Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 19-09-2003

Gursky a Rimini, la spiaggia in uno scatto d'autore

Gursky a Rimini, la spiaggia in uno scatto d'autore

La spiaggia di Rimini racchiusa in uno scatto d’autore. L’artista tedesco Andreas Gursky sarà a Rimini alla ricerca di inquadrature particolari che rientreranno in un progetto al quale sta lavorando da tempo.

Il fotografo famoso in tutto il mondo per i suoi lavori originali caratterizzati da spazi enormi e dalla grande attenzione posta sul mondo contemporaneo, soggiornerà nella capitale dell’industria turistica durante questo week end.

Solo per citare alcune delle sue esposizioni, nel 2001 il Museum of Modern Art di New York allestisce la mostra più ampia mai organizzata negli Stati Uniti sulla sua opera, nel 2002 espone alla Biennale di Shangai e al Centro Pompidou di Parigi.

Nato a Lipsia nel 1955 e cresciuto a Düsseldorf, Gursky è stato introdotto alla fotografia dai genitori, proprietari di uno studio. Allievo all’Accademia d’arte di Essen, successivamente si iscrive alla scuola d’arte di Bernd e Hilla Becher a Düsseldorf.

In seguito lascia Düsseldorf per cogliere gli spazi infiniti delle metropoli. Del suo repertorio visivo fanno parte immagini molto diverse una dall'altra: visioni panoramiche, paesaggi, piscine affollate, strade o passanti. Famose le fotografie del Grand Hyatt Park di Hong Kong, la galleria Matthew Marks di New York, la Borsa di Tokyo e il Bundestag a Bonn.

Data comunicato: 
19 Settembre 2003