Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 29-01-2009

Dichiarazione del Vice Sindaco Maurizio Melucci in merito al dibattito sulla contribuzione delle categorie alla politica degli eventi

Dichiarazione del Vice Sindaco Maurizio Melucci in merito al dib

"Prendiamo atto della decisione delle categorie economiche di non partecipare al "tavolo" di concertazione degli eventi per il 2009. La riteniamo una scelta non giustificata, che peraltro contraddice la richiesta più volte avanzata dalle categorie stesse di essere coinvolte nelle scelte dell’Amministrazione circa la politica degli eventi.

Nel metodo, rileviamo che non corrisponde al vero la dichiarazione secondo la quale non vi sarebbe stato il coinvolgimento delle categorie. La dimostrazione è la proposta avanzata dalle associazioni stesse di utilizzare i fondi di riserva di Romagna Acque. Proposta tecnicamente impraticabile e che nel merito riguardava ancora una volta la fiscalità generale. In definitiva, come sempre gli eventi sarebbero stati pagati da tutti i cittadini.

E’ stato spiegato che in mancanza di altri strumenti più consoni, (federalismo fiscale, compartecipazione all’Iva, aumento dei diritti camerali) l’unico strumento utilizzabile era e rimane quello proposto.

Non corrisponde al vero, inoltre, che l’introito dai passi carrai non sia finalizzato. Sia nelle linee guida di bilancio approvate in consiglio comunale, che nella relazione programmatica allegata al bilancio viene finalizzata l’entrata dei passi carrai per finanziare gli eventi.

Vi è l’impegno da parte dell’Amministrazione di trovare forme di coinvolgimento di quelle categorie che, pur operando direttamente nel turismo, non vengono coinvolte dal provvedimento dei passi carri. Rimane sempre attuale la ricerca di sponsor e forme di co-marketing per reperire ulteriori finanziamenti.

Dispiace, da ultimo, che alle belle parole pronunciate da quasi tutte le categorie economiche nei mesi scorsi circa la necessità di trovare forme di contribuzione da parte del mondo economico riminese per finanziare gli eventi non segua nessun fatto concreto. Anzi, la contrarietà a qualsiasi soluzione"

Data comunicato: 
29 Gennaio 2009

Nel metodo, rileviamo che non corrisponde al vero la dichiarazione secondo la quale non vi sarebbe stato il coinvolgimento delle categorie." data-share-imageurl="">