Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 30-04-2012

Dal 4 al 6 maggio i big del tchoukball si danno appuntamento a Rimini

Dal 4 al 6 maggio i big del tchoukball si danno appuntamento a R
Dal 4 al 6 maggio 2012 a Viserba di Rimini si svolgerà la decima edizione del Festival Internazionale di Beach Tchoukball. Il torneo, promosso dalla Federazione TchoukBall Italia in collaborazione col Comune di Rimini, raggiunge il prestigioso traguardo della decima edizione e si consacra come il più importante Torneo di Beach Tchoukball al mondo.

I numeri segnano l’ennesimo record con 1250 partecipanti divisi in 155 squadre. Lungo un chilometro di spiaggia diviso fra tre stabilimenti balneari (Bahia Rico’s Cafè, Playa Tamarindo e Marinagrande) verranno allestiti 19 campi: qui il 5 e 6 maggio si svolgeranno le partite secondo la formula collaudata che divide i partecipanti per età (under 14 e under 19) e per approccio al Tchoukball.
Il torneo Open, infatti, accoglie tutti gli appassionati senza limiti di età, di sesso e di condizione fisica nella più classica dimostrazione del divertimento allo stato puro, mentre il torneo Slam mette di fronte 14 squadre che rappresentano l’elite del Tchoukball nella sintesi fra spettacolo e sana competizione.

Su tutti i campi la partecipazione sarà veramente "mondiale" con giocatori inglesi, tedeschi, austriaci, francesi, svizzeri oltre, naturalmente e una grande quantità di italiani in arrivo da tutta la penisola a testimonianza che il Tchoukball è ormai presente su tutto il territorio nazionale.

Ma che cos'è questo sport dal nome impronunciabile?
E’ un gioco molto acrobatico, dinamico, sorprendente, che dà molta importanza al rispetto dell’altro e del fair play: non ci sono azioni contro l’avversario, non c’è contatto fisico e capita spesso che, se l’arbitro assegna un punto ad una squadra e i giocatori non ritengano di ‘meritarlo’, lo dichiarino apertamente. Oltre ai 2 arbitri infatti vale l’autoarbitraggio. E’ un gioco molto educativo. Il tchoukball è nato indoor negli anni 60’ ma, negli anni ’90 in Brasile, è stato portato anche in spiaggia ed è proprio questa la location ideale. Il beach Tchoukball si gioca 5 contro 5 su campo da 13x23 con 2 porte. E’ l’unico sport al mondo dove si può attaccare su entrambe le porte e il punto si conquista se, dopo aver tirato la palla in porta, il rimbalzo cade a terra in campo. Se invece la palla viene presa al volo dagli avversari, il gioco continua.


Per celebrare il decimo anniversario dell'evento l’organizzazione ha predisposto alcune novità: venerdì 4 maggio al pomeriggio si terrà la prima edizione di "Tchouk-A-PICK", una caccia al tesoro fotografica per le spiagge e la località di Viserba, mentre la sera di sabato 5 è prevista una festa speciale per il decimo anniversario con fuochi d'artificio e tante sorprese.

Si prevedono oltre 3.500 presenze attese nel week end: un connubio significativo tra sport e promozione turistica in un periodo di avvio della stagione balneare.
Un’occasione unica per chi ancora non ha visto di persona il Tchoukball: lo sport che unisce competizione, rispetto dell’avversario e spettacolo in una formula originale e coinvolgente.


Data comunicato: 
30 Aprile 2012