ciao

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Press / Comunicati stampa / Archivio comunicati stampa / Turisti fedeli: un fenomeno che continua a crescere

Turisti fedeli: un fenomeno che continua a crescere

Turisti fedeli
Le vacanze a Rimini piacciono eccome. Al punto che c’è chi, da più di mezzo secolo, ogni anno ininterrottamente sceglie di affrontare lunghi viaggi per trascorrere le vacanze estive in Riviera.
Una continuità che è un segno di affezione e che rappresenta la migliore promozione per una località turistica perché alimenta quel passaparola spontaneo che è la colonna portante dell’attrattività di un luogo, soprattutto per una destinazione come Rimini famosa per il suo spirito di accoglienza e di cordialità umana che appartiene da sempre alla propria tradizione.

E non è un caso se nel nostro territorio, più che altrove, è accentuato il fenomeno dei turisti fedeli. Secondo una recentissima ricerca (“L’estate 2014 degli italiani” realizzata per Panorama Turismo) a livello nazionale la quota di clienti fedeli alla destinazione, che tornano quindi nello stesso luogo di villeggiatura, è pari al 27,9%. Percentuale che raddoppia, passando al 57,1%, se si prende come riferimento la vacanza nella costa dell’Emilia Romagna (per registrare i suoi picchi più alti nel territorio riminese).

Nel 2013 sono stati 47 gli ospiti riminesi premiati dal Comune di Rimini per la loro fedeltà da record (40, 50, e anche più di 60 anni ininterrotti di vacanze a Rimini), ai quali vanno aggiunti i tanti turisti premiati direttamente dagli albergatori e dai bagnini.
Nel 2014 il Comune ha premiato sino ad ora 34 turisti omaggiandoli dei diplomi di Amici di Rimini e delle pubblicazioni turistiche della città.

Anche oggi proseguono le premiazioni dei turisti affezionati da anni. Questa mattina l'assessore Jamil Sadegholvaad ha premiato tre generazioni di tedeschi da 54 anni a Rimini in vacanza. La premiazione è avvenuta all'albergo Roxy Floridiana di Marina Centro, dove alloggiano Horst e Ursula Mirwa, classe 1934 lui e classe 1941 lei, anche questa estate a Rimini in vacanza con la nipote Plinia Chiovetta nata a Backwang nel 1999.

La simpatica coppia ogni anno dagli anni ‘60 trascorre il mese di agosto a Rimini.
“Li abbiamo conosciuti nel 1980 nell’albergo preso in gestione– racconta Paolo Semprini gestore del Roxy Floridiana di Marina Centro - e fino ad oggi non ci hanno più lasciato, seguendoci nei diversi alberghi che abbiamo gestito. Sono persone splendide, gentilissime, sempre riconoscenti per l’accoglienza e il bel periodo che trascorrono a Rimini grazie ai servizi che le nostre strutture offrono loro. La nipote nata 15 anni fa trascorre le sue vacanze a Rimini come turista da quando è nata, se buon sangue non mente è molto probabile che riesca a superare il record dei nonni”

FOTO
Data comunicato: 
22 Agosto 2014