Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 11-08-2005

Rimini a Helsinki

Rimini a Helsinki

Rimini e la Riviera dell’Emilia Romagna sono state protagoniste internazionali, insieme a un gruppo di atleti azzurri, della quarta giornata (martedì n.d.r.) dei campionati mondiali di atletica di Helsinki presso il punto d’incontro di Casa Italia, all’Hotel Crowne Plaza della capitale finlandese.

Il Sindaco di Rimini Alberto Ravaioli dopo aver salutato le due lanciatrici di martello azzurre – la bolognese Ester Balassini e la fermana Clarissa Claretti - alla vigilia della gara che le vedrà impegnate a confronto con le migliori atlete mondiali della specialità, ha spiegato ai numerosi giornalisti convenuti alla presentazione degli atleti, le ragioni della presenza di Rimini e della riviera emiliano romagnola alla manifestazione internazionale dell’atletica leggera.

“La nostra realtà - ha spiegato il sindaco davanti alle telecamere di Rai Sport - è principalmente turistica e congressuale ma anche lo sport sta assumendo un peso sempre maggiore: tante sono infatti le manifestazioni sportive che Rimini e la riviera ospitano sul loro territorio. A Helsinki vogliamo dunque innanzitutto essere vicino come sportivi alla squadra azzurra poi siamo qui per continuare la nostra opera di promozione turistica sui mercati del Nordeuropa e in particolare della Finlandia”.

Il Sindaco ha poi annunciato che nei prossimi mesi a Rimini avranno inizio i lavori per la costruzione del nuovo Stadio di atletica dove, grazie anche alla forza ricettiva della città, potranno avere luogo importanti manifestazioni agonistiche.

La giornata di Rimini Romagna Riviera a Casa Italia, sostenuta dal Comune di Rimini insieme con Agenzia di Marketing di Distretto della Provincia di Rimini e Unione di Costa e organizzata insieme alla Fidal (Federazione italiana di atletica leggera), è poi continuata nel tardo pomeriggio con un cocktail, e in serata con la grande cena (oltre duecento invitati) a base di specialità gastronomiche emiliano romagnole. Tra gli invitati, oltre a numerosi giornalisti e operatori del turismo finlandese con i quali sono già in atto importanti contatti (in particolare per quanto riguarda il nuovo pacchetto di offerta turistica To my Italy), erano presenti anche numerose personalità del mondo sportivo, il presidente della federazione mondiale dell’atletica leggera, il senegalese Lamine Diak, il presidente della Fidal Italia Franco Arese, il segretario generale del Coni Raffaele Pagnozzi. Tra gli altri ha partecipato alla serata di Rimini Romagna Riviera l’ambasciatore italiano in Finlandia Ugo Gabriele De Mohr. La cena di gala si è protratta per alcune ore allietata dalle musiche di Fellini eseguite da un pianista.

Nella giornata di mercoledì il Sindaco Alberto Ravaioli concluderà il suo viaggio a capo della delegazione di Rimini con un incontro con il sindaco di Helsinki, signora Jussi Pajunen.

Durante la trasferta di Rimini a Helsinki è stato anche allestito uno stand all’interno di una grande tensostruttura di casa Italia davanti alla stazione ferroviaria, dove fino al 14 agosto verrà distribuito materiale promozionale di Rimini e della Riviera dell’Emilia Romagna.

Nella foto: Il Sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli insieme alla primatista italiana di lancio del martello Ester Balassini (alla sua sinistra) e all’altra atleta azzurra della specialità Clarissa Claretti.

Data comunicato: 
11 Agosto 2005