Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in visitrimini.com

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / Amarcort Film Festival, dal 23 al 28 novembre torna a Rimini il Festival del Corto.

19-11-2021

Amarcort Film Festival, dal 23 al 28 novembre torna a Rimini il Festival del Corto.

Amarcort Film Festival

Torna in scena la quattordicesima edizione di "Amarcort Film Festival", il festival del cortometraggio dedicato al Maestro Federico Fellini.

Dal 23 al 28 novembre, l'edizione 2021 di Amarcort riprende la sua formula in presenza ricca di appuntamenti che, al "Concorso" per i migliori cortometraggi, accompagna masterclass, pitch, incontri con gli autori, eventi speciali e il premio “Un Felliniano nel Mondo”.
Per questa quattordicesima edizione, Amarcort sceglie di raccontare quanto sia stata forte l’influenza del grande regista riminese su altri importanti maestri del cinema a livello mondiale. Con il titolo "Sulla STRADA di Fellini", il Festival vuole approfondire l'opera di grandi registi, come Stanley Kubrick, David Lynch, Wes Anderson, che nei loro film hanno evidentemente risentito dell'opera di Federico Fellini

Fulcro di questa edizione, che si svolge in 5 diversi luoghi della città ( Sala del Giudizio - Museo della Città di Rimini, Cineteca di Rimini, Cinema Tiberio, Laboratorio Aperto e Teatro degli Atti), sarà come sempre il Concorso dedicato ai cortometraggi, con 5 giorni di proiezioni, dal 23 al 27 novembre, ed una, domenica 28, dedicata alla premiazione dei vincitori di ciascuna delle 10 categorie previste.  Tra queste due categorie nuove: Calzinazz per i corti documentari e MOViE per i corti dedicati a danza e movimento.  Inoltre torna, in questa edizione, a latere del concorso dedicato ai Corti, anche il contest fotografico "Paparazzi", sviluppato in questa edizione attorno ai 3 temi: "Dammi un bacio", "Sotto una buona luce" e "tema libero"

Dopo la consegna del premio “Un Felliniano nel Mondo” a Ferruccio Castronuovo, mercoledì 17 novembre, un altro premio sarà consegnato da Amarcort per la sezione speciale del Festival:  venerdì 26 novembre al Teatro degli Atti sarà premiato infatti anche Ermanno Cavazzoni, lo scrittore che firmò con Fellini soggetto e sceneggiatura del film "La voce della luna" del 1990, sarà insignito del premio speciale della XIV edizione del Festival.
Nella stessa serata, in apertura, si svolgerà un altro appuntamento speciale, quello con "Ciak, Musica!". In collaborazione con Rimini Classica, l'ensamble il Quartetto EoS (Matteo Salerno al flauto, Aldo Capicchioni al violino, Aldo Maria Zangheri alla viola e Anselmo Pelliccioni al violoncello) proporrà particolari arrangiamenti di famose colonne sonore, accompagnate dalle proiezioni dei film da cui sono tratte (Biglietto non numerato euro 10,00 + diritti di prevendita, ragazzi fino a 14 anni 5 euro Prevendita consueto circuito Liveticket, online 

I Masterclass, offerta centrale di Amarcort, tornano in presenza dando la possibilità di affrontare, con esperti del settore, temi centrali del mondo del cinema come le nuove piattaforme, le serie TV e i mestieri del cinema.  Altro tema di forte attualità nel settore è il fenomeno delle serie TV a cui il Festival dedica giovedì 25 novembre alle 11.00 presso il Laboratorio Aperto un focus con la prestigiosa presenza del Direttore Editoriale della Taodue Film, Giorgio Grignaffini. ‘I Mestieri del Cinema - la script supervisor e il casting director’ è il titolo dell’appuntamento formativo di sabato 27 novembre alle 10.00 per conoscere due ruoli fondamentali nella realizzazione di un prodotto cinematografico, la script supervisor e il casting director. Docenti saranno Iole Natoli e Francesco Vedovati. Mentre ‘Piattaforme: verso il cinema del futuro?’ è il titolo dell’appuntamento in cui si analizza la nuova tendenza e la direzione che sta prendendo la produzione audiovisiva e che si svolgerà domenica 28 novembre sempre presso il Laboratorio aperto alle 11.00.

Si confermano anche gli appuntamenti con i pitch “Block notes” di Amarcort: per l’edizione del festival 2021, nelle giornate del 24 e 25 novembre, quattro case di produzione (Almost Famous, Articolture, CoffeeTime Film, NuovaEra) incontreranno registi da tutto il mondo, in presenza o in collegamento da remoto. Appuntamenti one-to-one della durata di 10 minuti, durante i quali sarà possibile per gli autori presentare i propri progetti in cantiere per ottenere consigli, spunti e, chi lo sa, riuscire a trovare una produzione per il proprio lavoro!

Tre le Mostre che accompagneranno il festival e che saranno visitabili, nel Museo della Città, dal giorno 14 fino al 28 novembre:
Dammi un bacio”, l'esposizione dei finalisti dell'ottavo concorso fotografico “Paparazzo” organizzata dalla associazione “Rimini Secondo Tre”.
Sulla STRADA con Giulietta”, una serie di caricature di Marco Martellini ispirate al film “La strada” di Fellini. Omaggio a Giulietta Masina nel centenario della nascita.
Ricircolo dei sogni”, l'esposizione dedicata ai disegni dei bambini che hanno partecipato all'omonimo concorso. La mostra è realizzata con i migliori 40 disegni ricevuti. Il pubblico potrà votare i disegni esposti e il più votato riceverà un premio per la scuola di appartenenza dell’autore.

Quello dedicato a Giulietta Masina non sarà il solo omaggio del Festival, il quale celebrerà un'altra stella dell'arte italiana, questa volta della danza: Carla Fracci. Alla etoille scomparsa lo scorso maggio, Amarcort dedicherà invece, l'incontro dal titolo "Le mille e una Fracci: da Carolina a Carla, da La Carlina a Giselle".

L’impegno verso il sociale e l’attenzione verso le nuove generazioni è una caratteristica che contraddistingue il Festival. Ben due saranno le giornate dedicate alle scuole sulle tematiche del plastic free con la presentazione del progetto Acquateam - Missione Mare. Venerdì e sabato sarà proiettato il cortometraggio prodotto da Rai Ragazzi, “Acquateam - Missione Mare”, una commistione di animazione e live action per sensibilizzare i giovani al tema dell’inquinamento e della salvaguardia del mare; a seguire, workshop con l’Associazione Basta Plastica in Mare. Da quest’anno Amarcort ha anche intrapreso la strada verso il green e verso la tutela dei diritti umani (grazie anche alla creazione di un network internazionale con altri Festival) e rispetto dell'ambiente con laboratori e gadget con materiale di riciclo.

PROGRAMMA COMPLETO

Amarcort Film Festival", il festival del cortometraggio dedicato al Maestro Federico Fellini.

Dal 23 al 28 novembre, l'edizione 2021 di Amarcort riprende la sua formula in presenza ricca di appuntamenti che, al "Concorso" per i migliori cortometraggi, accompagna masterclass, pitch, incontri con gli autori, eventi speciali e il premio “Un Felliniano nel Mondo”." data-share-imageurl="https://www.riminiturismo.it/sites/riminiturismo/files/field/image/loc-1600x1000meta.jpg">