Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 10-09-2003

Ottobre, tutti gli appuntamenti da non perdere

Ottobre, tutti gli appuntamenti da non perdere

Rimini, appuntamenti del mese di Ottobre

  • 20 settembre – 16 novembre

Mostra, ‘Federico in costume’

'Federico in costume', mostra di costumi ed oggetti originali apparsi sui set di Roma e Il Casanova, costituisce l’omaggio che il Comune di Rimini e la Fondazione Fellini rendono al Maestro nel decimo anniversario della sua scomparsa. Dal 20 settembre al 16 novembre la sala dell'Arengo ospiterà la raccolta di costumi che il Comune di Rimini ha acquistato di recente da Bruno Bossio, collezionista romano e assiduo frequentatore dei set felliniani, che comprende una cinquantina di abiti, disegnati dal grande costumista Danilo Donati su ispirazione dello stesso regista: è noto che Fellini, straordinario disegnatore, dava istruzioni ai suoi collaboratori schizzando in modo più o meno definitivo il set così come lui lo immaginava. Sulla base di tali schizzi, poi, scenografi e costumisti realizzavano nei dettagli le intuizioni del Maestro.

Nelle opere esposte, quindi, c’è molto del genio creativo di Fellini stesso, e la loro salvaguardia, che non va disgiunta dalla loro valorizzazione (e dalla loro esibizione nei luoghi e tempi opportuni), è un dovere a cui la sua città natale non può sottrarsi. Anche i costumi, e più in generale gli arredi, sono preziosi elementi da conservare e valorizzare se si intende trasmettere alle future generazioni la memoria del grande riminese arricchita di tutte le sue determinazioni.

Il materiale che verrà esposto appare particolarmente significativo se solo si pensa ai costumi ecclesiastici utilizzati nella famosa sfilata di moda di Roma (film che i riminesi hanno potuto ammirare recentemente nella versione restaurata), comprese le tonache punteggiate di lampadine e quelle di metallo e di vetro, e alla bellezza ed originalità dei costumi dei personaggi de Il Casanova.

Terminati gli interventi di restauro, la raccolta sarà oggetto di una mostra allestita, in collaborazione con la Fondazione Federico Fellini, alla Sala dell’Arengo a partire dal 20 settembre 2003. Il giorno precedente (19 settembre 2003) sarà inaugurata alla presenza del Presidente del Senato, Senatore Marcello Pera e del Senatore Sergio Zavoli in una cerimonia riservata che si sta approntando in accordo con gli uffici del gabinetto della Presidenza del Senato.

La mostra resterà aperta fino al 16 novembre; anche gli ospiti del convegno internazionale di studi che annualmente la Fondazione Fellini organizza a Rimini per ricordare il Maestro nell’anniversario della scomparsa, e che quest’anno si svolgerà il 7, 8, 9 novembre ("La memoria di Federico Fellini sullo schermo del cinema mondiale", al Teatro degli Atti) potranno così avere la preziosa occasione di visitare l’esposizione. Tre costumi saranno inoltre in esposizione presso il Grand Hotel di Rimini.

La mostra (che prevede anche la pubblicazione di un catalogo) dopo Rimini si trasferirà a Roma, a Parigi e sarà infine depositata presso la Fondazione Fellini.

  • 24 agosto – 16 novembre

Mostra, La Sistina e Michelangelo a Castel Sismondo

Alla storia e alla fortuna della Cappella Sistina di Michelangelo sarà dedicata la grande mostra del Meeting per l’Amicizia fra i Popoli allestita a Castel Sismondo dal 24 agosto al 16 novembre

E’ il capolavoro di Michelangelo, insieme a quanto prima di Michelangelo si era dipinto, cioè quanto dipinto nel Quattrocento dal Perugino, Botticelli, Ghirlandaio, Signorelli e da altri maestri toscani, l’occasione fornita dalla mostra che ci introduce in uno spazio in cui si concentra la storia artistica del Rinascimento: a partire dai frammenti che, dal passato, hanno dato forma all’immaginario contemporaneo, a cominciare dalle celeberrime "mani", icona della "Creazione dell’uomo" riprodotte ovunque.

Così ha inizio un viaggio lungo seicento anni, che ripercorre la storia del monumento e arriva fino agli ultimi restauri.

Cinque le sezioni in cui si articola la mostra. La prima è dedicata al mito e alla fortuna della Sistina in tutti i campi dell’arte e del costume: i documenti di un immaginario che, dal presente, arriva al passato. Sono dipinti del Novecento, manifesti e spezzoni cinematografici, abiti di scena, francobolli, medaglie e carte telefoniche, ceramiche antiche e moderne, mosaici, disegni rinascimentali.

La seconda sezione, dedicata alla storia della cappella, ci accompagna nella comprensione di questo straordinario spazio, ancora oggi sede del Conclave.

Quanto commissionato da Sisto IV della Rovere (1471-1484) – papa da cui la cappella prende il nome - è il tema della terza sezione, dedicata ad illustrare la nuova costruzione che vide concentrarsi a Roma, nell’ultimo quarto del Quattrocento, i maggiori artisti del tempo che la decorarono ad affresco

Cuore della mostra sono le due sezioni successive, dedicate a Michelangelo e alle sue imprese: quella della decorazione della volta, commissionatagli da Giulio II della Rovere nel 1508, e quella più tarda del "Giudizio Universale", compiuta sotto il pontificato di Paolo III (1534-1549),.

Alla luce dei disegni e degli scritti di Michelangelo, si esaminano i motivi e i contenuti delle due grandiose realizzazioni e le complesse iconografie dei dipinti, all’interno di un clima culturale che è tra i più intensi nella storia di Roma, Caput Mundi. Qui, inoltre, un cantiere di lavoro appositamente realizzato, introduce a un’adeguata conoscenza delle tecniche pittoriche del Buonarroti.

L’ultima sezione è dedicata ai restauri dei dipinti: a partire dall’intervento di Daniele da Volterra, incaricato di coprire certi nudi nel 1564, fino al recente restauro che ha permesso il recupero in tutta la sua forza espressiva dell’intera decorazione della cappella e che ha reso possibile una più completa conoscenza delle tecniche esecutive dei pittori coinvolti nell’impresa.

All’interno di uno scenografico apparato, la mostra riunisce un’ampia documentazione artistica e storica, con prestiti concessi da numerosi musei e collezioni private.

Il tutto al suono della musica, commento a inedite proiezioni che ci permettono di condividere, a un palmo di naso, l’intensa commozione che fu di chi, cinquecento anni fa, mise mano genialmente ad una creazione irripetibile.

  • 2 – 5 ottobre

Campionato nazionale assoluto di Match Race

Regata maschile e femminile con i migliori interpreti italiani di questa spettacolare e molto praticata disciplina della vela. La manifestazione, organizzata dal Club nautico di Rimini in collaborazione con Marina di Rimini, prevede la partecipazione di 10 equipaggi maschili e 8 femminili.
Informazioni tel 0541.29488, 335.6520125

 

  • 3 e 10 ottobre

54esima Sagra Musicale Malatestiana

Proseguono anche nel mese di ottobre gli appuntamenti della più antica e prestigiosa manifestazione sinfonica del territorio riminese

3 ottobre, ore 21

Chiesa del Suffragio

Contrasto armonico, la musica strumentale di Carlo Tessarini da Rimini attraverso l’Europa

La Compagnia de’ Musici

Clavicembalo e direzione Francesco Baroni

Violino principale Susanne Scholz

Flauto Stefania Marusi

10 ottobre ore 21

Chiesa del Suffragio

Orchestra Sinfonica di Pesaro

Coro S. Maria di Loreto Pesaro

Coro S. Cecilia di Rimini

Direttore M° Mons Domenico Bartolucci

Meastri del coro Simeone Baiocchi, Paride Pagliarani

  • Da venerdì 3 a domenica 5

SUN: Salone Internazionale dell’Arredamento e Attrezzature per Esterni

Già manifestazione leader in Italia, Sun è uno dei principali appuntamenti mondiali del settore: tendenze e soluzioni innovative per l'arredamento, il design e i materiali di giardini, terrazze, aree verdi, centri turistici e commerciali, comunità, stabilimenti balneari, trovano qui la sede espositiva più adatta.

Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 09:30 alle ore 18:30

Info: tel. 0541 744111

Sito: www.sungiosun.it

  • Da venerdì 3 a domenica 5

GIO-SUN: Salone del Giocattolo Estivo e dei Giochi all’Aria Aperta

E’ l’unico salone specializzato in Italia dedicato esclusivamente agli operatori dei giochi per l’estate e per il divertimento all’aria aperta.

Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 09:30 alle ore 18:30

Info: tel. 0541 744111
Sito:
www.sungiosun.it

  • Da venerdì 3 a domenica 5

B! COME BAMBINO:Salone della Prima Infanzia e del Giocattolo Prescolare

E’ la vetrina globale della puericultura

Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 09:30 alle ore 18:30

Info: tel. 0541 744111
Sito:
www.sungiosun.it

  • Da venerdì 3 a domenica 5

T&T Tende&Tecnica

2a Biennale delle Tende, dei Tessuti, delle Tecnologie per l’Arredamento e la Protezione Solare. T&T è l’ultimo fiore all’occhiello dell’universo SUN, di cui è naturale estensione, completando la panoramica su tutto ciò che occorre per la vita all’aria aperta. La fiera é riservata alle aziende specializzate in protezioni solari, dalle tecnologie ai sistemi, dai tessuti all’arredamento, rivolgendosi a tutti gli operatori del settore: dettaglianti, distributori tessili, GDO, progettisti, architetti, designer, installatori, tappezzieri ecc.

Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 09:30 alle ore 18:30

Info: tel. 0541 744111
Sito:
www.sungiosun.it

  • Domenica 5

Fiera d’autunno

Mercato straordinario in piazza Cavour, orario: 7.00 – 19.00

  • Da venerdì 10 a domenica 12

TTG Incontri

E’ considerata in Italia la più importante fiera business to business del settore turistico. Organizzata da TTG Italia, società specializzata in editoria ed eventi per l’industria delle vacanze, è da 40 edizioni la piazza di incontro tra operatori nazionali e internazionali e i principali agenti di viaggi italiani.

Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 09:30 alle ore 18:30 (l'ultimo giorno dalle ore 09 alle ore 13).

Info: tel. 0541 744111

E-mail: longoni@ttgitalia.com
Sito:
www.ttgitalia.com

  • Venerdì 10 e sabato 11

TTI - Travel Trade Italia

Terza Edizione del workshop sull'Incoming, TTI è il workshop specializzato per la vendita del prodotto turistico italiano sui mercati internazionale e nazionale.

Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 09:30 alle ore 18:30.

Info: tel. 0541 744111

E-mail: ditondo@ttgitalia.com
Sito:
www.ttgitalia.it

  • 11 – 14 ottobre

Festa del Borgo S. Andrea, 11-14 ottobre

Un invito alla riscoperta dell’antico borgo riminese di S. Andrea, ricco di storia e tradizioni, è quello che arriva dall'associazione Quei dé Borg ad Sant’Andrea che ha organizzato la seconda edizione della festa dedicata al patrono di Rimini San Gaudenzo e alla sua parrocchia sita proprio nel borgo. Dall’11 al 14 ottobre le strade si agghinderanno a festa con spettacoli, stand gastronomici, mostre e concerti. Filo conduttore di questa edizione sarà la rievocazione del Foro Boario con la riproposizione degli antichi mestieri che facevano da contorno al mercato del bestiame. Centrale il momento liturgico che comprende la SS. Messa, la Processione di S. Gaudenzo e l’inaugurazione di una serie di mostre dedicate ad Alberto Marvelli.

Info: Associazione "Quei de Borg as Sant'Andrea" Via Saffi, 64 - 47900 Rimini - Tel. e Fax 0541 780447

www.borgosantandrea.org

  • Domenica 12 ottobre

Mostra-scambio presso il Museo Nazionale del Motociclo

Rimini, via Casalecchio 11

Orario: 7.00 – 19.00

Info: tel. 0541 378362

www.museomotociclo.it

  • Domenica 12 ottobre

Torno Sabato… e tre

Torna Giorgio Panariello al timone dello show itinerante del sabato sera abbinato alla Lotteria Italia. Eccezionalmente in onda su Rai 1 nel giorno di domenica, la puntata del 12 ottobre si svolgerà a Rimini presso il 105 Stadium

Info: tel 0541.395698

  • 14 ottobre

Festa di San Gaudenzo, Concerto Banda Città di Rimini


Alle 15,30 si terrà il tradizionale Concerto in piazza Cavour in occasione della Festa del Patrono di Rimini. Alle 16 tombola di beneficenza organizzata dall’AVIS e mercatino straordinario.

Informazioni Turistiche Rimini Mare T. 0541 56902

  • Da giovedì 16 ottobre a giovedì 4 dicembre

Ciclo di incontri: "Mente Locale" sul tema Rimini e il mare

Rimini, Museo della Città

Orario: tutti i giovedì dalle 17.00 alle 19.00

Ingresso libero

Info: tel 054155414

  • 18 – 20 ottobre

‘L’economia del nobile sentiero’

XXIX edizione delle Giornate internazionali di Studio Pio Manzù, 18-20 ottobre 2003

Un confronto su scienza economica e responsabilità umana sarà al centro della 29esima edizione delle giornate internazionali di studio coordinate dal Centro Internazionale di ricerche sulle strutture ambientali Pio Manzu' che si terrà a Rimini dal 18 al 20 ottobre 2003 (Teatro Novelli).

Questo il programma:

Sabato 18 ottobre 2003

9,00 Workshop 1

Condivisione dei limiti e la "girata di bordo"

Presidente

La lezione del XX secolo: sistema capitalistico mondiale e periferie

Samir Amin (Egitto), economista di fama internazionale, autore di numerosi libri tra cui "Lo sviluppo ineguale" e "I mandarini del capitale globale", Samir Amin è presidente del "Forum per il Terzo mondo" di Dakar.

. Moderatore

. Per un dialogo dell’economia con le esigenze della Terra

.. Franco La Cecla
(Italia), antropologo e architetto, ha insegnato alle Università di Venezia, Verona e Palermo e all’École des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi

. Panel .

La crisi economica attuale

. Michel Chossudovsky
Professore di Economia all’Università di Ottawa.
. Superare i limiti della crescita: lezioni dal cambio di rotta dell’Asia orientale

. Lal Jayawardena
Consigliere per l’Economia del Presidente dello Sri Lanka (1994-99) e primo direttore dell’Istituto Mondiale per la Ricerca sullo Sviluppo Economico (WIDER) dell’Università delle Nazioni Unite, Lal Jayawardena ha offerto notevoli contributi alla teoria dello sviluppo e alla sua pratica come ricercatore, consigliere politico e diplomatico.

Globalizzazione, crescita, povertà e governo

. Dominick Salvatore
(USA) Professore di chiara fama e Direttore del Programma di Dottorato di Economia alla Fordham University di New York.

. La natura dei rapporti tra etica ed economia .

Martha Nussbaum
(USA), docente di Diritto ed Etica presso la Law School dell’Università di Chicago, teorico dei più impegnati sul rapporto tra etica e diritto

. Davos e Porto Alegre: un ponte fondamentale .

Corrado Passera
(Italia), Amministratore Delegato, Banca Intesa

. Il ruolo del denaro e della finanza .

James Robertson
(Gran Bretagna), economista, scrittore e docente universitario, è autore del volume The Sane Alternative che ha galvanizzato il movimento a favore di un sistema economico alternativo dopo la morte di Schumacher
.

La monetizzazione del Pianeta .

Jean Ziegler
(Svizzera), relatore speciale dell’ONU per il diritto all’alimentazione, ha insegnato all’università di Ginevra e alla Sorbona

15,00 Workshop 2

I beni e gli affanni: proposte per l’invenzione di una comunità fraterna dei benefici

Presidente .

Vita buona, crimine, globalizzazione

. Jean de Maillard
(Francia), magistrato, esperto di transazioni finanziarie e criminalità organizzata, ha esaminato, ponendola alla nostra attenzione, la connessione fra la criminalità e i processi di globalizzazione attualmente in atto nel mondo

Moderatore

. Per un diritto fraterno .

Eligio Resta
(Italia), Professore di Filosofia e Sociologia del Diritto, Università di Roma, teorico del diritto fraterno
. Panel .

. I rischi dell’utilitarismo. Scelte differenti

. Alain Caillé
(Francia), sociologo ed economista, fondatore e animatore in Francia del movimento antiutilitarista nelle scienze sociali, dirige la "Revue du Mauss", e insegna all’Università di Parigi X - Nanterre
.

I ‘boias-frias’

. Dionito de Souza
(Brasile), leader indigeno Macuxi, è membro del Consiglio Indigeno di Roraima
..

L’esperienza della Sintagro e Sintrabanano .

Luis Asdrubal Jimenez Vaca
(Colombia), dirigente del sindacato dei lavoratori delle piantagioni di banana
.

La precarizzazione del lavoro e dell’impiego

. Julio César Neffa
(Argentina), professore di Scienze Sociali del Lavoro, Università di Buenos Aires

Domenica 19 ottobre

Inaugurazione
La cerimonia sarà trasmessa in diretta televisiva da RAIDUE seguita da RAI International

Saluti delle personalità istituzionali . Prolusioni . Lester R. Brown (USA), presidente dell’Earth Policy Institute, fondatore e presidente del Worldwatch Institute . Zygmunt Bauman (Polonia), Professore di Sociologia all’università di Leeds, è considerato il teorico della postmodernità ed uno dei più importanti e prolifici studiosi della globalizzazione . Derek Walcott (St. Lucia, West Indies), massima personalità della poesia mondiale benché radicata nel piccolo arcipelago caraibico, premio Nobel per la letteratura 1992, insegna a Boston

. Giandomenico Picco
(Italia), Consigliere del Segretario Generale ONU, Vice Presidente, Comitato Scientifico Internazionale, Centro Pio Manzù
.

12,00 Premiazione
Nel corso della cerimonia verranno consegnate dai rappresentanti del Governo italiano e del Centro Pio Manzù, le onorificenze della Presidenza della Repubblica Italiana, del Senato, della Camera dei Deputati e Consiglio dei Ministri.

15,30 Workshop 3
Acqua o petrolio? I beni della natura vivente non hanno acquirenti

Presidente

. Economia non distruttiva: oltre il declino dell’economia

. Lester R. Brown

(USA), presidente dell’Earth Policy Institute,
fondatore e presidente del Worldwatch Institute

. Moderatore

. Il Manifesto dell’acqua all’inizio del XXI secolo .

Riccardo Petrella
(Belgio), economista politico, è consigliere alla Commissione Europea a Bruxelles e professore di Mondializzazione presso l’Università Cattolica di Lovanio.

Panel . Gestione equa della diminuzione delle riserve petrolifere .

Colin J. Campbell
(UK), Considerato il più eminente esperto mondiale di petrolio, ha lavorato come geologo per l’industria del petrolio per più di 40 anni.

. I beni della natura vivente: quale eredità?

. Philippe Godard
(Francia), esperto del mondo dell’infanzia, si è recato più volte in Sud America e in India per documentarsi sul tema del lavoro minorile.

. Le verità durature di ‘Piccolo è Bello’

. Kirkpatrick Sale
(USA), Scrittore, giornalista, redattore e ambientalista, massimo rappresentante della proposta ecopolitica bioregionalista.

. 21,00 Serata speciale

. "E' dovere onorare l'uomo come pietra preziosa e ricco piumaggio". Un poema e altre eco-storie. .

Conduttore

. Enzo Tiezzi
(Italia), Ordinario di Chimica Fisica, Università di Siena
.

Ospiti

. Ernesto Cardenal
(Nicaragua), massimo poeta del Centro America, già Ministro della Cultura dal 1979 al 1988
.

Emma Nicholson
(Regno Unito), membro liberaldemocratico del Parlamento europeo e presidente della Amar Foundation, che da anni si occupa del popolo delle paludi
.

Philippe Godard
(Francia), esperto del mondo dell’infanzia, si è recato più volte in Sud America e in India per documentarsi sul tema del lavoro minorile.

Lunedì 20 ottobre

9,00 Workshop 4
Sopravvivere ed essere veramente umani

Presidente

Economia morale . Zygmunt Bauman
(Polonia), Professore di Sociologia all’università di Leeds, è considerato il teorico della postmodernità ed uno dei più importanti e prolifici studiosi della globalizzazione

Panel

. Inno dal Nicaragua al serpente piumato della Terra .

Ernesto Cardenal
(Nicaragua), massimo poeta del Centro America, ha scritto 35 opere. Ministro della Cultura dal 1979 al 1988, attualmente è Vice Presidente della Casa de Las Tres Mundos, un’organizzazione culturale con sede a Managua
.

Un’altra società dell’informazione è possibile

. Armand Mattelart
(Francia), docente di Scienza dell’informazione e della comunicazione presso l’Università di Parigi, ha partecipato attivamente a progetti di riforma dei media.

Rapporto di uno scrittore peruviano ai nuovi conquistadores .

Mario Vargas Llosa
(Perù), scrittore aperto a tutte le strade narrative, giornalista e politico, è considerato il maggiore autore contemporaneo dell’America Latina. Conoscitore della problematica del suo paese e del suo continente, è tra i membri-fondatori della Fondazione Hispano Cubana.
.

Il messaggio della nuova Odissea dei Caraibi .

Derek Walcott
(St. Lucia, West Indies), massima personalità della poesia mondiale benché radicata nel piccolo arcipelago caraibico, premio Nobel per la letteratura 1992, insegna a Boston

  • Da mercoledì 22 a sabato 25

Ecomondo

Fiera Internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile. La settima edizione della Fiera Internazionale del recupero di materie ed energia e delle sostenibilità ambientali, conferma la sua natura di evento internazionale di riferimento del settore, unico nel prendere in esame l’intero ciclo del rifiuto: dalla raccolta al trattamento, fino al prodotto "rinato". La ribalta espositiva, i convegni di altissimo livello scientifico, le iniziative didattiche pensate per il coinvolgimento della società civile e del mondo della scuola, fanno di Ecomondo un appuntamento irrinunciabile per chiunque abbia a cuore una precisa cultura di prevenzione ambientale, siano essi operatori, associazioni di volontariato, addetti dell’informazione, semplici cittadini.
Rimini, Nuovo Quartiere Fieristico, via Emilia 155

Orario: Gli stand espositivi sono aperti dalle ore 9 alle ore 18

Info: tel. 0541 744111
E-mail:
g.maioli@riminifiera.it
Sito:
www.ecomondo.com

  • Da sabato 25 ottobre a domenica 30 novembre

Mostra, Davide Minghini fotografo in Rimini

immagini dall’archivio

Davide Minghini è stato un personaggio celebre in città per il suo dinamismo professionale e la fitta rete di relazioni con i protagonisti della cultura, dell'economia e della politica. Nel 1955 diventa corrispondente fotografico de 'Il Resto del Carlino' e dell'Agenzia Ansa, nonché fotografo ufficiale delle istituzioni che governano la città. L'immenso archivio pazientemente messo insieme in quarant'anni di attività (dalla fine degli anni Cinquanta al 1987), generosamente donato dagli eredi alla Biblioteca Gambalunghiana, si presenta come uno straordinario racconto per immagini della città. La mostra si articola in due sezioni: 'Diario sentimentale di un riminese. Appunti fotografici di Davide Minghini' e ‘Per il film, immagini dal set di Amarcord’

Rimini, Palazzo del Podestà

Ingresso libero

Info: tel 0541.55414

Data comunicato: 
10 Settembre 2003