Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

Erogazione contributo

La Società/Associazione riceverà una comunicazione tramite posta elettronica certificata o Raccomandata A/R attestante la concessione del contributo economico da parte dell'Amministrazione Comunale, con indicazione degli estremi (numero, data, titolo) della determinazione dirigenziale, dell’impegno di spesa e l'indicazione dell'ammontare esatto del contributo assegnato.

Per poter procedere all’erogazione della somma indicata in suddetta comunicazione, è necessario che il soggetto beneficiario del contributo inoltri a questo Ufficio, per posta, posta elettronica semplice, posta elettronica certificata o consegnata a mano (dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00), la sotto elencata documentazione, entro 90 giorni dal termine della manifestazione a pena della perdita dell’intero contributo assegnato, senza necessità di ulteriori comunicazioni da parte dell’Ufficio scrivente:

  • dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, da compilarsi utilizzando esclusivamente il modello fornito (Allegato A), da riportare su carta intestata;
  • nota contabile con MARCA DA BOLLO ELETTRONICA da EURO 2,00 (Allegato B), da riportare su carta intestata;
  • Bilancio a consuntivo dell'iniziativa/manifestazione con l'indicazione delle altre eventuali entrate e delle  spese sostenute relative all'iniziativa/manifestazione ammessa a contributo, da compilarsi utilizzando esclusivamente il modello fornito (Allegato C - Bilancio a consuntivo).
  • Copia dei documenti fiscali inseriti nel rendiconto intestati al soggetto beneficiario del contributo, ciascuno corredato dalla rispettiva quietanza di pagamento;
  • Report ai fini di una valutazione della ricaduta economica sul territorio e di visibilità sui mezzi di comunicazione della manifestazione/iniziativa realizzata (Allegato E).

 

Ai sensi del vigente “Regolamento comunale per l’erogazione dei contributi”, il contributo sopra indicato potrà essere erogato unicamente in caso di effettiva realizzazione dell’iniziativa/manifestazione per cui è stato assegnato e sarà direttamente proporzionale al rapporto fra la spesa validamente documentata e la spesa inizialmente preventivata nella richiesta inoltrata (a titolo esemplificativo, qualora a fronte di una spesa inizialmente preventivata in Euro 50.000,00, fosse stato assegnato un contributo di Euro 20.000,00 e venisse validamente documentata solo la somma di Euro 40.000,00, verrà effettivamente erogato un contributo di Euro 16.000,00 (40.000,00 : 50.000,00 x 20.000,00).

 

Allegati:

 

Data ultimo aggiornamento 16/10/2015 - 13:08