Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 20-06-2014

Il circo dei sapori Al Meni fa il pieno di stampa nazionale ed estera: Dal Sunday Times a GQ, dal Fool Magazine ai social media cinesi, da Rai e Mediaset, passando per le principali riviste e siti di settore

Al Meni
Ventiquattro chef, 12 da tutto il mondo, 12 dall’Emilia Romagna, un percorso del gusto fra 100 piccoli e grandi produttori, un labstore creativo con 50 fra artisti, artigiani e designer, un tendone circo di 1500 mq, per 44 metri di diametro. E ancora, 150 mq di cucine, 1500 balle di fieno per gli allestimenti, 800 europallet per gli allestimenti. Sono questi alcuni numeri di Al Meni, il primo circo mercato dei sapori e delle cose fatte con le mani e con il cuore, che fa scendere a mare tutte le eccellenze che i 256 chilometri della via Emilia raccolgono.
Contadini e vignaioli, casari e artigiani, chef e gourmet, artisti e designer, si incontrano il 21 e 22 giugno nel cuore di Marina Centro per creare un percorso del gusto unico, percorrendo il quale gli avventori potranno scegliere, assaporare e portarsi a casa le eccellenze del territorio.

Mani e cuore intesi come fatica e poesia sono anche le premesse con cui Rimini spalanca nuovi orizzonti ed esce dalla crisi “facendo” e proiettandosi verso Expo 2015.

Un evento, unico nel panorama italiano, che ha sedotto anche la stampa nazionale ed estera. Dalla prima pagina del quotidiano La Stampa del 16 giugno, alle maggiori testate di turismo e gastronomia come Bell’Italia e Gambero Rosso, dai Viaggi di Repubblica a Gioia, Vero, Di Più, Corriere della Sera, solo per citarne alcune.
Per seguire l’evento si sono accreditate le più importanti testate estere da ‘Fool Magazine’, la rivista che in soli quattro numeri ha strappato più’ premi intorno al mondo, celebrata come The Best Food Magazine in the world. Fra i giornalisti accreditati anche Bruce Palling, firma prestigiosa del Sunday Times e di Newsweek, giornalista australiano famoso per le sue cronache dal fronte del foodismo d’avanguardia, unanimemente considerato uno dei pesi massimi del settore. E ancora, dal Canada, arriverà a Rimini, Alexandra Forbes la food critic di GQ.

Grande interesse anche da parte dei social media cinesi per l’evento Al Meni che chiama a raccolta chef che per i cinesi sono considerati delle vere e proprie star. La notizia dell’evento Al Meni pubblicata su Sina Weibo (simile a Twitter, che con oltre 300milioni di utenti, è uno dei più grandi social network del mondo), in sole 24 ore ha avuto 17000 visitatori e commenti entusiastici, tutti vorrebbero esserci (vedere immagine allegata).

Inoltre si sono accreditate all’evento due food blogger cinesi, curatrici del sito www.itczy.com uno spazio creato da giovani cinesi nati o cresciuti in Italia che comprende il sito ufficiale, un account ufficiale su wechat (helloitaly), che gode di ben 110000 iscritti e infine un account su Weibo (twitter cinese), che ha ben 67000 fans. In questi spazi ci sono sezioni interamente dedicate alle città, all’arte, alla cultura, alla lingua e alle notizie riguardanti l’Italia. Ieri sulla home page del sito e anche su wechat è stato pubblicato l'evento Al meni.

Anche le telecamere di Rai, Mediaset e Sereno Variabile si sono accreditate per riprendere l’evento


WEIBO pagina con Al Mèni
Data comunicato: 
20 Giugno 2014