ciao

Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Press / Comunicati stampa / Archivio comunicati stampa / 14 ottobre - Rimini brinda all'anello delle nuove piazze con la terza edizione di Centro Divino

14 ottobre - Rimini brinda all'anello delle nuove piazze con la terza edizione di Centro Divino

Incontro con le categorie, il 14 ottobre Rimini brinda all’anello delle nuove piazze con la terza edizione di Centro Divino

Rimini alza i calici per festeggiare il terzo stralcio degli interventi di riqualificazione del centro storico. Il 14 ottobre torna Centro Divino, atto terzo, il capodanno d’autunno che tiene a battesimo il nuovo volto della città nel giorno in cui viene concluso l’ultimo intervento del progetto di riqualificazione ‘Anello delle nuove piazze’. Il 14 ottobre, dalle ore 17 a tarda sera, lungo il perimetro rosso che caratterizza tutto il tracciato delle nuove piazze, shopping, vino, prodotti tipici, musica e cultura si uniscono per brindare al centro storico che si presenta con nuove vie e piazze riqualificate.

Per fare il punto sullo stato dei lavori e per illustrare le linee generali della festa conviviale, l’Assessore alle Attività Economiche Jamil Sadegholvaad questa mattina ha incontrato gli esercenti, i negozianti, i rappresentanti delle categorie economiche e dei comitati d’area del centro storico.

L’evento si svolgerà in concomitanza con la più importante fiera internazionale del turismo TTG, il SIA GUEST e il SUN e si svilupperà lungo il percorso circolare che parte da piazza Ferrari per arrivare a Piazza Cavour, includendo in particolare le nuove aree in via di riqualificazione fra cui via Quintino Sella, piazzetta Agabiti e via XXII Giugno i cui lavori si concluderanno proprio in occasione di Centro Divino. La manifestazione intende promuovere il ‘terzo atto’ dell’intervento coordinato per la riqualificazione di 24 tra vie e piazze del centro storico cittadino con interventi di qualità, caratterizzati dal rosso dell’asfalto per le vie con banchine in selce di fiume e lastre di arenaria tipo Alberese, nonché con un nuovo arredo urbano. Interventi che hanno dato nuova luce e dignità a luoghi storici e bellissimi della città come i sagrati di tre tra le più importanti chiese storiche cittadine (Sant’Agostino, Santa Rita e ora la chiesa del Suffragio) e a piazzette che da parcheggi caotici si sono trasformate in spazi di qualità non solo architettonica, come già avvenuto a San Bernardino, Zavagli, Ducale e, tra qualche settimana, Agabiti.

Un palcoscenico storico naturale che il prossimo 14 ottobre ospiterà un evento che coinvolgerà e renderà protagonisti sia coloro che rendono il centro vivo, commercianti e cittadinanza, sia le eccellenze enogastronomiche della nostra provincia, i piccoli e grandi produttori agricoli e vinicoli selezionati dalla Strada dei vini e dei Sapori di Rimini, sia i turisti e il pubblico che sarà a Rimini per partecipare alle fiere.

Un impegno che ha trovato il consenso generale dei presenti, che hanno accolto favorevolmente l’invito dell’amministrazione comunale ad essere protagonisti dell’evento con una propria proposta artistica e spettacolare e a farsi 'vetrina' della manifestazione, aprendosi anche fisicamente all’esterno per dialogare con i produttori selezionati dalla Strada dei vini e dei sapori che punteggeranno il percorso che abbraccia il centro storico.

Un immagine dell'incontro odierno 

Data comunicato: 
30 Settembre 2016
Incontro con le categorie, il 14 ottobre Rimini brinda all’anello delle nuove piazze con la terza edizione di Centro Divino

Rimini alza i calici per festeggiare il terzo stralcio degli interventi di riqualificazione del centro storico. Il 14 ottobre torna Centro Divino, atto terzo, il capodanno d’autunno che tiene a battesimo il nuovo volto della città nel giorno in cui viene concluso l’ultimo intervento del progetto di riqualificazione ‘Anello delle nuove piazze’." data-share-imageurl="">