Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Stagione del Teatro Novelli: Rassegna Tracce D Nuova Danza

Stagione del Teatro Novelli: Rassegna Tracce D Nuova Danza

Sonate Bach di fronte al dolore degli altri - Compagnia Virgilio Sieni
Telefono: 
0541 793811 (Teatro Novelli)
Località: 
Teatro degli Atti, via Cairoli 42 - Rimini centro storico

Sono 11 coreografie che deflagrano nel gesto del dolore e della pittura, e ci rammentano altrettanti avvenimenti tragici accaduti nei conflitti recenti: Sarajevo, Kigali in Rwanda, Srebrenica, Tel Aviv, Jenin, Baghdad, Istanbul, Beslan, Gaza, Bentalha, Kabul. 11 date emblematiche raccolte intorno agli 11 brani che compongono le 3 Sonate di J.S. Bach. Fotografie di corpi che si diluiscono attraversando la dinamica e la figura, cercando un approccio irrisolvibile all’orrore.
Al termine dello spettacolo incontro con la compagnia coordinato da Laura Gemini a cura del collettivo c_a_p

Periodo di svolgimento: 
mercoledì 6 aprile 2016
Orario: 
ore 21
Tariffa d'ingresso: 
€ 10
Tariffe ridotte: 
€ 8 CultCard e allievi scuole di danza
Programma: 

La danza qui afferma lo sforzo di evocare da queste macerie di esistenza una bellezza impossibile e paradossale, da cesellare con lo strumento etico e politico per eccellenza: il gesto. L’attenzione torna quindi alla questione del corpo, al suo significato, alla sua complessità e attualità. La sola risposta che si offre è ancora quella rivolta allo sguardo del pittore del ‘300: la sublimazione della tragedia nella trasfigurazione artistica senza commento, che coinvolge insieme l’umano e il sacro, il singolare e l’universale. Le 11 danze che si succedono hanno l’aspetto di ballate; allo stesso tempo sono una continua dedica in memoria, riferita agli eventi che segnano iconograficamente il tessuto coreografico.

Data ultimo aggiornamento 22/03/2016 - 09:15