Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 01-04-2008

La stampa inglese continua a parlare di Rimini

La stampa inglese continua a parlare di Rimini

Prosegue il successo di Rimini sulla stampa di lingua inglese. Dopo la prestigiosa classifica del New York Times, che ha aperto il 2008 consigliando ai propri lettori di mettere in agenda un viaggio a Rimini, collocandola fra le 53 località di tutto il mondo assolutamente da non perdere per il suo centro storico e i luoghi di design, e dopo le due pagine con le quali recentemente il Times inglese ha lodato la Riviera, preferendola addirittura all’amore finora indiscusso per la Toscana, oggi tocca ad altre due importanti riviste molto lette ed influenti per il mercato turistico inglese.

High Life Magazine, mensile di bordo della compagnia aerea British Airways che ogni mese viene stampato in oltre 200mila copie e distribuito su tutti i voli della compagnia (ogni numero della rivista conta su un altissimo numero di contatti/lettori), dedicherà sul prossimo numero un ampio servizio a Rimini e un’intera pagina alla nuova immagine balneare della città firmata da Marco Morosini.

Il quadrimestrale Travel Magazine di Thomas Cook (tiratura 400mila copie, per circa 1.5 milioni di lettori), uno dei più importanti Tour Operator inglesi, cita Rimini in copertina e dedica alla città e alle novità della Riviera un servizio di 5 pagine dedicato alle novità sulla spiaggia, al divertimento notturno e alle bellezze del centro storico.

Alcune delle frasi riportate nel servizio di Travel Magazine (numero di di aprile-luglio 2008) parlano così di Rimini:

“…The beach resort once known as ‘the Blackpool of Italy’ has been revamped as a hotspot for Italy’s fashion and party set…”

 

“You know a town has successfully changed its image when hip hotels and designer bars start springing up all over the place, and even the grand dame hotels decide it is face-lift time.”

 

“Don’t forget the quieter, more local face of this lovely town. The largely pedestrianised old quarter is a true delight….”

 

Data comunicato: 
1 Aprile 2008