Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / #MusicMarket2015 a Rock Island

#MusicMarket2015 a Rock Island

Street market e laboratorio musicale indipendente italiano
Località: 
Rock Island, Largo Ruggero Boscovich 1 (zona porto) - Rimini Marina Centro

Dopo il successo della prima edizione, torna #MusicMarket2015!
Come per l’evento pilota dello scorso anno, anche in questa edizione, il #MusicMarket2015 radunerà l’eccellenza italiana in fatto di musica e panorama indipendente. Presso lo storico Rock Island Rimini sul molo di Rimini, Remote Neighbourhood coinvolgerà le migliori etichette indipendenti – da nomi emergenti a quelli già consolidati come  Electronique, Ghost Records e label storiche quali IRMA e Schema Records.
Inoltre, per tutta la giornata ci alterneranno dj set, performance di musica dal vivo e conferenze tematiche.
Ad aprire #MusicMarket2015, sarà un Launch Party in collaborazione con Matrioška Lab Store, sabato 30 maggio dalle 19, presso ex auto-stazione Corriere Padane, via Roma, Rimini centro storico. Matrioška Lab Store è il punto di riferimento per chi in Romagna produce con le proprie mani pezzi unici di design. Ospiti della serata saranno Jolly Mare (Red Bull Music Academy / Slow Motion), Riccio (Bosconi / Fly By Night) e Ricky Cardelli (Funkrimini).
Segui su Facebook

Periodo di svolgimento: 
sabato sera 30 maggio (launch party) e domenica 31 maggio 2015
Orario: 
dalle 10 alle 22
Ingresso: 
gratuito
Programma: 

Date
Sabato 30 Maggio - Launch Party in collaborazione con Matrioška Lab Store, con Jolly Mare, Riccio & Funkrimini e Ricky Cardelli
Ex auto-stazione Corriere Padane, via Roma, Rimini centro storico – dalle 19 / Ingresso Gratuito

Domenica 31 Maggio - Music Market
Rock Island, Rimini – dalle 10 alle 22 / Ingresso Gratuito

Seminari

1. La Caduta in collaborazione con Collettivo HMCF presentano: “La musica nell’era digitale: breve storia e prospettive”. Ospiti: Luca Benni (To Lose La Track), Mauro Ragnini (Audioglobe Digital), Giacomo Coveri (The Orchard), Matteo Romagnoli (Garrincha Dischi), Marco Gallerani (Hell Yeah). Temi trattati - Mp3: la scintilla del cambiamenti / Web, uso e consumo per grandi e piccole realtà / Strumenti utili per band in crescita / La filosofia della musica free: pregi e difetti/ Il vinile, moda o ritorno consapevole? / La musica 2.0, e dopo?

2. Electronique.it presenta: “Indie label, progettazione e gestione” Temi trattati -Introduzione: brevi cenni sul passato, panorama attuale, scouting / Produzione di un disco: i processi. Dal Mastering al cutting, al pressing / Distribuzione: agenzia o autodistribuzione? Pro e contro / Promozione: Agenzia o autopromozione? Tecniche di autopromozione. / Siae? E' necessario? / Il punto di vista delle webzine, ricezione promo e scelte editoriali.

Workshops

1. Kitchenstudio3 presenta: “JJ OS per Akai MPC / Studio Workflow”. Tecniche di base (Sampling, Programs, Architettura MPC, Creazione Sequenze, Memoria) / Differenza tra sistema operativo standard e JJ OS / MIDI: MPC come master sequencer / JJ OS free e JJ OS a pagamento, confronti.

2. Mr. 1200 presenta: "Rudimenti e basi del set-up di un giradischi, ovvero quello che non avevate mai osato chiedere" “Come mai quello lecca le puntine? Perché mio fratello teneva attaccate 200 lire sulla shell? A che serve quel peso coi numeri sul braccio? Posso mixare col mangiadischi?” Nell'era digitale alcune nozioni che una volta erano conoscenza comune sono andate perse, con questo workshop semiserio Mr. 1200 vi introduce alle procedure base del set-up di un giradischi, perché le domande non sono mai stupide, solo le risposte a volte lo sono. Durante il workshop verranno anche illustrati diversi tips & tricks che possono esservi d'aiuto per trarvi d'impaccio in situazioni difficili, con pubblico e gestore furiosi perché non riuscite ad usare i vostri giradischi.

3. CORPOC presenta: “Introduzione alla stampa serigrafica”. CORPOC vi guida ad un primo approccio verso la stampa serigrafica manuale. Il corso, gratuito e riservato ad un numero massimo di 15 iscritti, sarà articolato in due parti: una breve introduzione teorica relativa alla serigrafia e ai suoi aspetti tecnici primari; una seconda parte pratica, in cui il corsista verrà seguito nella stampa manuale di una grafica messa a disposizione da CORPOC e stampata su due supporti (t-shirt, carta, tessuto, shopper, ecc.) scelti e forniti dal corsista.

Data ultimo aggiornamento 29/05/2015 - 12:30