Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Le vie della seta a Rimini tra XVII e XIX secolo

Le vie della seta a Rimini tra XVII e XIX secolo

Filande e filatoi, palazzi gentilizi e i Guercino dei Manganoni - Passeggiata culturale tra città e Museo di Discover Rimini
Telefono: 
333 7352877 (info e prenotazione)
Località: 
Luogo d'incontro: Piazza Tre Martiri (Tempietto di Sant'Antonio) - Rimini centro storico

La seta è stata una produzione manifatturiera significativa del territorio riminese, la cui importanza è stata messa in luce da Cristina Ravara Montebelli nel libro "Le vie della seta a Rimini tra XVI e XX secolo", che ha individuato i luoghi di produzione, ovvero filatoi e filande, appartenenti a famiglie borghesi. Tra queste spicca quella dei Manganoni, che commissionarono nel 1659 alla celebre bottega bolognese del Guercino una ricca collezione di ben 21 dipinti, alcuni dei quali custoditi al Museo della Città.
La passeggiata culturale, condotta dall’autrice del libro insieme alla storica dell’arte Michela Cesarini, toccherà il palazzo della famiglia Manganoni (ora Ripa) in Corso d’Augusto, per poi spostarsi nei luoghi delle principali manifatture della seta, gestite dalle famiglie Aducci, Gardini e Lettimi. Il percorso guidato si concluderà al Museo della Città, dove si ammireranno splendidi quadri del Guercino, sia facenti parte della collezione Manganoni che provenienti da chiese cittadine.
É richesta la prenotazione entro il giorno precedente al 333.7352877 o a michela.cesarini@discoverrimini.it
In caso di forte maltempo la visita sarà rimandata a domenica 25 ottobre 2015.

Periodo di svolgimento: 
domenica 18 ottobre 2015
Orario: 
dalle 16 alle 18
Ingresso: 
10 € a persona (comprensivo di biglietto di ingresso al Museo della Città); sconto di 1 € con Romagna Visit Card e Rimini Cittàamica.
Data ultimo aggiornamento 13/10/2015 - 13:39