Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home /

Concerto di Capodanno con COEZ

martedì 31 dicembre 2019
Rimini, Piazzale Fellini
In piazzale Fellini il concertone di capodanno con il cantautore COEZ

Sarà uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, Coez, a portare il suo inconfondibile crossover di generi tra rap e pop sul palco ‘vista mare’ di piazzale Fellini. Il cantautore, entrato a pieno titolo nella storia dello streaming e della discografia, che domina le classifiche e sta portando sui palchi dei palazzetti più importanti d’Italia il suo “E’ sempre bello in tour”, sarà a Rimini con il suo viaggio attraverso la sua storia musicale di 10 anni da solista, costellata di successi e oltre 200 mila presenze registrate nei live degli ultimi due anni, centinaia di milioni di visualizzazioni per i suoi video su Youtube e tutti i record infranti con “La musica non c’è”, che ha collezionato 8 dischi di platino. Dopo il recente sold out al Mediolanum Forum, Coez arriva in piazzale Fellini con la sua band storica e le hit che hanno fatto la sua storia musicale (Ali Sporche, Lontana da me, E yo mamma, Siamo morti insieme, La musica non c’è, Le Luci della città) fino ai brani della più recente produzione discografica, per oltre due ore di musica.
Al termine del concerto, immancabile, allo scoccare della mezzanotte, il grande spettacolo di fuochi d’artificio alle spalle del palco di piazzale Fellini, fra il mare d’inverno e il Grand Hotel caro a Fellini

Orario: 
ore 22.15
Ingresso: 
gratuito

Rimini, videocartolina

Data ultimo aggiornamento 17/12/2019 - 11:43

La Rimini dell'immaginario felliniano

domenica 27 settembre 2020
Incontro al Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Percorsi di visita a cura del Museo della Città in occasione dell'apertura del PART di Rimini

In occasione dell' inaugurazione del PART, il nuovo Museo di Arte Contemporanea di Rimini, vengono proposte dal Museo della Città, visite guidate alla scoperta di luoghi e personaggi significativi.
Il percorso di visita felliniano inizia dal “libro dei sogni” esposto al Museo della Città, per portarsi lungo le strade della città e scoprire i luoghi che più hanno influito sulla produzione cinematografica di Fellini, quella Rimini “dimensione della memoria” che ritroviamo evocata nelle sue pellicole più celebri. Dai luoghi dove visse l'infanzia e la giovinezza, alle piazze al Cinema Fulgor, al Borgo San Giuliano per poi giungere al mitico “Grand Hotel”, il luogo che accendeva la fantasia del giovane Federico.

Orario: 
ore 17.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793851

Tra antico e presente: Dal foro romano alla piazza sull'acqua

sabato 26, domenica 27 settembre 2020
Incontro al Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Percorsi di visita a cura del Museo della Città in occasione dell'apertura del PART di Rimini

In occasione dell'inaugurazione di una nuova sede museale, il PART (Palazzi dell'Arte Rimini), i Musei comunali propongono percorsi guidati fra museo e città alla scoperta di luoghi, monumenti e personaggi che hanno reso celebre Rimini nel mondo.
Dalla fondazione della colonia di Ariminum nel 268 a.C. alla città “del cambiamento” di oggi. Oltre duemila anni di storia e di vita cittadina narrati attraverso i “segni” visibili nelle piazze e attraverso le loro trasformazioni: il foro romano in cui la tradizione ambienta il celebre discorso di Cesare alle legioni all'indomani del passaggiio del Rubicone, divenuta poi la piazza del mercato e delle giostre; la piazza comunale con la fontana, cuore della Rimini medievale e moderna, per finire con la nuova piazza sull'acqua, specchio della Rimini contemporanea, dellla sua voglia di cambiare rimanendo tuttavia saldamente ancorata alle proprie radici.
La visita ha una durata di 2 ore circa.

Orario: 
sabato 26 settembre ore 21.00
domenica 27 settembre ore 10.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
5 €
Telefono: 
0541 793851

Disseminazioni - Murales e sculture monumentali

sabato 26 settembre 2020
Incontro al Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Percorsi di visita a cura del Museo della Città in occasione dell'apertura del PART di Rimini

In occasione dell' inaugurazione del PART, il nuovo Museo di Arte Contemporanea, si offre la possibilità della visita guidata alla scoperta di interventi artistici contemporanei nel centro storico di Rimini, a cura di  Michela Cesarini, storica dell’arte. Il singolare percorso intende portare all’attenzione grandi opere scultoree e murales di importanti artisti contemporanei che animano il tessuto urbano del centro storico, ospitati in parchi e giardini, oppure al centro di piazze e lungo le strade.
Le opere di Castagna, Staccioli, Morri, Ericalicane e Bastardilla verranno analizzate cercando di recuperare non solo il significato figurativo dell’opera ma anche le motivazioni sottese al loro inserimento urbanistico, con la certezza che conoscere sia il primo passo verso il rispetto dei beni artistici. Infatti tra i punti cardine della realizzazione del PART, c’è il desiderio di avvicinare i cittadini all’arte contemporanea e di riqualificare il centro storico.

Orario: 
ore 16.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793851

Passeggiando per le vie della città romana e malatestiana

26, 27 settembre 2020
Incontro al Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Percorsi di visita a cura del Museo della Città in occasione dell'apertura del PART di Rimini

In occasione dell'inaugurazione di una nuova sede museale, il PART (Palazzi dell'Arte Rimini), i Musei comunali propongono percorsi guidati fra museo e città alla scoperta di luoghi, monumenti e personaggi che hanno reso celebre Rimini nel mondo La visita guidata porta i visitatori a scoprire i due momenti più straordinari della storia della città, raccontati attraverso un percorso che tocca il Ponte di Tiberio -il bimillenario ponte in pietra sul fiume Marecchia, l'antico Ariminus che ha dato il nome alla città romana-, lo spazio dell'antico foro romano, il Tempio Malatestiano, culla dell'architettura rinascimentale, e si conclude all'Arco eretto per celebrare l'ascesa al potere del primo imperatore, Ottaviano Augusto.
La visita ha una durata di 2 ore circa.

Orario: 
sabato 26 settembre ore 10.30
domenica 27 settembre ore 16
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793851

Visite guidate alla Domus del Chirurgo

25, 26, 27 settembre 2020
Incontro al Museo della Città, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Percorsi di visita a cura del Museo della Città in occasione dell'apertura del PART di Rimini

In occasione dell'inaugurazione di una nuova sede museale, il PART (Palazzi dell'Arte Rimini), i Musei comunali propongono percorsi guidati fra museo e città alla scoperta di luoghi, monumenti e personaggi che hanno reso celebre Rimini nel mondo Nel cuore di Rimini, una piccola Pompei che ha rivelato sotto le ceneri di un incendio l’abitazione e l’ambulatorio di Eutyches, un medico giunto nel III secolo ad Ariminum da Oriente dopo una lunga esperienza al seguito delle legioni. A parlarci di lui è un corredo chirurgico con più di 150  ferri che non ha uguali al mondo. Oltre ai ferri chirurgici possedeva mortai, bilancini e vasetti per la preparazione dei farmaci che custodiva nella sua taberna medica, un ambulatorio, o forse meglio una piccola clinica privata con tanto di sala d’aspetto, di studio e di stanza per brevi ricoveri. Una domus di pregio decorata da mosaici, affreschi e raffinati arredi come il prezioso  e raro quadretto in vetro con pesci sullo sfondo del mare.
La visita ha una durata di 2 ore circa.

Orario: 
venerdì 25 ore 16 e 17.30
sabato 26 ore 10.30, 16 e 17.30
domenica 27 settembre ore 10.30, 15.30 e 17.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793851

[APARTE] Convivium /spazio1 - Magna Carta /spazio2

dal 24 settembre 2020 al 10 gennaio 2021
Palazzo del Podestà - Piazza Cavour Rimini centro storico
Due mostre temporanee in occasione dell'apertura del PART di Rimini

Prendono il via dal 24 settembre 2020, due mostre temporanee che si affiancano alla apertura del Part, Palazzi dell’Arte, a Rimini, nella centralissima Piazza Cavour, il nuovo sito museale che riunisce in un progetto unitario la riqualificazione a fini culturali degli storici Palazzi dell'Arengo e del Podestà, al cui interno è esposta la collezione d’arte contemporanea della Fondazione San Patrignano, formatasi negli anni per le donazioni di artisti, collezionisti e galleristi.
La prima è dislocata nello spazio1, al primo piano del Palazzo del Podestà  sotto una sigla denominata [APARTE] è Convivium, con i lavori di Francesco Bocchini, Vittorio D’Augusta, Luca Giovagnoli, Marco Neri, Nicola Samorì, mentre la seconda è allestita nello spazio2, al secondo piano dello stesso,, e raccoglie le opere recenti di Denis Riva, con il titolo 'Magna Carta' quest'ultima a cura di Massimo Pulini. Gli artisti hanno aderito ad una esposizione il cui filo conduttore è l'incontro composito, la relazione tra umano e arte, ognuno con il proprio carattere e l'impronta artistica come:  Francesco Bocchini, Vittorio D’Augusta, Luca Giovagnoli, Marco Neri, Nicola Samorì e Denis Riva.

Orario: 
dalle 17.00
Ingresso: 
gratuito con prenotazione
Telefono: 
0541 793879

Rimini Marinara

domenica 27 settembre 2020
Punto di ritrovo in Piazzale Boscovich - zona porto
Visita guidata per bambini e famiglie con Cristian Savioli

Domenica 27 settembre si svolgerà la visita guidata alla Rimini Marinara per bambini & famiglie. Storie e leggende legate al mondo del mare. Il porto, il faro, le imbarcazioni, un universo non sempre comprensibile per gli abitanti della terraferma. A condurre il percorso sarà Cristian Savioli, guida ambientale ed escursionista. 

Orario: 
ritrovo alle ore 9.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
333 4844496 (info e prenotazioni)

Gli antichi fasti della Rimini romana

domenica 27 settembre 2020
Luogo di incontro: Arco d’Augusto
Visita guidata con Guidopolis in occasione dell'inaugurazione del PART

In occasione dell'inaugurazione del PART - Palazzi dell’Arte Rimini, VisitRimini organizza un programma di visite guidate al centro storico da giovedì 24 a domenica 27 settembre.
L’iniziativa vuole sottolineare la straordinarietà dell’evento di apertura del nuovo sito museale e trasformare l’ultimo fine settimana di settembre in una Festa della cultura, per raccontare la ricchezza culturale della città e coinvolgere residenti e turisti alla scoperta di grandi opere, storia, tradizioni e curiosità.di Rimini.
Guidopolis propone un  tour per trasportare il visitatore in un’epoca passata, quando la città di Rimini era conosciuta come colonia romana col nome di Ariminum. Entreremo dall’antico accesso della città, ovvero l’Arco d’Augusto, eretto dal Senato romano per celebrare la figura del primo imperatore Ottaviano Augusto. Vedremo poi i resti del maestoso Anfiteatro romano nel quale si svolgevano i giochi dei gladiatori e attraverseremo la città per giungere a quello che un tempo era il Foro romano, oggi Piazza Tre Martiri, dove si celebra il passaggio di Giulio Cesare a Rimini. Potremo entrare poi all’interno di un’antica abitazione, la Domus del Chirurgo, che mostra i suoi ricchi mosaici colorati, mentre proseguiremo il discorso sul padrone della domus all’interno del Museo della Città dove è presente il corredo originale degli attrezzi chirurgici, veri e propri ferri del mestiere. Per concludere la visita giungeremo al Ponte di Tiberio, che affascina ancora oggi per la sua tenacia, in quanto si fa ammirare nella sua eleganza da ormai duemila anni.

Orario: 
10.00
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
Adulto € 15 a persona bambini fino 10 anni gratuiti
Telefono: 
0541 53399

Pagine