Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Comunicato stampa del: 10-12-2010

Comunicato Stampa - I big della musica nella squadra di Capodanno capitanata da Mara Venier e Pino Insegno

Comunicato Stampa - I big della musica nella squadra di Capodan
Brillano le stelle di Capodanno. Si sta avvicinando il giorno della grande festa del Capodanno di Raiuno -venerdì 31 dicembre in diretta da Piazzale Fellini a Rimini - e comincia a definirsi il cast dei grandi nomi della musica italiana e internazionale che salirà sul mega palco di Marina Centro.



Fra gli ospiti della serata, per la prima volta condotta dalla coppia Mara Venier e Pino Insegno, sono stati confermati straordinari interpreti italiani tra i più famosi come i Pooh, Loredana Bertè e Patty Pravo, giovani artisti fra i più gettonati come Noemi e lo scatenato Nevruz, due dei gruppi più popolari nella storia della musica leggera internazionale come Boney M e gli Abba the Show.



Un cast che si delinea già come eccezionale, nella tradizione di Raiuno, e che dà spazio a tutti i gusti, con un’attenzione particolare per giovani artisti di successo cresciuti nei talent show.



Fra gli straordinari interpreti italiani, assisteremo al grande ritorno dei Pooh, che animeranno il pubblico con le note della loro ricca storia artistica, iniziata 38 anni fa. La musica sarà ancora protagonista nel segno delle grandi interpreti femminili con l’eclettica Loredana Bertè e la ragazza del Piper Nicoletta Strambellii, per tutti Patty Pravo. Anche la giovane rivelazione della scorsa edizione di X Factor, Noemi, con la sua voce inconfondibile, sarà tra gli ospiti della serata, riproponendo al pubblico alcuni dei suoi maggiori successi. Grande attesa per la rivelazione di X Factor di quest’anno: il fenomeno Nevruz, rocker modenese che si è classificato al terzo posto, ma che è stato il vincitore morale, per successo e calore del pubblico, della quarta edizione del talent show di Rai Due.



A far scatenare il pubblico ci saranno i mitici Boney M, che scalderanno la piazza con i loro mitici successi da ‘Daddy Cool’ a ‘Sunny’ a ‘Rivers of Babylon’.

Accanto a loro, un altro gruppo che è passato alla storia: il mitico gruppo scandinavo famoso in tutto il mondo per ‘Mamma mia’ e decine di altri successi planetari, gli Abba. Abba The Show è considerata una delle più belle esperienze per rivivere i grandi successi del gruppo musicale pop svedese, il cast degli interpreti include alcuni dei membri originali della band che accompagnava, durante i loro spettacoli, gli Abba.





I primi nomi degli ospiti dello show del 31 dicembre (nei prossimi giorni verrà annunciato l’elenco completo) preannunciano un cast d’eccezione per quello che è diventato ormai il capodanno degli italiani per eccellenza, capace negli otto anni delle sue edizioni di affermarsi come un appuntamento fisso di grande appeal per i turisti, per i riminesi e per i telespettatori, registrando un continuo trend di crescita: 50mila persone in piazzale Fellini, circa 6milioni di telespettatori in tutta Italia con picchi di 12milioni a cavallo della mezzanotte (confermandosi ancora una volta la trasmissione televisiva più seguita della serata, con uno share del 33% nella prima), 500 alberghi aperti per tutto il periodo delle feste e lungomare sempre affollato.



La serata prenderà il via dopo il tradizionale messaggio di auguri del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in diretta dal Quirinale e, dal palco in Piazza Fellini, i due nuovi padroni di casa, Mara Venier e Pino Insegno con tutti i loro ospiti daranno vita a una serata carica di divertimento, musica, ritmo e ricordi fino all’1,30 del mattino.



Lo spettacolo del 31 dicembre sarà solo il culmine del ricco palinsesto di eventi che ‘accenderà’ la festa nella città di Rimini. A partire dai due Presepi di sabbia giganti che, dal 7 di dicembre, accolgono migliaia di visitatori sulla spiaggia di Torre Pedrera e sulla spiaggia libera di Piazzale Boscovich. Per continuare con la mega pista di pattinaggio su ghiaccio che anima il porto di Rimini. Come da tradizione, poi, Rimini sarà l’unica città d’Italia ad aprire il nuovo anno con l’opera in scena. Protagonista di quest’anno la Carmen di Bizet.

Grande attenzione per le proposte culturali, con un cartellone di eventi senza precedenti, caratterizzato dalla mostra di Castel Sismondo, che porta eccezionalmente a Rimini 100 capolavori assoluti della pittura da Monet a Gauguin, da Degas fino ad arrivare al ‘600 di Caravaggio. Un’occasione da non perdere che, assieme alla possibilità di visitare il centro storico con la nuova card turistico-culturale ‘Rimini City Pass’, apre le porte dell’arte e della cultura cittadina a tutti i visitatori interessati.



Il calendario completo degli eventi sul sito www.riminiturismo.it




Data comunicato: 
10 Dicembre 2010