Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Eventi / Manifestazioni e Iniziative / Calendario degli eventi

Rimini Antiqua

24 marzo, 21 aprile 2019 e a seguire ogni ultima domenica del mese (eccetto luglio e dicembre)
Piazza Tre Martiri - Rimini centro storico
mostra mercato di antiquariato, modernariato e vintage

L'ultima domenica del mese, tranne a marzo in cui si terrà domenica 24 e aprile in cui si svolgerà domenica 21,  il centro storico ospita una mostra mercato di oggetti antichi, moderni e vintage in cui è possibile trovare una vasta selezione di oggetti di ceramica, vetro, libri, mobili, gioielli, argenteria e oggetti vari.

Orario: 
dalle 7.30 alle 19.00
Telefono: 
340 3031200 (Rimini Art)

Il giro del mondo in 80 corti

una serata al mese, da giovedì 21 marzo a sabato 21 dicembre 2019
Rimini, sedi varie
Rassegna di cortometraggi nell'ambito di Amarcort Film Festival

Nove tappe, una al mese, alla scoperta del cinema come linguaggio universale. Ad ogni tappa viene proiettata una selezione di 80 cortometraggi di qualità, che il pubblico avrà la possibilità di votare per scegliere gli 8 finalisti che si sfideranno nella 9a e ultima tappa in programma per il 21 Dicembre, il giorno più corto dell'anno (Short Film Day).
8° Tappa al Cinema Tiberio, mercoledì 16 ottobre 2019. Durante la serata, i "viaggiatori" presenti in sala dovranno scegliere  2 vincitori, che si sfideranno nella finale a dicembre, mentre 
il secondo classificato verrà ripescato nella selezione ufficiale di Amarcort Film Festival 2019, evento principe della nostra associazione in programma in varie location del centro storico di Rimini dal 19 al 24 Novembre.

Orario: 
21.15
Ingresso: 
libero

Domeniche ad Arte

29 settembre, 14 ottobre, 27 ottobre e 24 novembre 2019
via IV Novembre - Rimini centro storico
Mostra mercato locale di arte, artigianato e hobbistica

La mostra mercato denominata 'Domeniche ad Arte' in cui espone l'artigianato e l'hobbistica locale, riconferma la presenza anche nel 2019.
A cura dell'Associazione Artistica Elio Morri e Goffredo Pizzioli.

Orario: 
dalle 10 alle 19
Ingresso: 
libero
Telefono: 
338 8270486

70esima Sagra Musicale Malatestiana

dal 3 agosto al 14 dicembre 2019
Rimini, nuovo Teatro Galli e altre sedi
Concerti sinfonici con grandi orchestre e progetti collaterali

È la più antica e prestigiosa manifestazione del territorio riminese. Nelle sue 70 edizioni ha ospitato i più grandi musicisti del mondo tra cui Arturo Benedetti Michelangeli, Riccardo Chailly, Mstislav Rostropovich, Giuseppe Sinopoli, Renata Tebaldi, Vladimir Ashkenazy, Zubin Metha, Georges Pretre, Lorin Maazel, Kurt Masur, Valery Gergiev, Neville Marriner, James Conlon, Myung-Whun Chung.
La 70° edizione apre ancora una volta le sue porte alla musica ospitando grandi orchestre sinfoniche, direttori e solisti di spicco internazionale, oltre a progetti originali dove la musica si intreccia con altre arti. 
Inaugura il calendario degli eventi sinfonici Riccardo Muti al Teatro Galli il 3 agosto con un evento straordinario, per una selezione da 'Le nozze di Figaro', che vedrà impegnata l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini. 
Attesissimo il debutto di sir Simon Rattle, successore di Claudio Abbado sul podio dei Berliner Philharmoniker, per la prima volta a Rimini (23 agosto) alla testa di una delle più blasonate formazioni sinfoniche internazionali, la London Symphony Orchestra. Il 3 settembre fa tappa a Rimini la Rotterdam Philharmonic Orchestra affidata alla guida dal giovane maestro israeliano Lahav Shani, scoperto dal grande Zubin Mehta. 
Jordi Savall affronterà l’esecuzione della Terza e della Quinta sinfonia, due capolavori beethoveniani proposti in una lettura ‘storicamente informata’ grazie al suono degli strumenti originali di cui si vale Hesperion XXI - Le Concert des Nations, formazione fondata da questo indiscusso maestro della musica antica (11 ottobre). 
Sul podio dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia debutta a Rimini (14 dicembre) il maestro venezuelano Gustavo Dudamel il cui sensazionale talento si è rivelato grazie al progetto didattico El Sistema, modello educativo ammirato in tutto il mondo. 
Insieme ai concerti sinfonici la Sagra Musicale Malatestiana propone anche i cicli: Percuotere la mente, Musiche Antiche, Produzioni, Maestri del Novecento, Musica da Camera, Maestri Riminesi, Dialetto in musica, I giovani e la Sagra.

Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811 (informazioni e biglietti); 0541/704295 (Sagra Musicale Malatestiana)

Guidopolis - Arte Divina, tour delle chiese di Rimini

Tutti i venerdì fino al 7 giugno 2020
Punto di ritrovo e partenza: Piazza Tre Martiri (sotto torre dell'orologio)
Visita guidata alla scoperta dei luoghi di culto di Rimini

Le vie del centro storico riservano alcuni tesori di arte sacra: dalla chesa di San Bernardino, sino ad arrivare alla chiesa di Sant'Agostino, vera fucina della scuola pittorica del Trecento riminese, per proseguire con la Settecentesca chiesa di Santa Maria dei Servi, ricca di elaborati stucchi di Antonio Trentanove e la suggestiva chiesa di San Giuliano nell'omonimo borgo, scrigno di alcune opere dal grande potere evocativo, con una grande pala di Paolo Veeronese e il polittico ligneo di Bittino da Faenza.

Orario: 
dalle 15:30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
gratuito fino a 18 anni
Telefono: 
328-9439658

Guidopolis - Tour Rimini Rinascimentale

Tutti i sabato fino al 7 giugno 2020
Punto di ritrovo e partenza: Tempio Malatestiano
Visita guidata alla scoperta delle meraviglie del Rinascimento Riminese

Tour alla scoperta del patrimonio artistico rinascimentale  della città di Rimini. Il Tempio Malatestiano progettato da  Leon Battista Alberti, con all'interno i sepolcri di Sigismondo Malatesta signore di Rimini e della moglie Isotta degli Atti. Il tempio conserva il capolavoro di Piero della Francesca e un mirabile crocifisso di Giotto. La visita continua all'interno del Museo della Città per ammirare le sale rinascimentali con le grandi medaglie che ci mostrano i profili di Sigismondo e Isotta ma anche una immagine del Tempio Malatestiano nel suo aspetto originale. Al termine, vedremo castel Sismondo, residenza e fortezza del signore di Rimini, progettato dallo stesso Sigismondo con l'aiuto di Filppo Brunelleschi

Orario: 
dalle 15:30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 € + 3 € per ticket ingresso Museo
Tariffe ridotte: 
gratuito fino a 18 anni
Telefono: 
328-9439658

Guidopolis - Arte seicentesca di Rimini

Tutti i sabato fino al 7 giugno 2020
Punto di ritrovo e partenza: Arco d'Augusto
Visita guidata alla scoperta del Seicento Riminese

Visita alla scoperta dei capolavori dell'arte seicentesca emiliano-romagnola: dalla chiesa di San Giovanni Battista che presenta i capolavori di un egregio pittore locale, Guido Cagnacci, alla chiesa di Santa Rita, strettamente legata alla storia locale, per proseguire con il Museo della Città che racchiude le  tele dei maestri del seicento che  hannno posato gli occhi sul Caravaggio, come il Guercino e Guido Reni.   

Orario: 
dalle 9:30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 € + 3 € per ticket ingresso Museo
Tariffe ridotte: 
gratuito fino a 18 anni
Telefono: 
328-9439658

Guidopolis - Tour Rimini Romana

tutte le domeniche fino al 7 giugno 2020
Punto di ritrovo e partenza: Arco di Augusto
Visita guidata alla scoperta della antica Ariminum romana

Rimini svela un cuore antico con il suo centro storico ricco di testimonianze archeologiche ed artistiche. In questo percorso saranno visitati i monumenti e i luoghi dell'antica Ariminum partendo con l'Arco di Augusto, allungandosi verso il centro dell'antico Foro romano e giungendo fino al bimillenario Ponte di Tiberio. La visita continuerà con una delle scoperte archeologiche più importanti degli ultimi anni: la Domus del Chirurgo, con il suo magnifico corredo di ferri chirurgici che comprende ben 150 attrezzi della medicina romana imperiale conservato nel Museo della città dove si concluderà la visita con le sale archeologiche che raccontano le origini repubblicane di Rimini.

Orario: 
dalle 15:30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 € + 3 € per ticket ingresso Museo
Tariffe ridotte: 
gratuito fino a 18 annni
Telefono: 
328-9439658

La Grande Arte al Cinema Tiberio

da lunedì 16 a mercoledì 18 settembre, da lunedì 21 a mercoledì 23 ottobre, da lunedì 25 a mercoledì 27 novembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Rassegna cinematografica dedicata all'arte

La rassegna "La Grande Arte al Cinema" porta sul grande schermo, in altissima definizione, i documentari dedicati ai grandi artisti e ai loro capolavori. Per  la  stagione 2019/2020 sono  previsti tre appuntamenti con documentari dedicati ai grandi nomi e luoghi  dell'arte: VAN GOGH E IL GIAPPONE di David Bickerstaff (16,17,18 Settembre),  ERMITAGE-IL POTERE DELL’ARTE di  Michele Mally (21,22,23 Ottobre) e FRIDA-VIVA LA VIDA di Giovanni Troilo (25,26,27 Novembre).

Orario: 
ore 21:00, mercoledì ore 17:00 e 21:00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
328 2571483

Visite guidate con Cristian Savioli

da settembre a novembre 2019
Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
Itinerari insoliti della città

Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.

ogni mercoledì
ritrovo presso edicola parcheggio del Ponte di Tiberio
"Gianni !! Rimini è magica !"
Visita guidata a Rimini per bambini e famiglie.alla scoperta di una città colorata e animata da strani personaggi grazie alle storie di Gianni Rodari e non solo ..
Un modo diverso per avvicinarsi alla storia della città. 
Orario: 9.30/15.00/20.45  A pagamento, costo ridotto dai 6 ai 14 anni  Info: 333 4844496   www.cristiansavioli.altervista.org

ogni venerdì
ritrovo presso l'edicola del parcheggio al Ponte di Tiberio - Rimini centro storico
Ciclo Visita Felliniana: ‘Non avrei mai pensato di diventare un aggettivo’
Viaggio nella Rimini di Federico Fellini, quella reale e quella ricostruita in Amarcord, alla ricerca dei luoghi legati all'infanzia e all'adolescenza del grande regista che tanta influenza hanno avuto nella sua produzione cinematografica. Un'occasione per scoprire una Rimini che non c'è più.
Orario: 9.30/15.00/20.45  Ingresso: 10 € - costo ridotto 5 € dai 6 ai 14 anni  Info: 333 4844496   www.cristiansavioli.altervista.org

ogni sabato
ritrovo presso l'edicola del parcheggio al Ponte di Tiberio - Rimini centro storico
Passeggiata al Borgo San Giuliano
Visita guidata al Borgo San Giuliano, il luogo caratteristico con le stradine, i murales a tema felliniano, le case dei pescatori e dei carrettieri, le storie e le tradizioni marinare che creano un'atmosfera fuori dal tempo. La visita permette di scoprire anche le tracce del periodo medievale e approfondire la conoscenza del Ponte di Tiberio. A cura di Cristian Savioli
Orario: 9.30/15.00/20.45  A pagamento, costo ridotto dai 6 ai 14 anni  Info: 333 4844496   www.cristiansavioli.altervista.org

Orario: 
9.30 - 15.00 - 20.45
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
5 € dai 6 ai 14 anni
Telefono: 
333 4844496

Arti in lettura con Alessia Canducci

ogni primo martedì del mese
LAB Borgo San Giovanni, Vicolo San Giovanni, 4 Rimini
Una scuola di danza che legge a LAB Borgo San Giovanni

LAB Borgo San Giovanni, la Scuola Professionale della Danza e delle Arti di Rimini con la Direzione artistica Yuki Imaizumi, dedica un appuntamento all'arte della lettura a cura dell'attrice/lettrice Alessia Canducci, con il ciclo di incontri 'Arti in lettura'.
LAB Borgo San Giovanni si propone come una “scuola di danza che legge”, per formare non solo giovani danzatori, ma anche giovani menti danzanti. Un'occasione preziosa rivolta agli allievi della scuola ed anche a tutti i bambini esterni che desiderano partecipare, che si ripeterà ogni primo martedì del mese: il tema cambierà ogni mese e verrà sviluppato in movimento danzato nelle lezioni del mese successivo dalla maestra Yuki Imaizumi.
Martedì 1° ottobre l'argomento trattato sarà quello della Natura: tra insetti e animali di grossa taglia, vento e sole...
Per Little Dancers - età 4/5 anni - appuntamento dalle 16.30 alle 17.30: un'occasione per fare entrare i bambini nel mondo evocato dagli albi illustrati.
Per i bimbi di età 6/8 anni appuntamento dalle 17.30 alle 18.30: verranno narrati aneddoti e curiosità legate alla danza e all'arte con la maestria di Alessia Canducci per nutrire la conoscenza di questa arte straordinaria, e stimolare la fantasia, la creatività e l'immaginazione.
L'incontro  è aperto a tutti, prenotando la partecipazione sino ad un limite massimo di 20 bambini.
Per il singolo incontro è richiesto un contributo simbolico di €3,00.

Orario: 
dalle 16.30 per i bambini di 4/5 anni
dalle 17.30 per i bambini di 6/8 anni
Ingresso: 
3 €
Telefono: 
328 2088127

Junior Cinema al Cinema Tiberio

domenica 10, 24 novembre; domenica 1, 8 dicembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini San Giuliano
La domenica delle famiglie

La domenica pomeriggio è dedicata alla famiglia con film per tutte le età.
Tutte le proiezioni sono in 2D e i film sono selezionati in collaborazione con l’ACEC Associazione Cattolica Esercenti Cinema www.acec.it
Domenica 10 novembre viene proiettato il film SHAUN vita da pecora – Farmageddon, di Will Becher e Richard Phelan: Shaun deve evitare il Farmageddon nella fattoria e riportare l'alieno a casa sua, prima che sia troppo tardi. 
Dopo una pausa di una settimana, Junior Cinema riprende con DORA E LA CITTA PERDUTA, di James Bobin, domenica 24 novembre: La trasposizione cinematografica della famosa serie tv dedicata a Dora, la bambina curiosa in cerca di avventure.
Domenica 1 dicembre viene proiettato IL PICCOLO YETI, di Jill Culton eTodd Wilderman: Un piccolo Yeti deve tornare dalla sua famiglia. Per farlo, si fa aiutare da un gruppo di 'umani'.
MALEFICENT – REGINA DEL MALE, di Joachim Ronning, vi aspetta domenica 8 dicembre: Angelina Jolie torna a vestire i panni di Malefica, dopo il successo del primo capitolo diretto da Robert Stromberg.

Orario: 
alle 14.30 e alle 17.00
Tariffa d'ingresso: 
€ 5
Tariffe ridotte: 
€ 4 (fino a 12 anni)
Telefono: 
328 2571483

Rassegna di opere liriche al Cinema Tiberio

Da martedì 8 ottobre 2019 a giovedì 18 giugno 2020
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Proiezioni di opere liriche, anche in diretta, dai palcoscenici dei maggiori teatri al mondo

Una nuova prestigiosa rassegna che offre un panorama vasto e di altissima qualità sulle migliori produzioni liriche europee. Prevalentemente in diretta via satellite oppure in selezionate differite, arrivano al Tiberio spettacoli di sicuro impatto da Londra, Madrid, Barcellona, Arena di Verona, Milano. 
Tutte le proiezioni sono in lingua originale con sottotitoli in italiano

Ingresso: 
interi € 12 – ridotti € 10
Telefono: 
3282571483

Cinema Fulgor: Amarcord

martedì 15 ottobre, 12 novembre, 3 dicembre 2019
Cinema Fulgor, c.so d'Augusto, 162 - Rimini centro storico
Proiezione del film di Federico Fellini

Nell’attesa del centenario dalla nascita di Federico Fellini, ritorna al Cinema Fulgor il film premio Oscar AMARCORD.
Il famoso film di Federico Fellini del 1973, è proposto nella versione che ha subito un’opera di restauro realizzato dal laboratorio L’immagine Ritrovata della Cineteca di Bologna, che ha attuato il lavoro di recupero a partire dal negativo camera, scansionato sotto liquido alla risoluzione 4K.
Il film, come noto, narra il ricordo dell'infanzia del regista, trasfigurato dal tempo, così come recita il titolo stesso del film, 'a m’arcord', ovvero 'io mi ricordo' in dialetto romagnolo. Ambientato nel 1933 in una Rimini ricostruita a Cinecittà, il film racconta i personaggi che popolavano la cittadina, le abitudini, i loro vizi, il fascismo e l’antifascismo.

Orario: 
dalle 20.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 709545

Verso Fellini 100: I film che ho ispirato

da ottobre 2019 a dicembre 2019
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Rassegna cinematografica in Cineteca aspettando i 100 anni di Federico Fellini

Dopo I film che ho visto e  I film che ho scritto la Cineteca ospita una nuova rassegna dal titolo “I film che ho ispirato” che andrà ad indagare l’eredità lasciata da Fellini nel cinema contemporaneo. Un’impronta tanto forte da aver spinto un’intera generazione di registi americani e europei a specchiarsi a farne un’icona e un modello più o meno dichiarato.
In particolare alcuni registi si sono richiamati alla riflessione metacinematografica di Fellini sulla natura della creatività nell’arte, il cui sviluppo più appariscente si può trovare in Otto e mezzo (1963), per trattare la stessa tematica in modi magari molto diversi. L’analisi dell’impatto dei film di Fellini sul cinema contemporaneo rivela che un insieme di registi piuttosto differenti fra loro ha reso omaggio all’opera del grande maestro riminese.
Programma completo

Orario: 
21.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704496

Biblioterapia 2019: Leggere il mondo. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri

dal 19 ottobre al 7 dicembre 2019
Sala del Giudizio - Museo della Città via L.Tonini 1, Rimini centro storico
Rassegna di conversazioni, lezioni magistrali e presentazioni di libri

Dal 19 ottobre al 7 dicembre 2019 a Rimini torna 'Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri', il ciclo di lezioni magistrali e presentazioni di libri dedicato alla comprensione del mondo contemporaneo curata dalla Biblioteca Gambalunga.
'Leggere il mondo' è il titolo di questa XI edizione, che prosegue le celebrazioni per i 400 anni della Biblioteca Gambalunga,  invitando i 'bibliotecari' di eccezione  a presentare un libro 'necessario', in dialogo con l'autore. Ne consegue una mappa di libri e di idee attraverso le quali 'leggere il mondo'. 
Inoltre la sezione 'In scienza e coscienza', darà voce a nuove esperienze e conoscenze in ambito scientifico. 
Ad aprire la rassegna, sabato 19 ottobre alla Sala del Giudizio sarà Carlo Ossola, filologo e critico letterario, che in dialogo con il semiologo Paolo Fabbri darà voce alle figure che hanno incarnato il pensiero europeo, dalla civiltà greca e romana ad oggi.
A seguire Mauro Bonazzi, docente di Storia della filosofia antica, si interrogherà  con Marcello Di Bella ex bibliotecario della Gambalunga, su uno dei processi più famosi della storia, quello a Socrate (giovedì 24 ottobre).
Sarà poi lo scrittore e bibliotecario Fabio Stassi, a tessere un 'autentico inno alla lettura e alla letteratura', insieme allo scrittore Marco Missiroli, (domenica 10 novembre).  
Altro appuntamento con Marino Sinibaldi, direttore di Radio 3 Rai, che si misurerà con il libro della sua vita,  Don Chisciotte della Mancia di Miguel De Cervantes (martedì 16 novembre).
Conclude il ciclo, Lina Bolzoni, critica letteraria, storica della letteratura e accademica italiana,esponendo un percorso da Petrarca, a Tasso, a Montaigne, sul tema della lettura come incontro personale, in dialogo con Piero Meldini, scrittore ed ex bibliotecario gambalunghiano (sabato 7 dicembre).
I due incontri della sezione 'In scienza e coscienza' sempre alla Sala del Giudizio, saranno con Cristiano Galbiati: Le entità oscure. Viaggio ai limiti dell’universo, introduzione di Giulia Vannoni (sabato 23 novembre) e Vincenzo Barone: La formula di Einstein, introduce Marco Pivato, giornalista scientifico (sabato 30 novembre)

Orario: 
17.00
Ingresso: 
ingresso libero sino ad esaurimento posti
Telefono: 
0541 704486 (segreteria Biblioteca)

Appuntamenti al Museo degli Sguardi

venerdì 25 ottobre, domenica 10, 24 novembre, domenica 22 dicembre 2019
Museo degli sguardi, Villa Alvarado - via delle Grazie, 12 Rimini San Fortunato
Il museo etnografico di Rimini riapre le porte con il sostegno di CIVIVO

Il Museo degli Sguardi  riapre al pubblico le porte del museo grazie alla disponibilità dei volontari, in giornate e orari prestabiliti, facilitando così l’accesso a cittadini, turisti e studiosi.
Inaugureranno il percorso con l’evento organizzato da Vite in Transito il 25 Ottobre dalle ore 17 con visita guidata al museo, alle ore 18 letture con la voce di Renata Andruccioli, canzoni e musiche di Elena Sanchi. I testi che verranno presentati sono tratti dalle scritture del laboratorio autobiografico condotto da Tania Di Leo, docente e formatrice.
Seguiranno le aperture domenicali il 10 Novembre dalle 16 alle 19 con Associazione Margaret (Antropologia e Pratiche), il 24 Novembre con Orizzonti Nuovi, l’8 Dicembre con Vite in Transito e nuovamente il 22 Dicembre con Margaret, al medesimo orario e ad entrata gratuita.
Molte le iniziative che verranno proposte in queste finestre di restituita cultura.
Segui su Facebook

Orario: 
25 ottobre dalle ore 17
10, 24 novembre,
8 , 22 dicembre dalle 16 alle 19
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
333 3596891; 349 1407498

TRANSFASHIONAL, nuovo lessico post interdisciplinare tra arte moda e design

dal 26 ottobre al 6 gennaio 2020
Museo della Città (Ala Moderna), via Luigi Tonini 1 - Rimini centro storico
Mostra all'Ala Moderna del Museo della Città

Al Museo della Città, presso l' Ala Moderna, è allestita la mostra 'TRANSFASHIONAL, nuovo lessico post interdisciplinare tra arte moda e design' che si presenta come un eterogeneo e coinvolgente insieme di opere capaci d’aprire nuovi orizzonti su cosa sia la moda, nella sua accezione allargata.  Partecipano gli stilisti, artisti e designer come: Manora Auersperg, Linnea Bågander, Naomi Bailey Cooper, Sonja Bäumel, Christina Dörfler-Raab, Naomi Filmer, Barbara Graf, Shan He, Milena Heussler, Afra Kirchdorfer, Saina Koohnavard, Kate Langrish-Smith, Ulrik Martin Larsen, Maximilian Mauracher, Wojciech Małolepszy & Robert Pludra, Ana Rajčević, Clemens Thornquist, Lara Torres, Aliki van der Kruijs a cura di Dobrila Denegri. 'Transfashional', si conclude a Rimini, dopo  un lungo percorso espositivoche ha attraversato diverse città, come Londra, Varsavia, Vienna, Kalmar e loro istituzioni museali di spicco. 

Orario: 
da martedì a sabato 9.30 - 13 e 16 - 19; domenica e festivi 10 - 19. lunedì chiuso
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793851

Per Documento e Meraviglia. Una storia lunga 400 anni

da sabato 26 ottobre 2019 a domenica 26 gennaio 2020
Biblioteca Gambalunga Sale Antiche, Galleria dell'Immagine, via Gambalunga 27 - Rimini centro storico
Mostra in occasione dei 400 anni della Biblioteca Gambalunga di Rimini 1619 - 2019

Mostra dedicata al ricco patrimonio bibliografico e iconografico nel 400esimo anno dalla nascita della Biblioteca Gambalunga.
L’evento è ideato e curato dalla direttrice Oriana Maroni, con la collaborazione per la sezione storica dello scrittore Piero Meldini e il contributo di Maria Cecilia Antoni e Nadia Bizzocchi.
Ospitata nella splendida cornice delle Sale antiche della Biblioteca Gambalunga, la mostra propone un viaggio nel tempo alla scoperta dei poliedrici volti della città. Da leggersi attraverso i preziosi codici, le fragili carte d’archivio, le fantasmatiche fotografie “sviluppate” nell’esperienza immersiva della Galleria dell’Immagine.
Si incontreranno i progenitori illustri di cui la città ha favoleggiato; si ammireranno i manoscritti della raffinata ed enigmatica corte malatestiana; si leggeranno le appassionate discussioni sull’identità cittadina, il suo segno zodiacale, i dialoghi scientifici con gli intellettuali d’oltralpe, fino alle narrazioni che hanno fatto di Rimini un mito dell’immaginario contemporaneo. Il suo punto di approdo è anche una ri-partenza. La prima delle sale antiche ospita l’installazione dell’artista Daniele Torcellini, Ex libris per luci cangianti, che traduce la meraviglia dei libri e del sapere nella meraviglia estatica di colori mai visti.

Orario: 
da martedì a domenica: ore 16-19 (chiusura 1° novembre, 25 dicembre)
Visite guidate gratuite su prenotazione: da lunedì a venerdì ore 9-18; sabato ore 9.30, 10.30, 11.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704486 (segreteria Biblioteca)

Rassegna “Balletti al Cinema Tiberio"

Da domenica 27 ottobre 2019 a giovedì 28 maggio 2020
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Proiezioni di balletti classici, anche in diretta, dai palcoscenici dei maggiori teatri al mondo

Una prestigiosa rassegna che offre un panorama vasto e di altissima qualità sulle migliori produzioni di balletto europee. Eccezionali riprese in alta definizione, proiettate con la migliore tecnologia Sony Digital Cinema 4K ed un suono impeccabile Dolby Surround 7.1 mostreranno, prevalentemente in diretta via satellite dai maggiori teatri al mondo, le migliori compagnie internazionali.

Ingresso: 
interi € 12 – ridotti € 10
Telefono: 
3282571483

Matinée Domenicali - Colazione & Film al cinema Fulgor

Tutte le domeniche
Cinema Fulgor, Corso d'Augusto, 162 - Rimini
Proiezione mattutina domenicale con colazione

Proiezioni mattutine domenicali che si accompagnano alla colazione offerta dal cinema. Ogni Domenica sono proposti, all'interno delle due sale, due diverse pellicole la cui proiezione segue alla colazione all'interno del Cinema Fulgor.

PROIEZIONI DEL 17 NOVEMBRE:

  • DA QUI ALL’ETERNITA’ di di Fred Zinnemann
  • ​UN TRAM CHE SI CHIAMA DESIDERIO di Elia Kazan 


​PROIEZIONI DEL 24 NOVEMBRE:

  • ZABRISKIE POINT, di Michelangelo Antonioni
Orario: 
dalle ore 10:00 Colazione, dalle ore 10:30 Proiezione
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
6 €
Telefono: 
0541 709545

Mostra fotografica di Claudio Bruschi alla Common Space: Cieli Blu

da mercoledì 30 ottobre a lunedì 16 novembre 2019
Common Space, via Quintino Sella, 21 - Rimini centro storico
A cura di Maria Giulia Bruschi, Maria Stella Starnini e Marco Zauli

Rimini Common Space ospita 'Cieli blu', la mostra fotografica di Claudio Bruschi, curata da familiari e amici in occasione dei dieci anni dalla scomparsa dell'artista.
Il percorso espositivo presenta una selezione di scatti a colori e in bianco e nero che richiamano immagini e situazioni in grado di offrire al visitatore uno spaccato della passione di Claudio Bruschi per il mondo della fotografia, passione che per molti anni ha accompagnato e influenzato anche il suo lavoro di grafico pubblicitario.
La rassegna è incentrata su alcune delle tematiche ricorrenti nel lavoro di Claudio, come si legge entrando in galleria: “nei paesaggi e nelle strade, ritroviamo tanto spazio verso l’alto; spesso abitato da nuvole affettuose e per nulla minacciose, da uccelli ripresi nel loro gesto più nobile, da lune fantastiche e ormai raggiungibili”.
Inaugurazione della mostra mercoledì 30 ottobre dalle ore 16.30 alle ore 19.30.

Orario: 
16.30 - 19.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
338 1446647

Teatro Amintore Galli

dal 30 ottobre 2019 al 2 aprile 2020
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020

Si alza il sipario per la Stagione di Prosa 2019-2020 al Teatro Amintore Galli di Rimini con un programma di grandi classici della letteratura, nuove produzioni e testi più  contemporanei, che compongono le due sezioni in abbonamento, i turni ABC e il turno D-altri prcorsi. Andranno in scena quattordici spettacoli per  consentire al pubblico di apprezzare i maggiori interpreti del teatro italiano come Umberto Orsini che inaugura il 30 ottobre in una grande prova d'attore con 'Il nipote Wittgenstein'. Si alterneranno sul palcoscenico artisti del calibro di Massimo Popolizio, Maria Paiato, Enzo Vetrano, Franco Branciaroli,  e interpreti poliedrici del piccolo e grande schermo come Roberto Herlitzka, Ascanio Celestini, Lino Guanciale, Gabriella Pession, Massimiliano Gallo e Giuseppe Battiston. La stagione si completerà con la programmazione al teatro degli Atti, dedicata alla scena e alla danza contemporanea.

Telefono: 
0541 793811

Festival di Rimini - 2° Edizione

dal 31 ottobre 2019 inizio iscrizioni al 27, 28 marzo 2020 finale al Teatro Galli
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Rimini Classica e Yourvoice Records: Concorso musicale per autori ed interpreti e Finale del Festival nell'ambito di Contaminando

Organizzato da Rimini Classica e Yourvoice Records, prende il via la  Seconda Edizione del 'Festival di Rimini - Sezione Autori'. Premio Carlo Alberto Rossi. Il Festival è rivolto agli autori di canzoni attraverso la Sezione Autori, agli interpreti attraverso la Sezione Interpreti, e da quest'anno, anche ai cantautori e alle band attraverso la Sezione Cantautori/Band. Tre distinti concorsi che avranno il loro epilogo nella Finale del Festival di Rimini (27-28 marzo 2020), dove tutti i brani verranno eseguiti dal vivo dall'Orchestra di Rimini Classica.
Lo scopo del concorso “Festival di Rimini – Sezione Autori”, è quello di cercare e valorizzare nuovi autori nel panorama musicale italiano, ed è rivolto sia ad autori di testi che a compositori della parte musicale.
Per iscrizioni www.festivaldirimini.it

Orario: 
Finale del 27, 28 marzo alle ore 21
Ingresso: 
iscrizione on line 80 €
Telefono: 
0541 793840

Visite guidate del weekend al Teatro Amintore Galli

domenica 10, sabato 16, sabato 30 novembre e sabato 7, domenica 8, sabato 14 e domenica 15 dicembre 2019
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Alla scoperta della storia e degli spazi del Teatro Galli

Continua la programmazione delle visite guidate al Teatro Galli: una proposta che ad un anno dall’inaugurazione ufficiale del ritrovato spazio artistico e culturale della città, continua a raccogliere l’interesse dei visitatori per la storia, l'architettura e l'estetica degli spazi del Teatro, progettato dall’architetto Poletti. 
Le visite guidate tornano nel weekend, con tour previsti la mattina o il pomeriggio (compatibilmente con gli spettacoli e gli eventi allestiti in teatro).

Orario: 
domenica 10 novembre: ore 10.30 e 11.30
sabato 16 novembre ore 11.30 e ore 12.00
sabato 30 novembre ore 11.00 e ore 12.00
sabato 7 dicembre ore 11.30
domenica 8 dicembre ore 10.00/11.00/12.00/13.00 e ore 15.00/16.00/17.00/18.00
sabato 14 dicembre ore 10.30 e 11.30
domenica 15 dicembre ore 10.30/11.30 e 16.30/17.30
Ingresso: 
La visita ha un costo di 5 euro a persona; bambini gratis fino a 7 anni.
Telefono: 
339 7758597 - 0541 704426

Guidopolis - Tour Rimini Rinascimentale

2-3 novembre e 8-26-30-31 dicembre 2019, 1-6 gennaio 2020
Punto di ritrovo Arco di Augusto
Visita guidata alla scoperta delle meraviglie del Rinascimento riminese

La visita prevede un percorso che conduce a scoprire alcuni degli esempi di architettura e di arte più significativi del rinascimento. Il tempio Malatestiano progettato da Leon Battista Alberti, con all'interno i sepolcri di Sigismondo Malatesta Signore di Rimini e della moglie Isotta degli Atti. Il tempio conserva il capolavoro di Piero della Francesca e un mirabile crocifisso di Giotto. La visita continua all'interno del Museo della  Città dove ammirare le sale rinascimentali, con le grandi medaglie che mostrano i profili di Sigismondo e Isotta. Al termine, il tour condurrà gli ospiti al Castel Sismondo, residenza e fortezza del Signore di Rimini, progettato da Sigismondo stesso con l'aiuto di Filippo Brunelleschi.

Orario: 
ore 15:30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 € + 3 € per ticket ingresso Domus e Museo
Tariffe ridotte: 
Gratuito fino a 18 anni
Telefono: 
328-9439658

Guidopolis - Tour Rimini Romana

2-3 novembre e 8-26-30-31 dicembre 2019, 1-6 gennaio 2020
Punto di ritrovo Arco di Augusto
Speciale festività, Natale e Capodanno

Rimini svela un cuore antico con il suo centro storico ricco di testimonianze archeologiche ed artistiche. In questo percorso saranno visitati i monumenti e i luoghie dell'antica Ariminum partendo con l'Arco di Augusto, allungandosi verso il centro dell'antico Foro romano e giungendo fino al bimillenario Ponte di Tiberio. La visita continuerà con una delle scoperte archeologiche più importanti degli ultimi anni: la Domus del Chirurgo, con il suo magnifico corredo di ferri chirurgici che comprende ben 150 attrezzi della medicina romana imperiale conservato nel Museo della città dove si concluderà la visita con le sale archeologiche che raccontano le origini repubblicane di Rimini.

Orario: 
ore 9:30
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
12 € + 3 € per ticket ingresso Domus e Museo
Tariffe ridotte: 
Gratuito fino a 18 anni
Telefono: 
328-9439658

JustFor1Day - rassegna itinerante di musica e arti “solo per un giorno”

domenica 3 e 24 novembre 2019
Satellite 'MusiClub' viale Regina Margherita, 11 - Admiral Art Hotel viale Giovanni Pascoli, 145 Rimini
Concerti- eventi di Smiting Festival a Rimini

JustFor1Day è la rassegna itinerante di musica e arti nel territorio riminese creata da Smiting Festival e Musincanta. Ogni appuntamento è unico, si svolge per l'intera giornata con ristori gastronomici. In Novembre due nuovi concerti-eventi internazionali a Rimini:  domenica 3 (nel weekend di ponte lungo) concerto 'TaxiWars' con Tom Barman dei Deus (Belgio-New York/USA) e domenica 24 con Matt Elliott (GB) affiancati reciprocamente da AGA e Pieralberto Valli. Coinvolti anche gli studenti dell’Università di Bologna partecipanti alla call musicale “Campus Vibes – UNIBO Music Call Rimini”.

Orario: 
domenica 3 novembre dalle ore 18.00
domenica 24 dalle ore 11.30 - inizio concerto dalle 15
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
329 0909716

Museo della Città: Plastica appARTE

da martedì 5 a domenica 17 novembre 2019
Museo della Città,Ala Nuova via Luigi Tonini 1 - Rimini centro storico
Una mostra realizzata da giovani artisti del Liceo Artistico Statale 'A.Serpieri'

E' stata inaugurata domenica 5 novembre, in presenza dell’Assessore alla scuola e politiche educative del Comune di Rimini Mattia Morolli, la mostra Plastica appARTE, curata da Info Alberghi Srl in collaborazione con il Liceo Artistico Statale “A.Serpieri” di Rimini, Fondazione Cetacea onlus e con il patrocinio del Comune di Rimini.
La mostra conclude il progetto Blu Booking, lanciato da Info Alberghi durante l’estate 2019, allo scopo di sensibilizzare su un utilizzo più consapevole della plastica soprattutto in ambito turistico.
La web agency riminese ha coinvolto tutti gli hotel presenti sul portale di promozione turistica www.info-alberghi.com, chiedendo loro di accettare una proposta: 250 cannucce di carta in cambio di 250 cannucce in plastica. I 203 hotel aderenti al progetto, oltre a dispensare ai loro ospiti le cannucce di carta (e con esse un segno di sostenibilità ambientale), hanno condiviso l’adozione di 3 tartarughe ricoverate in gravi condizioni presso la Fondazione Cetacea Onlus di Riccione: Alessandra, Carolina e Faustina.
Le cannucce raccolte, oltre 50 mila, nelle mani degli studenti del Liceo Artistico “A.Serpieri” di Rimini, hanno dato vita a una selezione di opere d’arte sul tema dell’inquinamento marino.
Attraverso la sensibilità dei ragazzi, è possibile riflettere su un tema trasversale a tutte le generazioni ma fondamentale soprattutto per i giovani: il futuro del pianeta.

Orario: 
da martedì a sabato 9.30-13 e 16-19
domenica e festivi 10-19
chiuso lunedì non festivi
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793851; 0541 29187

Museo della Città: Lingue di confine 2019

mercoledì 6, 13, 20, 27 novembre; 4, 11 dicembre 2019
Sala del Giudizio, Museo della Città, via Tonini 1, Rimini centro storico
Rimini città di confine. I dialetti dall’Impero ai Borghi: ciclo di incontri e spettacoli a cura di Fabio Bruschi

Attraverso un ciclo di incontri rivolti alla cittadinanza, agli insegnanti e alle scuole secondarie di secondo grado, esperti della storia del dialetto affrontano i temi della nascita della lingua propria di Rimini - da sempre città di confine - e dei dialetti dei suoi quattro borghi, San Giuliano, San Giovanni, Sant'Andrea, Borgo Marina.
Le caratteristiche dei dialetti dei borghi sono sviscerate partendo dalle loro scaturigini anche attraverso il racconto della vita della città nell'epoca in cui "tutto accadeva in dialetto”.
Gli ultimi due appuntamenti, un monologo e uno spettacolo, saranno invece riservati alla produzione dialettale contemporanea. 
Programma completo

Orario: 
alle 17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541.704426 - 28

Arco in Danza

domenica 10, 17 e 24 novembre 2019
Centro Commerciale 'I Malatesta', Via Emilia, 150 - Rimini zona Celle
Rassegna di danza - 18° edizione

Il Centro Commerciale I Malatesta, ospita la rassegna di ballo, Arco in Danza, giunta alla 18° edizione.
Gli spettacoli animeranno tre domeniche pomeriggio, con esibizioni delle venticinque scuole di danza, spaziando dalla danza classica alla contemporanea, dalla danza moderna al flamenco, tango orientale.
I pomeriggi saranno così animati da tanti ritmi e generi di danza: dal tribal fusion e orientale al latino americano, flamenco, tip tap, tango argentino, oltre agli intramontabili classico e contemporaneo e moderno.

Orario: 
dalle 16.30
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
333 3986013; 0541 781696 (Associazione Eventincentro)

Mente Locale 2019: Il prezzo della guerra. Rimini 1943-1944

14, 21, 27, 28 novembre; 5, 12 dicembre 2019
Rimini, Museo della Città, via L. Tonini 1
Ciclo di incontri tematici per approfondire aspetti della storia e della cultura del territorio

Il prezzo della guerra. Rimini 1943-1944 è il titolo dell’edizione 2019 di Mente locale, il ciclo di incontri tematici promosso dai Musei Comunali di Rimini per approfondire aspetti della storia e della cultura del nostro territorio che offrono lo spunto per riflessioni di ampio respiro.
Nella ricorrenza dei 70 anni dall'inizio della II guerra mondiale, la rassegna, rivolta alla cittadinanza e, con particolare attenzione, agli Insegnanti, prende spunto dall’esposizione nel foyer del Teatro Galli della Medaglia d'oro al valor civile, conferita alla città dal Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi, il 16 gennaio 1961, per indagare le ferite inferte al patrimonio architettonico-urbanistico e al patrimonio museale, nonché le sofferenze di chi la guerra l'ha subita.
Un'ottica che non intende portare alla ribalta le azioni belliche che hanno reso celebre nel mondo il fronte riminese e la Linea gotica, ma sottolineare “il prezzo” pagato dalla popolazione e dalla città, cui il conflitto ha rischiato di togliere l'identità, cercando di annientare la memoria della sua storia e di sradicare gli abitanti dalle proprie case.
Articolato in 6 appuntamenti, il ciclo si apre giovedì 14 novembre, con la conferenza curata da Andrea Ugolini (professore di Restauro Architettonico, Università di Bologna) e Alessia Zampini (Assegnista di ricerca e docente a contratto, Università di Bologna) sui danni inferti al tessuto urbano e al patrimonio culturale dai terribili bombardamenti che colpirono la città dal 1° novembre 1943 al 12 settembre 1944.
Programma completo

Orario: 
alle 17
mercoledì 27 novembre alle ore 16.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704422

I Maestri e il Tempo. Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio e la cultura del Rinascimento

da venerdì 15 novembre a sabato 14 dicembre 2019
Palazzo Buonadrata, Sala delle Feste, Corso d'Augusto, 62 - Rimini centro storico
IX edizione, II parte, a cura di Alessandro Giovanardi e Oriana Maroni. Per i 400 anni della Biblioteca Gambalunga

Riparte il ciclo autunnale della rassegna culturale 'I Maestri e il Tempo' promossa da Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, che in questa nona edizione coglie il grande anniversario dei 400 anni della Biblioteca Gambalunga, per una collaborazione che impreziosisce gli appuntamenti in calendario. 
Il ciclo, dal titolo Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio e la cultura del Rinascimento, è curata per la Fondazione dallo storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi e da Oriana Maroni, direttrice della Biblioteca Gambalunga ed è dedicato alla sapienza astrologica rinascimentale tra filosofia e poesia, arte e religiosità.
Gli appassionati, attraverso un percorso che attraversa filosofia e poesia, religione e arte, potranno quindi continuare ad apprezzare e conoscere in maniera più approfondita l’Astronomicon di Basinio, acquisito nel 1992 dalla Cassa di Risparmio di Rimini e parte oggi della Collezione Crédit Agricole Italia, visibile per la prima volta al pubblico nella mostra in corso alla Biblioteca, Per Documento e Meraviglia.
Si tratta di un capolavoro della poesia astrologica dell’Umanesimo malatestiano: il codice di Basinio è un piccolo gioiello, finemente miniato ed è un esemplare unico (esistono non più di una dozzina di copie dell’Astronomicon nel mondo) scritto durante il fiorire della Corte di Sigismondo Malatesta, signore di Rimini, nel 1455. 
Sono quattro gli appuntamenti a calendario, da venerdì 15 novembre a sabato 14 dicembre, che si aggiungono ai primi sei organizzati a primavera.
Programma completo

Orario: 
17.30 inizio conferenze
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 351611

I Maestri e il Tempo: L’Immaginario astrologico rinascimentale

venerdì 15 novembre 2019
Palazzo Buonadrata, Sala delle Feste, Corso d'Augusto, 62 - Rimini centro storico
Conferenza con lo storico dell’Arte Maurizio Ghelardi

Nell'ambito della Rassegna I Maestri e il Tempo. Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio e la cultura del Rinascimento, lo storico dell’Arte Maurizio Ghelardi, docente alla Scuola Normale Superiore di Pisa e allo IUAV di Venezia, presenta il suo nuovo volume Aby Warbug, Astrologica. Saggi e appunti 1908-1928.

Orario: 
17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 351611

TEDx Rimini 2019

sabato 16 novembre 2019
Teatro degli Atti, via Cairoli 42, Rimini
Ciclo di Conferenze TEDx dal titolo "Prometei"

TEDx è il format di eventi locali auto organizzati del circuito TED che, attraverso un ciclo di microconferenze su di un tema comune, agevola la conoscenza e condivisione di idee e progetti. TEDx Rimini, la cui edizione è titolata Prometei, è un evento dove le idee diventano un bene collettivo, un elemento di conoscenza diffusa, uno spazio di discussione e connessione, di crescita professionale e umana, attraverso l'intervento degli Speaker, tra cui: Sarah Varetto (EVP News Projects Development, Continental Europe di Sky), Paolo Maria Rossini (Medico e Professore, presidente della International Federation of Clinical Neurophysiology), Marco Bentivogli (Segretario Generale della Fim Cisl) e "Camihawke" al secolo Camilla Boniardi (Web Content Creator)

Orario: 
dalle 14.30 alle 19.30

Cineteca Comunale: Ultimo chilometro di una vita in salita

sabato 16 novembre 2019
Cineteca Comunale, via Gambalunga 26 - Rimini centro storico
Presentazione del diario partigiano di Valter Vallicelli Tabac

Valter Vallicelli, Partigiano e Presidente ANPI Sezione di Rimini presenta il diario partigiano 'Ultimo chilometro di una vita in salita' .
Un piccolo libro che racconta le vicende di un giovane ragazzo di 17 anni nei drammatici mesi dell’estate 1944 quando gli Alleati si mossero per sfondare la Linea Gotica tedesca ed avanzare verso nord, verso la pianura Padana.
'Tabac', il suo storico nome di battaglia (in ravennate tabac significa ragazzo), al secolo Valter Vallicelli, 92 anni e qualche mese, presidente onorario dell’ANPI di Rimini, racconta, a distanza di tanti anni, come e quando divenne partigiano nel ravennate in quella estate del 1944.
​Modera la conversazione la giornalista Maria Cristina Muccioli.

Orario: 
alle ore 17
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704494-96

I Maestri della Scuola del Trecento a Rimini

Domenica 17 novembre 2019
Luogo d’incontro: Museo della Città
Passeggiata culturale a cura di Discover Rimini

La visita guidata, a cura di Michela Cesarini, storica dell’arte e guida abilitata, partirà dalle sale del Trecento del Museo della Città, dove si ammirerà il grande affresco del Giudizio Universale e gli scintillanti polittici appartenenti ai principali maestri della scuola riminese, i fratelli Giovanni e Giuliano da Rimini e Giovanni Baronzio. Si visiterà poi la Chiesa di Sant’Agostino, con il presbiterio ornato da splendidi affreschi con le storie di Maria e di San Giovanni Evangelista.

Orario: 
ore 16.00
Ingresso: 
A pagamento
Tariffa d'ingresso: 
13 €
Telefono: 
333-7352877

Balletto da Mosca al Cinema Tiberio: Il Corsaro

domenica 17 novembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dal Teatro Bolshoi di Mosca

Sulla piazza del mercato di Adrianopoli, il Pascià è così colpito dalla bellezza della schiava Medora, da volerla comprare.
La bella ragazza, però, viene salvata da Conrad, il corsaro di cui è innamorata.
La ballerina Étoile del Bolshoi Ekaterina Krysanova e il solista Igor Tsvirko interpretano la passione dei due protagonisti con un’incontestabile intensità in quest’avventura mozzafiato.

Orario: 
16
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe cumulative: 
Abbonamento: 5 eventi € 10 con prenotazione poltrona + omaggio
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
328 2571483

Matrimonio a corte

domenica 17 novembre 2019
Castel Sismondo, piazza Francesca da Rimini - Rimini centro storico
Wedding day a Castel Sismondo

Un evento che nasce come uno scrigno di novità, idee e creatività in cui gli sposi trovano ispirazioni per organizzare il proprio matrimonio e si sviluppa come una wedding experience, all’interno della splendida cornice di Castel Sismondo.
Si rivolge ad un target attento ed esigente e presenta una vasta ed aggiornata panoramica sul mondo del wedding: dal wedding planner ai servizi di ristorazione, dal barman all’allestimento floreale e ovviamente atelier con abiti da sposa, intrattenimenti musicali, giochi pirotecnici, cuscini, gioielli, bomboniere e tanto altro.
Un pomeriggio scandito da un susseguirsi di presentazioni e tappe, animate da dimostrazioni, degustazioni e prove.
L’evento è organizzato dall'Associazione Zeinta de Borg.

Orario: 
dalle ore 14 alle ore 19.30
Ingresso: 
gratuito
Telefono: 
0541 670306 (Associazione Zeinta de Borg)

WunderKammer Orchestra

domenica 17 novembre
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Per la rassegna "Musica da Camera" della Sagra Musicale Malatestiana

Nell'ambito della rassegna della Sagra Musicale Malatestiana dedicata alla "Musica da Camera", concerto della WunderKammer Orchestra diretta da Carlo Tenan, con Paolo Marzocchi al pianoforte e Ivan Gambini percussioni 
Saranno proposte le opere di:

  • Gershwin  Strike up the Band (ouverture) e Rhapsody in Blue
  • Arcelli Traffic Revenge
  • Tenan Concerto n.1 per pianoforte e big band
  • Bernstein Four Symphonic Dances from West Side Story
Orario: 
ore 17.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Fulgor: Joy di Sudabeh Mortezai

lunedì 18 novembre 2019
Cinema Fulgor, c.so d'Augusto, 162 - Rimini centro storico
Lungometraggio che anticipa la camminata contro la violenza sulle donne

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con l’Associazione Rompi il Silenzio e anticipa la camminata contro la violenza sulle donne, che si svolge il 23 novembre.
Il documentario, aperto a tutta la cittadinanza, è un ritratto realistico e puro della prostituzione africana in Europa.
La proiezione è anticipata dalla presentazione del fenomeno da parte di esperti in materia.

Orario: 
16.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 709545

Cinema Fulgor: J'ai tuè ma mer

lunedì 18 novembre 2019
Cinema Fulgor, c.so d'Augusto, 162 - Rimini centro storico
Rassegna dedicata al regista canadese Xavier Dolan

Il primo lungometraggio del regista che scrisse il soggetto a soli sedici anni in cui si ritrovano elementi autobiografici.
Il film racconta la storia di una difficile adolescenza.
I biglietti possono essere acquistati direttamente presso la biglietteria del Cinema Fulgor negli orari di apertura dalle 16:30 fino alle 21,00 tranne lunedì dalle 20:30 alle 22:00.
Non si accettano prenotazioni.

Orario: 
21
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 709545

Amarcort Film Festival

da lunedì 18 a domenica 24 novembre 2019
Rimini, sedi varie
12° edizione del festival internazionale di cortometraggi di Rimini

La 12° edizione del Festival del cinema breve si svolgerà seguendo il format ormai consolidato con le proiezioni di tutti i cortometraggi finalisti nelle 7 sezioni competitive, con opere prime e ospiti del cinema italiano e non solo, un’area “Industry” per i professionisti del settore con incontri, dibattiti e proiezioni dedicate, e proiezioni mattutine per le scuole. 
Nella fase finale delle proiezioni di Amarcort, un evento in anteprima lunedì 18 novembre al Cinema Fulgor: 'Salotto Fellini', in cui  Francesca Fabbri Fellini incontra due grandi amici e collaboratori di Federico: Blasco Giurato (amico di una vita di Federico Fellini, nonché operatore alla macchina nel film I Clowns) e Luigi Piccolo della storica Sartoria Farani che ha vestito gli attori e le attrici del film sopra citato.
A seguire consegna del premio "Un felliniano nel mondo" e proiezione del film "I Clowns" (F. Fellini 1970).
Vedi programma

Orario: 
lunedì 18 - ore 21.00 al Cinema Fulgor, Salotto Fellini
proiezioni e laboratori come da programma
Ingresso: 
libero

Cinema Tiberio: Il bambino è il maestro - Il metodo Montessori

martedì 19 novembre 2019
Cinema Tiberio Via S. Giuliano, 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Documentario di Alexandre Mourot sul metodo Montessori

Il film racconta il Metodo Montessori, un approccio educativo che vuole celebrare e nutrire il desiderio di conoscenza di ogni bambino. 
Il regista ha portato la macchina da presa nella più antica scuola montessoriana di Francia con bambini dai 3 ai 6 anni e ha incontrato bambini felici, liberi di muoversi, capaci di lavorare da soli o in gruppo. Alcuni leggono, altri fanno il pane o le divisioni, o ridono, o dormono. L’insegnante rimane una presenza discreta. I bambini hanno guidato il regista attraverso un intero anno scolastico, mostrandogli la magia della loro autonomia e autostima, il lato di una nuova società di pace e libertà.

Orario: 
alle 17 e alle 21
Tariffa d'ingresso: 
6 €
Tariffe ridotte: 
5 €
Telefono: 
328 2571483

La Grande Arte al Cinema Fulgor

martedì 19 novembre e 10 dicembre 2019
Cinema Fulgor, c.so d'Augusto, 162 - Rimini centro storico
Hescher: Viaggio nell'infinito - Frida: Viva la vida

La rassegna "La Grande Arte al Cinema" porta sul grande schermo i documentari dedicati ai grandi artisti e ai loro capolavori.
Per a stagione 2019/2020 sono previsti degli appuntamenti con documentari dedicati ai grandi nomi e luoghi  dell'arte: ESCHER – VIAGGIO NELL’INFINITO di Robin Lutz (19 novembre), FRIDA-VIVA LA VIDA di Giovanni Troilo (10 dicembre).
Il Cinema Fulgor propone un aperitivo artistico a partire dalle ore 20.30, a cui segue l'introduzione del film a cura del critico di storia dell'arte Alessandro Giovanardi alle ore 21.00. La proiezione del film inizia alle ore 21.30.

Orario: 
dalle 20.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 709545

Teatro degli Atti: Gli Sposi

mercoledì 20 novembre 2019
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale della sezione Tracce D Contemporaneo, stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Ad aprire la sezione Tracce D contemporaneo della Stagione di prosa del Teatro Galli, sarà la coppia di autori, registi e autori romani Frosini / Timpano con Gli Sposi, romanian tragedy, la storia di “un'ordinaria coppia di potere”.
Nicolae Ceausescu ed Elena Petrescu, entrambi provenienti dalla campagna, si ritrovano a militare nel Partito Comunista. Niente sembra distinguerli dai loro compagni, tranne il fatto che sono un po' meno dotati della media: creature senza smalto in un mondo senza orizzonte. Diventati dittatori capricciosi e sanguinari, questi Macbeth e Lady Macbeth dei Balcani hanno seminato la paura nel popolo rumeno per poi finire sommariamente giustiziati davanti alle telecamere, sotto gli occhi del mondo, il 25 dicembre 1989. 

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
0541 793824 (Teatro degli Atti); 0541 793811 (Teatro Galli)

Roots - concerto di violoncello e mandolino

giovedì 21 novembre
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Per la rassegna "Musica da Camera" della Sagra Musicale Malatestiana

Nell'ambito della rassegna della Sagra Musicale Malatestiana dedicata alla "Musica da Camera", concerto con Avi Avital (mandolino) e Giovanni Sollima (violoncello) 
Saranno proposte le musiche di Salomone Rossi, Antonio Vivaldi, Benedetto Marcello, Giovanni Sollima, Dario Castello, Avi Avital, Aldo.Finzi, Eliodoro .Sollima

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cinema Multiplex Le Befane: Depeche Mode - Spirits in the Forest

giovedì 21 e venerdì 22 novembre 2019
Rimini, Multiplex Le Befane, via Caduti di Nassirya, 22
Un docu-film musicale di Anton Corbijn, Pasqual Gutierrez, John Merizalde

Diretto dal pluripremiato regista Anton Corbijn, il film segue il Global Spirit Tour 2017/2018, che ha visto la band suonare davanti a più di 3 milioni di fan in 115 concerti in tutto il mondo. Immergendosi nelle storie di sei fan molto speciali dei Depeche Mode, il film intreccia esilaranti performance musicali del tour al famoso Waldbühne di Berlino ("Forest Stage") ad intimi filmati girati nella città natale dei fan. Il film mostra in che modo la popolarità e la rilevanza della band sono continuate a crescere e fornisce uno sguardo unico sull'incredibile potere della musica di costruire comunità, consentire alle persone di superare le avversità e creare connessioni oltre i confini di lingua, genere, età e circostanza.

Orario: 
alle 21
Tariffa d'ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 307805

RDS Stadium: ICYFF - International Master Days - Spinning

da venerdì 22 a domenica 24 novembre 2019
RDS Stadium, piazzale Pasolini 1/c - Rimini
Evento dedicato alla community del Group Cycle

Torna all'RDS Stadium l'International Master Days di Spinning, organizzato dalla federazione ICYFF (Indoor Cycling and Fitness), dedicato agli amanti per la cura del corpo.
In occasione dei 10 anni dell'attività, per l'edizione 2019, saranno 3 anzichè 2, le giornate di evento dedicate alla community del GC (Group Cycle: una bike di nuova generazione, le cui prestazioni superiori si esprimono al meglio attraverso un programma importante, quale ICY Program.

Orario: 
venerdì 22 novembre dalle ore 18
sabato 23 novembre dalle ore 10
domenica 24 novembre dalle ore 8.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 395698 (RDS Stadium Rimini); 051 840876
E-mail: 

I Maestri e il Tempo - Basinio e la gara tra il greco e il latino: la corte di Rimini avamposto del Rinascimento

venerdì 22 novembre 2019
Palazzo Buonadrata, Sala delle Feste, Corso d'Augusto, 62 - Rimini centro storico
Conferenza con la filologa classica Monica Centanni

Monicaca Centanni, filologa classica dello IUAV di Venezia e dell’Università degli Studi di Catania, presenta il secondo appuntamento della Rassegna I Maestri e il Tempo. Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio e la cultura del Rinascimento, con l'incontro su Basinio e la gara tra il greco e il latino: la corte di Rimini avamposto del Rinascimento.

Orario: 
17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 351611

Libri e code

ogni secondo e quarto sabato del mese
Canile di Rimini Via S. Salvatore, 32 Rmini
Mercatino dei libri al Canile di Rimini

Il mercatino 'Libri e code', è un'iniziativa benefica realizzata dai volontari delle associazioni animaliste attive presso il canile di Rimini, per contribuire alla raccolta fondi in favore degli animali ospiti del canile.
L’appuntamento si svolge ogni secondo e quarto sabato del mese, permette di acquistare libri e non solo, per sostenere le cure e il benessere dei cani e dei gatti.

Orario: 
dalle 10.00 alle 16.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 730730

Mulino OFF: A proposito di donne

sabato 23 novembre 2019
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Appuntamento fuori programma 2019/2020 al Mulino di Amleto Teatro

Nell'ambito della Rassegna teatrale Mulino OFF, per celebrare la Giornata contro la violenza sulle donne, al Mulino di Amleto Teatro vi aspetta lo spettacolo teatrale 'A PROPOSITO DI DONNE...' scritto e diretto da Mauro Monni (Sine Qua Non Teatro).
Lo spettacolo mette in scena le storie di donne che hanno lasciato un segno indelebile per le generazioni future e vuole restituire la giusta dignità al mondo femminile attraverso racconti di vite inimitabili.  
Ha fatto fatto tappa in tantissime città d'Italia, viene messo in scena sempre da attrici del luogo della rappresentazione, dando così vita a una catena tutta “al femminile” che diventa sempre più lunga, mese dopo mese. Un omaggio alla vita di 17 donne, delle quali si scoprono i pensieri e le emozioni: Margherita Hack coi suoi parallelismi tra la vita di un uomo e il tanto amato sistema solare; le delucidazioni sulla follia da parte di Alda Merini; l’ironia tutta al femminile della Marchesini; la fiaba senza lieto fine di una giovanissima Lady Diana; la voglia di ribellione di Rosa Parks; la dignità delle madri e delle nonne argentine di Plaza de Mayo; la consapevolezza del male oscuro di Gabriella Ferri; gli scanzonati racconti quasi boccacceschi della Contessa di Castiglione; la forza di volontà di Frida Kahlo. E poi ancora Mia Martini, Anna Magnani, Jeanne Hébuterne, Dalida e ancora altre.

Orario: 
21
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
Tesserati Mulino - under 29 - over 65 € 10
Telefono: 
0541 752056

E' per te - Rimini in cammino contro la violenza sulle donne

sabato 23 novembre 2019
Partenza da Castel Sismondo, piazza Francesca da Rimini - Rimini centro storico
Camminata cittadina in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne

Camminata cittadina organizzata dal Comune di Rimini, e dall’Associazione Rompi il Silenzio per celebrare la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.
Una camminata che si svolge nel centro storico, per ribadire il no ad ogni violenza di genere.
La camminata parte da piazza Francesca da Rimini alle 15.30 con arrivo previsto intorno alle 16.45 in piazza Cavour, dove si svolge la manifestazione finale. 

Orario: 
partenza alle 15.30
arrivo alle 16.45
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704545

Francesca da Rimini, Storia di un mito: Letteratura, teatro, arti visive e musica

sabato 23 novembre 2019
Castel Sismondo, piazza Francesca da Rimini - Rimini centro storico
Presentazione del libro di Ferruccio Farina a Castel Sismondo

Ferruccio Farina presenta il libro 'Francesca da Rimini Storia di un mito - Letteratura, teatro, arti visive e musica'.
Un mito, Francesca da Rimini, del quale questo volume, attraverso una mole di materiali mai raccolta e analizzata fino ad ora, ripercorre la storia per permettere ai neofiti, come agli specialisti del tema, di riscoprirne gli intramontabili valori e il fascino profondo. 
Un mito che affonda le sue radici in Dante e Boccaccio ma che tale diventa dalla fine del Settecento quando l’antica Francesca da Polenta, lussuriosa e peccatrice della Commediae dei commentatori, si trasforma in eroina romantica, vittima innocente di inganni e violenze. E da allora ha contagiato e affascinato la cultura occidentale attraverso le opere poetiche, teatrali, cinematografiche, i dipinti, le sculture e le musiche di più di mille artisti d’ogni continente che l’hanno resa celebre come emblema di libertà e di virtù. Opere di qualità e in quantità straordinarie che nessun altro personaggio della letteratura e della mitologia può vantare. Un’eroina che ha affermato, e ancora afferma, valori positivi e irrinunciabili per l’essere umano:passione, fedeltà e diritto di scegliere senza costrizioni il partner della vita. E lancia anche un messaggio forte e chiaro, purtroppo quanto mai attuale: l’amore non uccide!
Un mito che, nell’immaginario popolare, ha fissato Francesca da Rimini, creatura antica ma straordinariamente moderna, come l’icona eccellente dell’amore, dei baci e della libertà. Rivisitato, in questo volume, in tutte le sue affascinanti declinazioni letterarie e artistiche.
Il volume ricostruisce la storia di Francesca da Rimini dal XIV secolo fino ai giorni nostri. 
A dialogare con l'autore NATASCIA TONELLI, Dantista, docente Università di Siena, membro del Comitato Nazionale Celebrazioni Dantesche 2021, MICHELE BRAMBILLA, Giornalista, direttore QN Il Resto del Carlino, La Nazione, Il Giorno e il Sindaco di Rimini, ANDREA GNASSI, che porterà il saluto della Città.

Orario: 
17
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541.704422

Norma di Bellini: Dive non sempre caste

sabato 23 novembre 2019
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Guida all’ascolto con Fabio Sartorelli al teatro Galli

'Norma di Bellini: Dive non sempre caste', è il titolo dell’incontro di preparazione all’ascolto dell’opera condotto da Fabio Sartorelli.
L’appuntamento è per sabato 23 novembre alle ore 17,00 al Teatro Galli.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili, ma è richiesta la prenotazione via e-mail teatrogalli@comune.rimini.it o telefonicamente ai nr. 0541 704294/96 dal lunedì al venerdì dalle 10,00 alle 13,00.

Orario: 
17.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 793811

Il Mulino dei Piccoli: Alice nella scatola delle meraviglie

domenica 24 novembre 2019
Mulino di Amleto Teatro, Via Del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo per bambini al Mulino di Amleto Teatro. Le Meccaniche Semplici

È sera, Alice deve andare a dormire ma non ne ha voglia. È troppo grande per avere sonno a quell'ora, ma piccola per uscire da sola.
E così, giocando, la nostra giovane protagonista entra nel mondo dei suoi sogni e della sua fantasia dove il Cappellaio Matto e lo Stregatto l'attendono impazienti per iniziare il loro "lavoro"...Sono loro infatti gli artifici dei sogni di Alice, e con il “copione” in mano inscenano il suo contenuto, catapultando la giovane protagonista in un mondo imprevedibile e cangiante, un mondo che non sta mai fermo e che le appare pressoché incomprensibile.
Fra immaginazione e realtà lo spettacolo ruota attorno alle trasformazioni di una “scatola”, la scenografia, che rivela spazi e atmosfere multiformi davanti agli occhi dei giovani spettatori: un gioco che, nell’atto stesso di mostrare ironicamente le "finzioni" del teatro, crea le cornici tra sogno e coscienza delle avventure di Alice. 

Orario: 
ore 11.00 e 16.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
Ridotti fino ai 12 anni € 5 | Interi € 7
Telefono: 
0541 752056

Cineteca: American Graffity di George Lucas

martedì 26 novembre 2019
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Verso Fellini 100: I film che ho ispirato

Nell'ambito della Rassegna 'I film che ho ispirato', dedicata all'attesa dei 100 anni di Federico Fellini, la Cineteca Comunale propone il film 'American Graffity', di George Lucas.
Questo film illustra l’influenza della poetica felliniana sul cinema americano.
'American Graffity' racconta una provincia americana evidentemente ispirata, alla Rimini de 'I vitelloni'.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704496

SIR RUN - 56° Congresso Nazionale SIR

da mercoledì 27 a sabato 30 novembre 2019
Palacongressi, via della Fiera, 23 Rimini
Corsa non competitiva di 10 km e camminata di 4 km

In occasione del 56° Congresso Nazionale (Rimini, 27-30 novembre 2019), la Società Italiana di Reumatologia organizza la SIR RUN, una corsa amatoriale di 10 e 4 km che si tiene mercoledì 27 novembre, con l’intento di promuovere l’attività fisica tra i pazienti affetti da malattie reumatiche.
Si correrà insieme insieme per sensibilizzare opinione pubblica e operatori sanitari nella conoscenza delle malattie reumatiche.
Gli effetti positivi dell’esercizio fisico sono oramai ritenuti fondamentali non solo nel mantenimento del tono muscolare, della massa ossea e della mobilità articolare, ma anche nel controllo del peso corporeo, dell’apparato cardiovascolare, dell’apparato respiratorio, del sistema nervoso, tutti frequentemente coinvolti nelle malattie reumatiche. Pertanto, la prescrizione di una corretta attività fisica dovrebbe diventare parte integrante della terapia del moderno reumatologo.
L’evento promosso dalla SIR ha lo scopo di sensibilizzare tutti a pensare all’attività fisica come modifica dello stile di vita, migliorando lo stato di salute generale. Tutti sono invitati a partecipare.
La manifestazione si effettuerà con qualsiasi condizione metereologica.
Percorso

Orario: 
Congresso dal 27 al 30 novembre: vedi orari sul programma
SIR Run: Apertura Village dalle ore 17; partenza gara alle ore 19.30
Ingresso: 
a pagamento su iscrizione
Telefono: 
346 0138138

La Norma di Bellini in scena al Teatro Galli

venerdì 29 novembre e domenica 1° dicembre 2019
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 - Rimini centro storico
Opera lirica per la regia di Cristina Mazzavillani Muti

Il Teatro Galli è pronto per il nuovo atteso appuntamento con l’opera: il capolavoro della tradizione italiana, la Norma di Vincenzo Bellini, con l'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini.
Questo nuovo allestimento, coproduzione che vede il Teatro Galli affiancare Ravenna Festival e il Teatro Alighieri, è affidato alla regia di Cristina Mazzavillani Muti.
A dirigere il melodramma, che Bellini compose su libretto di Felice Romani, sarà Alessandro Benigni.
A dare voce a Norma, figlia del capo dei druidi e sacerdotessa che ha violato i voti per amore di un romano, è il soprano coreano Vittoria Yeo; l’amato Pollione, proconsole romano, è il tenore Giuseppe Tommaso, mentre il basso Antonio Di Matteo è Oroveso, padre di Norma, e il mezzosoprano turco Asude Karayavuz sperimenta i panni di Adalgisa, rivale in amore di Norma. Completano la compagnia di canto Erica Cortese, la fida Clotilde, e Riccardo Rados, l’amico di Pollione, Flavio. Alla guida del Coro Lirico Marchigiano Vincenzo Bellini unito al Coro Luigi Cherubini, il maestro Antonio Greco.

Orario: 
venerdì 29 novembre ore 20
domenica 1° dicembre ore 15.30
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Eros Ramazzotti all'RDS Stadium

venerdì 29 novembre 2019
RDS Stadium, piazzale Pasolini 1/c - Rimini
Vita ce n'è World Tour

Tappa del tour mondiale di Eros Ramazzotti, il cantante porta in concerto a Rimini e nelle arene più prestigiose del mondo, oltre ai successi che l’hanno reso celebre e con cui ha conquistato milioni di spettatori in 35 anni di carriera, le canzoni del nuovo album VITA CE N’È. Uscito in lingua italiana e spagnola a fine 2018 in 100 paesi, l’album è certificato disco di PLATINO dopo aver scalato le classifiche di molti paesi.
Eros Ramazzotti sarà accompagnato, come sempre, da musicisti d’eccezione: il Direttore Musicale Luca Scarpa al piano, Giovanni Boscariol alle tastiere, Paolo Costa al basso, Giorgio Secco alla chitarra e le tre new entry internazionali Corey Sanchez (chitarre), Eric Moore (batteria) fenomeno dell’r’n’b e della musica gospel e Scott Paddock (sax), americano celebre per le sue influenze jazz che ha collaborato, tra gli altri, anche con artisti del calibro di Natalie Cole, Jackson Browne, Ray Charles e ai cori Monica Hill, Christian Lavoro e Giorgia Galassi.
I biglietti per il concerto sono disponibili su TicketOne e in tutte le rivendite autorizzate.

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 395698

I Maestri e il Tempo - Angeli e Demoni. Il cielo scolpito del Tempio Malatestiano

venerdì 29 novembre 2019
Palazzo Buonadrata, Sala delle Feste, Corso d'Augusto, 62 - Rimini centro storico
Conferenza con lo storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi

Terzo appuntamento della Rassegna I Maestri e il Tempo. Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio e la cultura del Rinascimento, con l'incontro su Angeli e Demoni. Il cielo scolpito del Tempio Malatestiano. Nell’occasione interviene Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte, docente d’iconografia e iconologia all’ISSR di Rimini e San Marino-Montefeltro.

Orario: 
17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 351611

Mercatini di Natale

1 dicembre 2019 - 6 gennaio 2020
Rimini centro storico
Il Capodanno più lungo del mondo

I caratteristici Mercatini Natalizi con vendita di tipici prodotti artigianali, decorazioni, regali, dolciumi e le idee regalo più originali per il Natale vi aspettano nel centro storico di Rimini per tutto il mese di dicembre e fino all'Epifania. Per le vie del centro storico addobbato a festa i bambini potranno incontrare Babbo Natale e divertirsi sul trenino Lilliput.

Fiera delle Domeniche di Dicembre: nelle domeniche prima di Natale, 1, 8, 15 dicembre 2019 
Mercatino per la vendita di prodotti non alimentari in centro storico, tra Corso d'Augusto, Via IV Novembre, Via Dante, Via Caltelfidardo nel tratto compreso tra via IV Novembre e Via Brighenti in adiacenza al parcheggio di Piazzale Gramsci.

Fiera degli Alberi di Natale: dall'11 al 24 dicembre 2019
al Ponte di Tiberio è possibile acquistare veri alberi di Natale e piante natalizie 

Fiera di Natale: dal 15 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020
in Piazza Tre Martiri
Il tradizionale, ricco mercato natalizio con vendita di tipici prodotti artigianali, decorazioni, dolciumi e originali idee regalo 

Fiera di Natale: dal 19 al 24 dicembre 2019
c.so d'Augusto e via IV Novembre
Il mercatino natalizio si svolge nel cuore del centro storico con stand di tipici prodotti artigianali, oggettistica varia e articoli da regalo.

Orario: 
intera giornata, se non diversamente specificato
Telefono: 
0541 53399 (Informazioni Turistiche)

Rimini - Il Capodanno più lungo del mondo

1° dicembre 2019 - 6 gennaio 2020
Rimini Centro Storico e Marina Centro
Un mese di musica, arte, spettacoli, iniziative natalizie e grandi concerti

Ogni angolo della città si trasforma in un palcoscenico a cielo aperto per un mese di musica, arte, spettacoli, iniziative natalizie e grandi concerti. Lo spettacolo delle luminarie, le mostre, i mercatini natalizi, i presepi tradizionali e quelli di sabbia accendono l’atmosfera delle festività più attese facendo risplendere l’intera città di una luce nuova e accogliente. Momento clou, come da tradizione, il 31 dicembre con tanti Capodanni “diffusi’”, a partire dal grande concerto di piazzale Fellini, a pochi passi dal mare d'inverno, per proseguire con i tanti capodanni del centro storico.

Cineteca: Sweet Charity di Bob Fosse

martedì 3 dicembre 2019
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Verso Fellini 100: I film che ho ispirato

Nell'ambito della Rassegna 'I film che ho ispirato', dedicata all'attesa dei 100 anni di Federico Fellini, la Cineteca Comunale propone il film 'Sweet Charity', di Bob Fosse.
Questo film illustra l’influenza della poetica felliniana sul cinema americano.
Con Sweet Charity, Bob Fosse guarda esplicitamente a Le notti di Cabiria, anche se trasforma la protagonista da prostituta a ballerina in cerca di successo e amore.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704496

Teatro Amintore Galli: La scuola delle mogli

mercoledì 4 dicembre 2019
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020: Turno D

Il secondo spettacolo in cartellone del turno D è 'La scuola delle mogli', di Moliere, per la regia di Arturo Cirillo, produzione Marche Teatro, Teatro dell’Elfo, Teatro Stabile di Napoli.
La commedia fu rappresentata per la prima volta il 26 dicembre 1662 nel Teatro del Palais-Royal e vede al centro della trama il ricco parvenu Arnolfo, interpretato dallo stesso Cirillo, che per evitare il tradimento da parte della consorte, educa  la giovanissima Agnese, ponendola in una casa lontana dalle tentazioni, governata da due servi carcerieri, in modo che si possa innamorare solo di lui. Al centro della scena Cirillo pone  “casa di bambola” girevole, un' originale escamotage scenico per mettere in campo una serie di esilaranti meccanismi drammaturgici, tra la farsa e una lezione di alta moralità.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Museo della Città: Il Pacifista

mercoledì 4 dicembre 2019
Sala del Giudizio, Museo della Città, via Tonini 1, Rimini centro storico
Monologo di Francesco Gabellini nell'ambito della Rassegna Lingue di confine '19

Lo spettacolo di Francesco Gabellini, poeta e autore teatrale contemporaneo, è tratto dal suo ultimo testo teatrale 'Il pacifista'.
Si tratta di un soliloquio in cui il protagonista, Gabellini stesso, mette a nudo una identità che cerca di tenere nascosta e che lo porta a confrontarsi quotidianamente con il diverso da sé.

Orario: 
alle 17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541.704426 - 28

Mulino OFF: Nodo alla gola al Teatro degli Atti

sabato 7 dicembre 2019
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Appuntamento fuori programma 2019/2020 al Mulino di Amleto Teatro

A più di settantanni dall'uscita nelle sale di "Rope - Nodo alla gola" la compagnia Mulino di Amleto Teatro vuole rendere omaggio al maestro Alfred Hitchcock, morto ormai 40 anni fa, portando in scena questo bellissimo thriller psicologico. Oggi come ieri l'animo umano ha un lato oscuro quasi incomprensibile e ciò che spaventa è possedere noi stessi questo germe. Per questo motivo vengono commessi atti abominevoli in una continua sfida senza vincitori.

Orario: 
21
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
Tesserati Mulino - under 29 - over 65 € 10
Telefono: 
0541 752056

Santa Claus Rubicone Bikers Benefit

sabato 7 dicembre 2019
Bagno 3/4 Tourquoise Beach, Lungomare Tintori - Rimini Marina Centro
Evento benefico a favore dei bambini dell'Associazione AROP Onlus

Un evento natalizio a favore dell'Associazione di volontariato Onlus A.R.O.P., il cui scopo è di sostenere i bambini affetti da malattie oncoematologiche ed altre malattie croniche dell'età pediatrica.
La partecipazione e l'invito è aperto a tutti i motociclisti di ogni genere e moto e a tutti coloro che vogliono portare un semplice sorriso ai piccoli della Casa di Accoglienza AROP, attraverso piccoli doni acquistati con le donazioni versate all' A.R.O.P.
Le donazioni, di dieci euro come quota di partecipazione, si possono raccogliere in anticipo presso il City Bar (viale Carducci, 157 - Cesenatico) il venerdì, sabato e domenica e presso il Circolo Arci Sant'Angelo (via Alessandro Volta, 24 - Sant'Angelo FC) il mercoledì, per permettere di acquistare i regali in tempo utile.
Il programma prevede il ritrovo presso il Presepe di Sabbia di Rimini, con partenza in direzione della Casa di Accoglienza AROP dove si svolge una merenda con i bambini e la consegna dei doni.

Orario: 
alle 14 Incontro al Presepe di Sabbia
alle 14.30 partenza
alle 15 merenda e consegna dei doni
Ingresso: 
quota di 10 € a scopo benefico
Telefono: 
339 4798307; 345 8946592; 327 5320750

Opera da Milano al Cinema Tiberio: Tosca

sabato 7 dicembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dal Teatro Alla Scala di Milano

Con la nuova produzione di Tosca, nell’edizione critica di Roger Parker per Ricordi, il Direttore Musicale Riccardo Chailly continua il percorso di presentazione delle opere di Giacomo Puccini alla luce delle ricerche musicologiche più recenti.
Questa Tosca inaugurale, sarà innanzitutto una festa della musica, grazie anche alle voci superbe di Anna Netrebko, Francesco Meli e Luca Salsi, del teatro con il ritorno di Davide Livermore, già applauditissimo per Attila il 7 dicembre 2018, che si avvarrà delle scene di Giò Forma.  

Orario: 
18.00
Tariffa d'ingresso: 
€ 12
Tariffe ridotte: 
€ 10
Telefono: 
328 2571483

Enrico Pace - concerto per pianoforte

domenica 7 dicembre
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Per la rassegna "Musica da Camera" della Sagra Musicale Malatestiana

Nell'ambito della rassegna della Sagra Musicale Malatestiana dedicata alla "Musica da Camera", concerto di Enrico Pace. Il pianista eseguirà Harmonies poétique et religieuses S.173 di Franz Liszt

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Contaminando 2020: Mariposa libre

domenica 8 dicembre 2019
Museo della Città, Sala del Giudizio, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Rassegna organizzata da Rimini Classica al Museo della Città

Rimini Classica propone un concerto con la voce di Cristina Di Pietro, accompagnata da un trio d’eccezione formato da Aldo Zangheri alla viola, Massimo Marches alle chitarre e ai cori e Alessandro Governatori al contrabbasso.
Il concerto, che è dedicato interamente a Sting, sia del periodo dei Police, sia del periodo da solista, toccherà tutti i capolavori del cantante britannico: Shape of my heart, Roxanne, Russians, Fields of gold e tante altre sono interpretate in una versione alle volte fedele all’originale, alle volte modificata in arrangiamenti da brividi.

Orario: 
17.00
Ingresso: 
12
Tariffe ridotte: 
7 € ragazzi fino 14 anni

Balletto da Londra al Cinema Tiberio: Coppelia

martedì 10 dicembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House di Londra

Al Cinema Tiberio viene proiettato in diretta dal Royal Ballet di Londra, Coppelia, un balletto pantomimico in due atti e tre scene, la cui trama è ispirata al racconto di Hoffmann 'L'uomo di sabbia'.
Coppelia tratta la storia d'amore tra Swanilda e Franz e quella di un misterioso costruttore di giocattoli, Coppelius, che costruisce una bambola particolare poiché possiede un'anima, Coppelia.
Un'affascinante e divertente storia, con una complessa coreografia di Ninette de Valoisafter, Lev Ivanov ed Enrico Cecchetti
Le musiche sono di Leo Delibes.
Questo balletto mostra la precisione tecnica e il tempismo comico di tutta la compagnia.
I disegni, costruiti intorno alla storia affascinante e divertente, adatta a tutta la famiglia, sono di Osbert Lancaster.

Orario: 
20.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe cumulative: 
Abbonamento: 5 eventi € 10 con prenotazione poltrona + omaggio
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
328 2571483

Museo della Città: Natale in casa

mercoledì 11 dicembre 2019
Sala del Giudizio, Museo della Città, via Tonini 1, Rimini centro storico
Spettacolo teatrale nell'ambito della Rassegna Lingue di confine '19

Francesca Airaudo e Francesco Checco Tonti di Città Teatro mettono in scena “Natale in casa”, opera teatrale in dialetto romagnolo di Francesco Gabellini, poeta e autore teatrale contemporaneo.
Marito e moglie si trovano in casa durante la notte di Natale. Devono andare ad interpretare San Giuseppe e la Madonna per il presepe vivente, ma accade un imprevisto che piano piano assume i toni del giallo più classico. Nel cercare la soluzione i due si raccontano, passando dal dramma leggero ad una irresistibile comicità. E come in tutte le grandi storie, il finale ci suggerisce qualcosa da imparare.

Orario: 
alle 17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541.704426 - 28

Fellini 100 e La dolce vita exhibition

da sabato 14 dicembre 2019 a domenica 8 marzo 2020
Castel Sismondo, Piazza Malatesta - Rimini centro storico
Mostra itinerante dedicata a Federico Fellini

Si inaugura a Castel Sismondo, sabato 14 dicembre 2019, la mostra itinerante “Fellini 100 e La dolce vita exhibition”. L’esposizione rappresenta una sorta di anticipazione del progetto del nuovo Museo Fellini, che aprirà al pubblico a fine 2020. Allestito attraverso un sistema di “messe in scena” come set cinematografici, ruota attorno a tre nuclei di contenuti: il primo racconta la Storia d’Italia a partire dagli anni Venti-Trenta per passare poi al dopoguerra, per finire agli agli anni Ottanta attraverso l’immaginario dei film di Fellini. Il secondo nucleo è dedicato al racconto dei compagni di viaggio del regista, reali, immaginari, collaboratori e no. Infine il terzo nucleo sarà dedicato alla presentazione del progetto permanente del Museo Internazionale Federico Fellini. Dopo l’allestimento riminese, la mostra comincerà il suo viaggio fermandosi a Roma in aprile fino a giugno 2020, per poi varcare i confini nazionali con esposizioni a Mosca e Berlino.Grazie a “Fellini 100 e La dolce vita exhibition” i visitatori potranno conoscere il materiale inedito acquisito e custodito nell'archivio comunale capace di fotografare l’immaginario e il percorso creativo felliniano.
La mostra è curata da Studio Azzurro di Milano con la consulenza di Marco Bertozzi e Anna Villari.

Ingresso: 
a pagamento

I Maestri e il Tempo - Nel cielo e sulla terra. L’Astronomicon di Basinio e altri esempi

venerdì 14 dicembre 2019
Palazzo Buonadrata, Sala delle Feste, Corso d'Augusto, 62 - Rimini centro storico
Conferenza con Fabrizio Lollini, storico dell’arte e iconologo

Chiude la Rassegna I Maestri e il Tempo. Il Codice celeste. L’Astronomicon di Basinio e la cultura del Rinascimento, Fabrizio Lollini, storico dell’arte e iconologo dell’Università di Bologna.
L'esperto presenta l'incontro Nel cielo e sulla terra. L’Astronomicon di Basinio e altri esempi. 

Orario: 
17.30
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 351611

Mulino OFF: Malinconia con stupore

sabato 14 dicembre 2019
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Appuntamento fuori programma 2019/2020 al Mulino di Amleto Teatro

Nell'ambito della Rassegna teatrale Mulino OFF, al Mulino di Amleto Teatro vi aspetta lo spettacolo teatrale MALINCONIA CON STUPORE, liberamente tratto dall’omonimo libro di Karen Venturini.
Il ritrovamento delle schede mediche delle donne, internate nel manicomio di Imola fra il 1870 e il 1890, diventa il pretesto per un racconto che si dispiega sulla scena attraverso diversi linguaggi.
Tra parola, danza, performing e live sound, si dà corpo alla storia.
Non uno spettacolo sulla follia, piuttosto sulla condizione di costrizione e condizionamento sociale subita, più di frequente, dalle donne.

Orario: 
21
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
Tesserati Mulino - under 29 - over 65 € 10
Telefono: 
0541 752056

Accademia Nazionale di Santa Cecilia

sabato 14 dicembre
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Concerto sinfonico eseguito nell'ambito della Sagra Musicale Malatestiana

Nell'ambito della rassegna degli appuntamenti sinfonici della Sagra Musicale Malatestiana, concerto dell'orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia. A dirigere l'orchestra il Maestro Gustavo Dudamel che proporrà opere di Schubert (sinfonia n.2 in si bemolle maggiore) e Brahms (sinfonia n.2 in re maggiore)

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Contaminando 2020: Le Avventure di Melania

domenica 15 dicembre 2019
Museo della Città, Sala del Giudizio, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Rassegna organizzata da Rimini Classica al Museo della Città

Rimini Classica propone uno spettacolo di musica e parole Intitolato 'Le avventure di Melania', di e con Alberto Guiducci e Tiziano Paganelli, con la collaborazione di Chiara Cicognani Produzione Korekané – A. Guiducci.
Gli spettatori vengono coinvolti all’ascolto dello spettacolo, che porta ad immaginare le varie situazioni che via, via, si creano.
Divertente ed ironico, lo spettacolo prosegue la ricerca che Guiducci e Paganelli hanno incominciato nel 2010, interpretando, spesso essendo in due in scena, i vari personaggi con semplicità e immediatezza per portare il testo “verso lo spettatore”, per rendere lo spettacolo fruibile ad un pubblico eterogeneo, dove la definizione “popolare” acquista un’accezione nobile che fa parte di una grande tradizione teatrale che affonda le sue radici nella commedia dell’arte.

Orario: 
17.00
Ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
5 € ragazzi fino 14 anni

Cicloturistica Babbo Natale 2019

domenica 15 dicembre 2019
Caffetteria Fuori Porta via Marecchiese 314, Spadarolo Rimini
12° edizione del tour in bici vestiti da Babbo Natale

La cicloturistica è aperta a stradisti e MTB. Ai partecipanti verrà consegnato il pacco gara contenente il berretto predisposto per il casco + fischietto in omaggio, inoltre ad attenderli una abbondante colazione prima della partenza in gruppo e al ritorno un gran rinfresco. La manifestazione è organizzata dal Comitato Territoriale UISP di Rimini. 
Il ricavato verrà devoluto in beneficienza.
In caso di maltempo l’iniziativa sarà rimandata in data da destinarsi.

Orario: 
ritrovo dalle ore 7.30 fino alle 12.30
Ingresso: 
iscrizione 5 €
Telefono: 
0541 772917

Teatro Amintore Galli: Winston vs Churchill

martedì 17 dicembre 2019
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020: Turno D

E' l'attore poliedrico Giuseppe Battiston ad interpretare 'Winston vs Churchill', tratto da  “Churchill, il vizio della democrazia” di Carlo G. Gabardini, per la regia di Paola Rota, coproduzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo, Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona. Lo spettacolo è dedicato a un uomo, un politico, un’icona, quasi una maschera con i suoi eccessi: Winston Churchill, che rappresenta il Novecento e l’Europa, e forse ha salvato l’umanità dall’autodistruzione durante il bellicoso trentennio che va dal 1915 al 1945. Giuseppe Battiston incontra la figura di Churchill, la porta in scena, la reinventa, indaga il mistero dell’uomo attraverso la magia del teatro, senza mai perdere il potente senso dell’ironia

Orario: 
21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Cineteca: Nine di Bob Marshall

martedì 17 dicembre 2019
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Verso Fellini 100: I film che ho ispirato

Nell'ambito della Rassegna 'I film che ho ispirato', dedicata all'attesa dei 100 anni di Federico Fellini, la Cineteca Comunale propone il film 'Nine', di Bob Marshall.
Questo film illustra l’influenza della poetica felliniana sul cinema americano.
Bob Marshall, con Nine, utilizza il musical per ricreare il sogno circense felliniano tra 8 ½ e I clowns.  

Orario: 
21.00
Ingresso: 
libero
Telefono: 
0541 704496

Balletto da Londra al Cinema Tiberio: Lo Schiaccianoci

martedì 17 dicembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dalla Royal Opera House di Londra

Un regalo di Natale per tutta la famiglia e un classico con un posto speciale nel cuore dei fan del balletto di tutto il mondo. Sulle note di Čajkovskij seguiremo Clara e il suo Schiaccianoci lungo il magico viaggio verso il Regno dei Dolci. Lo scorso anno Lo Schiaccianoci ha rappresentato la diretta di maggior successo dalla Royal Opera House con ben 82.000 spettatori in tutto il mondo.

Orario: 
20.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe cumulative: 
Abbonamento: 5 eventi € 10 con prenotazione poltrona + omaggio
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
328 2571483

Ciak si Clinica!

Mercoledì 18 dicembre
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Premiazione del concorso riservato a giovani Filmaker

Premiazione del contest Ciak si Clinica, premio promosso dalla clinica Nuova Ricerca e Khairos dedicato ai giovani film-maker e alle scuole che insegnano a realizzare film e video. Il vincitore, selezionato dalla commissione presieduta dal regista Edoardo Winspeare, sarà premiato a seguito della proizione del suo filmato al Teatro Galli, mercoledì 18 dicembre.

Telefono: 
0541 709545

Opera al Cinema Tiberio: Carmen

mercoledì 18 dicembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dall'Arena di Verona

Al Cinema Tiberio, in differita dall'Arena di Verona, viene proiettata l'Opera lirica Carmen, di G. Bizet, in omaggio al regista Franco Zeffirelli.
Carmen è un'opéra-comique di Georges Bizet in quattro atti (o quadri, come vengono chiamati dal compositore), su libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy.

Orario: 
20.15
Tariffa d'ingresso: 
€ 12
Tariffe ridotte: 
€ 10
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: Falstaff e il suo servo

venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale dei turni ABC della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale tratto da un opera di William Shakespeare, con Franco BranciaroliRoberto Herlitzka diretti da Antonio Calenda. L'opera, che rientra nel calendario di prosa 2019/2020 dei turni ABC del Teatro Galli, si sviluppa attorno la figura più tragicomica tra i personaggi shakespeariani: Falstaff. Il cavaliere, grasso e vanaglorioso, che appare già nello "Enrico IV" e "Le allegre comari di Windsor", viene affiancato in questa opera dal suo servo, personaggio antitetico, attraverso cui si evidenzia un confronto scontro che è perno della narrazione.

Orario: 
venerdì 20 e sabato 21 ore 21:00, domenica 22 ore 16:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Contaminando 2020: Another brick in the wall

sabato 21 dicembre 2019
Teatro Tarkovsky, via Brandolino, 13 - Rimini San Giuliano Mare
Rassegna organizzata da Rimini Classica

Anche con la sesta edizione di Contaminando, Rimini Classica prosegue nelle sue grandi contaminazioni: al Teatro Tarkovsky saranno protagonisti l’Orchestra Rimini Classica di 20 elementi diretta da Aldo Maria Zangheri, il coro di voci bianche Allegre Note diretto da Fabio Pecci, la rock band con Riccardo Bertozzini alla chitarra, Max Freschi al basso, Fabio Nobile alla batteria e Mattia Guerra alla tastiera. Tutti insieme accompagneranno Alberto Bastianelli, Cristina Di Pietro e Filippo Malatesta che si alterneranno nell’interpretare i pezzi iconici e leggendari dei Pink Floyd. In scaletta, arrangiati da Marco Capicchioni e Aldo Maria Zangheri, avremo: The Wall, Shine on you crazy diamond, Wish you were here, Money, solo per citarne alcuni.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
Biglietti non numerati: Platea € 20.00 Galleria € 15.00
Tariffe ridotte: 
15 € ragazzi fino 14 anni

Contaminando 2020: Concerto per la Notte di Natale

martedì 24 dicembre 2019
Abbazia di Scolca, via Covignano, 257 - Rimini San Fortunato
Rassegna organizzata da Rimini Classica

La Notte più magica dell’anno e la musica: un connubio perfetto in uno dei luoghi più belli della città di Rimini, l’Abbazia di Scolca di San Fortunato.
Il programma è adatto a tutti, anche achi si approccia alla musica classica per la prima volta.
L’Orchestra d’archi Rimini Classica esegue uno dei capolavori assoluti di ogni tempo: Il concerto per due violini di J.S.Bach BWV 1043, con solisti due giovani e talentuosi violinisti.
Segue poi il suggestivo Concerto per la Notte di Natale di Corelli e i celeberrimi Adagio, di Albinoni e la musica del film Shindler’s List. Il concerto termina con la soprano Ala Ganciu nelle canzoni natalizie tradizionali.

Orario: 
20.30
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
8 € ragazzi fino 14 anni

Balletto da Mosca al Cinema Tiberio: Lo Schiaccianoci

domenica 29 dicembre 2019
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In differita dal Teatro Bolshoi di Mosca

Lo schiaccianoci è un balletto con musiche di Pëtr Il'ič Čajkovskij (op. 71), che seguì minuziosamente le indicazioni del coreografo Marius Petipa e, in seguito, quelle del suo successore Lev Ivanov.
Un regalo di Natale per tutta la famiglia e un classico con un posto speciale nel cuore dei fan del balletto di tutto il mondo. La produzione, dal Teatro Bolshoi di Mosca, sulle note di Čajkovskij e le coreografie di Grigoravitch, vi accompagnerà lungo il magico viaggio di Clara e del suo Schiaccianoci, verso il Regno dei Dolci. 

Orario: 
16
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe cumulative: 
Abbonamento: 5 eventi € 10 con prenotazione poltrona + omaggio
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: After Miss Julie

martedì 7, mercoledì 8 e giovedì 9 gennaio 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale dei turni ABC della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale tratto dall'opera di Patrick Marber, interpretato da Gabriella Pession e Lino Guanciale diretti da Giampiero Solari. L'opera, che rientra nel calendario di prosa 2019/2020 dei turni ABC del Teatro Galli, si svolge nella cucina di un’antica villa alle porte di Milano, in uno spazio seminterrato dove, la Signorina Giulia, donna dell’alta società italiana, decide di abbandonarsi alla trasgressione all'indomani della Liberazione di Milano dall’occupazione nazifascista.  Le tensioni tra le classi sociali e il desiderio di autodeterminazione delle donne sono i due motori della storia.

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Balletto da Londra al Cinema Tiberio: The Sleeping Beauty

giovedì 16 gennaio 2020
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House: La bella addormentata

La Bella Addormentata è una delle produzioni più famose di balletto classico di Marius Petipa con le musiche di Čajkovskij, ispirato alla favola di Charles Perrault.
La coreografia di Petipa del XIX secolo si combina alle creazioni di Frederick Ashton, Anthony Dowell e Christopher Wheeldon portando il pubblico nel mondo incantato di principesse, fate e incantesimi.
La bella addormentata occupa un posto speciale nel repertorio del Royal Ballet. Fu il balletto con cui la compagnia riaprì la Royal Opera House nel 1946 dopo la seconda guerra mondiale.

Orario: 
alle 20.15
Ingresso: 
€ 12; ridotto € 10
Telefono: 
328 2571483

Mulino di Amleto Teatro: Saluti dalla Sicilia

sabato 18 gennaio 2020
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Odissee VI stagione - Rassegna di teatro contemporaneo

Saluti dalla Sicilia è un progetto di teatrodanza per tre danzatrici.
Si tratta di tre assoli della durata di 20 minuti ciascuno, che sviluppano differenti visioni coreografiche, raccontando il territorio isolano attraverso tematiche quali tradizione e mito, natura e femminile, antichi e recenti sbarchi.

Orario: 
21.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €[ under 29 | over 65 | tesserati Mulino | abbonati Teatro Galli
Telefono: 
0541 752056

Teatro degli Atti: Otello Circus

sabato 18 gennaio 2020
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale della sezione Tracce D Contemporaneo, stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Il secondo appuntamento del cartellone di prosa "Tracce D contemporaneo" porta in scena "Otello Circus", opera lirico-teatrale ispirata alle opere di Giuseppe Verdi e William Shakespeare: ambientata in un vecchio circo dove tutto sembra appassito e Otello è costretto a rappresentare la sua personale tragedia: la condanna che deve scontare per il suo gesto efferato e omicida.
L'opera è messa in scena da "Il Teatro la Ribalta - Kunst der Vielfalt", una compagnia teatrale costituita da uomini e donne con e senza disabilità, fondata nel 2014 a Bolzano. La sua poetica originale si basa su una gestualità che si fa danza, una scrittura drammaturgica contemporanea, scelte tematiche di spessore sociale, un'estetica essenziale e raffinata. La parte musicale dell'opera è eseguita da AllegroModerato, un’orchestra sinfonica di cinquanta elementi composta da musicisti con disagio psichico, mentale e fisico e da musicisti professionisti.

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
0541 793824 (Teatro degli Atti); 0541 793811 (Teatro Galli)

Contaminando 2020: Piccolo grande amore

domenica 19 gennaio 2020
Museo della Città, Sala del Giudizio, via Tonini, 1 - Rimini centro storico
Sergio Casabianca canta Baglioni e De Gregori al Museo della Città - A cura di Rimini Classica

Rimini Classica propone un concerto con la voce di Sergio Casabianca, che si esibisce cantando i più grandi successi e le canzoni meno note di Baglioni e De Gregori, per un pomeriggio indimenticabile.
Lo accompagnano Gloria Turrini ai cori e alle percussioni, Mattia Guerra alle tastiere, Aldo Maria Zangheri alla viola, Anselmo Pelliccioni al violoncello e contrabbasso.

Orario: 
17.00
Ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
7 € ragazzi fino 14 anni

Opera al Cinema Tiberio: Aida

mercoledì 22 gennaio 2020
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dal Gran Teatro del Liceu di Barcellona

Aida è un'opera in quattro atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Antonio Ghislanzoni, basata su un soggetto originale dell'archeologo francese Auguste Mariette.
E' proposta, nello storico allestimento del 1945, con le scenografie iperrealiste di Josep Mestres Cabanes, maestro della scuola di scenografia catalana e con il debutto al Liceu di Angela Meade, nel ruolo di Aida.

Orario: 
alle ore 19.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
328 2571483

Il Mulino dei Piccoli: Le grandi fughe del mago Houdini

domenica 26 gennaio 2020
Mulino di Amleto Teatro, Via Del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo per bambini al Mulino di Amleto Teatro. Combriccola dei Lillipuziani

La mia mente è la chiave che mi renderà libero (Harry Hodini). Siamo nei primi anni del secolo scorso - periodo di maggior successo per il grande Houdini - e un imbonitore che vuole approfittare della sua fama ne racconta la mirabolante vita. Sfiderà chiunque a liberarsi dalle manette che utilizzava Harry nei suoi spettacoli mettendo in palio ben 100 dollari! Tra il pubblico un personaggio che inizialmente ha tutta l'aria di essere un disturbatore qualsiasi, accetta la sfida e...riesce nell'impresa! Verrà però sottoposto dall'imbonitore a prove sempre più ardue...Ripercorreranno in questo modo, e il pubblico insieme a loro, le maggiori evasioni del grande mago, dalle manette alle catene, fino ad arrivare alla tristemente nota camicia di forza. Il ciarlatano cercherà di ingannarlo in tutti i modi, portando tutto il pubblico, dai più piccoli ai più grandi, a fare letteralmente il tifo per il nostro nuovo escapologo. Lo spettacolo è un movimentato alternarsi di gags, numeri di escapologia e aneddoti, un tributo alla straordinaria vita del più grande mago di tutti i tempi: Harry Houdini. 

Orario: 
ore 11.00 e 16.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
Ridotti fino ai 12 anni € 5 | Interi € 7
Telefono: 
0541 752056

Balletto da Mosca al Cinema Tiberio: Giselle

domenica 26 gennaio 2020
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini San Giuliano
In diretta dal Teatro Bolshoi di Mosca

La giovane contadina Giselle muore quando apprende che l’uomo che ama, Albrecht, è promesso ad un’altra. Contro la propria volontà, si unisce alle Willi, spiriti vendicatori che si rivoltano contro Albrecht e lo condannano a danzare fino a morire di sfinimento. In questa nuova produzione, il coreografo Alexei Ratmansky dà una prospettiva inedita ad una delle più antiche e più grandi opere del repertorio classico.

Orario: 
16.00
Tariffa d'ingresso: 
€ 12
Tariffe ridotte: 
€ 10
Telefono: 
328 25 71 483

Opera al Cinema Tiberio: La Boheme di Giacomo Puccini

mercoledì 29 gennaio 2020
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
In diretta dalla Royal Opera House di Londra

L’opera di Puccini racconta le storie d’amore tra giovani artisti della Parigi del diciannovesimo secolo, con musiche celebri come arie liriche e cori celebrativi che evocano la Vigilia di Natale nel quartiere latino e una toccante scena finale che spinse alle lacrime lo stesso compositore.
La regia di Richard Jones cattura perfettamente l'insieme di tragedia e commedia dell'opera e fornisce un'analisi acuta dei giovani aspiranti artisti di Puccini e dei loro amanti, il soul Mimì e la vivace Musetta. I disegni di Stewart Laing evocano sia la povertà della casa attica dei bohémien che lo splendore dei centri commerciali di Parigi alla vigilia di Natale.
Attualmente è una delle opere più amate in tutto il mondo e la più rappresentata al Royal Opera House di Londra.

Orario: 
alle ore 20.45
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
328 2571483

Teatro Amintore Galli: RICCARDO3. L'avversario

giovedì 30 gennaio 2020
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020: Turno D

Enzo Vetrano, Stefano Randisi in RICCARDO3. L’avversario di Francesco Niccolini, liberamente ispirato al “Riccardo III” di William Shakespeare e ai crimini di Jean-Claude Romand
con Giovanni Moschella regia Enzo Vetrano e Stefano Randisi produzione Arca Azzurra Produzioni in collaborazione con Le Tre Corde / Compagnia Vetrano Randisi.
Il testo rilegge in chiave contemporanea un grande classico di Shakespeare: Riccardo III, oggi demone recluso e indomito, che viene qui sottratto al medioevo inglese e diventa abitante del presente, dando vita a una messa in scena di giochi di ruolo e ambivalenza dei personaggi come in uno psicodramma terapeutico.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Mulino di Amleto Teatro: Absurderie

sabato 1 febbraio 2020
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Odissee VI stagione - Rassegna di teatro contemporaneo

Absurderie è una raccolta di microatti teatrali ispirati alla drammaturgia di Eugene Ionesco e a tutti quegli autori che vengono impropriamente racchiusi dentro la scatola del “Teatro dell’assurdo”.
Ciò che negli anni ‘50 sembrava “assurdo”, in realtà, era uno specchio molto più reale della realtà e ancora oggi, se non di più, si verificano, atti, eventi e storie che sembrano fondarsi sull’inverosimile eppure sono fatti di cronaca, di una cronaca fin troppo quotidiana.
Il progetto Absurderie – L’altra faccia della normalità, parte con la pubblicazione del libro omonimo ed è proprio da questo libro che lo spettacolo è tratto. In scena avremo due personaggi tanto sorridenti, quanto decadenti. Una coppia, di quelle coppie che hanno attraversato tutte le fasi di un rapporto e non sanno più il perché stanno insieme. Essa ha invitato nella sua sontuosa e ammuffita villa, molti ospiti (pubblico) e cerca di ritrovare stimoli e divertimento per la sua vita vuota, mettendo in scena uno spettacolo, che fra letture ed interpretazioni, mostra uno spaccato delle vite di tutti noi.
Il susseguirsi delle piccole storie non sarà altro che lo scorrere delle vicende che la coppia ha vissuto e lo svolgersi dello spettacolo dei due disillusi scandirà, fra testo e improvvisazione, il tempo del loro destino: seguire ciò che i loro occhi hanno ormai visto o spegnere ogni illuminazione e reiterare il ricordo di un tempo che non c’è più? Due leggii in scena, due sedie, qualche oggetto ed ecco che il folle spettacolo prende forma. Un’introduzione a due voci proietta lo spettatore nel clima Absurdo, con uno stile fra il circense e il grottesco; dal nonsense al nonsense. 

Orario: 
21.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €[ under 29 | over 65 | tesserati Mulino | abbonati Teatro Galli
Telefono: 
0541 752056

Teatro Amintore Galli: Radio Clandestina

domenica 2 febbraio 2020
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020: Turno D

Ascanio Celestini in RADIO CLANDESTINA I 20 ANNI DI Radio clandestina Roma, le Fosse Ardeatine, la Memoria uno spettacolo di Ascanio Celestini a partire da “L’Ordine è già stato eseguito” di Alessandro Portelli produzione Fabbrica srl.Il monologo dell' attore romano riprende il racconto storico per ricordare l’eccidio delle Fosse Ardeatine, la lotta partigiana, la guerra e le leggi razziali in un cerchio mnemonico che percorre  la storia di Roma, e con essa la storia dell’Italia intera, colpita dall’atrocità e assurdità della guerra.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro degli Atti: Storia di un'amicizia

sabato 8 febbraio 2020
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale della sezione Tracce D Contemporaneo, stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Fanny & Alexander, compagnia di teatro di ricerca che da venticinque anni rielabora e reinterpreta con codici e linguaggi diversi fiabe e testi letterari, porta sulle scene Storia di un’amicizia, tratto da L’amica geniale, celebre romanzo in più volumi di Elena Ferrante.
Dopo il primo capitolo dedicato all’infanzia, presentato al Teatro degli Atti a dicembre 2017, è ora la volta della seconda e terza parte dello spettacolo con Il nuovo cognome e La bambina perduta.
Al centro sempre l’amicizia fra le due protagoniste Elena Greco e Lina Cerullo, mentre sullo sfondo si delinea la coralità di una città/mondo dilaniata dalle contraddizioni del passato, del presente e di un futuro i cui confini feroci faticano ancora a distinguersi con nettezza.
Dal matrimonio di Lila alle maternità parallele che riattivano il legame, mai interrotto nonostante la lontananza, tra le amiche, il rapporto tra le biografie delle due donne e la loro amicizia si intreccia con la Storia di un Paese travagliato dalle sue metamorfosi.
In scena Fiorenza Menni e Chiara Lagani i cui corpi diventano segno, suono, parola nella partitura sonora e coreografica disegnata da Luigi De Angelis.

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
0541 793824 (Teatro degli Atti); 0541 793811 (Teatro Galli)

Teatro Amintore Galli: Esodo

lunedì 10 febbraio 2020
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020: Turno D

 ESODO Racconto per voce, parole e immagini di Simone Cristicchi scritto con Jan Bernas Corvino Produzioni. Lo spettacolo è incentrato su una verità ancora oggi difficile da accettare, l’esodo dei 350 mila italiani costretti a lasciare la propria casa e la propria terra, in cerca di rifugio altrove, una storia che tocca la precarietà e la fragilità della vita umana. Esodo si compone di numerosi generi teatrali compresa la musica popolare e il canto, messi in scena da un'artista poliedrico come Cristicchi, che s ipropone di riesumare funeste vicende passate, eppure ancora e sempre contemporanee.

Orario: 
21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Fedeli d'amore

venerdì 14 febbraio 2020
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour - Rimini centro storico
Stagione di prosa 2019/2020: Turno D

Il Teatro delle Albe propone 'Fedeli d’amore'. Polittico in sette quadri per Dante Alighieri, di Marco Martinelli, ideazione e regia Marco Martinelli e Ermanna Montanari, produzione Teatro delle Albe/Ravenna Teatro. Fedeli d’Amore è un “polittico in sette quadri”, che raccoglie voci diverse “attorno” a Dante Alighieri e al nostro presente, raccogliendo.la sfida dantesca di tenere insieme “realtà” politica e metafisica, cronaca e spiritualità. Amore è evocato come stella polare dei fedeli d’Amore, forza che libera l’umanità dalla violenza, che salva.

 

Orario: 
21.00
Ingresso: 
a pagamento
Telefono: 
0541 793811

FoodNova alla Fiera di Rimini

da sabato 15 a martedì 18 febbraio 2020
Rimini Fiera (Ingresso Ovest), via San Martino in Riparotta angolo via Turchetta - Rimini Viserba
Gluten Free Expo, Lactose Free Expo, Expo Veg, Ethnic Food Expo

Una vetrina internazionale che unisce i nuovi comportamenti di consumo: dai prodotti senza glutine e senza lattosio al vegetariano e all’etnico. FoodNova è il network che racchiude tutte queste nuove esigenze salutistiche, etiche e di cultura. 
GLUTEN FREE EXPO, giunta all'ottava edizione, si riconferma l'unica manifestazione internazionale dedicata al mercato e ai prodotti senza glutine. Un appuntamento d'eccellenza per piccoli e grandi produttori, brand nazionali e internazionali e un importante momento di formazione e informazione per questo settore.
LACTOSE FREE EXPO, alla terza edizione, è la manifestazione dedicata ai prodotti lactose free e dairy free. Un punto d'incontro per le aziende impegnate in un comparto in costante crescita che interessa un numero sempre maggiore di consumatori.
EXPO VEG è la fiera dove i migliori prodotti alimentari adatti alla scelta vegetariana e vegana vengono lanciati per condividere benessere, emozioni, sensazioni, scelte e stili di vita etici.
ETHNIC FOOD EXPO è la vetrina delle espressioni culinarie legate all'identità, alla tradizione e alla cultura di paesi e popoli che rispecchiano le esigenze di un mercato sempre più internazionale ed eterogeneo.
FoodNova, il network delle nuove esigenze alimentari, si rivolge agli operatori professionali e ai foodies.

Telefono: 
0541 744555 (Help Desk)

Mulino di Amleto Teatro: La cattiveria

sabato 15 febbraio 2020
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Odissee VI stagione - Rassegna di teatro contemporaneo

La cattiveria è uno spettacolo teatrale inedito dal testo e regia di Filippo Marchi, messo in atto dalla Compagnia Streben, che vede all’opera quattro giovani attori professionisti di Bologna: Alessia De Pasquale, Massimo Don, Filippo Marchi, Davide Russo.
Essere cattivi è un codice comportamentale ormai adottato dai più. Una malattia, si potrebbe dire. Si è cattivi per convenienza, per affermarsi, ma soprattutto come spesso accade lo si è per coprire i propri lati oscuri e vulnerabili al fine di sentirsi invincibili. Lo spettacolo è composto da otto quadri in cui il tema si snoda lungo le più disparate sfaccettature.

Orario: 
21.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €[ under 29 | over 65 | tesserati Mulino | abbonati Teatro Galli
Telefono: 
0541 752056

Teatro Amintore Galli: Se non posso ballare

martedì 18 febbraio 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale fuori abbonamento della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale interpretato da Lella Costa, tratto da ' Il catalogo delle donne valorose' di Serena Dandini e la regia di Serena Sinigaglia. Unite da un percorso comune di militanza per l’affermazione del punto di vista femminile, Serena Dandini e Lella Costa si ritrovano a convergere all’interno di un progetto teatrale: alcune delle Valorose ritratte da Serena nel suo libro saranno rigenerate con nuova linfa nella riscrittura scenica e nell’interpretazione di Lella Costa, in un gioco di rimandi, anche scenografici, tra le trame che hanno distinto le loro vite.

Orario: 
ore 21.00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Il Silenzio Grande

giovedì 20, venerdì 21 e sabato 22 febbraio 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale dei turni ABC della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo scritto da Maurizio De Giovanni e diretto da Alessandro Gassmann,  interpretato da Massimiliano Gallo, Monica Nappo, Paola Senatore, Jacopo Sorbini e la partecipazione di Stefania Rocca.  L'opera, che rientra nel calendario di prosa 2019/2020 dei turni ABC del Teatro Galli, è una commedia in due atti sulla complessità dei rapporti familiari, del tempo che scorre, nel luogo dove le nostre vite mutano negli anni: la casa.

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro degli Atti: Cantico dei Cantici

domenica 23 febbraio 2020
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale della sezione Tracce D Contemporaneo, stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Il terzo appuntamento del cartellone di prosa "Tracce D contemporaneo" porta in scena "Cantico dei Cantici". Roberto Latini, autore ed attore dell'opera, si confronta con un capolavoro della letteratura religiosa e amorosa: il Cantico dei Cantici, testo biblico attribuito a re Salomone, che narra l'amore tra due innamorati con tenerezza ma anche, più arditamente, con sfumature sensuali e immagini erotiche. Latini si appropria del testo classico liberandone l’energia e riversandola attraverso la sua voce e il suo corpo d’attore, in una performance poetica e primitiva, vero e proprio inno alla bellezza. 
Protagonista è un dj, un androgino, un clochard che dorme su una panchina e al risveglio, dalla sua postazione radiofonica, declama i versi del Cantico come attraversandoli: li vive, li danza, ne gioisce, li subisce.

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
0541 793824 (Teatro degli Atti); 0541 793811 (Teatro Galli)

Il Mulino dei Piccoli: Prezzemolina e le fate

domenica 23 febbraio 2020
Mulino di Amleto Teatro, Via Del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo per bambini al Mulino di Amleto Teatro. Alcantara Teatro

Una storia tra note musicali, brividi e risate. In scena un'attrice e un musicista. L'attrice, narrando la fiaba, si trasformerà continuamente nei personaggi, creando come per magia, luoghi e scenari diversi, cosicché i piccoli spettatori non si sentano mai distaccati o esclusi dal racconto, ma avranno l’impressione di essere parte della storia. Il musicista, che si avvale di uno strumento particolare e stranamente versatile come il basso elettrico, immergerà il tutto in atmosfere coinvolgenti e reali, intrecciandosi col fluire delle parole, creando contrappunti, scherzi, ed ambientazioni sonore. Un divertente gioco dal sapore clownesco, di complicità e fraintendimenti tra i due, accompagnerà il pubblico a scoprire le avventure di Prezzemolina, una buffa bambina alle prese con molte prove da superare, e con certe Fate “più stregate che fatate”, ma aiutata da qualche incantesimo… e da Memè, il magico e misterioso cugino delle Fate, conquisterà il suo lieto fine. Lo spettacolo, tratto dalla fiaba popolare italiana“Prezzemolina”, già recuperata e trascritta da Italo Calvino nelle sue raccolte, tocca il tema della paura, aiutando i bambini ad esorcizzarla e prendere consapevolezza che le situazioni di difficoltà, possono sempre essere superate con la volontà , il coraggio... e anche un po' di furbizia.

Orario: 
ore 11.00 e 16.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
Ridotti fino ai 12 anni € 5 | Interi € 7
Telefono: 
0541 752056

Teatro Amintore Galli: When the Rain Stops Falling

martedì 25, mercoledì 26 e giovedì 27 febbraio 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale dei turni ABC della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale di Andrew Bovell, con la regia di Lisa Ferlazzo Natoli. L'opera, che rientra nel calendario di prosa 2019/2020 dei turni ABC del Teatro Galli, racconta la storia delle famiglie Law e York, che si dipana in un arco che va dal 1959 ad un immaginato 2039, passando per entusiasmi, speranze, delusioni, sciagure, vigliaccherie, silenzi eloquenti più d'ogni discorso, parole vuote che suonano retoriche e altro non comunicano se non animi torbidi infettati dall'abitudine: tutto questo è immerso in un diluvio senza tregua.

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Mulino di Amleto Teatro: Effetti indesiderati anche gravi

sabato 29 febbraio 2020
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo teatrale della sezione Tracce Continue della Stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli e Rassegna Odissee VI stagione

Giulia Pont e Lorenzo De Iacovo presentano Effetti indesiderati anche gravi, un viaggio attraverso le relazioni amorose di ogni tempo in  una commedia fantascientifica ambientata nel 2218.
In quest'epoca popolata da individui efficienti che stringono rapporti soltanto con le intelligenze artificiali, i vaccini obbligatori hanno debellato tutte le malattie più pericolose, compreso l'Amore. Solo L918 sembra essere sfuggita al rigido controllo del servizio sanitario. Forse contagiata dal nuovo vicino di casa, manifesta i sintomi di quel Morbus Amandi della cui memoria, ormai, si è persa ogni traccia. Sarà una scatola piena di informazioni clandestine sul morbo d'amore a suggerirle una cura e a farle scoprire le più famose e sfortunate storie d'amore della storia.
Tra distopia e parodia, un esilarante viaggio attraverso le relazioni amorose di ogni tempo e i loro effetti indesiderati anche gravi. 

Orario: 
21.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
0541 752056

Teatro Amintore Galli: Un Nemico del Popolo

martedì 3, mercoledì 4 e giovedì 5 marzo 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale dei turni ABC della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale di Henrik Ibsen, interpretato da Massimo PopolizioMaria Paiato con la regia di Lisa Ferlazzo Natoli.  L'opera, che rientra nel calendario di prosa 2019/2020 dei turni ABC del Teatro Galli, indaga i temi del potere, della corruzione, della responsabilità etica per l’ambiente. 
Un conflitto politico e morale contrappone nella vicenda due fratelli: il medico che scopre l’inquinamento delle acque termali della sua città, contrapposto al fratello-sindaco, politicamente insabbiatore, che tenta invano di convincerlo che la sua denuncia porrà fine ai sogni collettivi di benessere.

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

E' bal - palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea

da venerdì 1 novembre 2019 a domenica 14 giugno 2020
Rimini, sedi varie
Seconda edizione

La seconda edizione della rassegna E’ BAL - palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea, è promossa da ATER - Circuito Regionale Multidisciplinare ed è realizzata da una rete di operatori dello spettacolo dal vivo del territorio, con il sostegno di Regione Emilia - Romagna.
Nata dall’esigenza di dare spazio alla vitale scena della danza contemporanea italiana, E’ bal (in dialetto romagnolo il ballo, si svolge dal 1 novembre 2019 al 14 giugno 2020 in 8 Comuni, inclusa la Repubblica di San Marino.
Si terranno 12 spettacoli, di cui 2 dedicati all’infanzia, 5 esiti di altrettante residenze creative, 7 masterclass, 5 incontri di approfondimento: un calendario intenso lungo una stagione per raccontare il variegato mondo della danza contemporanea italiana.
Gli spettacoli che si svolgono a Rimini sono: Sweet like a chocolate (19 marzo alle ore 21, al Teatro degli Atti), ILINX - don’t stop the dance (5 aprile alle ore 21 al Teatro degli Atti), Energheia (8 aprile alle ore 21 al Teatro degli Atti).
Inoltre sempre a Rimini, nella Sala del Giudizio del Museo della Città, ha luogo il primo dei 5 incontri 'DANZA 2.0 - Parole e immagini sulla danza fra storia, potere e tecnologie: Danza moderna e contemporanea fra continuità e rotture', tenuto dall'esperto Alessandro Pontremoli, (5 marzo alle ore 17, ingresso gratuito).
Programma completo

Ingresso: 
a pagamento

DANZA 2.0 - Parole e immagini sulla danza fra storia, potere e tecnologie

giovedì 5 marzo 2020
Museo della Città sala del Giudizio, via Tonini 1 - Rimini centro storico
Danza moderna e contemporanea fra continuità e rotture - Incontro con Alessandro Pontremoli nell'ambito di E' Bal al Museo della Città

Un incontro condotto da uno dei massimi studiosi italiani di danza, con uno sguardo lucido e attento alla storia e all’innovazione.
Alessandro Pontremoli insegna Storia della danza all’Università degli studi di Torino, è membro della Commissione consultiva per la danza del Mibac ed è stato presidente dell’AIRDanza dal 2004 al 2010.
Al Museo della Città conduce il primo di quattro incontri nell'ambito della seconda edizione di 'E’ Bal - palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea' (1° Novembre 2019 - 14 giugno 2020).
La conferenza è intitolata 'Danza moderna e contemporanea fra continuità e rotture'.
Gli altri tre incontri si svolgono a nei Comuni di Santarcangelo (6 marzo), Riccione (26 marzo) e Longiano (27 marzo).
Vedi programma completo

Orario: 
17
Ingresso: 
libero

Teatro Amintore Galli: Primo Levi. Il pipistrello

domenica 8 marzo 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale fuori abbonamento della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale interpretato da Corrado Abbati, tratto da l’operetta di Johann Strauss più famosa e rappresentata al mondo, che la compagnia teatrale ha scelto  per il loro nuovo allestimento Il Pipistrello. Con le sue melodie e la struttura dell’operetta-valzer, che lo stesso autore ha inventato, Il Pipistrello incarna lo spirito e l’essenza stessa dell’operetta viennese. 
Un vivace intreccio fra equivoci, danze, feste in maschera che faranno rivivere lo sfarzo e le emozionanti atmosfere de IlPipistrello, con tutti i suoi personaggi.

Orario: 
ore 16.00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Teatro Amintore Galli: Miss Marple, Giochi di Prestigio

giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 marzo 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale dei turni ABC della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale tratto dai romanzi di Agatha Christie, interpretato da Maria Amelia Monti con la regia di Pierpaolo Sepe.  L'opera, che rientra nel calendario di prosa 2019/2020 dei turni ABC del Teatro Galli, porta in scena un mistero che sembrerebbe di banale risoluzione ma che nasconde un "gioco di prestigio" che solo il personaggio arguto ed attento della penna di Agatha Christie, Miss Marple, saprà dipanare nella sua reale complessità e verità

Orario: 
ore 21:00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811

Mulino di Amleto Teatro: Stasera sono in vena

sabato 14 marzo 2020
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo teatrale della sezione Tracce Continue della Stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli e Rassegna Odissee VI stagione

Oscar De Summa, apprezzato talento della scena contemporanea italiana, affronta il tema della droga nella provincia pugliese degli anni Ottanta, in 'Stasera sono in vena'.
Un racconto in prima persona ma cantato da più voci: De Summa riesce a dar vita sul palcoscenico a più personaggi e più lingue, dall'italiano al dialetto, utilizzando la musica non come semplice colonna sonora ma come strumento drammaturgico vero e proprio. L'attore pugliese, attingendo a una scomoda materia autobiografica, racconta una storia di droga, di spaccio e malavita organizzata che arriva alla Sacra Corona Unita. Il risultato è uno spettacolo ironico e amaro al tempo stesso, un racconto blues con variazioni dai toni lievi e spigliati della prima parte, alla crudezza della seconda, attraverso uno scarto doloroso che sottolinea la drammaticità di una realtà ancora attualissima.

Orario: 
21.15
Tariffa d'ingresso: 
12 €
Tariffe ridotte: 
10 €
Telefono: 
0541 752056

Teatro degli Atti: Sweet like a chocolate

giovedì 19 marzo 2020
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Sezione E' bal - palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea della Stagione Teatrale 2019/2020 del Teatro Galli

Il primo appuntamento della sezione E’ bal - palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea, della Stagione Teatrale 2019/2020 del Teatro Galli è Sweet like a chocolate, una rielaborazione di Double Points:Hell, un progetto di ricerca di Emio Greco e Pieter C. Scholten che ha debuttato nel 2005 al Festival di Avignone per essere presentato poi nel 2008, su invito di Pina Bausch, all’Internationales Tanzfestival NRW.
Una donna danza con la sua ombra, il suo alter ego, il suo partner, un voyeur. La segue, la guida, danza e lotta con lei. È un doppio, un partner nella danza, un amante e un avversario, affidabile e pericoloso allo stesso tempo. La danza si svolge nella tensione tra amore, fiducia, sessualità femminile e violenza, ponendo questioni esistenziali.
Emio Greco, danzatore e coreografo pugliese, e Pieter C. Scholten, regista della scena teatrale alternativa in Olanda, hanno unito i loro talenti negli anni Novanta, facendo della loro duplice firma un’avventura coreografica, con un linguaggio contraddistinto da tensione e sincronicità che attinge tanto al vocabolario classico quanto alla danza postmoderna. 

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
5 €
Telefono: 
0541 793824 (Teatro degli Atti); 0541 793811 (Teatro Galli)

Teatro degli Atti: Il racconto delle cose mai accadute

venerdì 27 marzo 2020
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 - Rimini centro storico
Spettacolo teatrale della sezione Tracce D Contemporaneo, stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Il terzo appuntamento del cartellone di prosa "Tracce D contemporaneo" porta in scena "Il racconto delle cose mai accadute". L'opera dei quotidianacom, che ha debuttato alla biennale di Venezia, si confronta con la finzione e utilizza il cinema come sorgente di materia. I due protagonisti incarnano simbolicamente due personaggi dell’immaginario cinematografico e teatrale: Nikita, la tossicomane ribelle dell’omonimo film del 1990 di Luc Besson, e Cyrano, lo spadaccino romantico creato dalla penna di Edmond Rostand nel 1897. Un incontro improbabile che mette a confronto due epoche, due sensibilità, due sguardi incompatibili tra loro che coincidono e si comprendono nella medesima incapacità di riconoscersi in una società che non accetta il diverso, colui o colei che non si piega al conformismo ipocrita e clientelare.
Un incontro che si realizza sulla scena tramite quel meccanismo drammaturgico divenuto cifra stilistica dei quotidianacom: un dialogo laconico, bisbigliato, ironico, caustico, surreale e mai scontato.

Orario: 
21.00
Tariffa d'ingresso: 
10 €
Tariffe ridotte: 
8 €
Telefono: 
0541 793824 (Teatro degli Atti); 0541 793811 (Teatro Galli)

Il Mulino dei Piccoli: C'era una volta il 1214

domenica 29 marzo 2020
Mulino di Amleto Teatro, Via Del Castoro, 7 - Rimini Grotta Rossa
Spettacolo per bambini al Mulino di Amleto Teatro. Clerici Vagantes, Atuttotondo Spettacoli

Uno spettacolo che vanta più di 1.000 repliche in tutta Italia, rodato in moltissimi contesti, dalle piazze ai teatri, ora rinnovato in una chiave narrativa e drammaturgica per un pubblico di bambini e ragazzi. Il Paggio e il Riccio in viaggio fin dal 1214 e vivi ancora oggi per un caso di eccezionale longevità, dopo aver attraversato gli ultimi 800 anni della storia europea, vagano di città in città alla ricerca di maestri e conoscenza e intrattengono i ragazzi con dissertazioni dotte e riflessioni argute sulle differenze tra i tempi moderni e i "secoli bui", condendo la propria affabulazione con elementi di Teatro Circo, rivisitando musiche medievali e canti rinascimentali e stupendoli con mirabolanti pozioni alchemiche.

Orario: 
ore 11.00 e 16.30
Ingresso: 
a pagamento
Tariffa d'ingresso: 
Ridotti fino ai 12 anni € 5 | Interi € 7
Telefono: 
0541 752056

Fellini, il Libro dei sogni e il dialogo tra le arti

1 - 2 aprile 2020
Rimini, Teatro degli AttiVia Cairoli 41
Convegno Fellini 100 interamente dedicato a questo unicum nella storia del cinema

Studiosi, ricercatori, accademici di tutto il mondo a Rimini per interrogare, indagare e vivisezionare il più celebre dei diari notturni, l’album dove Fellini ha annotato, trascritto e illustrato per oltre trent’anni la sua attività onirica, vera e propria fucina del suo straripante talento inventivo. Scopo del convegno, infatti, è comprendere se si possa metaforicamente e letteralmente “riaprire” il libro del cinema felliniano, con la conferma di alcuni filoni di studio e l’apertura di nuove prospettive di ricerca, in occasione del Centenario della nascita del regista e nell’imminenza dell'apertura del nuovo Museo Internazionale Federico Fellini.
Il convegno rientra tra le iniziative che, sotto il titolo di “Fellini 100”, sono sostenute dal Coordinamento delle celebrazioni per il Centenario della nascita di Federico Fellini (1920-2020), di cui fanno, oltre al Comune di Rimini, la Regione Emilia-Romagna, la Direzione generale cinema del Mibac, la Direzione generale per la promozione del Paese del MAECI, l’Istituto Luce/Cinecittà, il Centro sperimentale di cinematografia/Cineteca nazionale, la Fondazione Cineteca di Bologna e il Museo del cinema di Torino.

Teatro Amintore Galli: Gagmen

giovedì 2 aprile 2020
Teatro Galli, Piazza Cavour, 22 Rimini
Spettacolo teatrale fuori abbonamento della stagione di prosa 2019/2020 del Teatro Galli

Spettacolo teatrale interpretato da Lillo e Greg, autori Claudio gregori e Pasquale Petrolio per la regia di Lillo e Greg e Claudio Piccolotto, una miscela esplosiva ed esilarante che finalmente porta radio e tv in teatro,per una sintesi perfetta, arguta, sottile, colta e scoppiettante della coppia di comici Lillo&Greg.

Orario: 
ore 21.00
Ingresso: 
A pagamento
Telefono: 
0541 793811