Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 04-06-2013

Lo chef Massimo Bottura on the road per Rimini Street Food, oggi Dalla Lella

Rimini Street Food - Bottura
Lo chef Massimo Bottura, ambasciatore della grande cucina nel mondo, on the road per Rimini Street Food.

Il tre volte stellato chef di Modena oggi pomeriggio ha portato il suo omaggio a una delle protagoniste indiscusse dei migliori baracchini riminesi, la Lella, donandole la sua personale ricetta creata ad hoc: ‘Piada Rimini Street Food 2013 di Massimo Bottura’

Clicca Lo chef Massimo Bottura, ambasciatore della grande cucina nel mondo, on the road per Rimini Street Food.
Il tre volte stellato chef di Modena oggi pomeriggio ha portato il suo omaggio a una delle protagoniste indiscusse dei migliori baracchini riminesi, la Lella, donandole la sua personale ricetta creata ad hoc: ‘Piada Rimini Street Food 2013 di Massimo Bottura’

Clicca qui per la ricetta della piada ‘Piada Rimini Street Food 2013 di Massimo Bottura’  e la foto che ritrae lo chef Bottura, la Lella e la figlia e il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi


Un ambasciatore internazionale ai vertici della ristorazione mondiale, una ricetta unica e una artigiana che lavora da anni creando prodotti di eccellenza, uniti insieme per far scoprire una delle esperienze più appaganti che si possano vivere in viaggio e i prodotti tipici di una terra che incarna l’anima e i sapori di un paese.

Per l’occasione Rimini Street Food ha realizzato un video promozionale da lanciare nel circuito web e social targato Ducati, Rolling Stone e Rimini Street Food.

IL COMMENTO DEL SINDACO DI RIMINI ANDREA GNASSI
Prosegue con la testimonianza diretta di uno degli chef top al mondo, il viaggio del gusto di Rimini Street Food. Si tratta di un altro racconto con il quale Rimini guarda al meglio della gastronomia mondiale partendo dalle sue eccellenze e dai simboli della sua identità. Oggi è possibile avviare strade innovative dove l’affermazione della qualità e del gusto è alla portata di tutti e può contribuire ad un tempo a diventare essa stessa motivazione di viaggio. La grande ascesa dei cuochi, un tempo artigiani dei fornelli e oggi clamorosi interpreti dello stile di vita contemporaneo, contribuisce naturalmente a mettere sotto i riflettori la migliore gastronomia e i grandi prodotti di questa terra ricca di tradizione e di credibilità nel mondo. Rimini vuole interpretare i nuovi stili di vita, la contemporaneità, facendo scendere la grande cucina dal piedistallo dell'inaccessibilità per farla incontrare con la qualità del territorio e della sua tradizione, con l’obiettivo di contribuire a rendere l’enogastronomia del territorio una leva privilegiata nella scelta dell’esperienza di un viaggio.

RIMINI STREET FOOD è la selezione dei migliori luoghi on the road dove mangiare piade a Rimini e dintorni. Posti semplici che nascondono meraviglie come cassoni alle erbe, piadine alla porchetta, spiedini di pesce, cocomeri, squacquerone. I chioschi, i ‘baracchini’ disseminati dal mare alle colline, sono i migliori luoghi on the road dove ognuno di noi può trovare la sua piada (ma non solo) del cuore, il proprio cibo di strada di fiducia. Posti semplici, percorsi alternativi, da farsi magari in moto o in bicicletta, che nascondono meraviglie.
Non ci sono segnaletiche che indicano questi “templi” dei cibi di strada, e proprio da qui nasce il progetto Rimini Street Food, la selezione dei migliori ‘baracchini’ on the road targata targata ‘Rolling Stone’ e che dal 14 giugno sarà una Web App da scaricare sugli smart phone.


Rimini Street Food è un progetto per Rolling Stone
In collaborazione con Ducati Motor Holding - Comune di Rimini
con la partecipazione di: Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna, Apt e Camera di Commercio 
per la ricetta della piada ‘Piada Rimini Street Food 2013 di Massimo Bottura’  Nella Foto, lo chef Bottura, la Lella e la figlia e il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.



Un ambasciatore internazionale ai vertici della ristorazione mondiale, una ricetta unica e una artigiana che lavora da anni creando prodotti di eccellenza, uniti insieme per far scoprire una delle esperienze più appaganti che si possano vivere in viaggio e i prodotti tipici di una terra che incarna l’anima e i sapori di un paese.

Per l’occasione Rimini Street Food ha realizzato un video promozionale da lanciare nel circuito web e social targato Ducati, Rolling Stone e Rimini Street Food.

IL COMMENTO DEL SINDACO DI RIMINI ANDREA GNASSI
Prosegue con la testimonianza diretta di uno degli chef top al mondo, il viaggio del gusto di Rimini Street Food. Si tratta di un altro racconto con il quale Rimini guarda al meglio della gastronomia mondiale partendo dalle sue eccellenze e dai simboli della sua identità. Oggi è possibile avviare strade innovative dove l’affermazione della qualità e del gusto è alla portata di tutti e può contribuire ad un tempo a diventare essa stessa motivazione di viaggio. La grande ascesa dei cuochi, un tempo artigiani dei fornelli e oggi clamorosi interpreti dello stile di vita contemporaneo, contribuisce naturalmente a mettere sotto i riflettori la migliore gastronomia e i grandi prodotti di questa terra ricca di tradizione e di credibilità nel mondo. Rimini vuole interpretare i nuovi stili di vita, la contemporaneità, facendo scendere la grande cucina dal piedistallo dell'inaccessibilità per farla incontrare con la qualità del territorio e della sua tradizione, con l’obiettivo di contribuire a rendere l’enogastronomia del territorio una leva privilegiata nella scelta dell’esperienza di un viaggio.

RIMINI STREET FOOD è la selezione dei migliori luoghi on the road dove mangiare piade a Rimini e dintorni. Posti semplici che nascondono meraviglie come cassoni alle erbe, piadine alla porchetta, spiedini di pesce, cocomeri, squacquerone. I chioschi, i ‘baracchini’ disseminati dal mare alle colline, sono i migliori luoghi on the road dove ognuno di noi può trovare la sua piada (ma non solo) del cuore, il proprio cibo di strada di fiducia. Posti semplici, percorsi alternativi, da farsi magari in moto o in bicicletta, che nascondono meraviglie.
Non ci sono segnaletiche che indicano questi “templi” dei cibi di strada, e proprio da qui nasce il progetto Rimini Street Food, la selezione dei migliori ‘baracchini’ on the road targata targata ‘Rolling Stone’ e che dal 14 giugno sarà una Web App da scaricare sugli smart phone.


Rimini Street Food è un progetto per Rolling Stone
In collaborazione con Ducati Motor Holding - Comune di Rimini
con la partecipazione di: Provincia di Rimini, Regione Emilia Romagna, Apt e Camera di Commercio
Data comunicato: 
4 Giugno 2013