ciao

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Press / Comunicati stampa / Archivio comunicati stampa / La settimana a Rimini, tutti gli appuntamenti fino al 13 marzo 2016

La settimana a Rimini, tutti gli appuntamenti fino al 13 marzo 2016

martedì 8 marzo 2016
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
'Kreuzweg - Le stazioni della fede' di Dietrich Brüggemann
Primo appuntamento con la rassegna "L'adolescente nello sguardo dello schermo" a cura di Associazione Itaca. 'Kreuzweg - Le stazioni della fede' è un film d'accusa e allo stesso tempo la leggenda di una santa.
È una storia di religione, di devozione e di fede radicale. "Kreuzweg" in tedesco significa "Via Crucis" e come il rito cattolico è scandito da quattordici capitoli che hanno come titolo le singole stazioni.
Il film è stato premiato con Orso d'argento al Festival di Berlino 2014 per la migliore sceneggiatura.
Alla proiezione interviene Vincenzo Vannoni, psicoterapeuta.
Ore 21    Ingresso: € 5,00    Info: 0541 704302; 0541 704498

martedì 8 marzo 2016
Cinema Settebello, via Roma 70 – Rimini
Giornata Internazionale della Donna: un 8 marzo con garbo al Cinema Settebello
Proiezione del film 'Suffragette' seguito da una conversazione con ospiti
Un 8 marzo piacevole, istruttivo e con una riflessione molto attuale.
Alle 20 - Insieme con stile: party con presentazione degli ospiti partecipanti con gli spettatori, seguito, alle 20.45, dalla proiezione di 'Suffragette', un film del 2015 diretto da Sarah Gavron sulla lotta per il diritto al voto delle donne, con Meryl Streep nel ruolo dell’attivista britannica che guidò il movimento suffragista femminile del Regno Unito.
Alle 22.30 - Cineforum con:
Thomas Casadei, Università di Modena, curatore di "Donne, diritto, diritti. Prospettive del giusfemminismo", Giovanna Greco, giornalista RAI caposervizi TGR Emilia-Romagna, Emma Petitti, Assessore alla Pari Opportunità Regione Emilia-Romagna e Anna Salfi, Comitato direttivo Cgil Emilia-Romagna, responsabile segretariato Europa.
Orario: dalle 20  Ingresso: € 5     Info: 0541 57197    www.riminisettebello.it

mercoledì 9 marzo 2016
Divina Caffè, via Covignano 1 - Rimini
Un libro per the - tour culturale
Incontri con l'autore nei bar di Rimini
Da un'idea di Zeinta di Borg, l'Associazione Culturale di Imprese Riminesi, nasce l'iniziativa culturale "Un libro per the", incontri con gli autori nei bar riminesi.
Il primo appuntamento, mercoledì 9 marzo, è con Andrea Conti e il suo libro 'Tre Uomini'
É gradita la prenotazione a Divina Caffè, 0541 787141
Ore 17.30    Info: www.facebook.com/events/786169011516410

mercoledì 9 marzo 2016
Teatro E. Novelli, via Cappellini 3 - Rimini Marina Centro
Decamerone. Vizi, virtù passioni con Stefano Accorsi
Uno spettacolo liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio
Le storie servono a rendere il mondo meno terribile, a immaginare altre vite, diverse da quella che si sta faticosamente vivendo. Finché si racconta, e c’è una voce che narra siamo ancora vivi, lui o lei che racconta e noi che ascoltiamo. Per questo nel Decamerone ci si sposta da Firenze verso la collina e lì si principia a raccontare. La città è appestata, servono storie che facciano dimenticare, storie di amori erotici, furiosi, storie grottesche, paurose, purché siano storie, e raccontate bene, perché la morte là fuori si avvicina con denti affilati e agogna la preda.
Ore 21   Tariffa d'ingresso: Platea A € 20, Platea B e galleria € 18;  ridotte: Platea B e galleria € 16 - Under 29 con CultCard € 15
Info: 0541 793811   www.teatroermetenovelli.it

mercoledì 9 marzo 2016
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini Borgo San Giuliano
Jonas Kaufmann in 'Una serata con Puccini' - film concerto dal Teatro alla Scala di Milano
Lo scorso 14 giugno, il tenore tedesco Jonas Kaufmann è salito sul palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano, esibendosi in uno dei concerti più attesi e acclamati del 2015. Questa esibizione è ora al centro del film concerto diretto da Brian Large. Il pubblico cinematografico avrà l’opportunità di assistere a questo evento straordinario, preceduto da un’approfondita introduzione a Puccini: l’uomo, l’artista, la superstar raccontati dallo stesso Kaufmann. Il tutto accompagnato da raro e prezioso materiale d’archivio.
Nella performance ci sono arie e scene della Turandot, Tosca, Manon Lescaut e La Fanciulla del West.
Ore 20.30   Ingresso: € 10; ridotto € 8   Info: www.cinematiberio.it

giovedì 10 marzo 2016
Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
In occasione della giornata internazionale della donna: Perversione e violenza nella coppia e nella famiglia Un colloquio-confronto con proiezione di cortometraggi
Saranno proiettati e commentati:
- il video musicale dei Manitoba "Ti schianterai contro di me", con sceneggiatura di Giorgia Rossi Monti
- i cortometraggi "Un'altra storia"e "Ancora un'altra storia" di Gabriele Pignotta, prodotti dall'associazione Doppia difesa
- il cortometraggio "Piccole cose di valore non quantificabile" di Paolo Genovese e Luca Miniero
Parteciperanno al dibattito: Giovanna Zoffoli, Leonina Grossi, Cinzia Carnevali (SPI), Gabriella Vandi (SPI), Lidia Mulazzani (SIPsA-Tavistock), Silvia Cicchetti (SIPsA Coirag di Rimini).
Ore 21    Ingresso libero     Info: 0541 704302; 0541 704498

domenica 13 e martedì 15 marzo 2016
Rimini, Piazza Ferrari, Museo della città e Domus del Chirurgo
Idi di Marzo - Omaggio a Cesare
L’associazione culturale di Rievocazione storica romana Legio XIII Gemina organizza, in collaborazione con i Musei Comunali di Rimini, un evento di rievocazione storica unito a due conferenze sulla vita di Caio Giulio Cesare. Un evento che metterà in luce il collegamento tra Cesare e la città di Ariminum attraverso attività didattiche, approfondimenti, conferenze, fino alla Rievocazione storica e all'archeologia sperimentale.
L'iniziativa si svolge tra piazza Ferrari, la Sala del Giudizio del Museo e la Domus del Chirurgo, ed è realizzata in collaborazione con i musei di Rimini, la dottoressa Cristina Ravara Montebelli e il dottor Stefano de Carolis.
Orario: domenica 13 marzo dalle ore 15; martedì 15 dalle ore 11.45 

domenica 13 marzo 2016
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro 7 - Rimini Grotta Rossa
Il Mulino dei Piccoli - rassegna di teatro per bambini
'Il volo delle rondini' di Giampiero Pizzol
Da dove viene il colore delle rondini e la loro coda sfrecciante e appuntita? Chi sono queste celesti amiche dell'uomo e puntuali annunciatrici delle stagioni? Lo spettacolo vola leggero sulle ali di queste domande, rendendo visive e presenti tutte le fantasiose immagini: boschi, deserti, oceani, montagne, gufi eremiti, draghi mangiauomini, zanzare dispettose, notti, nuvole e diavoli. Racconta ai bambini la straordinaria amicizia tra una birbante rondinella e un albero speciale, un salice piangente che piange perché vuole...volare!
Ore 16.30   Ingresso: € 7 - ridotti € 5   Info: 0541 752056   www.mulinodiamletoteatro.com

Fino al 2 aprile 2016
Museo della Città, via Tonini e Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga - Rimini centro storico
Parla con Lei. Dialoghi con le autrici - Sapienza contro violenza 2016
In occasione della giornata dell'8 marzo, il Coordinamento Donne Rimini, in collaborazione con la Casa delle Donne di Rimini, la Biblioteca Gambalunga, la Cgil Rimini, l'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della provincia di Rimini e l'associazione Rompi il Silenzio, promuove il nuovo ciclo di incontri dedicato alle donne. Anche quest'anno, la rassegna intende dare voce alla variegata produzione delle donne in diversi ambiti disciplinari, affrontando i principali nodi del presente: cinque incontri per riflettere sul reale significato della teoria del “gender”, riscoprire figure femminili nascoste negli archivi storici locali e internazionali, analizzare da una diversa prospettiva il drammatico problema della violenza di genere e affrontare questioni di diritto a partire da una prospettiva femminista.
Domenica 6 marzo, nelle Sale antiche della Biblioteca Gambalunga, Alba Piolanti, con la collaborazione di Laura Falqui (specialista in arti visive) riscoprirà le figure femminili del casellario politico di Forlì nel suo 'Sovversive. Donne della provincia di Forlì schedate nel casellario politico centrale' (Il Ponte Vecchio editore, 2015), mentre sabato 12 marzo, sempre in Biblioteca, la psicologa Alessandra Pauncz, parlerà della sua esperienza nel centro di ascolto per uomini maltrattanti, a partire dal suo ultimo libro 'Da uomo a uomo. Uomini maltrattanti raccontano la violenza' (Erickson, 2015).
Ore 17.30   Ingresso libero  Info: 0541 704545 (Casa delle Donne); 0541 704486 (Biblioteca Gambalunga)

Fino al 13 maggio 2016
Sala convegni di Palazzo Buonadrata, Corso d'Augusto 62 - Rimini centro storico
I Maestri e il Tempo - ciclo di conferenze
'Racconti di donna: simboli, radici, destini'
Proseguono gli incontri nella VI edizione della rassegna di arte e cultura, “I Maestri e il Tempo", che si articolerà in nove appuntamenti sino al 13 maggio. Il ciclo di conferenze ha come tema di quest'anno, 'Racconti di donna: simboli, radici, destini', come l'universo femminile nell'arte e nella cultura si intreccia con le radici della città e i suoi legami con il resto del mondo. Ci saranno interventi di esperti provenienti da istituzioni culturali italiani ed europee.
Venerdì 11 marzo, lo storico dell’arte Alessandro Giovanardi proporrà “La tela di Aracne e i fili della Vergine. Simboli e arcani della pittura sacra”
Durante tutto il periodo della rassegna sarà esposta al pubblico il ‘San Giovanni Battista fanciullo’ di Cagnacci, realizzata tra il 1637 e il 1640.
Ore 17.30    Ingresso libero   Info: 0541 351611   www.fondcarim.it

mercoledì 9, 16 e 23 marzo 2016
Biblioteca Gambalunga, Sezione Ragazzi, via Gambalunga, 27 - Rimini centro storico
Mercoledì...storie in biblioteca
Continuano le letture per bambini alla Biblioteca Gambalunga.
Orario: 16.30 - 17.10 storie per bambini da 3 a 5 anni; 17.15 - 18.00 per bambini da 6 a 8 anni
Ingresso libero   Info: 0541 704486

domenica 6 - 13 - 20 marzo, 3 - 10 aprile 2016
Viale Vespucci (tra viale Mantegazza e viale Trento) - Rimini Marina Centro
L'Orto di Marina Centro - mostra mercato locale a cura del Comitato Turistico di Marina Centro
Un tripudio di colori e sapori si presenta ogni domenica lungo il viale Vespucci. In esposizione e vendita una vasta gamma di prodotti a Km 0 - frutta, verdure, ortaggi, conserve, formaggi e salumi direttamente dagli agricoltori dell’entroterra e delle colline riminesi.
Orario: dalle 8.30 alle 13.30

Ogni domenica
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 - Rimini San Giuliano
Junior cinema
L'iniziativa domenicale dedicata alla famiglia prosegue con tanti film d’animazione per i ragazzi.
Domenica 6 marzo è in cartellone " DORAEMON - Nobita e gli eroi dello spazio”.
I film sono selezionati in collaborazione con l’ACEC Associazione Cattolica Esercenti Cinema
Orario: alle 14.30 e alle 17  Ingresso: € 5; ridotte: € 4 (fino a 12 anni)  Info www.cinematiberio.it

Tutte le domeniche
Multiplex Le Befane, Via Caduti di Nassiriya, 22 – Rimini
Domenica mattina al cinema
Proseguono gli appuntamento per bambini e famiglie. Le sale del cinema accoglieranno i piccoli ospiti con i migliori film e cartoon all'insegna del divertimento.
Ore 10   Ingresso: biglietto unico di 4 €

Fino al 9 marzo 2016
Cinema Settebello, via Roma 70 – Rimini
Programmazione settimanale al Cinema Multisala Settebello
- SUFFRAGETTE, film del 2015 diretto da Sarah Gavron sulla lotta per il diritto al voto delle donne, con Meryl Streep nel ruolo dell’attivista britannica che guidò il movimento suffragista femminile del Regno Unito.  Ore:16.30-18.30-20.30-22.30
- IL CASO SPOTLIGHT di Thomas McCarthy, film dove le regole del buon giornalismo e quelle del buon cinema coincidono. Nel cast Michael Keaton e Mark Rufallo.
Ore: 16-18.30-20.40-22.40
- FUOCOAMMARE di Gianfranco Rosi, film premiato al Festival di Berlino. La retorica, il sensazionalismo, la banalizzazione sono sabbie mobili che non tutti sono in grado di evitare. Gianfranco Rosi ci riesce.
Ore: 16.30-18.30-20.30-22.30
- Lunedì 7 marzo, tre film alle ore 21: IL CASO SPOTLIGHT e ‘IL FIGLIO DI SAUL’, il film premiato con l’Oscar, mentre il OnCinema & L’Umana Dimora presenta il primo film nella rassegna dedicato al rapporto uomo > ambiente ‘L’ULTIMO LUPO’. Ingresso € 5
Tariffa d'ingresso: € 7; ridotte € 5 (studenti e Over 65) – mercoledì € 5 per tutti.
Info: 0541 57197  www.cinemasettebello.it


MOSTRE

dal 5 marzo al 3 aprile 2016
FAR, galleria comunale d’arte moderna e contemporanea, Palazzo del Podestà, Piazza Cavour - Rimini centro storico
Due mostre fotografiche alla FAR - Fabbrica Arte Rimini
'All in' di Simone Bergantini e 'Lontano' di Davide Tranchina
Alla galleria comunale d'arte moderna e contemporanea, FAR,  sono allestite due mostre fotografiche:
- 'All in' di Simone Bergatini curata da Salvatore Davì
La mostra è un progetto nato dall’osservazione del mondo digitale all’interno di una società che muta, ma che contemporaneamente resta aggrappata alle origini. Uno sguardo che seziona le macchine del web, trasformate in fibra emotiva, in armatura del sentimento collettivo.
 - 'Lontano' di Davide Tranchina curata da Marinella Paderni
Una mostra che si apre parallela: l’esperienza del giorno e della notte, le luci e le ombre del tempo che modellano i corpi del mondo, la fotografia come memento che coglie l’incanto e l’irripetibilità delle cose, preservandole dalla perdita e dall’oblio, compongono la visione corale.
Inaugurazione delle due mostre, sabato 5 marzo alle ore 18.
Orario: 10 - 13 /16 - 19, lunedì non festivo chiuso.    Ingresso libero.  Info: 0541 704416 – 704414    www.museicomunalirimini.it

dal 5 marzo al 3 aprile 2016

Palazzo dell'Arengo, Piazza Cavour - Rimini centro storico
Masterpieces from art to design – mostra di Roberto Semprini
Nella Sala dell’Arengo è allestita la mostra culturale “Masterpieces from art to design“ realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Rimini. In esposizione alcuni prodotti di design tra i più significativi del lavoro di Roberto Semprini quale parte del repertorio delle interessanti ricerche artistiche contemporanee.
Inaugurazione sabato 5 marzo alle ore 18.30
Orario: 10-13/16-19; chiuso il lunedì non festivo   Ingresso libero    Info: 0541 704414 - 704416

dal 5 al 19 marzo 2016
Galleria Bijar, via Brighenti 29 - Rimini
Mostre CreArtistica
Bijoux artigianali di Antonella Chiadini e dipinti di Cecilia Martinez
- Antonella Chiadini: "Intrecci_Le cartierine".
Una creativa che, da qualche anno, si é appassionata a un'idea di gioiello "povero" realizzato completamente a mano con materiali di riuso. Il suo percorso creativo é fatto di gesti e sensazioni istintive che portano a inattese sintonie e sorprendenti fusioni materiche e cromatiche.
- Cecilia Martinez: "Ci sono sempre gli alberi".
Artista riminese nota e apprezzata per i sui tratti suadenti e poetici, per i cromatismi mai convenzionali, per lo spessore a volte quasi materico del colore, ma anche per la leggerezza del tratto e l’indeterminatezza dei contorni.
Inaugurazione sabato 5 marzo alle ore 17. Presentazione a cura del prof. Gabriello Millantoni. Le mostre sono aperte negli orari di apertura del negozio

Fino al 15 ottobre 2016
Archivio di Stato di Rimini, Piazzetta San Bernardino 1, Rimini centro storico
Dall'Arco al ponte, una tappa in archivio - Rimini nell'epoca fascista raccontata agli studenti
Quest'anno l'Archivio di Stato di Rimini ha aderito all'Offerta Formativa della Rete dei servizi educativi del MiBACT, per la prima volta inserita nel Piano Nazionale per l'Educazione al patrimonio culturale, con la realizzazione di una mostra documentaria e fotografica. La mostra, a cura di Isabella di Cicco, si inserisce nel progetto “Storia per Tutti”, nell'ambito del percorso didattico “Tra le vie della Storia, la città che racconta”, a cura di Daniele Susini.
In esposizione documenti e fotografie relativi alla partecipazione dei riminesi alla marcia su Roma, ai lavori pubblici eseguiti durante la dittatura, alla realizzazione e al ruolo delle colonie, allo sviluppo industriale e turistico, ai danni subiti dalla città durante il secondo conflitto mondiale e al movimento della Resistenza, seguito all'armistizio dell'8 settembre 1943. Tra i partecipanti all'iniziativa, l'Archivio di Stato di Varese, con i manifesti della propaganda antialleata e il Comitato Ricerche Belliche 360°, fondato e diretto da Walter Cortesi, che da anni si occupa dell'individuazione e del recupero dei bunker costruiti durante la seconda guerra mondiale sul litorale romagnolo.
Orario: dal lunedì al giovedì 9 -13/14 - 17; venerdì 8.30 - 13 con possibilità di visite guidate
Info: 0541 784474     www.archiviodistatorimini.beniculturali.it

Fino al 28 marzo 2016
Museo della Città, Manica Lunga, via Tonini 1 - Rimini centro storico
Scritto in un Giardino - Mostra di Lucia Baldini e Stefano Mina
Nello spazio 'Manica lunga' del Museo è allestita una mostra bi-personale, sul tema del paesaggio, di Lucia Baldini e Stefano Mina, con opere pittoriche legate alle recenti ricerche artistiche dei due autori.  Orario: da martedì a sabato: 8.30-13/16-19; domenica: 10-12.30/15-19; lunedì chiuso  Info: 0541 793851

Fino al 13 marzo 2016

Rimini - Ala Nuova Museo della Città
Un peso cubitale
Un mostra bi-personale di Francesco Bocchini e Giacomo Cossio allestita nello spazio Ala Nuova del Museo della Città (1°piano)
Orario: da martedì a sabato 8.30-13/16 -19, domenica 10 -12.30/15 -19; lunedì chiuso.  Ingresso libero

Fino al 6 marzo 2016
Sala civica di Palazzo del Podestà di piazza Cavour - Rimini centro storico
Dolore e Libertà: Fotografie della Linea Gotica di Aniceto Antilopi.
Le fotografie ripercorrono oggi il territorio della Linea Gotica, mostrano i suoi paesaggi, i segni delle sofferenze, l’orrore delle stragi, i luoghi delle battaglie, le dediche agli eroismi, l’angoscia dei cimiteri. Immagini che raccontano dopo settant’anni i momenti di quell’orgia di morte, che mostrano quale prezzo fu pagato per la riconquista della Libertà e che vogliono ribadire la necessità di continuare a difenderla.
Per “Linea Gotica” si intende quella fascia di territorio italiano che nel 1943/1944 fu scelta dall’esercito tedesco per tentare di fermare le truppe alleate che avanzavano da sud.
Il volume/catalogo della mostra fotografica contiene 8 disegni di Adelfo Cecchelli, presentazione di Margarete Bunje (presidente del Gruppo di Studi “Gente di Gaggio”), commento storico di Massimo Turchi e scritti di: Oscar Bandini, Walter Bellisi, Piero Carusone, Mario Pereira, Maren Westermann. Traduzione dei testi in inglese a cura di Alannah Homes. Curatore dell’edizione: Eneo Baborsky. Orario: 10 - 13 /16 - 19   Ingresso libero


VISITE GUIDATE

Tutti i venerdì
Piazza Tre Martiri (ritrovo) - Rimini centro storico
Rimini Felliniana
Una passeggiata nel centro storico di Rimini come l'ha conosciuto il grande maestro Federico Fellini - i suoi luoghi, i personaggi, la poesia.
L'iniziativa è a offerta libera e su prenotazione. Tre turni: 10 - 14.30 - 20.45    Info: 333 4844496

Tutti i sabati
Ritrovo in piazzale Kennedy di fronte al Bar Nettuno/ American Graffiti - Rimini Marina Centro
Rimini …Amarcord - sulle orme di Fellini e della storia antica della città
Passeggiata dalla marina al centro storico
Un percorso lungo la pista ciclabile che porterà a visitare l'Anfiteatro Romano, il Tempio Malatestiano, la Piazza Tre Martiri, l'Arco d'Augusto per poi tornare verso il mare. Durante il percorso racconti di vita vera, poesie dialettali, foto d'epoca.
L'iniziativa è a offerta libera e su prenotazione. Tre turni: 10  - 14.30 -  20.45  Info: 333 4844496

Tutti martedì
Ritrovo di fronte alla Fontana dei 4 Cavalli
Passeggiata lungo la Rimini marinara
Un tour alla scoperta del mitico Grand Hotel, il grande Federico Fellini, il porto, le tradizioni marinare, i cantieri navali, il faro, le poesie dialettali. Una passeggiata in bilico tra antico e modernità con l'aiuto di foto d'epoca. L'iniziativa è a offerta libera e su prenotazione. Tre turni: 10 - 14.30 - 20.45  Info: 333 4844496

Tutti i mercoledì
Arco d'Augusto (punto d'incontro) - Rimini centro storico
Visita guidata in dialetto locale - La Rimini Romana
Una percorso guidata in dialetto riminese ai luoghi della Rimini Romana, compreso la Domus del Chirurgo.
L'iniziativa è a offerta libera e su prenotazione. Tre turni: 10 - 14.30 - 20.45 Info: 333 4844496

giovedì 10 marzo 2016
Tempio Malatestiano, via IV Novembre - Rimini centro storico
A Dio immortale e alla Città
Arte, religione e filosofia nel Tempio Malatestiano di Rimini - lezioni e visite guidate
Per il quinto anno consecutivo, la Diocesi di Rimini propone agli studenti delle Scuole Superiori della Provincia di Rimini quattro lezioni-visite guidate al Tempio Malatestiano. L’intento è svelare ai giovani la bellezza e l’importanza della Cattedrale di Rimini, uno dei più importanti monumenti della città e del Rinascimento italiano. L’ultimo incontro, giovedì 10 marzo alle ore 11, è dedicato al Crocifisso di Giotto e sarà presente il Vescovo, Monsignor Francesco Lambiasi.
Relatori: prof.ssa Michela Cesarini (storia dell'arte) e prof. Nevio Genghini (docente di storia e filosofia).
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti previa prenotazione a info@discoverrimini.it 333.7352877.

Tutti i giovedì
Ritrovo presso il parcheggio del Ponte di Tiberio
Passeggiata nel Borgo San Giuliano
Una visita guidata tra stradine dall'atmosfera antica, murales, storie di marinai e pescatori, senza dimenticare l'immancabile Ponte di Tiberio, il ponte Romano di 2000 anni.
L'iniziativa è a offerta libera e su prenotazione. Tre turni: 10 - 14.30 - 20.45    Info: 333 4844496

Marzo 2016
Rimini centro storico e Borgo san Giuliano
Visite guidate con Guidopolis alla scoperta dell'arte, cultura e gastronomia di Rimini
Nel mese di marzo, Guidopolis propone le seguenti iniziative:
 - da martedì a sabato
LA GRANDE ARTE SACRA NELLE CHIESE DI RIMINI
Percorso alla scoperta dell’arte sacra e della storia locale nelle chiese: Tempio Malatestiano, Chiesa di Sant’Agostino, Chiesa dei Servi, Chiesa di San Giuliano. A conclusione una passeggiata nelle vie del borgo San Giuliano. Incontro in Piazza Cavour (Fontana della Pigna), ore 10 e ore 15. Costo: € 8,00
 - da martedì a domenica
ALLA SCOPERTA DELLA RIMINI ROMANA
Percorso ai monumenti e siti della Rimini romana: Arco d’Augusto, Anfiteatro, Ponte di Tiberio, Domus del Chirurgo e sezione archeologica del Museo della Città. Incontro all’Arco d’Augusto, ore 10 e ore 15.30. Costo: € 8 + € 2 (ingresso al Museo e la Domus).
Info e prenotazione: 328 9439658 - 329 2740433 eleonora.rinaldini@guidopolis.com

Tutto l’anno
Rimini, piazza Ferrari, via L.Tonini 1                                           
Museo della Città e Domus del Chirurgo
La domus del Chirurgo e il Museo della Città invitano a visitare l’area di scavo che ha restituito la taberna medica con il più ricco corredo chirurgico di epoca romana giunto fino a noi e conservato negli spazi del Museo. Qui, oltre alla sezione Archeologica, si possono ammirare le opere del Medioevo e Rinascimento con i dipinti degli eccellenti pittori della Scuola riminese del Trecento, la celebre Pietà del Bellini e ancora opere di Agostino Di Duccio, del Ghirlandaio, di Cagnacci e del Guercino. La creatività del ‘900 domina nella sezione dedicata a René Gruau, mito della grafica mondiale e nella sala del “Libro dei sogni” di Federico Fellini.
Ingresso: € 6 intero, € 4 ridotto. L’ingresso ai Musei e alla domus del chirurgo è gratuito il mercoledì e ogni prima domenica del mese.
Sono previste visite guidate al sito archeologico (comprese nel biglietto d’ingresso): Domus in Fabula - Accompagnati da uno degli assistenti del medico "Eutyches", grandi e piccoli scoprono gli angoli insoliti della Domus e aneddoti della vita del medico che vi abitava.
Venerdì e sabato alle ore 16; domenica alle 10.30 e alle 15.30 .Lunedì chiuso.
Info: 0541.793851 (Museo) 347 4110474 (info e prenotazione per le visite guidate)


Il calendario degli eventi può subire variazioni, per conferme è possibile contattare i numeri di telefono dei vari organizzatori indicati per ciascun evento o gli uffici di informazione turistica tel. 0541 53399

 

Data comunicato: 
8 Marzo 2016
È una storia di religione, di devozione e di fede radicale. "Kreuzweg" in tedesco significa "Via Crucis" e come il rito cattolico è scandito da quattordici capitoli che hanno come titolo le singole stazioni." data-share-imageurl="">