Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

01-04-2009

Zanasi, Mastandrea, Battiston e Caprioli per la proiezione a ingresso libero di "Non pensarci"

Sabato 4 aprile (ore 21), un fuoriprogramma d'eccezione al CINEMA CORSO con la proiezione del film girato a Rimini
Un fuori programma d'eccezione per "Rimini al cinema" promosso dagli Assessorati alla Cultura e al Turismo del Comune di Rimini.

Sabato 4 aprile (ore 21, ingresso libero) al cinema Corso un appuntamento
speciale dedicato a Non pensarci, il film diretto nel 2007 da Gianni Zanasi, l'ultimo di una lunga serie di titoli ambientati a Rimini e provincia: da Paolo e Francesca di Matarazzo a Vesna va veloce di Mazzacurati, da La prima notte di quiete  di Zurlini a Dazeroadieci  di Ligabue, fino, naturalmente, alle ricostruzioni immaginarie di Fellini, solo per ricordarne alcuni.

A inaugurare la serata la presentazione della sceneggiatura originale appena edita per i tipi del Circolo del Cinema di Mantova e corredata da un ricco apparato fotografico. A seguire, regista e interpreti principali (Valerio Mastandrea, Giuseppe Battiston e Anita Caprioli) introdurranno la proiezione del film. Nel ruolo di moderatore, Gianfranco Miro Gori, direttore della Cineteca comunale.

Quella di Zanasi è una commedia buffa e scanzonata, che racconta del ritorno a casa, a Rimini per l'appunto, di un trentacinquenne musicista rock. Un film generazionale, applaudito al festival di Venezia, che ha ottenuto un tale successo di pubblico (e di critica) che Wilder, ITC Movie e Pupkin ne hanno messo in produzione il sequel televisivo per Fox Channels Italy e La7: stesso regista (affiancato da Lucio Pellegrini), stesso cast (con in più la partecipazione straordinaria di Luciana Littizzetto) e, soprattutto, stessa
location: la spiaggia, le strade, le piazze e i parchi di Rimini e dintorni; in tutto dodici episodi, le cui riprese sono cominciate all'inizio di marzo e che andranno in onda su Fox (Sky, canale 110) a partire da maggio 2009 e su LA7 da gennaio 2010.