Guida pratica

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Guida pratica / Eventi / Artigianato e Shopping / Vie dello Shopping / Botteghe Storiche e Mercati Storici

Botteghe Storiche e Mercati Storici

Indirizzo: 
Comune di Rimini
Telefono: 
0541/704370
Fax: 
0541/704365

La prima “bottega storica” di Rimini nasce nel 2010. Si tratta della farmacia San Michele, ex farmacia dell’Ospedale, iscritta all’apposito Albo comunale istituito per la valorizzazione dell’ambito commerciale storico.
La farmacia San Michele, attualmente posizionata in via Circonvallazione Occidentale n. 120/G, è, come si legge nella determinazione dirigenziale che attribuisce il nuovo status, l'odierna prosecuzione della farmacia dell'Ospedale aperta al pubblico nel 1910 nel palazzo Valloni in corso d'Augusto 160, dalla Congregazione di Carità. Nel 1978 il dott. Pier Luigi Ghetti, padre di Patrizia Ghetti l’attuale titolare, acquista la farmacia dell'Ospedale, dall'Ente Ospedaliero Ospedale Infermi di Rimini, quale universitas di diritti e di beni strumentali, commerciali, materiali ed immateriali finalisticamente organizzati all'esercizio della farmacia, ad eccezione dell'immobile ove la stessa è ospitata, da cui è costretta a traslocare nell'aprile del 1992. L’attuale locale sede della Farmacia San Michele contiene arredi d'uso, mobili, attrezzature e strumenti originali del 1910 perfettamente conservati e visibili.

Con l’iscrizione all'Albo Comunale delle Botteghe Storiche e dei Mercati Storici del Comune di Rimini, la Farmacia San Michele può fregiarsi della vetrofania e marchio che ne caratterizza e testimonia l'appartenenza, nel rispetto della tipologia ed uso definito dalla Regione Emilia Romagna.

Per iscriversi all’albo delle Botteghe Storiche e Mercati Storici del Comune di Rimini e potersi così fregiare del marchio istituito dalla Regione di “Bottega storica” e “Mercato storico (potendo così anche usufruire di specifiche agevolazioni tributarie), i titolari degli esercizi commerciali e artigianali che, nello stesso locale, hanno esercitato da almeno cinquant’anni la stessa attività possono presentare domanda allo Sportello Unico per le attività produttive del Comune di Rimini corredandolo della documentazione e dei requisiti richiesti.

Data ultimo aggiornamento 23/05/2017 - 17:23