Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 19-12-2006

Si è messa in moto la macchina di Capodanno

Si è messa in moto la macchina di Capodanno

Si è messa in moto la macchina del Capodanno televisivo riminese. La squadra di 80 tecnici Rai e Ballandi Entertainment sta arrivando in questi giorni a Rimini per realizzare gli allestimenti dello show L’anno che verrà, che per il quarto anno consecutivo porterà gli italiani verso il nuovo anno. Nove tir si sono messi in viaggio per raggiungere Piazzale Fellini, dove da ieri è partito il viavai di gente che, con un'organizzazione ferrea, sta iniziando le operazioni di montaggio del mega palco (36 metri di apertura totale), dell’impianto audio e luci e sta provvedendo al posizionamento delle telecamere (dodici in tutto) che si accenderanno a partire dalle ore 21 del 31 dicembre fino all’1,15 del primo giorno del nuovo anno.

Lo spettacolo avrà il sapore di un vero e proprio happening, con tutti gli ospiti sul palco che, nel corso del programma, verranno di volta in volta coinvolti dal presentatore toscano Carlo Conti per cantare o per intrattenere il pubblico con interventi comici. A destra e a sinistra della tribuna ci sarà l’orchestra di 24 elementi diretta dal maestro Leonardo De Amicis.

Intanto si allunga l’elenco degli ospiti che il 31 dicembre che si alterneranno sul palco di piazzale Fellini. Primo fra tutti Tiziano Ferro, l’idolo musicale dei giovani, reduce dai successi dell’ultimo album ‘Nessuno è solo’, che proporrà i suoi nuovi e vecchi brani. In esclusiva europea saranno a Rimini anche i Village People, un’occasione unica per scatenarsi con i protagonisti di storici successi come «Macho Man» e «YMCA». A scaldare il pubblico di piazzale Fellini ci saranno anche Zero Assoluto, Luisa Corna, Pago, Raffaello Tonon, Little Tony, Orietta Berti, Los Locos, Miss Italia e 12 Miss titolate. Il cast definitivo del capodanno sarà completato nei prossimi giorni.

Data comunicato: 
19 Dicembre 2006
Si è messa in moto la macchina del Capodanno televisivo riminese. La squadra di 80 tecnici Rai e Ballandi Entertainment sta arrivando in questi giorni a Rimini per realizzare gli allestimenti dello show L’anno che verrà, che per il quarto anno consecutivo porterà gli italiani verso il nuovo anno. Nove tir si sono messi in viaggio per raggiungere Piazzale Fellini, dove da ieri è partito il viavai di gente che, con un'organizzazione ferrea, sta iniziando le operazioni di montaggio del mega palco (36 metri di apertura totale), dell’impianto audio e luci e sta provvedendo al posizionamento delle telecamere (dodici in tutto) che si accenderanno a partire dalle ore 21 del 31 dicembre fino all’1,15 del primo giorno del nuovo anno." data-share-imageurl="">