Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / Tornano ad alzarsi i sipari di Rimini. Dal 3 novembre riprende la Stagione Teatrale sui palcoscenici del Teatro Galli e del Teatro degli Atti.

20-10-2020

Tornano ad alzarsi i sipari di Rimini. Dal 3 novembre riprende la Stagione Teatrale sui palcoscenici del Teatro Galli e del Teatro degli Atti.

*** Alla luce del DPCM del 3 novembre 2020, sono sospesi gli spettacoli teatrali e gli incontri previsti al Teatro Galli, al Teatro degli Atti e al Teatro Novelli fino al 3 dicembre 2020.
Sul sito di riferimento verranno comunicate le modalità di annullo e di rimborso:  www.teatrogalli.it ***

La Stagione 2020/2021 torna con la prima parte del cartellone, dal 3 novembre al 20 dicembre, con tanti appuntamenti di qualità. A dicembre sarà presentata invece la seconda parte della Stagione, la più corposa con spettacoli di prosa, musica, di operetta e di danza, che saranno rappresentati da gennaio alla primavera 2021. Non mancano in programma i grandi nomi degli interpreti e dei registi, come l’originalità e lo spessore delle compagnie e delle produzioni.

Un calendario fitto e vario per questi due mesi, 24 serate di spettacolo, dalla danza contemporanea al monologo d’autore, dalla commedia alla musica, che possono essere divisi in tre grandi filoni

PROGRAMMA

Palcoscenici del contemporaneo
Il cartellone prende il via con tre spettacoli che fanno parte della rassegna E’ bal. Palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea.
Paola Bianchi e Simona Bertozzi, coreografe e danzatrici, saranno protagoniste al Teatro degli Atti rispettivamente di Energheia (martedì 3, mercoledì 4 novembre) e di ILINK. Don’t stop the dance (sabato 7 novembre). Il terzo appuntamento con la danza al Teatro Galli vedrà protagonista Cristina Kristal Rizzo in TOCCARE The White Dance (sabato 5 dicembre).

Il contemporaneo è presente anche con altri due appuntamenti ospitati al Teatro degli Atti: "Tabù", l'opera teatrale della compagnia quotidianaco che, con ironia tagliente e surreale, affronta il tema del proibito, della disubbidienza e della trasgressione (20 novembre) e Un peep show per Cenerentola, la rilettura della fiaba a cura di Teatro la Ribalta-Kunst der Vielfalt sotto forna di un opera teatro-danza (dal 10 al 13 dicembre, due recite giornaliere per 14 spettatori a rappresentazione).

I maestri della parola
Spazio anche al teatro di parola con tre diverse proposte: Ivano Marescotti, affermato interprete di cinema e di teatro è protagonista di Andrà tutto stretto, monologo comico ma a tratti anche drammatico sui comportamenti, sulle abitudini e sulle considerazioni degli italiani durante il lockdown per la pandemia, con divagazioni attinte dalla poesia di Raffaello Baldini (Teatro degli Atti, mercoledì 11 novembre).
Roberto Mercadini, affabulatore, poeta e autore amato dal pubblico e dalla critica per la sua versatilità e per le sue riflessioni sempre argute e condite di ironia, è protagonista di Little boy, nome in codice della bomba atomica sganciata su Hiroshima il 6 agosto del 1945, di cui l’artista ripercorrerà la tragica storia (Teatro degli Atti, sabato 14 novembre, recite alle 17 e alle 21).
Federico Buffa, celebre storyteller e giornalista Sky, torna a raccontare storie di protagonisti del Novecento. Con "In Due pugni guantati di nero" dà voce agli atleti statunitensi Tommie Smith e John Carlos (Teatro Galli, giovedì 17 e venerdì 18 dicembre).

Fellini 100
Il centenario della nascita di Federico Fellini è presente anche nel cartellone della Stagione di Prosa con due spettacoli: “Giulietta” trasposizione teatrale, a cura di Valter Malosti, dell'opera Felliniana “Giulietta degli spiriti” (martedì 17 novembre) e Felliniana, un balletto la cui coreografa rievoca le suggestioni poetiche delle opere di Fellini (sabato 12 dicembre ore 21 e domenica 13 ore 16).

Ai tre grossi filoni si aggiungono due spettacoli, uno di prosa ed uno musicale, a completare il ricco cartellone della prima parte della stagione Teatrale riminese: 
"La parrucca", testo scritto da Natalia Ginzburg, porta in scena, in due atti unici, l’evoluzione di una coppia, tra toni comici e drammatici (mercoledì 9 e giovedì 10 dicembre).
Sarà invece la musica a chiudere il primo atto della stagione teatrale con L’Orchestra di Piazza di Vittorio (OPV) impegnata nel concerto Credo: musiche originali ed elaborazioni di pagine di Gioachino Rossini, Benjamin Britten, Guillame de Machaut e canti di varie confessioni, saranno un simbolo multietnico della pace e del dialogo tra religioni (domenica 20 dicembre ore 21). (Il concerto prevede una rappresentazione speciale a ingresso gratuito dedicata agli spettatori under 29 (domenica 20 dicembre, ore 16). Un’opportunità resa possibile grazie alla rinuncia al rimborso da parte di tanti abbonati e spettatori, testimonianza di grande affetto verso il Teatro oltre che di comprensione per il difficile momento dello spettacolo dal vivo.)

Prenotazioni, acquisto biglietti e utilizzo voucher
Prevendita dei biglietti al Teatro Galli di Rimini e online sul sito www.teatrogalli.it sezione Biglietteria (biglietti online Siticket) secondo un doppio calendario: saranno in vendita inizialmente i biglietti degli spettacoli programmati nel mese di novembre, mentre da sabato 21 novembre saranno disponibili quelli del mese di dicembre. Le prenotazioni telefoniche sono attive da martedì 27 ottobre.
Orari biglietteria: dal martedì al sabato dalle 10 alle 14, martedì e giovedì anche dalle 15 alle 17.30; domenica e lunedì chiuso (salvo nei giorni di spettacolo).
In considerazione della limitata disponibilità di posti e della situazione emergenziale in costante divenire, la Direzione del Teatro ha deciso di sospendere la campagna abbonamenti per la Stagione di Prosa 2020/2021 che quindi riprenderà l’anno successivo, rispettando la prelazione dei vecchi abbonati. Saranno spendibili per l’acquisto dei biglietti i voucher emessi per gli spettacoli di prosa e di danza annullati la scorsa stagione.
Tutte le informazioni sul programma, sui prezzi dei biglietti, sulle modalità di acquisto e di utilizzo dei voucher emessi a rimborso degli spettacoli annullati della scorsa stagione sono disponibili sul sito www.teatrogalli.it.

*** Alla luce del DPCM del 3 novembre 2020, sono sospesi gli spettacoli teatrali e gli incontri previsti al Teatro Galli, al Teatro degli Atti e al Teatro Novelli fino al 3 dicembre 2020.
Sul sito di riferimento verranno comunicate le modalità di annullo e di rimborso:  www.teatrogalli.it ***

La Stagione 2020/2021 torna con la prima parte del cartellone, dal 3 novembre al 20 dicembre, con tanti appuntamenti di qualità." data-share-imageurl="https://www.riminiturismo.it/sites/riminiturismo/files/field/image/giulietta_roberta_caronia_ph._tommaso_le_pera.jpg">