Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 15-11-2013

Il Sindaco incontra le categorie economiche e conferma Rimini protagonista delle festività con il Capodanno più lungo del mondo

Capodanno 2013- 2014
Questa pomeriggio il Sindaco di Rimini e l’Assessore alle Attività Economiche Jamil Sadegholvaad hanno incontrato i rappresentanti delle categorie economiche, dei comitati turistici, dei comitati d’area, delle associazioni dei borghi e delle cooperative degli operatori di spiaggia riminesi per illustrare le linee generali delle iniziative delle prossime festività natalizie e di fine anno.

E’ stato confermato, per il terzo anno consecutivo, il cartellone di eventi ‘Il capodanno più lungo del mondo’, un programma innovativo e di qualità, con iniziative che proseguiranno per oltre un mese, che vede la collaborazione del pubblico e del privato e la partecipazione attiva delle associazioni del territorio, unite per comunicare contenuti di alta qualità artistica che si legano ad un territorio da vivere tutto l’anno.

Pur in un contesto di sobrietà, che i tempi di crisi impongono, le esperienze maturate nelle precedenti edizioni hanno potuto contare su una grande partecipazione degli operatori privati, dando un apporto decisivo alla fortuna delle manifestazioni di punta dell'intrattenimento riminese, dal Capodanno alla Molo Street Parade, alla Notte Rosa. Una collaborazione pubblico - privato che ha delineato un nuovo modello di gestione delle iniziative stesse che ha permesso di rilanciare l’appeal del nostro prodotto turistico capace da sempre di generare emozioni e di rendere la nostra destinazione competitiva in un mercato sempre più affollato di competitor.

Un modello organizzativo che si è già messo in moto per proporre per le festività di fine anno un cartellone lungo un mese e mezzo, caratterizzato dalla continua ricerca di contenuti che intendono esaltare le molte identità di un luogo creativo, dinamico e capace di reinventarsi, basato su alcuni grandi eventi musicali che faranno da colonne portanti di un fitto calendario di iniziative diffuse nella città e nei borghi, caratterizzando in particolare il periodo natalizio per culminare il 31 dicembre.
Per la lunga notte del 31 dicembre vengono confermati il grande concerto in Piazzale Fellini e i Capodanni diffusi nel centro storico, un modo unico per creare un clima denso di suggestioni mettendo in rete le due anime della città, quella del mare e quella del centro storico.

Un impegno che ha trovato il consenso generale dei presenti, che hanno accolto favorevolmente l’invito dell’amministrazione comunale ad essere protagonisti del programma di festività con la propria proposta a tema.

Foto1     Foto2  
Data comunicato: 
15 Novembre 2013