cuoio, della lana e dell'oggettistica in legno, maestri saponieri e delle creme che espongono le loro proposte artigianali e prodotti tipicamente natalizi. A cura di Cna.
Il mercatino dei Sogni di Natale è formato da eccellenze riminesi e nazionali, aziende del settore artistico e tradizionale e food specializzato. Da non perdere gli artigiani del legno che effettuano lavorazioni sul posto, i ceramisti con pezzi unici e riproduzioni in ceramica di immagini di pregevole fattura. Tante le lavorazioni e i prodotti legati alle simbologie malatestiane e felliniane.
Non mancano le proposte food con prodotti di panetteria / pasticceria rigorosamente artigianale che metterà a disposizione degli ospiti panettoni, pandori, biscotti e tutto quanto riguarda la tavola natalizia. Ci sarà inoltre uno stand riservato ai prodotti alimentari derivati dalla canapa con dolce e salato a tema e perfino la birra.  A cura di CNA

 

Orario: 
dal lunedì al venerdì: 9 - 13 / 15 - 20;
sabato 9 - 21; domenica e festivi 10 - 21
Telefono: 
0541.760293 - 760211

Il villaggio di Natale a Miramare

fino al 6 gennaio 2022
via Oliveti (dalla stazione a viale Marconi) - Rimini Miramare
A cura dell'Associazione Pro Loco Miramare d'Amare

A Miramare è allestito un villaggio natalizio nella zona della stazione. Il viale è addobbato con luci, presepi e con la casa di Babbo Natale immersa in un bosco natalizio.
Dall'8 dicembre, durante i week end e le festività, il tutto è accompagnato dall'animazione per i bambini e le loro famiglie con la presenza di Babbo Natale. Il 6 gennaio la proposta si conclude con l'arrivo della Befana.

Ingresso: 
libero

Cinema Teatro Tiberio: Hasta la vista

da venerdì 3 a domenica 5 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna Acec: La grande luce

Nell'ambito della Rassegna LA GRANDE LUCE – CINEMA E SPIRITUALITA’ organizzata da ACEC-SdC Emilia Romagna, con il contributo di Regione Emilia Romagna / Emilia Romagna Film Commission, viene proiettato il film dal titolo HASTA LA VISTA.
La pellicola che tratta il tema della sessualità/disabilità con i toni della commedia dolce amara, viene proposta proprio durante la giornata mondiale dedidata alla disabilità (3 dicembre 2021).
Un tour alla scoperta dei vigneti spagnoli è il pretesto per tre amici, uniti dal loro handicap, di realizzare il progetto di andare a perdere la loro verginità.

Orario: 
venerdì 3 dicembre alle ore 21:00
sabato 4 dicembre alle ore 17:00 e alle ore 21:00
domenico 5 dicembre alle ore 21:00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

Presepe al Mercato Coperto

da sabato 4 dicembre a fine gennaio 2022
Mercato Coperto, via Castelfidardo, 15 - Rimini centro storico
Presepe artigianale con statue in movimento

Al centro dell’area ortofrutta del Mercato Coperto, viene allestito un presepe artigianale con statue in movimento di circa 30 mq, dalla Famiglia Gualtieri, che realizza tali opere dal 1956.
Il presepe è visitabile gratuitamente e rimarrà in sede sino alla fine del mese di gennaio.
L'iniziativa è resa possibile grazie al Consorzio operatori del Mercato Coperto, che ha voluto valorizzare, in un luogo molto vissuto dai riminesi, un simbolo delle Festività Natalizie.
Al presepe è associata un’iniziativa sociale/benefica a favore dell' Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII.

Orario: 
Inaugurazione sabato 4 dicembre alle ore 10.00
dal lunedì al sabato dalle 7.00 alle 19.45
domenica chiuso
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541 53898

Ginnastica in Festa

da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre 2021
Rimini Fiera - via Emilia, 155 - Rimini Viserba
Evento agonistico di ginnastica alla Fiera di Rimini. Finali Nazionali Silver. Winter Edition 2021

Manifestazione sportiva della FGI, Federazione Ginnastica d’Italia, organizzata da Esatour Sport Events e ASD Pesaro Gym, che si svolge nel quartiere fieristico riminese.
Considerato uno degli eventi più attesi e partecipati nel panorama del movimento della ginnastica italiana, propone cinque giorni di gare con esibizioni e attività per tutti.
L’evento coniuga la parte agonistica (Campionati di livello Silver e Serie D delle specialità di Ginnastica Artistica Femminile e Maschile, Ritmica e Aerobica, Campionato italiano e Coppa Italia di Parkour) e l’intrattenimento grazie alle numerose attività del settore Salute e Fitness della FGI che insieme all’Expovillage richiamano numerosi curiosi ed appassionati insieme.

Orario: 
dalle 8.00 alle 20.00
Gratuità: 
fino a 6 anni non compiuti
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 euro + prevendita e commissione di servizio

Wonderland, il Natale a Viserba

Tutti i week- end dal 4 dicembre al 9 gennaio inclusi 8, 24, 31 dicembre e 6 gennaio e ad esclusione del 25 dicembre e 1 gennaio
piazza Pascoli - Rimini Viserba
Il Capodanno più lungo del mondo

A Viserba si festeggiano le festività natalizie con Mercatini di Natale e il Villaggio di Babbo Natale con gli Elfi e la Befana, per 11 giornate di festa tra dicembre e gennaio nel Paese delle Meraviglie.
Oltre ai mercatini tanto intrattenimento e spettacoli per grandi e piccoli. Tra gli appuntamenti, che si svolgono nel pomeriggio dalle ore 16.00, gli spettacoli di InDanza (4/11/12 Dicembre), del Coro di Morciano con canti natalizi (5 Dicembre), dei clown Checco Tonti e Luca Regina (8 Dicembre), dell'Ambassador Marcing Band (18 Dicembre). Domenica 19 dicembre è previsto il Motoraduno Harley Davidson (dalle ore 17,00) e concerto Live della Band THE HOLY HOUSE (ore 19.00). Durante la giornata saranno raccolti fondi per l’associazione ‘La prima coccola’, il cui scopo è di dare sostegno alle famiglie dei bambini nati prima del termine di gestazione o affetti da patologie, che necessitano di cure nel Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale di Rimini. 
Venerdì 24 Dicembre Babbo Natale distribuisce i doni in piazza dalle 15.00 alle 18.00 mentre alle 21.30 si potrà partecipare alla rappresentazione del Presepe vivente.
Domenica 26 Dicembre, sempre alle ore 16.00 spettacolo per bambini con Bimbobell in versione natalizia.
Nel nuovo anno gli appuntamenti continuano domenica 2 gennaio con il Concerto di inizio Anno (ore 16.00) e giovedì 6 gennaio con la Befana per tutti i bambini (dalle 16.00 alle 18.00).

Orario: 
mercatini: dalle 10 alle 18.30; spettacoli dalle 16.00 alle 18.00

Paolo Scarponi, la città, l'impegno sociale e l'eredità culturale. A 30 anni dalla scomparsa

sabato 4 dicembre 2021
Museo della Città (Sala del Giudizio), via Tonini 1 - Rimini centro storico
Incontro al Museo della Città

In occasione del trentennale della morte di Paolo Scarponi, al Museo della Città si svolge un incontro dal titolo 'Paolo Scarponi, la città, l'impegno sociale e l'eredità culturale. A 30 anni dalla scomparsa'.
L'iniziativa vuole ricordare la storia e la vita di Paolo, a cui è intitolata la nota rotatoria riminese all'inizio di viale Valturio.
Scarponi, scomparso nel 1991 a soli 43 anni, ha lasciato un segno importante a Rimini: è stato un appassionato di musica e di cinema, ha promosso e favorito numerose iniziative tra cui “Cartoon Club”, il noto festival del cinema d’animazione che si svolge tutti gli anni a Rimini.
Prossimamente sarà a lui dedicata una pubblicazione cartacea e, l'apertura di un sito, in cui verranno raccolti gli interventi dell'incontro, altre testimonianze, foto, documenti, aneddoti.

Orario: 
alle ore 17.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793851

Teatro Amintore Galli: Rimini a passi di danza

sabato 4 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Una serata tutta dedicata ai giovani allievi delle scuole di Rimini. Uno spettacolo curato da un gruppo di scuole di danza già da tempo attive sul territorio e sostenuto dal Comune di Rimini, che vuole offrire un’opportunità, tra altre iniziative già avviate o in cantiere, per far esibire una rappresentanza dei giovani allievi su un palco importante come quello del Galli, ma anche per far conoscere alla città l’esperienza e la cultura della danza che appassiona e coinvolge migliaia di ragazzi e ragazze di tutte le età. L’intero incasso della serata verrà investito per sostenere progetti di formazione degli allievi delle scuole.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Gli adolescenti nello specchio

sabato 4 dicembre 2021
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Filo per Filo, Segno per Segno: Tetralogia della Colonia, Una finestra sulla luna, Parole che tagliano

Nell'ambito del festival delle arti dell'infanzia e dell'adolescenza, Filo per Filo, Segno per Segno, a cura di Alcantara Teatro, viene proposto l'appuntamento dal titolo 'Gli adolescenti nello specchio'.
Durante l'incontro ad ingresso gratuito, vengono presentati tre libri scritti e pubblicati insieme ai ragazzi durante il laboratorio teatrale 'Laboratorio Stabile': Tetralogia della Colonia, Una finestra sulla luna, Parole che tagliano. In forma di reading, i ragazzi danno voce alle loro parole.
Apre l'incontro l'intervento di Chiara Bellini, vicesindaca del Comune di Rimini con delega alle Politiche per l'educazione.
La prenotazione è obbligatoria scrivendo a grazia.alcantara@alice.it.
E' richiesta la presentazione del green pass.

Orario: 
alle ore 17.30
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
320 0261464 (Info)

Mercatini di Natale

5 dicembre 2021 - 6 gennaio 2022
Rimini centro storico
Il Capodanno più lungo del mondo

I caratteristici Mercatini Natalizi vi aspettano nel centro storico di Rimini e al mare per tutto il mese di dicembre e fino all'Epifania. Per le vie del centro storico addobbato a festa si potranno trovare tipici prodotti artigianali, decorazioni, dolciumi e le idee regalo più originali per il Natale.

IN CENTRO STORICO

Mercatino dei Sogni di Natale: dal 27 novembre 2021 al 9 gennaio 2022
in Piazza Cavour le tradizionali casette di legno ospitano i maestri artigiani, che espongono le loro proposte artigianali e prodotti tipicamente natalizi fra alberi di Natale, grafiche felliniane e circensi ed una giostra francese. A cura di Cna.
Orario: dal lunedì al venerdì 9 - 13 / 15 - 20; sabato 9 - 21.30; domenica e festivi 10 - 21

Fiera delle Domeniche di Dicembre: nelle domeniche prima di Natale, 5 e 12 dicembre 2021,
in centro storico, tra Corso d'Augusto, Via IV Novembre, Via Dante e Via Caltelfidardo sarà presente il Mercatino con vendita di prodotti non alimentari.

Fiera degli Alberi di Natale: dall'11 al 24 dicembre 2021
al Ponte di Tiberio è possibile acquistare veri alberi di Natale e piante natalizie 

Fiera di Natale: dal 15 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022
in Piazza Tre Martiri
si svolge il tradizionale, ricco mercato natalizio con vendita di tipici prodotti artigianali, decorazioni, dolciumi e originali idee regalo 

Fiera di Natale: dal 19 al 24 dicembre 2021 con l’esclusione delle giornate del Mercoledì e del Sabato, in cui si svolge il mercato settimanale
in c.so d'Augusto e via IV Novembre
il mercatino natalizio si svolge nel cuore del centro storico con stand di tipici prodotti artigianali, oggettistica varia e articoli da regalo.


AL MARE

Wonderland, Mercatino e Villaggio di Babbo Natale: tutti i week- end dal 4 dicembre al 9 gennaio inclusi 8, 24, 31 dicembre e 6 gennaio e ad esclusione del 25 dicembre e 1 gennaio
a Viserba in piazza Pascoli, 11 giornate di festa tra dicembre e gennaio con mercatino dei prodotti di artigianato natalizio e stand gastronomici e dolci tipici.
Orario mercatini: dalle 10 alle 18.30

Mercatini natalizi sono allestiti anche accanto ai Presepi di sabbia di Marina Centro e a Torre Pedrera

Orario: 
intera giornata, se non diversamente specificato
Telefono: 
0541 53399 (Informazioni Turistiche)

Natale e Capodanno nei parchi divertimento

5,6,7,8,12,19 e dal 26 dicembre al 9 gennaio 2022
Sedi varie - Rimini
Appuntamenti a Italia in Miniatura, Acquario di Cattolica, Oltremare

Durante le festività natalizie aprono anche i parchi divertimento di Rimini e provincia.
Italia in miniatura, con ben 273 miniature d'Italia e d'Europa, è aperto in occasione della festa dell'Immacolata e nelle domeniche di dicembre (5, 6, 7, 8, 12, 19 dicembre). Inoltre dal 26 dicembre al 9 gennaio si trasforma in un vero e proprio villaggio natalizio, con il grande albero in piazza Italia. 
Anche l'Acquario di Cattolica, il più grande acquario dell'Adriatico, con centinaia di speci marine e terrestri, osserva gli stessi periodi di apertura durante le festività natalizie, garantendo un divertimento tra le ambientazioni a tema del Natale.
Oltremare invece apre dal 26 dicembre fino all'Epifania permettendo ai visitatori di immergersi nel clima natalizio. Il parco ospita Fulmine, la prima renna di Babbo Natale, la più saggia e protettiva verso i bambini di tutto il mondo, per i quali difende tutti i loro doni. Inoltre qui, durante le festività, i bambini possono conoscere anche tutte le renne di Santa Claus, la loro storia, i loro nomi, come volano e tantissimi altri segreti. Tra le novità di questo Natale anche l'approfondimento e l'incontro con i cuccioli di barbagianni.

Teatro degli Atti: Pis & Love

domenica 5 dicembre 2021
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo di Teatro danza della Compagnia il tempo favorevole

Pis&Lov è l'inno mondiale dei conflitti dissolti, ma nell'accento nostrano, scritto come si pronuncia, assume il tratto ironico e inebriante che può trasformare anche l'amarezza, in festa.
Lo spettacolo si snoda attraverso diverse storie che parlano di abbandono, vissute in altrettante stanze simboliche che le contengono. Racconti al femminile tradotti in un linguaggio corporeo che indaga e sperimenta le sfumature della caduta.
Presentato da Mulino di Amleto Teatro in collaborazione con Comune di Rimini.
Biglietti disponibili su Liveticket

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 752056

Steamproject

domenica 5 dicembre 2021
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo della Compagnia dei Lillipuziani al Mulino di Amleto Teatro

Il Mulino dei Piccoli, in collaborazione con Arcipelago Ragazzi presentano lo spettacolo teatrale per bambini e famiglie dal titolo "STEAMPROJECT", della Combriccola Dei Lillipuziani, con Matteo Giorgetti & Veronica Severini, regia di Emanuele Tumolo.
Uno spettacolo visionario e senza tempo, sospeso tra il passato e il futuro, tra il fascino degli ingranaggi meccanici e lo stile dell’elettronica. Uno show di circo contemporaneo che si sviluppa nella costante ricerca di quel momento e di quello spazio che unisce la terra e il cielo.
Due personaggi che sembrano usciti da un passato mai esistito, grazie ai loro misteriosi elisir, mostrano alcuni inspiegabili prodigi del corpo e della mente.

Orario: 
alle ore 11.00 e alle ore 16.30
Gratuità: 
bambini sotto ai 3 anni
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
5 € dai 3 ai 14 anni
Telefono: 
0541 722056

Junior Cinema al Cinema Tiberio

tutte le domeniche
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini San Giuliano
La domenica delle famiglie

La domenica pomeriggio è dedicata alla famiglia con film per tutte le età. Tutte le proiezioni sono in 2D e i film sono selezionati in collaborazione con l’ACEC (Associazione Cattolica Esercenti Cinema).
Primo appuntamento della rassegna domenica 5 dicembre con 'La famiglia Addams 2', di Greg Tiernan, il seguito delle avventure animate della famiglia più “mostruosa” di sempre, questa volta tutti insieme in vacanza per volere di papà Gomez intenzionato a rimettere in sesto il nucleo familiare sempre più diviso.
Domenica 12 dicembre arriva 'Ron – un amico fuori programma', di Jean-Philippe Vine e Sarah Smith: tutti i ragazzi hanno un B*Bot, l’ultima moda in fatto di tecnologia, tutti tranne Barney che ha ricevuto un robot difettoso. Ma sarà proprio quel buffo robottino ad insegnare a Barney e ai suoi amici l’importanza della realtà.

Orario: 
alle 14.30 e alle 17.00
Gratuità: 
bambini fino a 5 anni
Tariffa d'ingresso: 
biglietto unico € 5
Telefono: 
328 2571483

Colazione & Film al cinema Fulgor

domenica 5 dicembre 2021 e 9 gennaio 2022
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto, 162 - Rimini
Proiezione mattutina domenicale con colazione

La domenica mattina tornano “Colazione e film”: i grandi classici accompagnati dalla colazione offerta dal cinema nell'elegante foyer del Fulgor.
Sono proposti, all'interno delle due sale, due diverse pellicole la cui proiezione segue alla colazione.
Domenica 5 dicembre appuntamento con i film ORIZZONTI DI GLORIA e IL BRUTTO E LA BELLA.
Domenica 9 gennaio è la volta dei film CHINATOWN e IL BUIO NELLA MENTE.

Orario: 
dalle ore 10:00 Colazione, dalle ore 10:30 Proiezione
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Telefono: 
0541 709545

Presepe di Sabbia a Marina Centro

da martedì 7 dicembre 2021 a domenica 9 gennaio 2022
Spiaggia libera Piazzale Boscovich - Rimini Marina Centro

Torna il presepe di sabbia sulla spiaggia libera di Piazzale Boscovich a Marina Centro, nella splendida cornice del mare d'inverno.
Creata da un team internazionale di artisti della sabbia, la Natività con gruppi scultorei a grandezza naturale, si presenta tra spettacolari scenografie natalizie.
L'inaugurazione è prevista per martedì 7 dicembre, ma il presepe si può ammirare, su prenotazione, già da sabato 4 dicembre, permettendo così di poter ammirare gli scultori all’opera.
La visita al Presepe è guidata. I visitatori vengono accompagnati in un viaggio affascinante attraverso storia, cultura e arte, con spiegazioni sulle tecniche di costruzione, tempistiche di realizzazione e le varie tematiche del Presepe.
L’ingresso al Presepe costa 3 € (2€ ridotto) ed è richiesto di indossare la mascherina e di presentare il green pass. Per gruppi e/o agenzie è consigliata la prenotazione.
Il Villaggio del Presepe si estende su una superficie di circa 900 mq. tutti al coperto. L’area ospita anche un colorato e vivace mercatino di artigianato con prodotti natalizi fatti a mano e un'area bar (ingresso libero).

Orario: 
orario Villaggio: dal lunedì al venerdì 14:30 – 18:30; festivi e prefestivi 9:30 – 19:00
apertura vacanze di Natale dal 24 dicembre al 9 gennaio: 09:30 – 20:00
gruppi e scolaresche: 10:30 – 12:30 tutti i giorni solo su prenotazione
Gratuità: 
bambini al di sotto di cm. 120 e portatori di handicap
Tariffa d'ingresso: 
3 €
Tariffe ridotte: 
2 € - ragazzi fino a 16 anni
Telefono: 
331 5224196 - 338 6616407

Aspettando Natale

lunedì 6, venerdì 17, martedì 21 dicembre 2021
Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, via dei Cavalieri, 22 - Rimini centro storico
Laboratori per bambini al Laboratorio Aperto Rimini Tiberio

In attesa del Natale al Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, si svolgono tre laboratori per bambini dai 5 ai 9 anni, a cura della Copagnia Le -Pupazze, per la realizzazione di libri diversi ad ogni incontro.
Primo appuntamento lunedì 6 dicembre con  'Natale a pezzetti', dove attraverso l'utilizzo di colori, timbri e libere forme, è possibile realizzare un libro con le immagini del Natale.
Venerdì 17 dicembre è la volta del laboratorio dal titolo 'A caccia d'ombre' dove il libro viene realizzato catturando le ombre della natura grazie alla luce e disegnandole sulla carta.
Ultimo appuntamento martedì 21 dicembre con l'incontro dal titolo 'Le stagioni del vento'. Qui il libro viene realizzato utilizzando carte ed elementi naturali.
Le attività sono gratuite, con l'obbligo della prenotazione. E' necessario esibire la certificazione verde Covid-19.

Orario: 
alle 16.30
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541 704485 (Biblioteca Gambalunga Ragazzi) Info e prenotazioni

Cinema Fulgor: Io resto. Rimini ha cura di sé

lunedì 6 dicembre 2021
Cinema Fulgor, c.so d'Augusto, 162 - Rimini centro storico
Film-documentario di Michele Aiello sul dramma della pandemia

L’Ordine delle Professioni Infermieristiche e dall’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Rimini propone la proiezione del film-documentario “IO RESTO” di Michele Aiello.
Il documentario, girato all’interno dell’ospedale di Brescia durante la prima ondata di pandemia Covid-19, racconta il dramma vissuto dal personale e dai pazienti, il loro rapporto umano, la paura e la speranza per il futuro.
Nel docufilm, il regista introduce lo spettatore nell’ospedale cittadino per mostrare dall’interno quanto accade nei reparti in cui si tenta di salvare chi è stato colpito in modo severo dal Covid affrontando con professionalità ed umanità la pandemia. Il film documentario mostra dalle più diverse angolazioni il rapporto tra medici, infermieri e pazienti: l’unico in grado di sopperire all’isolamento, anche per lunghi periodi, delle persone affette da virus.
La proiezione è preceduta da un breve confronto – che sarà trasmesso anche in streaming sui canali social del Comune di Rimini - al quale parteciperanno i Presidenti degli Ordini degli Infermieri e dei Medici della Provincia di Rimini, l’Amministrazione Comunale di Rimini, l’Azienda USL della Romagna e alcuni sanitari impegnati nella lotta alla pandemia.
La partecipazione in sala, per motivi di sicurezza, è riservata al personale sanitario e agli iscritti OPI Rimini (www.opirimini.it) e OMCeO Rimini (www.omceo.rn.it) con prenotazione obbligatoria sui siti istituzionali.
Per accedere alla sala sarà necessario il possesso del Green Pass. I biglietti sono disponibili CLICCANDO QUI.

Orario: 
alle ore 20.00
Ingresso: 
gratuito con prenotazione obbligatoria riservato al personale sanitario
Telefono: 
0541 718916 (OPI Rimini)

Fellinette e I Clowns al Cinema Fulgor

martedì 7 dicembre 2021
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Francesca Fabbri Fellini presenta il corto LA FELLINETTE e proiezione del film di Federico Fellini I CLOWNS

Francesca Fabbri Fellini, nipote del Maestro, è ospite al Cinema Fulgor per presentare il corto premiato con il Nastro D'argento 2021, LA FELLINETTE.
"Fellinette", è una bambina disegnata sul foglio di un quadernino nel lontano 1971 da Federico Fellini, e la protagonista di questa favola ambientata sulla spiaggia di Rimini il 20 Gennaio 2020, giorno del Centenario della nascita del Maestro.
Attraverso la sua fervida immaginazione di bambina si potrà vivere un'avventura insieme malinconica e meravigliosa, dove le riprese in live action e le parti in animazione celebrano il grande regista con atmosfere oniriche e ricche di poesia.
La regia del corto è di Francesca Fabbri Fellini, figlia della sorella di Federico.
A seguire viene proiettato il celebre film del Maestro I CLOWNS.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
8 €
Telefono: 
0541 709545

Presepe di sabbia a Torre Pedrera

da martedì 8 dicembre 2021 a domenica 9 gennaio 2022
Rimini - spiaggia di Torre Pedrera, via Salvador altezza bagno 65
Quando la tradizione diventa arte

Sulla spiaggia di Torre Pedrera, torna il tradizionale Presepe di sabbia. La Natività, realizzata interamente con sabbia e acqua, viene rappresentata con un tema sempre diverso ogni anno, e si può ammirare all’interno di una struttura al coperto.
Anche quest'anno gli scultori della sabbia assieme allo staff del Comitato Turistico locale hanno progettato una nuova scenografia per stupire adulti e bambini: oltre alla Natività classica, infatti, dalla sabbia spunteranno personaggi del Natale e tante altre scene del presepe classico.
A fianco della struttura che accoglie il presepe, un'altra ospita un caratteristico mercatino con prodotti tipicamente natalizi e nel periodo delle festività, tombole ed animazione per bambini, renderanno la spiaggia un luogo magico.
Il presepe sarà inaugurato l'8 dicembre 2021, ma sarà visitabile su appuntamento già dal 4 dicembre per ammirare gli scultori all’opera.  

Orario: 
dalle 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30
aperture straordinarie prolungate durante le festività
Ingresso: 
Ingresso libero
Telefono: 
whatsapp 348 8702312

Un amore grande come il mare

da martedì 7 dicembre 2021 a giovedì 6 gennaio 2022
Casa Generalizia delle 'Sorelle dell’Immacolata', viale Marconi, 34 - Rimini Miramare
Mostra su Don Domenico Masi (1880-1964)

Una mostra dal titolo 'Un amore grande come il mare', su Don Domenico Masi, sacerdote fondatore delle Sorelle dell’Immacolata e pioniere dello sviluppo turistico di Miramare.
Qui è presente una riproduzione della Grotta di Lourdes, da lui voluta e che, ancora oggi a Miramare, è un centro di devozione popolare.
La mostra è ospitata nella casa dove aveva a lungo abitato il fondatore delle Sorelle dell’Immacolata. Attraverso quindici pannelli con foto e testi viene ripercorso l’itinerario di questo sacerdote per il quale è in corso la causa di beatificazione.
Nella mostra sono esposti anche alcuni oggetti personali appartenuti a Don Masi e si può entrare nella sua camera che è rimasta intatta da allora.
La mostra è inaugurata martedì 7 dicembre alle ore 10.30 e resterà aperta tutti i pomeriggi durante il periodo natalizio e, per le scuole o i gruppi, su prenotazione, anche la mattina.

Orario: 
Inaugurazione martedì 7 dicembre alle ore 10.30
dal 7 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 dalle ore 15.00 alle ore 17.00
Ingresso: 
gratuito

Opera al Cinema Teatro Tiberio: Macbeth

martedì 7 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dal Teatro alla Scala di Milano

Con Macbeth il Direttore Musicale Riccardo Chailly completa il percorso interpretativo dedicato alla “trilogia giovanile” di Giuseppe Verdi dopo Giovanna d’Arco (7 dicembre 2015) e Attila (7 dicembre 2018).
Macbeth va in scena con la regia di Davide Livermore, al suo quarto spettacolo inaugurale, insieme agli scenografi di Giò Forma, al costumista Gianluca Falaschi e a un grande cast: Lady è Anna Netrebko, che conferma il suo rapporto privilegiato con il teatro, accanto al Macbeth di Luca Salsi, al Macduff di Francesco Meli e al Banco di Ildar Abdrazakov.

Orario: 
alle 18.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Arturo Brachetti: Solo.The legend of Quick-Change

martedì 7, mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Con 'Solo', Arturo Brachetti regala al pubblico il suo lavoro più completo, un ritorno alle origini in cui l’artista apre le porte della sua casa, fatta di ricordi e di fantasie; una casa senza luogo e senza tempo, in cui il sopra diventa il sotto e le scale si scendono per salire. Il grande maestro internazionale mette in scena un varietà surrealista e funambolico, in cui immergersi lasciando a casa la razionalità, in cui tutto è possibile, tra verità e finzione, magia e realtà. Protagonista dello spettacolo è il trasformismo, che qui dà vita a oltre sessanta personaggi. In 'Solo', Arturo Brachetti propone anche un viaggio nella sua storia artistica, attraverso le altre affascinanti discipline in cui eccelle: grandi classici come le ombre cinesi, il mimo e la chapeaugraphie, e sorprendenti novità come la poetica sand painting e il magnetico raggio laser.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Teatro Tiberio: Gordon & Paddy

mercoledì 8 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini San Giuliano
Appuntamento speciale Junior Cinema dedicato ai bambini

Appuntamento speciale dedicato ai bambini in occasione della festa dell'Immacolata con la proiezione del cartone animato svedese 'Gordon e Paddy e il mistero delle nocciole', di Linda Hambäck: sono sparite le nocciole dello scoiattolo Valdemar e il detective ranocchio Gordon è incaricato dal caso, aiutato dalla sveglia topolina Paddy che si rivelerà la carta vincente nella soluzione dell’enigma.
L’evento è realizzato in collaborazione con ACEC Emilia Romagna e a tutti i bambini che per la prima volta vedono un film in sala cinematografica verrà rilasciato l’attestato “Il mio primo film al cinema” assieme ad un simpatico omaggio.

Orario: 
alle 15.30 e alle 17.00
Gratuità: 
bambini fino a 6 anni
Tariffa d'ingresso: 
biglietto unico 3 €
Telefono: 
328 2571483

Rimini incredibile

mercoledì 8 dicembre e giovedì 6 gennaio 2021
Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
Visita guidata con Cristian Savioli a cura di Visit Rimini

Visit Rimini con Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica, propone un itinerario dal titolo 'Rimini incredibile', una passeggiata dedicata alle famiglie con bambini, alla scoperta dei luoghi e dei racconti più misteriosi e fantasiosi del centro storico di Rimini. 
Strane creature, oggetti volanti, diavoli e santi, orchi, folletti, fantasmi.
Disponibile la prenotazione on line al seguente link: https://www.visitrimini.com/esperienze/300156-rimini-incredibile/

Orario: 
alle ore 10.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
10 € adulti; 8 € dai 6 ai 14 anni
Telefono: 
0541 53399 (info e prenotazioni)

Rimini - Di pietra, nuvole e sale

mercoledì 8 dicembre 2021
Grand Hotel, Parco Federico Fellini - Rimini Marina Centro
Presentazione del libro di Gianni Donati e Pio Sbrighi, con la partecipazione dello scrittore Marco Missiroli

Romagna Spiagge, contenitore di idee e progetti per la promozione del balneare, per l’inverno 2021/2022 presenta una rassegna denominata come il Volume che la ispira: “Rimini - Di pietra, nuvole e sale”.
Il Volume fotografico in bianco e nero, composto da 216 pagine e di grande formato, è frutto del lavoro di Gianni Donati e Pio Sbrighi e ritrae una Rimini non consueta, più inaspettata e intima della città che tutti conoscono.
Un racconto attraverso forme nuove di linguaggio e di comunicazione.
Lo scrittore Marco Missiroli, che ha partecipato al progetto redigendone il testo di apertura, è presente l’8 dicembre per dialogare con gli autori. 
La rassegna prosegue tra gennaio e marzo con una serie di incontri per gli operatori turistici del settore turistico e balneare, in un’ottica di valorizzazione del territorio.

Orario: 
alle ore 17.00

Ti racconto una storia

giovedì 8 dicembre 2021
Museo della Città (Sala del Giudizio Universale), via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Le storie piccole piccole di zia Natalina, di e con Alessia Canducci

Piccola rassegna a cura di Alcantara Teatro dal titolo 'Ti racconto una storia'.
Alessia canducci, attrice professionista riminese, appassionata di letteratura, teatro e musica, propone ai bambini di età consigliata a partire dai 3 anni, 'Le storie piccole piccole di zia Natalina'. 
Chi è Zia Natalina? Come fa a conoscere tante storie così? Eh si, le storie che racconta sono proprio tante. Una per ognuna delle tante domande che da sempre assillano la curiosità di bambine e bambini: Perchè non vediamo mai Babbo Natale quando ci porta i regali? E quando prepara i regali fa tutto da sola o la aiuta qualcuno? E che succede se si rompe la slitta? E... Come fa Zia Natalina a sapere tante storie così? Forse lei Babbo Natale lo conosce proprio!
I biglietti sono disponibili su www.ticketlandia.com/m/event/natalina  

Orario: 
alle 16.30
Telefono: 
0541 704422

Scritte sui muri

mercoledì 8 dicembre 2021
Arco d'Augusto (punto d'incontro) - Rimini centro storico
Visita guidata con Discover Rimini, alla scoperta della storia della città attraverso le epigrafi

Un viaggio nel tempo, dall’epoca romana ai nostri giorni, con un punto di vista insolito: le iscrizioni presenti su celebri monumenti e palazzi cittadini. Tracce di storia lasciate dai nostri antenati, i muri delle nostre città presentano numerose iscrizioni che, presi dalla fretta del vivere quotidiano, non notiamo.
Il percorso si conclude nella Piazza sull’acqua, al Ponte di Tiberio, con il fascino delle luci del tramonto.
La visita, a cura di Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata, ha una durata di circa 2 ore.

Orario: 
16.00
Ingresso: 
Costo di partecipazione: € 13 a persona (comprensivo di radioguide)
Telefono: 
333 7352877 (info e prenotazione)

Brunch natalizio al Teatro Galli

mercoledì 8, domenica 12, 19 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli (Bar Grifone), piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Il Capodanno più lungo del mondo

Un esclusivo brunch in un'atmosfera natalizia al bar del Grifone, all'interno del Ridotto del rinnovato Teatro Galli, con vista in prima fila sulla piazza medievale di Rimini, in un connubio unico tra cultura, sapori locali e atmosfera natalizia che renderà tutto più magico.
In carta una doppia proposta: 'menù felliniano' e  'modern art' con una galleria di primi. 
Prenotazioni su www.visitrimini.com oppure presso uno degli Uffici Informazione e Accoglienza turistica di VisitRimini. 

Orario: 
dalle ore 10.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
da 32 €
Telefono: 
0541 53399 (info)

Presepe luminoso, addobbi ed Epifania sul Ponte dei Miracoli

giovedì 6 gennaio 2022 e per tutto il periodo delle festività dall'8 dicembre 2021
Ponte della Resistenza - Rimini San Giuliano Mare
Il Capodanno più lungo del mondo

Il ponte della Resistenza, dove si dice che Sant’Antonio predicò ai pesci, viene addobbato per tutto il periodo natalizio con capesante, simbolo dei Cristiani, decorate conespressioni augurali in diverse lingue, un'iniziativa multiculturale in ricordo di Davide Farinella.
Sul ponte è allestito un presepe luminoso realizzato da Salvatore Federici, con sagome di ferro illuminate. Qui si potrà ammirare la Natività in legno policromo sagomata dal Cantiere Navale Carlini. Momento clou dell’iniziativa è lunedì 6 gennaio, dalle ore 16.00, con il corteo navale e l'adorazione dei Re Magi. L’evento, accompagnato da canti natalizi e fontane luminose, è realizzato dall’Associazione Ponte dei Miracoli in collaborazione con le associazione della Marineria di Rimini.

Orario: 
6 gennaio alle 16.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
340 3835567

Cinema Teatro Tiberio: Petit Maman

da giovedì 9 a domenica 12 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna Acec: La grande luce

Nell'ambito della Rassegna LA GRANDE LUCE – CINEMA E SPIRITUALITA’ organizzata da ACEC-SdC Emilia Romagna, con il contributo di Regione Emilia Romagna / Emilia Romagna Film Commission, viene proiettato il film dal titolo 'Petit Maman', una riflessione commovente sulla memoria, l’amicizia e la famiglia.
La regista Céline Sciamma, da sempre attenta al mondo dei giovanissimi e al tema dell’identità femminile, torna con Petite Maman a dimostrare una sensibilità fuori dal comune.
Il film ha per protagonista Nelly, una bambina di otto anni che dopo la morte della nonna passa qualche giorno nella casa di campagna dove è cresciuta la madre, Marion.
Girovagando nel bosco, si imbatte per caso in un’altra bambina che sta costruendo una capanna di legno e con cui nasce un rapporto speciale: la nuova amica si chiama proprio Marion.

Orario: 
giovedì 9 dicembre alle ore 21.00
venerdì 10 dicembre alle ore 21.00
sabato 11 dicembre alle ore 17.00 e alle ore 21.00
domenica 12 dicembre alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

Matrioska Lab Store

da venerdì 10 a domenica 12 dicembre 2021
Ala nuova del Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Spazio di ricerca, contenitore per artisti, artigiani e artefici che producono pezzi unici realizzati a mano

L'appuntamento con Matrioska, il lab store itinerante torna con i suoi manifatturieri e designer e le loro creazioni, all' insegna dell'artigianato e del design.
Matrioška  si conferma come spazio di ricerca, in cui espongono artisti, artigiani e artefici di pezzi unici realizzati a mano e si distingue per l'approccio totale all’arte in spazi suggestivi da riqualificare e da trasformare.

Ingresso: 
a pagamento

Pomeriggi d'autunno

giovedì 11 e 18 novembre; mercoledì 1 dicembre 2021
Sala della Cineteca, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Incontri con autori e lettori volontari alla Sala della Cineteca

Riprendono gli incontri con autori e lettori volontari organizzati dalla Biblioteca dei Ragazzi, rivolti ai bambini di età compresa tra 6 e 8 anni.
Primo appuntamento giovedì 11 novembre con Stefania Lanari che presenta la lettura dal titolo 'Il Lupo aveva un piano', di Stefania Lanari, Anna Pini, Fulmino 2021.
Giovedì 18 novembre è la volta di  Ivana Lombardini e Lorenzo Tozzi con il libro "Alberi inCanti" di Chiara Sallemi, Lorenzo Tozzi, Lucia Scuderi, Fulmino 2020.
Ultimo appuntamento mercoledì 1° dicembre con l'incontro dal titolo 'Di bosco in bosco', Letture a cura dei lettori volontari.
La prenotazione è obbligatoria. Per l'accesso è necessario esibire la certificazione verde Covid-19.

Orario: 
alle 16.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704486

Cori sotto l’albero

sabato 11 e 18 dicembre 2021
Sedi varie - Rimini
Rassegna Corale di Natale a cura di AERCO Rimini

Si rinnova il tradizionale appuntamento con i Cori sotto l'Albero, per arricchire con le musiche l'atmosfera natalizia. 
Sabato 11 dicembre alle ore 21.15 alla Chiesa di San Giovanni Battista, il Gruppo Corale e Strumentale L. Benizzi presenta il concerto In...Canto di Natale.
Il Gruppo Corale L. Benizzi  replica lo stesso concerto alla Chiesa Sacro Cuore di Gesù di Miramare, sabato 18 dicembre alle ore 21.15. L'ingresso è possibile fino ad esaurimento dei posti disponibili. 
Il Coro Polifonico Jubilate Deo esegue il concerto dal titolo 'Bethleem Lucet', sabato 18 dicembre alle ore 21.00 alla Chiesa Nostra Riconciliazione.
Per concludere sabato 18 dicembre alle ore 21.00, Corale Nostra Signora di Fatima e Coro Lirico Città di Faenza propongono il 'Concerto di Natale' alla Chiesa Parrocchiale Nostra Signora di Fatima di Rivabella. Il concerto è a prenotazione obbligatoria tramite whatsapp o telefonicamente.

Orario: 
sabato 11 e 18 dicembre 2021 'In...Canto di Natale' alle ore 21.15
sabato 18 dicembre 2021 'Bethleem Lucet' alle ore 21.00
sabato 18 dicembre 2021 'Concerto di Natale'alle ore 21.00
Ingresso: 
gratuito

Concerto per il World Choral Day

sabato 11 dicembre 2021
Chiesa Sacro Cuore di Gesù, viale Guglielmo Marconi, 43 - Rimini Miramare
Concerto dei Cori Carla Amori (Rimini) e Le Allegre Note (Riccione)

In occasione del 'World Choral Day', evento corale internazionale che sottolinea i valori di solidarietà, pace e comprensione, a Rimini, l'Associazione Emiliano Romagnola Cori propone il Concerto dei Cori Carla Amori e Le Allegre Note, alla Chiesa Sacro Cuore di Gesù di Miramare.
​Direttore del Coro Carla Amori di Rimini è Andrea Angelini. All'organo: Ibiyefiebo Harry e al pianoforte: Alessandra Montali.
Per il Coro Allegre Note di Riccione, il Direttore è Fabio Pecci e al pianoforte: Elisa Serafini.
L'evento è ad ingresso libero con prenotazione dei biglietti al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-concerto-per-il-world-choral-day-rimini-221641213837

 

 


 

 

Orario: 
dalle ore 21.00 alle ore 22.30
Ingresso: 
libero su prenotazione

Alexander Romanovsky pianoforte

domenica 12 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Sagra Musicale Malatestiana: Musica da Camera al Teatro Galli

Spicca il nome di Ludwig van Beethoven nel recital dell’acclamato pianista Alexander Romanowsky che alla celeberrima sonata Al Chiar di Luna accosta il Preludio di Johann Sebastian Bach e il visionario ciclo degli Etudes-Tableaux composti da Rachmaninov.

Orario: 
alle 17.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

I cartoni animati della domenica al Fulgor

Tutte le domeniche dal 12 dicembre 2021 al 2 gennaio 2022
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
Cinema di animazione per bambini

La domenica pomeriggio al Cinema Fulgor, accoglie i bambini proponendo film di animazione per tutta la famiglia.
Domenica 12 dicembre appuntamento con il film dal titolo LA CITTA' INCANTATA. Seguirà, domenica 19 dicembre, il film di animazione GLI ARISTOGATTI.  FANTASIA è il titolo del film che verrà proiettato domenica 26 dicembre.
Domenica 2 gennaio
è la volta del film ROBIN HOOD.

Orario: 
alle 14.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Telefono: 
0541 709545

Rimini Cross

domenica 12 dicembre 2021
via Altobelli (punto di incontro), 49 - Rimini Villaggio I° Maggio
Campionato Provinciale Riminese Uisp di corsa campestre Open

Gli specialisti della corsa nei campi tornano a correre a Rimini sui prati dell'Azienda Agricola Case Mori, nel Trofeo Rimini Cross, valevole per il Campionato Provinciale Riminese Uisp di corsa campestre Open.
Saranno diversi i tracciati allestiti da Uisp, Ippogrifo e Golden Rimini, dove si confrenteranno giovanissimi a partire dai 5 anni, master ed anche gli assoluti suddivisi in fasce di età.

Orario: 
partenza ore 10.30
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
328 4659162

Inaugurazione del Palazzo del Fulgor

domenica 12 e lunedì 13 dicembre 2021
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino - Rimini centro storico
Apertura della terza sede del Fellini Museum

Il Fellini Museum di Rimini, luogo di creatività inserito dal Ministero della Cultura tra i grandi progetti nazionali dei beni culturali, apre la terza sede del Polo museale diffuso dedicato al Maestro: il Palazzo del Fulgor, dove, a piano terra, ha sede il leggendario cinema.
L'inaugurazione (ore 18.00) prevede visite guidate gratuite ai nuovi spazi come la stanza delle parole e il cinemino con le moviole, gli armadi tematici e i tavoli interattivi per l’approfondimento dei film di Fellini.  Il primo piano invece ospita l’Accademia Tonino Guerra, in collaborazione con l’omonima associazione culturale. Le visite continuano fino alle ore 23.00 per poi proseguire lunedì 13 dicembre dalle ore 14.00 alle ore 19.00 (prenotazione obbligatoria su www.ticketlandia.com/m/event/inaugurazione ).
In Piazza Malatesta, l’outdoor del Fellini Museum, si può ammirare anche il bosco dei nomi che ricorda le scene rurali del film Amarcord e che segna il punto simbolico in cui la prima campagna riminese toccava la città storica. L’installazione richiama il progetto sospeso n. 4, “La valle colorata”, di Tonino Guerra
L’apertura è preceduta e accompagnata da uno spettacolo di videomapping in piazza Malatesta a partire dalle ore 17.30.

Orario: 
Spettacolo di videomapping dalle ore 17.30
Inaugurazione 12 dicembre alle ore 18.00
Visite guidate 12 dicembre dalle ore 18 alle ore 23.00
Visite guidate 13 dicembre dalle ore 14.00 alle ore 19.00
Telefono: 
0541 704494

Napoleone. Nel nome dell'arte

martedì 14 dicembre 2021
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto 162 - Rimini centro storico
I martedì dell'arte al Cinema Fulgor insieme al critico d'arte Alessandro Giovanardi

Tornano i “Martedì dell'arte” al Cinema Fulgor: biopic e documentari dedicati ai grandi artisti e ai loro capolavori, introdotti da un aperitivo insieme al critico d'arte Alessandro Giovanardi. 
Appuntamento martedì 14 dicembre con il film dal titolo NAPOLEONE. NEL NOME DELL'ARTE, regia di Giovanni Piscaglia, con Jeremy Jrons. 
Il regista, Giovanni Piscaglia, racconta la vita e le azioni dell'Imperatore francese, che vengono trattate nel documentario sotto diverse tematiche legate dal filo conduttore della passione di Napoleone per la cultura.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Telefono: 
0541 709545

Di storia in storia. Letture di Natale

mercoledì 15 e 22 dicembre 2021
Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, via dei Cavalieri, 22 - Rimini centro storico
Letture per bambini con i lettori volontari al Laboratorio Aperto Rimini Tiberio

I Lettori Volontari della Biblioteca Gambalunga propongono la lettura di storie di Natale rivolte ai bambini di età compresa tra i 4 e 7 anni.
La prenotazione è obbligatoria dal mercoledì precedente l'evento d'interesse al numero di telefono 0541 704485 (Biblioteca Ragazzi).
Per l'accesso è richiesto il green pass.

Orario: 
mercoledì 15 dicembre ore 16.30
mercoledì 22 dicembre ore 16.30 e ore 17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704485

Teatro Amintore Galli: Toccare, The White dance

mercoledì 15 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
E' Bal - Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Nell’ambito del progetto E’ bal – palcoscenici per la danza contemporanea, promosso da ATER e che associa numerosi teatri e istituzioni dell’Emilia-Romagna, ha luogo al Teatro Galli, lo spettacolo di danza 'Toccare. The White dance', che vede protagonista Cristina Kristal Rizzo, insieme ad altri interpreti della danza contemporanea, tra cui Annamaria Ajmone.
Lo spettacolo è una performance-concerto dove i corpi diventano partiture musicali che prendono vita sui brani di Rameau, tratti da Les Pièces de clavecin.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811.

Cinema Teatro Tiberio: Sotto le stelle di Parigi

da giovedì 16 a domenica 19 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna Acec: La grande luce

Nell'ambito della Rassegna LA GRANDE LUCE – CINEMA E SPIRITUALITA’ organizzata da ACEC-SdC Emilia Romagna, con il contributo di Regione Emilia Romagna / Emilia Romagna Film Commission, viene proiettato il film dal titolo 'Sotto le stelle di Parigi'.
L’ultimo film in programma per la regia di Claude Drexel, è un melodramma sensibile con Catherine Frot nei panni di una burbera clochard che si deve improvvisamente prendere cura di un piccolo straniero di soli 8 anni che non sa una parola di francese.

Orario: 
giovedì 16, venerdì 17 e domenica 19 dicembre alle ore 21.00
sabato 18 dicembre alle ore 17.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
7 €
Tariffe ridotte: 
6 €
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: Locke

venerdì 17 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Filippo Dini porta in scena la trasposizione teatrale del grande successo cinematografico diretto da Steven Knight, un testo sull’assunzione di responsabilità e sull’estrema fragilità degli edifici morali sui quali costruiamo le nostre famiglie e le nostre sicurezze.
Protagonista è Locke, un uomo borghese: ben vestito, con un buon lavoro, un buon reddito e una bella famiglia. Un giorno esce da un cantiere, si sfila un paio di stivali da lavoro e sale su una bella auto. Qui inizia il suo viaggio. Durante il tragitto Locke parla al telefono con altre persone e sono le telefonate a raccontarci la sua storia. A casa lo aspettano due figli, una moglie, la partita alla tv, le birre e il barbecue. Il cantiere al quale lavora è la costruzione di un edificio di grande prestigio e per la mattina seguente è prevista “la più grande colata di calcestruzzo dell’edilizia urbana londinese”. Tutti si fidano di lui, ha tutto sotto controllo. Quella notte però Locke non torna a casa, ma parte per un lungo viaggio. Succede qualcosa che cambierà per sempre la sua esistenza e compirà una scelta che distruggerà la sua vita per come l’ha conosciuta e costruita fino a quel momento.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Opera al Cinema Teatro Tiberio: Tosca

venerdì 17 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dal Gran Teatre del Liceu – Barcellona

Passione, lotta e sacrificio, la versione di Paco Azorín dell’opera di Giacomo Puccini torna al Liceu in una delle opere italiane più emblematiche.
Odio, amore, passione, violenza e religione vanno di pari passo in questo capolavoro del compositore lucchese.
Vivere per l’arte e morire per amore sono entrambe costanti di Tosca, perfetto triangolo viscerale tra Cavaradossi, Tosca e Scarpia, nel contesto dei tempi turbolenti della Roma invasa da Napoleone..
Una messa in scena classica e rivoluzionaria, priva di cose che distraggono dalla scena. Fedele all’originale che dà risalto diretto ai cantanti e li fa entrare in contatto con il pubblico. Alla sua prima, questa produzione è stata classificata come audace e concettualmente complessa.

Orario: 
alle 20.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Presepe in Darsena

da sabato 18 dicembre 2021 a giovedì 6 gennaio 2022
Darsena, via Ortigara, 80 - Rimini San Giuliano Mare
In memoria di Stefano Venturini

Anche quest'anno, gli esercenti e le associazioni di San Giuliano Mare di Rimini, propongono l'iniziativa in memoria di Tete Venturini, ospitata dal Marina di Rimini, dove viene allestito un presepe galleggiante sulle barche storiche di Vele al Terzo Rimini.
Inaugurazione dell’evento, sabato 18 dicembre alle ore 17.00, con accensione delle luminarie e benedizione del presepe. Segue la fiaccolata subacquea e l'arrivo dei 'Babbi Natale luminosi' in moto d'acqua.
L'evento si conclude con la distribuzione di panettone, dolci e cioccolata calda per i partecipanti e la distribuzione dei regali di Babbo Natale ai bambini, nel rispetto delle normative anti Covid-19.
In caso di maltempo la festa è rimandata a domenica 19 dicembre alla stessa ora.                  
Il presepe rimane visitabile fino al 6 gennaio 2022. 

Orario: 
Inaugurazione alle ore 17.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 29488

Riccardo Muti dirige l'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini

sabato 18 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Sagra Musicale Malatestiana: Concerto sinfonico al Teatro Amintore Galli

Atteso il ritorno di Riccardo Muti sul podio dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, a due anni dall’eccezionale apparizione sul podio del Teatro Galli per l’inaugurazione della 70esima edizione della Sagra Musicale Malatestiana, stavolta impegnato nell’esecuzione in forma di concerto del Nabucco di Giuseppe Verdi. 

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Balletto al Cinema Teatro Tiberio: Lo Schiaccianoci

domenica 19 dicembre 2021
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dal Teatro Bolshoi di Mosca

Una storia senza tempo interpretataa con garbo dalla prima ballerina Margarita Shrainer, che incarna perfettamente l’innocenza di Marie, e da Semyon Chudin che racchiude un irresistibile Schiaccianoci.
Questo classico natalizio accompagna gli spettatori di tutte le età nel suo fantastico viaggio nella vivace musica di Ciajkovskij.

Orario: 
alle 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Simone Cristicchi: Alla ricerca della felicità

martedì 21 e mercoledì 22 dicembre 2021
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Simone Cristicchi è autore e interprete dello spettacolo 'Alla ricerca della felicità', che è parte di un progetto più ampio che comprende anche un libro dal titolo omonimo e un film documentario.
In questo spettacolo, si sceglie di provare a spiegare cosa la felicità rappresenti, al riparo da facili entusiasmi e conclusioni affrettate.
La sua ricerca si sposa con l’inesauribile curiosità di Simone Cristicchi, che, attraverso la filosofia, la meditazione e la fede, ci parla della bellezza, della vitalità, del tempo, del senso di appartenenza e di comunità, di musica e di storie. Un percorso in sette parole chiave - attenzione, lentezza, umiltà, cambiamento, memoria, talento, noi - in cui trovano spazio canzoni, aneddoti, racconti e interviste, che ci accompagna nella sorprendente scoperta del senso profondo di questa ricerca per ciascuno di noi.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Rimini Dance Company: Saggio di Natale

mercoledì 22 dicembre 2021
Palasport Flaminio, via Flaminia 28 - Rimini
Rimini Dance Company

La Scuola di ballo, Rimini Dance Company, con i maestri Chiara Pellegrini ed Enrico Clementi, propone una serata di festa con la presentazione di un saggio di danza, in attesa del Natale.
Musica, divertimento e una sorpresa per tutti i bambini presenti.

Orario: 
dalle ore 20.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
3 € in prevendita; 5 € in loco

Presepe all'Arco d'Augusto

da giovedì 23 dicembre 2021 a domenica 9 gennaio 2022
Rimini, Arco d'Augusto
Un Presepe per la Città

Un Presepe per la città è il tradizionale Presepe del centro Zavatta onlus, che rappresenta la natività nel cuore del centro storico e viene organizzato con il contributo degli operatori dell'Associazione e con il coinvolgimento delle persone che frequentano le attività formative e sociali.
La natività è allestita come da tradizione nella splendida cornice dell’Arco d’Augusto, dove rimarrà in esposizione fino al weekend successivo all’Epifania.
Inaugurazione giovedì 23 dicembre alle ore 11.00, alla presenza del Vescovo, il Mons. Francesco Lambiasi.

Telefono: 
0541 367121 (Associazione Sergio Zavatta Onlus)

Presepe vivente di Miramare

giovedì 23 dicembre 2021
Chiesa delle Sorelle dell'Immacolata, via Marconi, Miramare di Rimini e in diretta su Icaro TV
XIX° edizione dedicata a Don Domenico Masi

Anche quest'anno il Presepe Vivente di Miramare raccoglie attorno all'evento della Natività genitori, insegnanti e alunni dell'Istituto Comprensivo di Miramare e della Scuola dell'Infanzia Don Domenico Masi.
Il tema di quest'anno è collegato alla vita di Don Domenico Masi che cento anni fa iniziò la costruzione della sua opera educativa e caritativa proprio a Miramare e viene raccontato il segreto dei personaggi del Presepe.
L'evento che pur con le limitazioni imposte dalla pandemia, si svolge alla Chiesa delle Sorelle dell'Immacolata, viene trasmesso in diretta streaming sul canale 91 della Tv (Icaro Tv), sul canale Canale YouTube del presepe vivente di Miramare all'indirizzo www.youtube.com/channel/UCTg2mHusOVyO-GEo2OZIAsQ

Orario: 
alle ore 20.30

L'incanto della Notte di Natale

martedì 24 dicembre 2021
Tempio Malatestiano, via IV Novembre, 35 - Rimini centro storico
Evento di Rimini Classica al Tempio Malatestiano

Nella Notte del Santo Natale, l'attesa del Salvatore è accompagnata dalla musica.
L'Orchestra d'archi "Rimini Classica" si esibisce con due capolavori di J.S.Bach: i Concerti Brandeburghesi n.3 e n.6, e il celebre Concerto per la Notte di Natale di A.Corelli.
Alcune letture si alternano ai brani musicali in preparazione alla S.Messa della Notte con i canti della Cappella Musicale Malatestiana diretta dal M° F.Caramazza.
L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti (max. 350). Con libera offerta è possibile ricevere una stampa raffigurante la Natività, realizzata per l'occasione dal pittore Sulaj.

Orario: 
alle 23.00
Ingresso: 
libero

Rimini Christmas Run

venerdì 24 dicembre 2021
piazzale Fellini - Rimini Marina Centro
Il Capodanno più lungo del mondo - Evento podistico natalizio

Nello splendido clima natalizio torna la Rimini Christmas Run, una corsa alla portata di tutti gli sportivi e delle famiglie.
Ci sarà la partecipazione straordinaria di Babbo Natale “Aido”, Associazione alla quale saranno devoluti parte dei fondi raccolti.
Un incontro per scambiarsi anche gli auguri di un Santo Natale.
Si invitano tutti i partecipanti ad indossare il vestito di Babbo Natale per creare un vero Spirito Natalizio.

Orario: 
Ritrovo alle ore 14.00
Partenza alle ore 15.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
328 4659162

Francesca 2021:La Commedia immaginata. L’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso di Dante illustrati da celebri artisti

da mercoledì 29 dicembre a martedì 8 marzo 2022
Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Mostra documentaria al Museo della Città

Nell'ambito del progettoFrancesca 2021, viene proposta la mostra documentaria  dal titolo 'La Commedia immaginata'. L’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso di Dante illustrati da celebri artisti, documenta la nascita della Commedia 'immaginata' nel significato del racconto attraverso le immagini.
La mostra raccoglie alcuni rari esemplari di Commedie antiche insieme alle più recenti forme di scrittura illustrata: dalle graphic novel ai manga fino fino ai pop-up book.
Fanno da corredo all’esposizione le splendide tavole litografiche realizzate nel 1850 da Franz Adolf Adolf Stürler.

Orario: 
da martedì a venerdì ore 9.30-13 e 16-19
sabato, domenica e festivi 10-19
chiuso lunedì non festivi
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793851

Rimini svelata. Il Tempio Malatestiano e altri tesori

giovedì 30 dicembre 2021
Tempio Malatestiano (luogo d'incontro), Via IV Novembre, 35 - Rimini centro storico
Visita guidata con Discover Rimini

Passeggiata culturale incentrata sul Tempio Malatestiano, tesoro del Rinascimento italiano, progettato da Leon Battista Alberti e che custodisce opere di Piero della Francesca e Giotto.
Si ammireranno anche altri luoghi monumentali, per scoprire il fascino del centro storico di Rimini e la sua storia millenaria.
La visita guidata è ideata e condotta da Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata.
Per motivi organizzativi è necessario prenotarsi entro il giorno precedente al 333 7352877 o a michela.cesarini@discoverrimini.it 

Orario: 
alle ore 10.00
Ingresso: 
Costo di partecipazione: €16 a persona (comprensivo del contributo di ingresso al Tempio Malatestiano e del noleggio delle radioguide)
Telefono: 
333 7352877 (info e prenotazione)

Corrida di San Silvestro

venerdì 31 dicembre 2021
Ritrovo presso Bar Lunatico, via Clerici 5, Villaggio I° Maggio, Rimini
Il Capodanno più lungo del mondo

6^ edizione della manifestazione sportiva (competitiva, non competitiva e camminata) che si dipanerà sulle stradine di campagna del riminese transitando sul Colle Belvedere e passando nel caratteristico ghetto storico del Castello. Per il Capodanno più lungo del mondo i runners si ritroveranno a Rimini per scambiarsi gli auguri per il nuovo anno che verrà. L'adesione alla manifestazione è aperta a tutti i tesserati di enti riconosciuti dal CONI di età non inferiore ai 18 anni. I non tesserati possono partecipare sottoscrivendo tessera Golden Club.

Orario: 
ritrovo alle ore 8.00, partenza alle 9.30
Ingresso: 
su iscrizione a pagamento
Telefono: 
328 4659162

Rimini Romana

sabato 1 gennaio 2022
Arco d'Augusto (luogo di incontro) - Rimini centro storico
Visita guidata dall'Arco d'Augusto alla Domus del Chirurgo, con Discover Rimini

Il percorso si snoda tra città e museo, evocando le vicende storiche dell’antica Ariminum, dal III secolo a.C. al V d.C. Si ammireranno i principali monumenti del centro storico, dall’Arco d’Augusto al Ponte di Tiberio, con la splendida piazza sull’Acqua, per poi visitare la Domus del chirurgo, dove nel III sec. d.C operava un chirurgo di nome Eutyches.
La passeggiata culturale è ideata e condotta da Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata.
Per motivi organizzativi è necessario prenotarsi entro il giorno precedente al 333 7352877 o a michela.cesarini@discoverrimini.it 

Orario: 
alle 16.00
Ingresso: 
Costo di partecipazione: €16 a persona (comprensivo di biglietto di ingresso al museo e del noleggio delle radioguide)
Telefono: 
333 7352877 (info e prenotazione)

Rimini Felliniana

domenica 2 gennaio 2022
Cinema Fulgor (luogo d'incontro), c.so d'Augusto, 162 - Rimini centro storico
Visita guidata con ingresso al Fellini Museum e al Cinema Fulgor, con Discover Rimini

Rimini è la città che ha dato i natali a Federico Fellini ed è la città dei sogni e del divertimento, del mare.
La visita guidata si svolge a piedi dal centro storico, comprendendo il Borgo San Giuliano, antico borgo di pescatori. Parte dal mitico Fulgor, il cinema frequentato fin da bambino da Federico Fellini, impreziosito dalla scintillante decorazione ideata da Dante Ferretti. Comprende inoltre la visita alla sede di Castel Sismondo del nuovo Fellini Museum.
La passeggiata culturale è ideata e condotta da Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata.
Per motivi organizzativi è necessario prenotarsi entro il giorno precedente al 333 7352877 o a michela.cesarini@discoverrimini.it 

Orario: 
alle 10.30
Ingresso: 
Costo di partecipazione: € 22 a persona (comprensivo di biglietto di ingresso al Fellini Museum, al Cinema Fulgor e del noleggio delle radioguide)
Telefono: 
333 7352877 (info e prenotazione)

Opera al Cinema Teatro Tiberio: Lucia di Lammermoor

martedì 12 gennaio 2022
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dal Vienna State Opera House, Austria

Nella messa in scena onirica di Laurent Pelly della Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti, una delle più importanti opere belcantistiche di tutti i tempi, un cast vocale di prim’ordine brilla alla Wiener Staatsoper.
Quando la fenomenale Olga Peretyatko mostra l’avvincente caduta di Lucia, “musica e teatro si fondono in una miscela esplosiva” (Wiener Zeitung). Juan Diego Flórez, la superstar del bel canto, è “probabilmente il miglior Edgardo del mondo” (Kronenzeitung). George Petean si unisce a loro come Enrico nel triangolo emotivo di amore, odio e passione. Con Evelino Pidò in tribuna, l’orchestra della Wiener Staatsoper primeggia sotto questo “maestro ideale della musica belcantistica” (Die Presse).

Orario: 
alle 20.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: Orgoglio e pregiudizio

venerdì 14, sabato 15, domenica 16 gennaio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Arturo Cirillo mette in scena, per la prima volta nella versione teatrale italiana, uno dei grandi romanzi dell’ottocento, 'Orgoglio e pregiudizio' di Jane Austen, scrittrice con un dono folgorante per i dialoghi, capace di calarsi nei suoi personaggi/alter ego amandoli e prendendoli un po’ in giro.
Magari standosene nascosta dietro una tenda a osservarli, ridacchiando tra sé, come nel buio di una quinta, celata agli sguardi altrui, ma attenta a non farsi sfuggire nulla di ciò che accade, reinventando la realtà attraverso la sua rappresentazione, come avviene in teatro, senza mai smettere di essere vera.
Questo suo mondo, dove apparentemente non accade mai nulla di eclatante, abitato per la maggior parte da creature che stanno abbandonando la fanciullezza, con tutto il pudore, i turbamenti, le insicurezze e anche l’orgoglio e i pregiudizi che la giovinezza porta con sé, non sembra poi così lontano da noi.

Orario: 
venerdì 14, sabato 15 gennaio alle 21.00
domenica 16 gennaio alle 16.00 e alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: La vita davanti a sé

martedì 18, mercoledì 19 e giovedì 20 gennaio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Pubblicato nel 1975, 'La vita davanti a sé' di Romain Gary, è la storia di Momò, bimbo arabo di dieci anni che vive nel quartiere multietnico di Belleville nella pensione di Madame Rosa, anziana ex prostituta ebrea.
Silvio Orlando conduce gli spettatori dentro le pagine del libro con la leggerezza e l’ironia di Momò diventando, con naturalezza, quel bambino nel suo dramma.
Prende vita così un romanzo commovente e ancora attualissimo, che racconta di vite sgangherate che vanno alla rovescia, ma anche di un’improbabile storia d’amore toccata dalla grazia. Gary, senza facili ideologie e sbrigative soluzioni, ha anticipato ne 'La vita davanti a sé' il tema contemporaneo della convivenza tra culture, religioni e stili di vita diversi.
Davanti a tutto questo il teatro non può certo indicare vie e soluzioni, ma ancora una volta raccontare storie emozionanti e commoventi, chiamando per nome individui che appaiono massa indistinta e angosciante.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro degli Atti: Io sono mia moglie

venerdì 21 gennaio 2022
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Basato su una storia vera, 'I am my own wife' del drammaturgo Doug Write, testo vincitore del premio Pulitzer per la drammaturgia nel 2004, 'Io sono mia moglie' racconta la vita di Charlotte Von Mahlsdorf, un travestito di Berlino sopravvissuta all’assalto nazista e al regime comunista recuperando e collezionando oggetti e mobili di antiquariato.
Lo spettacolo si sviluppa come un’indagine quasi giornalistica, su un simbolo di libertà e lotta, tra luci e ombre.
Ma chi è davvero Charlotte? È Lothar Berfelde, il bambino che un tempo è stato? È un’eroina? O forse è una spia della Stasi? Ci si chiede se il suo “travestitismo” sia un mezzo per nascondersi o un modo per mostrare la parte più vera di sé.
Michele Di Giacomo accompagna gli spettatori, attraverso un monologo in cui un solo attore veste più di venti personaggi, in un viaggio vorticoso in bilico tra indagine e gioco di maschere che lascia allo spettatore la possibilità di trovare la propria risposta.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Sigep. The Dolce World Expo

da sabato 22 a mercoledì 26 gennaio 2022
Quartiere Fieristico di Rimini, Via Emilia, 155 - Rimini
43° Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè

Sigep è l'appuntamento professionale più importante al mondo dedicato al Gelato Artigianale e all'Arte del Dolce.
Da oltre 40 anni, è il punto di riferimento per le innovazioni dell'intero settore e fornisce una panoramica completa di tutte le novità del mercato: materie prime ed ingredienti, macchinari e attrezzature, ma anche arredamento, packaging e servizi.
Sigep è anche il punto di incontro per lo scambio di idee, tendenze e visioni presentate ogni anno dai più importanti esperti e opinion leader del settore. Nelle Arene tematiche, infine, si riaccendono i riflettori su competizioni internazionali, dimostrazioni, talk show, workshop e incontri di formazione.
A SIGEP 2022 sono previsti 28 padiglioni, 1000 brand espositori, 5 business communities interconnesse tra loro: Gelato, Pastry, Choco, Coffee, Backery; e ancora la Vision Plaza con talks in non stop su trend di filiera, consumatori, tecnologie, strategie di mercato dei diversi paesi del mondo.

Orario: 
dal sabato 22 a martedì 25 gennaio 2022 dalle 9.30 alle 18.00
mercoledì 26 gennaio dalle 9.30 alle 17.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 744555

Teatro Amintore Galli: Misericordia

sabato 22, domenica 23 gennaio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Scritto e diretto da Emma Dante, lo spettacolo è una favola contemporanea che racconta la fragilità delle donne, la loro disperata e sconfinata solitudine.
Protagoniste sono tre prostitute, Anna, Nuzza e Bettina, e un ragazzo menomato, Arturo.
Vivono in un monovano lercio e miserevole.
Durante il giorno le donne lavorano a maglia e confezionano sciallette, al tramonto, sulla soglia di casa, offrono ai passanti i loro corpi cadenti.
Arturo non sta mai fermo, è un picciutteddu ipercinetico. Sua madre si chiamava Lucia, con lei la casa era china 'i musica e lei ballava p’i masculi.
Soprattutto per un falegname che si presentava a casa tutti i giovedì, soprannominato “Geppetto”, proprietario di una segheria e che su di lei alzava le mani. Dalle legnate del padre nasce Arturo e Lucia muore due ore dopo averlo dato alla luce. Nonostante l’inferno di un degrado terribile, Anna, Nuzza e Bettina crescono quella creatura come se fosse figlio loro, così Arturo, il pezzo di legno, accudito da tre madri, diventa bambino.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Balletto al Cinema Teatro Tiberio: Jewels

domenica 23 gennaio 2022
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dal Teatro Bolshoi di Mosca

Smeraldi per l’eleganza e la raffinatezza di Parigi, rubini per la velocità e la modernità di New York e diamanti per una San Pietroburgo imperiale.
Tre scene accompagnate dalla musica di tre compositori, caratterizzano gli stili delle tre scuole di danza che hanno contribuito a rendere George Balanchine una leggenda del balletto moderno.

Orario: 
alle 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
11 €
Telefono: 
328 2571483

La favola mia

mercoledì 26 gennaio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo di e con Giorgio Panariello al Teatro Galli

Nel 2020 Giorgio Panariello ha compiuto 60 anni e festeggiato i 20 anni di carriera dal grandissimo successo di Torno sabato! ...Per celebrare questi importanti traguardi presenta un nuovo tour che lo vede protagonista nei teatri italiani. 
Dopo aver conquistato le platee di tutta Italia accanto agli amici di sempre Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, il comico toscano torna con 'La favola mia', un one man show unico in pieno stile “Panariello”. Tante risate, un pizzico di irriverenza, attualità e grandi classici del suo repertorio: saranno questi gli ingredienti di questo nuovo spettacolo in cui Panariello racconta e si racconta ripercorrendo in una veste inedita e attuale i 20 anni che lo hanno visto protagonista tra teatro, cinema e televisione.

Lo spettacolo inizialmente previsto martedì 7 aprile 2020 è stato ulteriormente rinviato, causa emergenza Covid e chiusura dei teatri, da martedì 4 maggio 2021 al 26 gennaio 2022.
Restano validi i biglietti già acquistati.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
da € 30 a € 50 + diritti di prevendita
Telefono: 
329 0058054 (Pulp Concerti)

Teatro Amintore Galli: Chi ha paura di Virginia Woolf?

venerdì 28, sabato 29, domenica 30 gennaio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

 Antonio Latella affronta un testo celebre che lo riporta alla drammaturgia americana e lo fa con un cast che spiazza e aggiunge potenza a quella che spesso viene sintetizzata come una notturna storia di sesso e alcool.
Tutto accade in una notte, perché per Albee, come per la stessa Woolf, il tempo è circolare e non invecchia mai. La Woolf è presente nei due protagonisti che fanno da specchio alla giovane coppia scelta come sacrificio di un violentissimo e disperato amore e la ritroviamo anche in un’idea di narrazione che vede nell’invenzione l’unico modo per sconfiggere la morte.
Ed è infatti quello che l’autore fa fare a Martha e Goerge, portando questa coppia, ormai morente, a inventare l’esistenza di un figlio mai esistito per ricrearsi, per restare in vita. Albee, nel rifuggire ogni sentimentalismo, applica una sua personale lente di ingrandimento al linguaggio mostrando come esso sia un’arma efferata per attaccare e ridurre a brandelli l’involucro in cui ciascuno di noi nasconde la propria personalità e le proprie debolezze.

Orario: 
venerdì 28, sabato 29 gennaio alle 21.00
domenica 30 gennaio alle 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Re Lear

venerdì 4, sabato 5, domenica 6 febbraio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Glauco Mauri, che nella sua lunga carriera artistica ha dato vita a ventiquattro personaggi shakespeariani, affronta per la terza volta Re Lear; al suo fianco Roberto Sturno veste i panni del conte di Gloucester. A dirigerli in una delle più “nere” ed enigmatiche tragedie di Shakespeare, dramma dell’amore padri-figli e della follia, Andrea Baracco.

Orario: 
venerdì 4, sabato 5 febbraio alle 21.00
domenica 6 febbraio alle 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Arsenico e vecchi merletti

martedì 15, mercoledì 16, giovedì 17 febbraio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Geppy Gleijeses dirige in questo 'Arsenico e vecchi merletti', spettacolo dedicato a Mario Monicelli e liberamente ispirato alla sua prima regia teatrale, due tra le più grandi attrici italiane: Annamaria Guarnieri, primadonna prediletta di Zeffirelli e Ronconi, qui prestata al gioco comico con una sapienza scenica ineguagliabile e Giulia Lazzarini, musa di Strehler, che ora raggiunge il sublime calandosi nei panni di Abby.
Insieme, accompagnate da una compagnia scelta con cura dal regista, si cimentano in una lezione di stile e gioco scenico portando sul palcoscenico una delle perle rare di Joseph Kesselring.
Pura gioia e divertimento: in Arsenico i ventiquattro cadaveri che giostrano non hanno alcuna disturbante materialità. I personaggi sono tutti caratteri, sì, ma non hanno psicologie da approfondire, sono “stampelle vestite”, “vestiti che ballano”. E devono essere recitati attraverso un metodo “straniamento comico”, con divertimento assoluto, in un congegno di alta precisione.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Ferdinando

giovedì 24, venerdì 25 febbraio 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Ferdinando è il giovane nipote dalla bellezza “morbosa e strisciante” di Donna Clotilde, baronessa borbonica che si è rifugiata, con la cugina povera Gesualda, in una villa della zona vesuviana, scegliendo l’isolamento come segno di disprezzo per la nuova cultura piccolo borghese che si va affermando dopo l’unificazione d’Italia.
Sarà lui a gettare lo scompiglio nella casa e a cambiare il corso degli eventi, mettendo a nudo contraddizioni, disseppellendo scomode verità e spingendo un intreccio apparentemente immutabile verso un inarrestabile degrado.
Nadia Baldi firma la regia di uno dei testi più famosi di Annibale Ruccello, che si concentra sull’insondabile mistero della mente umana. Così tra follie e incroci amorosi, Ferdinando mette in luce le connessioni esistenziali fra dramma e malinconia, comicità e solitudine, sottolineando questi contrasti attraverso una messinscena che mira a svelare gli opposti sentimentali disseminati in tutte le esistenze.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Museo Pasolini

giovedì 3 marzo 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Nel suo nuovo spettacolo Ascanio Celestini guida gli spettatori in un ipotetico “Museo Pasolini” che, attraverso le testimonianze di uno storico, uno psicanalista, uno scrittore, un lettore, un criminologo, un testimone che l’ha conosciuto, si compone partendo dalle domande: “Qual è il pezzo forte del Museo Pasolini? Quale oggetto dobbiamo cercare? Quale oggetto dovremmo impegnarci ad acquisire da una collezione privata o pubblica, recuperarlo da qualche magazzino, discarica, biblioteca o ufficio degli oggetti smarriti? Cosa siamo tenuti a fare per conservarlo? Cosa possiamo comunicare attraverso di lui e come dobbiamo esporlo?” Perché come dice Vincenzo Cerami: “Se noi prendiamo tutta l’opera di Pasolini dalla prima poesia che scrisse quando aveva sette anni fino al film Salò, l’ultima sua opera, noi avremo il ritratto della storia italiana dalla fine degli anni del fascismo fino alla metà degni anni ’70. Pasolini ci ha raccontato cosa è successo nel nostro paese in tutti questi anni”.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Enrico IV

venerdì 4, sabato 5, domenica 6 marzo 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Questa nuova edizione dell’Enrico IV di Luigi Pirandello per la regia di Yannis Kokkos, coniuga e mette a disposizione dello spettatore lo sguardo del maggiore autore siciliano del ‘900, filtrato dalla cultura e dall’esperienza di uno dei più incisivi e stimati registi viventi.
Lo spettatore viene accolto, quasi a sua insaputa, all’interno di una seduta psicoanalitica dalla quale uscirà alla fine con molti e rilevanti quesiti sul suo personalissimo vissuto.
Sebastiano Lo Monaco, dopo il fertile incontro con Kokkos, nel pieno della maturità artistica e aver realizzato ben cinque testi di Pirandello, sceglie l’Enrico IV con la consapevolezza di interpretare la follia e non di viverla, trasformandosi ed esibendo la sua rappresentazione.
In fondo chi meglio dell’attore, che ogni sera si sdoppia e si sottopone a una seduta psicoanalitica, può recitarla? Chi meglio di lui può mettere in scena il teatro dell’inconscio? L’attore finge, proprio come Enrico IV, dando vita così a quel gioco ambiguo che coniuga la finzione non più con la realtà, ma con la follia.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro degli Atti: Perlasca. Il coraggio di dire no

domenica 6, lunedì 7 marzo 2022
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

“Lei cosa avrebbe fatto al mio posto”? Così rispose Giorgio Perlasca ai giornalisti quando, scoprendo la sua storia, gli chiesero le motivazioni delle sue azioni.
Giorgio Perlasca è un uomo semplice e normale che, nella Budapest del 1944, si mette al servizio dell’Ambasciata di Spagna.
Affronta la morte ogni giorno, si trova faccia a faccia con Adolf Eichmann e si spaccia per Console spagnolo, per salvare la vita a cinquemiladuecento persone, Ebrei, ma non solo.
Vive nell’ombra per più di quarant’anni, non raccontando la sua storia a nessuno e nel 1988 viene rintracciato da una coppia di ebrei ungheresi che gli devono la vita.
La storia di questo “Giusto tra le Nazioni” insegna come reagire davanti a qualcosa di terribile, con coraggio e umiltà, perché per occuparsi di un problema e risolverlo, serve innanzitutto la volontà di farlo.
Da qui parte il racconto affascinante e commovente che Il Teatro de Gli Incamminati porta in scena, accompagnando il pubblico alla scoperta di un capitolo della storia che è necessario conoscere.

Orario: 
domenica 6 marzo 2022, ore 21
lunedì 7 marzo 2022, ore 10, matinée per le scuole
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: La parrucca

mercoledì 9 marzo 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

La parrucca e Paese di mare sono due atti unici di Natalia Ginzburg che sembrano l’uno la prosecuzione dell’altro. In Paese di mare una coppia girovaga e problematica prende possesso di uno squallido appartamento in affitto. Massimo, è un uomo perennemente insoddisfatto che vorrebbe fare l’artista. Betta è una donna genuina, ingenua e irrisolta, che si deprime e si annoia facilmente, a cui non piace quel piccolo paese di mare.
Ne La parrucca ritroviamo Betta e Massimo in un piccolo albergo isolato, dove si sono rifugiati per un guasto all’automobile. Lei è a letto disperata e dolorante perché durante un litigio Massimo l’ha picchiata. Lui, che ora è pittore ma dipinge quadri che la moglie detesta, si è chiuso in bagno a leggere. Dopo aver urlato al marito la sua rabbia e la sua frustrazione per un matrimonio che non funziona più, Betta telefona alla madre e le rivela di essere incinta di un politico con cui ha una relazione clandestina.
Comico, drammatico, vero, scritto con l’ironia e la leggerezza che rendono la Ginzburg unica nel panorama della narrativa e della drammaturgia italiana, La parrucca conferma Maria Amelia Monti come straordinaria interprete ginzburghiana, l’attrice più adatta oggi a far rivivere quel personaggio femminile che tanto aveva di Natalia stessa. 

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Negramaro in concerto al Nuovo Palazzo dello Sport (ex RDS)

10 marzo 2022
RDS Stadium, piazzale Pasolini 1/c - Rimini
Contatto Tour 2021

I Negramaro reinviano il tour al 2022. Dopo il grande successo del singolo 'Contatto' e, dell'omonimo album, certificato disco d'oro, i Negramaro tornano in tutta Italia e, a Rimini, il 10 marzo 2022, con la data zero del Contatto Tour.
Aspettando il tour, i Negramaro si sono esibiti in un live, in diretta streaming il 19 marzo. Titolo dell’evento è 'Primo Contatto' ed è stato trasmesso sulla piattaforma LIVENow, offrendo oltre alla visione, anche l'esperienza interattiva.
I biglietti per il tour sono disponibili sulle piattaforme ufficiali Ticketmaster, Ticketone e Vivaticket. Restano validi quelli precedentemente acquistati.

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 395698

Teatro Amintore Galli: Amici fragili. Riva De André

domenica 13 marzo 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

È il 14 settembre del 1969, dopo una partita a Genova di un Cagliari che proprio quell’anno avrebbe vinto l’unico, storico scudetto. Gigi Riva va a trovare Fabrizio De André nella sua casa di Genova. Sembra un incontro tra due mondi lontanissimi e invece scorrono i pensieri di due randagi che, in campi e in modo diversi, hanno sempre scelto di stare dalla parte degli altri randagi. In mezzo ai silenzi si snodano i punti di contatto di due universi che condividono la Sardegna e il suo popolo, il mare, i colori, il rosso e il blu, uno del Cagliari, l’altro del Genoa, il pubblico che li segue religiosamente, il calcio, la musica, le canzoni. Ancora silenzio, pensieri su ciò che è stato e ciò che sarà, scorribande temporali che il teatro ha la magia di rendere più vere del vero, la sera diventa notte e i due cominciano a parlare. Scorrono parole e parole di canzoni, galoppate verso un sinistro che gonfia la rete o un inciso che entra nell’anima. Quando le parole diventano di troppo Fabrizio regala a Gigi la sua chitarra, Gigi regala a Fabrizio la sua maglia numero 11. I due si salutano, non si vedranno mai più. Forse, proprio per questo, un incontro diventa teatro.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Don Juan

venerdì 18 marzo 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Sulla partitura originale di Marc Álvarez, creata per l’occasione, i sedici danzatori di Aterballetto raccontano il Don Juan in un atto unico.
Johan Inger si confronta con Don Giovanni, mito paradigmatico antico e ancora contemporaneo.
Nella coreografia, capace di sottolineare sfumature ed emozioni, ritroviamo tutti i personaggi della storia, da Donna Elvira a Donna Anna a Zerlina e Masetto, diventando la danza stessa lente d’ingrandimento dei singoli caratteri e svelando in modo sottile, ma evidente, il mondo interiore degli uomini e delle donne in scena.
Ancor più importante è la connessione con la contemporaneità e sullo sfondo si illuminano temi rilevanti, tra cui la complessità del dialogo tra generi.
Attraverso una lettura innovativa psicoanalitica e freudiana, viene riscritta la relazione di Don Giovanni con la figura del Commendatore, sostituito dall’introduzione di una “Madre”. E Don Giovanni diviene un essere umano che probabilmente ha subìto il grande trauma dell’abbandono materno. In ogni incontro con l’altro il serial lover cerca la madre e per questo non può impegnarsi in nessuna relazione o situazione.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro degli Atti: Nel tempo che ci resta. Elegia per Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

mercoledì 23, giovedì 24 marzo 2022
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Lo spettacolo è frutto di una ricerca di più di due anni sulle figure di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Tommaso Buscetta. 
Nel tempo che ci resta si presenta come un’elegia, un atto d’amore e di gratitudine nei confronti di chi ha dedicato e oggi continua a dedicare la sua vita alla collettività e a una concreta testimonianza di coerenza, etica e giustizia.
I personaggi di quest’opera sono cinque e sono tutti morti. In un cantiere abbandonato a Villagrazia, il luogo dal quale partì  Borsellino per andare incontro alla morte, appaiono tra le lamiere le figure dei due magistrati, di Francesca Morvillo e Agnese Piraino Leto. Con loro vi è anche Tommaso Buscetta, il pentito di mafia. Le anime si ritrovano, tra resti di macerie e lo sfondo del mare, per raccontarsi e raccontarci cosa è successo prima e cosa è accaduto dopo. I morti non serbano rancore, ricordano con precisione, intrecciano fatti, accadimenti, segnali, indizi. Così ricompongono la mappa devastata di un paese che amavano ma che non accettavano e proprio per questo cercavano di cambiare.
Ed è l’amore che viene fuori da questa scena, malconcio, pieno di polvere e detriti.

Orario: 
mercoledì 23 marzo 2022, ore 21
giovedì 24 marzo 2022, ore 10 - matinée per le scuole
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: When the rain stops falling

venerdì 25, sabato 26, domenica 27 marzo 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

When the Rain Stops Falling è la storia delle famiglie Law e York, di quattro generazioni di padri e figli, madri e mogli. Un racconto epico e al tempo stesso distopico che parla di matrimoni spezzati e morti accidentali, di verità taciute e di destini che si incrociano.
Lisa Ferlazzo Natoli porta in scena il testo dell’australiano Andrew Bovell ponendo il concetto di tempo al centro della narrazione e suggerendoci che negli alberi genealogici non vi siano “scritti” solo i nomi dei protagonisti, ma anche i loro comportamenti, le inclinazioni, i desideri e gli errori.

Orario: 
venerdì 25 marzo 2022, ore 21
sabato 26 marzo 2022, ore 21
domenica 27 marzo, ore 16
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro degli Atti: La notte è il mio giorno preferito

giovedì 31 marzo 2022
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Una riflessione sul rapporto con l’Altro attraverso una meditazione sugli animali e gli ecosistemi in cui vivono.
La danza si dispiega in una serie di esperimenti, scomponendo e ricomponendo la pratica animale di tracciare ed essere tracciati, di ricercare e nascondersi. Segnali e strumenti percettivi misteriosi, ispirati a diverse specie, ne costituiscono il tessuto connettivo.
L’animale e il vegetale, l’organico e l’inorganico si fondono nello spazio oscuro della foresta notturna; frane e richiami irrompono spezzandone la quiete.
Una foresta né vergine né idealizzata, ma tecnonaturale, che include e trasforma i segni lasciati dai propri abitanti.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Monjour

domenica 3 aprile 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Monjour è un “cartoon contemporaneo” fatto di corpi in carne e ossa guidati dall’ironia di Silvia Gribaudi.
Lo spettacolo, composto da due danzatori, un clown/attore e due acrobati, prevede pratiche coreografiche sul rapporto tra corpo e comicità, tra disegno ed estetica nella relazione tra performer e pubblico.
Qual è la loro interdipendenza? Qual è la responsabilità reciproca tra spettatore e artista? In Monjour una regista/performer dialoga dalla platea con i performer, destrutturando e ricostruendo le immagini che il pubblico vede durante la performance e creando un virtuosismo fisico comico e coreografico.
La messa in scena, accesa dai disegni pop dall’artista Francesca Ghermandi, rende permeabili i confini tra artisti e regista, scompagina gli ordini e i ruoli, diviene un urlo che mette al centro la fragilità umana come punto di forza, la fallibilità come potere rivoluzionario, l’inaspettato come possibilità di vedere oltre ai limiti previsti. 

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Sfera Ebbasta in concerto al Nuovo Palazzo dello Sport

sabato 9 aprile 2022
Nuovo Palazzo dello Sport (ex RDS Stadium), piazzale Pasolini 1/c - Rimini
Famoso Tour 2021

Non sarebbe un vero ritorno senza la prospettiva di portare fisicamente 'Famoso' in un tour live al pubblico.
L’artista italiano di successo Sfera Ebbasta, nonchè recordman di vendite in Italia e non solo, parte con un tour da settembre 2021 che tocca le principali città italiane. 
Il rapper arriva a Rimini, sul palco dell'RDS Stadium l'11 settembre 2021 presentando il suo nuovo album dal titolo 'Famoso'.
Il tour è un ulteriore importante capitolo della dimensione live e della carriera di Sfera, uno show unico, futuristico e in linea con gli standard ormai mondiali del lavoro di Sfera Ebbasta.
Info e biglietti su TicketOne

Orario: 
alle ore 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 395698

Teatro Amintore Galli: Romeo e Giulietta. Una canzone d’amore

martedì 12 aprile 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Babilonia Teatri inquadra il grande classico di Shakespeare con un radicale ribaltamento di prospettiva, rendendo protagonista assoluta dello spettacolo una coppia inossidabile come quella formata da Ugo Pagliai e Paola Gassman.
Questa nuova versione di Romeo e Giulietta si concentra completamente sui protagonisti della vicenda.
Le scene in cui Romeo e Giulietta si incontrano e dialogano, isolate dal resto del testo, assurgono a vere e proprie icone di un amore totale e impossibile.
Il fatto che a pronunciarle siano la Gassman e Pagliai, coppia da più di cinquant’anni, le rende commoventi e profonde. Le rende concrete e per quanto poetiche non suonano mai auliche.
I continui riferimenti alla morte, alla fine, alla notte e alla tomba di cui Shakespeare punteggia l’intero testo assumono qui una veridicità che sconvolge ed emoziona spingendo gli spettatori a empatizzare con gli attori sulla scena.
L’età di Romeo e Giulietta cambia, ma il binomio amore e morte  su cui si basa il capolavoro rimane presente.

Orario: 
alle 21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

93° Adunata Nazionale Alpini

maggio 2022
Rimini, centro storico
La prima volta delle penne nere a Rimini

Le penne nere arrivano per la prima volta in Riviera. Sarà un’edizione speciale e ancora più sentita del solito, poichè se l'appuntamento del 2020, che avrebbe celebrato il centesimo anno dalla prima adunata, è stato rimandato per fare fronte alla grande sfida della pandemia che il paese ed il corpo degli alpini sono stati chiamati ad affrontare, il nuovo appuntamento previsto per maggio 2022 celebrerà anche questo ennesimo sforzo in cui le penne nere, come da tradizione, hanno preso parte prestando il loro aiuto.
La tradizionale adunata si rivolge ai circa 350mila iscritti all’Ana, suddivisi in 110 sezioni, di cui 80 in Italia e 30 all’estero.

Telefono: 
0541 1648069

Tecna alla Fiera di Rimini

SETTEMBRE 2022
Rimini Fiera, via Emilia 155 - Rimini
27esima edizione della Fiera Internazionale delle Tecnologie e delle Forniture all'Industria della Ceramica.

Tecnargilla è il più importante appuntamento al mondo per l’industria della ceramica e del laterizio.
Offre la più ampia offerta merceologica tra le fiere del comparto e ospita i maggiori produttori di tecnologie per il settore delle piastrelle, dei sanitari, del laterizio, della stoviglieria, dei refrattari, della ceramica tecnica.
A Tecnargilla vengono presentate in anteprima le novità di prodotto del futuro.

Orario: 
9.30 - 18.00
Ingresso: 
solo per gli operatori del settore; gratuito
Telefono: 
041 2719009
E-mail: 

Le Cirque Alis Christmas Gala

da venerdì 2 a domenica 4 dicembre 2022
Nuovo Palazzo dello Sport (ex RDS Stadium), piazzale Pasolini 1/c - Rimini
Show rivelazione Alis, con le stelle mondiali del circo moderno

Un Gran Galà internazionale dell'eccellenza circense contemporanea, uno show unico di 90 minuti senza interruzioni.
Lo spettacolo Alis è presentato da Le Cirque World's Top Performers, un progetto che interpreta e promuove il circo moderno senza animali.
L'evento in programma a Rimini nel 2020 e posticipato al 27 novembre 2021, è stato nuovamente rinviato al 2-3-4 dicembre 2022. I biglietti precedentemente acquistati restano validi per la nuova data.

Orario: 
alle ore 21.00
Telefono: 
0541 395698 Nuovo Palazzo dello Sport (Ex RDS Stadium)