Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Stagione del Teatro Novelli: Rassegna Tracce D Nuova Danza

Stagione del Teatro Novelli: Rassegna Tracce D Nuova Danza

ZERO di Paola Bianchi
Telefono: 
0541 793811 (Teatro Novelli)
Località: 
Teatro degli Atti, via Cairoli 42 - Rimini centro storico

Lo spettacolo di danza ZERO di Paola Bianchi,  coreografa e danzatrice, è costruito su una partitura sonora frutto del montaggio delle pause, dei respiri tra una parola e l’altra di Kantor – parole pesate, studiate, mai a caso – momenti di un niente carico di senso tratti dalle registrazioni provenienti dall’archivio sonoro della Cricoteka di Cracovia. Quei silenzi ricchi di peso diventano traccia drammaturgica, un non detto che non saprei come dire se non con il corpo. Un omaggio ai corpi che hanno attraversato il teatro di Tadeusz Kantor.
Al termine dello spettacolo incontro la compagnia coordinato da Laura Gemini a cura del collettivo c_a_p

Periodo di svolgimento: 
sabato 16 aprile 2016
Orario: 
ore 21
Tariffa d'ingresso: 
€ 10
Tariffe ridotte: 
€ 8 CultCard e allievi scuole di danza
Programma: 

Una visione sui corpi del teatro di Tadeusz Kantor. Movimenti rotti in corpi d i s o r i e n t a t i, persi nello spazio scenico alla ricerca di un luogo a loro consono mai raggiunto. Una i n q u i e t u d i n e costante e persistente. È come se i corpi del teatro di Kantor non trovassero mai il posto giusto, non si sentissero mai a casa.
Un percorso tra quei silenzi e quei corpi, in una terra di mezzo che sconfina nel c o r p o in a z i o n e. Un corpo fuori contesto, lontano da una storia, che rifugge un senso logico per rimettersi alla legge che nasce dal nostro stare uno di fronte all’altro - corpo dell’azione e corpo della visione che vivono uno stesso indiscutibile destino: la fine.

Notizie aggiuntive: 

Ideazione, testi e coreografia di Paola Bianchi.  Una produzione FC@PIN.D’OC in collaborazione con:
Cricoteka – Centro di documentazione dell’arte di T.Kantor - Cracovia, Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano, Teatro Verdi - Milano, Versiliadanza/Teatro Cantiere Florida di Firenze nell’ambito del Progetto a Sostegno delle Residenze Artistiche in Toscana, Santarcangelo Festival Internazionale del Teatro in Piazza, AGAR - con il contributo di Mibact e Regione Sicilia.

Data ultimo aggiornamento 22/03/2016 - 11:19