Cosa fare

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Il Cortile dei Perchè - 12° edizione

Il Cortile dei Perchè - 12° edizione

La filosofia per bambini e ragazzi
Telefono: 
0541/704486 - 704485 ( Biblioteca)
Località: 
Rimini, Corte della Biblioteca Gambalunga

Quando ci si meraviglia di qualcosa, ci si chiede perché, non ci si accontenta delle opinioni comuni, si dialoga, si ragiona, si fa qualcosa che possiamo chiamare filosofia. Questi incontri serali tra bambini e ragazzi propongono proprio di sperimentare il dialogo filosofico, inteso come confronto con la diversità dei punti di vista, come riflessione critica e argomentazione, come ascolto e osservazione del mondo come problema, grazie al contributo di ognuno.
Ogni gruppo è guidato da un facilitatore della discussione. Si tratta di formatori teacher nel programma "Philosophy for Children" con esperienza maturata con bambini e ragazzi delle età coinvolte nel progetto. I facilitatori sono: il prof. Piero Castellano e la dott.ssa Stefania Rubello.
Si utilizzeranno materiali diversi (testi, dipinti, sequenze cinematografiche, ecc.) per attivare il dialogo filosofico
Gli incontri sono riservati a bambini e ragazzi di età compresa tra 8 e 14 anni.

Periodo di svolgimento: 
da martedì 1 a venerdì 4 settembre 2015
Orario: 
alle ore 21
Tariffa d'ingresso: 
10 €€; iscrizioni a partire da venerdì 21 agosto
Programma: 

In questa edizione del Cortile dei Perché verranno coinvolti anche i genitori dei bambini e ragazzi, anche se solo per una sessione.
Tra la pratica della Philosophy for Children e quella della Philosophy for Community, si sperimenterà, nell'intento di favorire uno sviluppo del tema proposto all'interno dei gruppi familiari che parteciperanno all'iniziativa, una nuova pratica filosofica che si potrebbe definire Philisophy for Family.
L'idea è quella di creare "comunità di ricerca" per pensare insieme fin dall'infanzia, adattando a un contesto non scolastico, il progetto educativo ispirato alla pubblicazione del filosofo statunitense Matthew Lipman e messo a punto da Marina Santi, presso l'università di Padova.
Il programma è organizzato dalla Sezione Ragazzi della Biblioteca Civica Gambalunga di Rimini dove raccolgono le iscrizioni dal 21 agoato fino ad esaurimento posti (max 40 divisi in due gruppi).
La sessione del 4 settembre è riservata ai genitori dei bambini e ragazzi.

Data ultimo aggiornamento 21/08/2015 - 10:10