Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 17-01-2014

Il sito ufficiale di Informazione Turistica di Rimini parla anche cinese!

Sito cinese
E’ on line (agli indirizzi www.rimini.cn  e www.里米尼.cn ) la versione in mandarino di www.riminiturismo.it , il sito turistico della città, già disponibile in italiano, inglese e russo.
Un sito dinamico e funzionale per promuovere il nostro territorio verso quello che viene definito il pubblico di maggiore interesse per gli operatori turistici di oggi: la Cina.

Il boom del mercato turistico cinese è infatti il fenomeno che sta segnando di più lo scenario del turismo internazionale in questi anni. Un mercato ricco ed importante in grado - se affrontato con le giuste competenze e conoscenze – di diventare un’opportunità straordinaria.
Le stime sono impressionanti: dai 10 milioni di cinesi andati all’estero nel 2000 siamo passati agli 83 milioni di viaggi all’estero nel 2012, e sono 100 milioni i cinesi che, secondo l'Organizzazione Mondiale del Turismo, viaggeranno fuori dai propri immensi confini entro il 2020. Questi dati fanno della Cina il primo mercato turistico al mondo. Il primato è confermato inoltre dal fatto che la Cina è prima anche nella graduatoria internazionale per la spesa turistica all’estero.

Quanto all’Italia, pur partendo da un ottimo posizionamento per quanto riguarda l’appeal della destinazione, non mostra di essere attrezzata in modo adeguato per soddisfare i gusti di un viaggiatore nuovo, per il quale non siamo ancora preparati.

Da qui, nel 2013, nasce il progetto di marketing turistico di Rimini portato avanti dal Comune in collaborazione con Provincia di Rimini, Apt Servizi Emilia Romagna, Rimini Reservation e Unione di prodotto Costa. E all’interno del progetto più ampio rientra anche l’obiettivo di creare una versione ad hoc di riminiturismo.it per gli ospiti/visitatori provenienti dal sud est asiatico. Il sito non si esaurisce in una mera traduzione di contenuti, ma vuole essere una vera e propria operazione di mediazione culturale. Parlando direttamente in cinese, il nuovo spazio digitale si apre a quei mercati così lontani e attratti dall'Italia e promuove Rimini e il suo territorio con contenuti, stile e comunicazione a loro vicini.

Rimini ha le caratteristiche per diventare nell'immaginario collettivo cinese destinazione di una vacanza. Uno spaccato della vera Italia, dove anche gli italiani decidono di trascorrere le loro vacanze. Una vacanza innanzitutto slow, Rimini quale luogo del buon vivere e del ben essere, che corrisponde in ultima analisi per i cinesi all'Italian life style: buon cibo, buon vino, moda, shopping, divertimento, ritmo non frenetico della vita. Ma anche di una vacanza sana e attiva (sport, natura, sole, aria buona) e di scoperta (storia, borghi e castelli dell'entroterra, percorsi eno-gastronomici, itinerari ciclo-turistici lungo la Valmarecchia, shopping nel distretto della calzatura e della moda di Rimini).
Bellezza del paesaggio, ricchezza storica e culturale, fascino delle città e dei borghi dell’entroterra, paradiso per gli acquisti, enogastronomia, golf e motori, qualità dei servizi, calore dell’accoglienza, flair italiano, strutture all’avanguardia per meeting e incentive, proposte di studio a Rimini, scenari ambientali non inquinati, una delle più piccole e antiche Repubbliche del mondo – San Marino - a pochi passi e tutta da scoprire: sono molti i motivi che possono spingere un cinese a scegliere Rimini e la sua Riviera come meta di un viaggio. Grande spazio anche agli ambasciatori nel mondo della nostra città a partire dal maestro Federico Fellini. In primo piano anche le griffes del distretto della calzatura e della moda di Rimini, la terra dei motori, brand molto apprezzati dai cinesi, in particolare se raccontati in relazione ad una città ospitale, caratterizzata da una serie di servizi pensati ad hoc per i turisti cinesi presso le strutture ricettive e di accoglienza del nostro territorio.

Il sito di Rimini in cinese è pensato per essere fruito agilmente da qualsiasi device: come si dice in gergo "responsive". Tale termine viene utilizzato per indicare la realizzazione di siti web in modo che le pagine adattino automaticamente il layout, per fornire una visualizzazione ottimale in funzione dell'ambiente nel quale vengono visualizzate (pc su desktop con diverse risoluzioni, tablet, smartphone).

Attenzione particolare alla grafica, alle politiche del mercato cinese a livello di testi e immagini, ma anche attenzione all'ottimizzazione onsite, affinché il sito sia correttamente indicizzato anche sui motori di ricerca asiatici.

La versione in cinese del sito turistico rientra in un più ampio progetto che ha l’obiettivo di posizionare la destinazione turistica di Rimini come una meta attenta al tema dell’accoglienza verso i turisti cinesi, sensibilizzando gli operatori locali verso le nuove sfide che ci attendono verso questo mercato, dando strumenti che possano intercettare i bisogni e gli stili di vita dei cinesi. Strumenti di informazione turistica in mandarino, individuazione degli standard minimi di accoglienza verso i turisti cinesi da parte della filiera turistica dell’ospitalità territoriale, educational tour e workshop rivolti agli operatori cinesi, azioni di comunicazione territoriale sui media cinesi (come la partecipazione di Rimini al popolare talk show City 1 to 1, trasmesso da CCTV4, il terzo canale della tv di Stato per ascolti in Cina) sono le azioni portate avanti nel 2013: l’avvio di un percorso che prevede un orizzonte temporale almeno triennale, anche in previsione del milione di cinesi previsti per l’Expo 2015.
Data comunicato: 
17 Gennaio 2014