Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home /

Concerto di Capodanno con COEZ

martedì 31 dicembre 2019
Rimini, Piazzale Fellini
In piazzale Fellini il concertone di capodanno con il cantautore COEZ

Sarà uno dei cantautori più interessanti del panorama musicale italiano, Coez, a portare il suo inconfondibile crossover di generi tra rap e pop sul palco ‘vista mare’ di piazzale Fellini. Il cantautore, entrato a pieno titolo nella storia dello streaming e della discografia, che domina le classifiche e sta portando sui palchi dei palazzetti più importanti d’Italia il suo “E’ sempre bello in tour”, sarà a Rimini con il suo viaggio attraverso la sua storia musicale di 10 anni da solista, costellata di successi e oltre 200 mila presenze registrate nei live degli ultimi due anni, centinaia di milioni di visualizzazioni per i suoi video su Youtube e tutti i record infranti con “La musica non c’è”, che ha collezionato 8 dischi di platino. Dopo il recente sold out al Mediolanum Forum, Coez arriva in piazzale Fellini con la sua band storica e le hit che hanno fatto la sua storia musicale (Ali Sporche, Lontana da me, E yo mamma, Siamo morti insieme, La musica non c’è, Le Luci della città) fino ai brani della più recente produzione discografica, per oltre due ore di musica.
Al termine del concerto, immancabile, allo scoccare della mezzanotte, il grande spettacolo di fuochi d’artificio alle spalle del palco di piazzale Fellini, fra il mare d’inverno e il Grand Hotel caro a Fellini

Orario: 
ore 22.15
Ingresso: 
gratuito

Rimini, videocartolina

Data ultimo aggiornamento 17/12/2019 - 11:43

Serata a tema storico di epoca romana

martedì 25 agosto e 1° settembre 2020
Invaso Ponte Tiberio - Rimini centro storico
Rievocazione storica proposta dall'Associazione Culturale XXIII Legio Gemina

Organizzata dall’associazione culturale Legio XIII Gemina e sviluppata sulla sperimentazione archeologica e ricerca storica di una legione romana, la Tredicesima, l’iniziativa permetterà ai partecipanti di scoprire alcuni aspetti della vita di un soldato romano del I sec. D.C.  Due serate, ad entrata libera, che hanno luogo nella piazza sull’acqua ai piedi del ponte di Tiberio.  In caso di maltempo la serata di agosto sarà annullata, quella di settembre sarà posticipata all’8 settembre.
Segui su Facebook

Orario: 
21.00 - 22.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
329 0863799

Night and day

sabato 22 agosto 2020
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
Spettacolo di musica del calendario estivo 'E la chiamano Rimini'

Una serata dedicata alla musica jazz nell’interpretazione della A.B Rimini Big Band.
Dirige il M° Renzo Angelini.

Orario: 
ore 21.30
Ingresso: 
a breve le informazioni sulla biglietteria
Telefono: 
0541 793811

Il respiro. Performance di danza a cura della Compagnia Il Tempo Favorevole di Rimini

mercoledì 15 luglio 2020
Lapidario Romano - Museo della Città, via Luigi tonini 1 Rimini centro storico
Evento di danza del calendario: 'E la chiamano Rimini'

Al Lapidario Romano presso il Museo della Città, si esibisce la Compagnia Il Tempo Favorevole di Rimini. La performance di danza 'Il respiro', scandisce attraverso il ritmico fluire dei tre corpi in movimento, il ciclico divenire che il respiro crea dall’interno verso l’esterno e  viceversa. Respiro come danza intima ed estensiva di tutte le cose.
Lo spettacolo è inserito nel programma del Teatro Galli, nell'ambito del progetto ' E la chiamano Rimini'.

Orario: 
21.30
Ingresso: 
gratuito con prenotazione obbligatoria
Telefono: 
0541 793851

Roberto Mercadini - Felicità for Dummies

giovedì 20 agosto 2020
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale del calendario estivo 'E la chiamano Rimini'

Roberto Mercadini narratore, autore-attore, scrittore, poeta e divulgatore, si esibisce con i  suoi monologhi che spaziano dalla Bibbia ebraica all’origine della filosofia, dall’evoluzionismo alla felicità.

Orario: 
ore 21.30
Ingresso: 
a breve le informazioni sulla biglietteria
Telefono: 
0541 793811

Le storie di Ivan. Omaggio a Ivan Graziani

mercoledì 5 agosto 2020
Arena Lido, darsena di Rimini - San Giuliano mare
Evento musicale del calendario: 'E la chiamano Rimini'

'Le storie di Ivan' sarà un viaggio dentro la storia di Ivan Graziani, cantautore "rocker" italiano, personaggio sognatore, proiettato nella  contemporaneità. attraverso i suoi dischi "fottuti di malinconia". Sono i suoi figli, Filippo alla voce e chitarra e Tommy alla batteria a guidare il pubblico nel repertorio discografico. Le produzioni musicali sono arrangiate da Marco Capicchioni per l'ensemble e la band di Rimini Classica diretti da Aldo Maria Zangheri, con Riccardo Bertozzini alla chitarra, Max Freschi al basso e Mattia Guerra alla tastiera e le vocalist di Note in Crescendo, per ripercorrere tutti i più grandi successi del cantautore adottato dalla Valmarecchia. Ospiti speciali Sergio Casabianca e Federico Mecozzi.

Orario: 
21.30
Telefono: 
0541 793811 biglietteria

Gran concerto di mezza estate. Rimini non dimentica la solidarietà

sabato 8 agosto 2020
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
Spettacolo musicale del calendario estivo 'E la chiamano Rimini'

La Banda città di Rimini si esibisce nel tradizionale concerto estivo aperto alla solidarietà, con la partecipazione del soprano Elisa Luzi.
In collaborazione con CSV Volontarimini

Orario: 
ore 21.15
Ingresso: 
libero su prenotazione
Telefono: 
0541 793811

Checco Tonti e Carlos Forero: Fiesta

mercoledì 29 luglio 2020
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale musicale del calendario estivo 'E la chiamano Rimini'

Dall’incontro fra Checco Tonti e Carlos Forero nasce Fiesta, uno spettacolo divertente, leggero e dinamico, in cui si mischiano culture distinte.
Con le canzoni della tradizione latinoamericana dell’uno e le storie intrise di sapori romagnoli dell’altro, i due dialogano per raccontarele bellezze di questi due popoli e per lasciare il pubblico ubriaco di emozioni, in un clima di gioco, sorpresa e poesia. 

Orario: 
ore 21.30
Ingresso: 
a breve le informazioni sulla biglietteria
Telefono: 
0541 793811

Pagine