Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / Dall'11 al 14 marzo, i Campionati Italiani Indoor di tiro con l'arco alla fiera di Rimini

04-03-2021

Dall'11 al 14 marzo, i Campionati Italiani Indoor di tiro con l'arco alla fiera di Rimini

Campionati Italiani Indoor di tiro con l'arco

Tornano a sfidarsi, nei padiglioni  B5-D5 della fiera di Rimini, le stelle della nazionale italiana di tiro con l'arco. Dall'11 al 14 marzo, la 48esima edizione dei Campionati Italiani indoor di tiro con l’arco, vedrà i tiratori sfidarsi in una gara fatta di scontri diretti individuali con la mancanza delle competizioni a squadre. 

In gara 885 atleti iscritti: 243 per l'Arco Nudo, 231 per il Compound e 411 per l'Olimpico.
Sulla linea di tiro, a 18 metri dai bersagli, ci sono gli azzurri David Pasqualucci (campione in carica nell'olimpico), Mauro Nespoli, Michele Frangilli, Federico Musolesi, Marco Morello, Massimiliano Mandia, Alessandro Paoli e Matteo Fissore.

Altrettanto prestigiosa la partecipazione femminile con Tatiana Andreoli, a segno 12 mesi fa, Lucilla Boari, Chiara Rebagliati, Elisabetta Mijno,Tanya Giada Giaccheri e Vanessa Landi. E anche nel 'compound' le cose non sono diverse: Eleonora Sarti, che da queste parti è di casa essendo nata a Cattolica e cresciuta con la famiglia a San Giovanni in Marignano.
Con grande attenzione, infine, viene seguito il giovane talento riccionese Francesco Gregori.

Il programma prevede giovedì 11 marzo il via alla gara interamente dedicata alla divisione arco nudo. Al mattino le 60 frecce di qualifica che assegnano i titoli di classe individuali e a squadre e, dalle ore 15, gli scontri diretti individuali per l'assegnazione del tricolore assoluto. La giornata terminerà con la cerimonia di premiazione di classe e assoluta. 
Venerdì 12 marzo verrà ripetuto lo stesso programma per la divisione compound, sia al mattino per la qualifica, che al pomeriggio per i match validi per i tricolori assoluti individuali, con tutte le premiazioni sempre previste per le ore 19. 
Solamente gli arcieri della divisione olimpica avranno a disposizione due giornate di gara: sabato 13 dalle 9 alle 13 tireranno le 60 frecce di qualifica le classi Ragazzi, Allievi e Juniores; dalle 14.30 qualifiche e titoli di classe anche per Senior e Master, con le premiazioni di tutti partecipanti previste in serata per le ore 19.   
Domenica 14 marzo giornata interamente dedicata agli scontri diretti individuali: alle 9.15 si comincia con gli ottavi di finale e si andrà avanti con le eliminatorie fino alle finalissime per il tricolore assoluto, seguite poi dalle premiazioni e la cerimonia di chiusura della kermesse intorno alle ore 14.

La gara si disputa a porte chiuse: è ammessa la sola presenza di atleti e tecnici.
Sarà possibile seguire per intero nelle varie giornate di gara i Campionati Italiani indoor attraverso i live streaming di YouArco, inoltre una sintesi delle finali di domenica verrà poi trasmessa su Rai Sport.