Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Incontro alla Colonia Bolognese: Árpád Weisz, dallo scudetto ad Auschwitz

Incontro alla Colonia Bolognese: Árpád Weisz, dallo scudetto ad Auschwitz

Progetto Riutilizzasi Colonia Bolognese a cura dell'Associazione Il Palloncino Rosso
Telefono: 
335.1386454
Località: 
viale Principe di Piemonte, 64 - Rimini Miramare

Nell’ambito di “Riutilizzasi Colonia Bolognese 2019”, la Colonia Bolognese ospita un evento ideato e organizzato da AIC Associazione Italiana Calciatori, Sportellate ed Associazione Il Palloncino Rosso - dedicato alla riflessione sui temi della lotta al razzismo nello sport. Partecipano al dibattito, Matteo Marani, autorevole giornalista sportivo di Sky Sport, Daniele Adani, noto ex calciatore e commentatore di Sky Sport e Gianluca Brasini, Assessore allo Sport del Comune di Rimini, già affermato atleta di pallamano.
La storia di Arpad Weisz (uno degli allenatori più vincenti del calcio europeo che portò il Bologna a vincere due scudetti), conclusasi tragicamente nel campo di sterminio di Auschwitz ed oggetto di un libro di Marani, costituirà lo spunto per riflettere insieme sulla lotta alle discriminazioni e sullo sport come veicolo di educazione alla tolleranza e rispetto della persona.

Periodo di svolgimento: 
martedì 3 settembre 2019
Orario: 
21.00
Ingresso: 
libero
Notizie aggiuntive: 

In caso di pioggia, l'evento si svolgerà all'interno della Colonia

Data ultimo aggiornamento 02/09/2019 - 09:45
Location: