Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

24-07-2003

Un grande week end all'insegna di moda, musica e sport

Elio e le storie Tese, le finali di Footvolley e la sfilata in piazza vi aspettano a Rimini

Una grande sfilata di moda, il concerto di Elio e le Storie Tese, le finali del campionato italiano di foot volley, le mostre e l’appuntamento con il pane e i prodotti da forno di ‘Pane in spiaggia’. Sono questi gli ingredienti del prossimo week end all’insegna di moda, musica, sport, cultura e gastronomia che chiude alla grande il mese di luglio e segna il preludio ideale alla grande maratona di agosto nella capitale dell’ospitalità.

  • La moda scende in piazza…2003

Rimini, Piazza Cavour – sabato 26 e domenica 27 luglio, ore 21.30

La voce della Sara Bernabini che ha conquistato il pubblico di ‘Operazione Trionfo’, la bellezza di Fabiana Riminucci ammirata nella passata edizione di Miss Italia, la carica e la simpatia di Daniele Bossari, noto vj e conduttore di ‘Furore’ su Rai 1. Saranno questi i testimonial che faranno da contorno alla seconda edizione di ‘La moda scende in piazza’: due serate organizzate dalla Cna con il patrocinio del Comune di Rimini per promuovere lo stile Made in Rimini.

Sabato 26 e domenica 27 luglio, dalle 21.30, piazza Cavour si trasformerà in una passerella sulla quale ancora una volta sfileranno le aziende del nostro territorio con le loro migliori creazioni.

  • Elio e le storie Tese in concerto

Nuova darsena Marina di Rimini, Sabato 26 luglio ore 21, ingresso gratuito

Unica data romagnola per il tour della band milanese che fa registrare il tutto esaurito in ogni piazza. Elio e le storie tese sabato 26 luglio alle 21 sbarcano alla darsena di Rimini per presentare ‘Shpalman’ e tutte le canzoni del nuovo album ‘Cicciput’, senza dimenticare i ‘classici’ come ‘Cara ti amo’, i ‘Servi della Gleba’

  • III Campionato italiano di Foot volley – Torneo All Star

Rimini, spiaggia libera antistante Piazzale Boscovich – da venerdì 25 a domenica 27 luglio

Da Copacabana a Rimini. Spuntano sulle spiagge della capitale delle vacanze le reti del foot volley con le finali del III campionato italiano che vedrà di fronte campioni provenienti da 12 regioni per l’assegnazione dello scettro di migliori d’Italia. Sui quattro campi della Coconuts Beach Arena, durante il giorno si sfideranno all’ultimo punto centinaia di atleti esperti di questa disciplina originale e coinvolgente, nata sulla spiagge sudamericane. E poi i sedici grandi campioni di calcio del passato che si cimenteranno davanti ad una rete di footvolley: sabato 26 e domenica 27 luglio sei coppie All Star delizieranno il pubblico con sfide in avvincente 2X2 che rievocheranno nella memoria di tutti gli sportivi italiani antiche battaglie sportive degli anni passati. Fra gli assi più attesi Roberto Pruzzo, il bomber della Roma scudettata dell’83, che farà coppia con Alberto Faccini, suo compagno agli ordini di Nils Liedholm, il quale rinnoverà il duello con il suo arcigno marcatore Sergio Brio, che sarà affiancato da un altro ex bianconero. Nanu Galderisi. Ma per Pruzzo si preannuncia un’altra sfida dal sapore particolare. La rivincita, a 19 anni e spiccioli dal 30 maggio 1984, con Alan Kennedy del Liverpool, che farà un team britannico con Luther Blisset, ex Milan. Un altro indimenticato centravanti, Bruno Giordano, difenderà i colori della Lazio in una coppia tutta d’attacco con Lorenzo Marronaro. Grandissimo atteso per domenica Antonio Cabrini.

  • Le mostra fotografica di Marco Pesaresi e le grandi mostre permanenti del Museo della Città

Rimini, Palazzo del Podestà e Museo della Città

-‘Rimini’ di Marco Pesaresi, Palazzo del Podestà

Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 23 (escluso il lunedì)

La città di Rimini in 60 fotografie in bianco e nero scattate da uno dei suoi amati cittadini, morto prematuramente nel dicembre 2001. Marco Pesaresi percorre le atmosfere, le persone, gli eccessi e l’originalità di uno dei luoghi più visitati in Europa. Dalla moltitudine di stranieri che affollano le sue spiagge durante l’estate al volto della Rimini invernale. La mostra è anche testimonianza della grande sensibilità e dell’impegno dell’artista sull’uomo e le società in cui vive. La mostra resterà aperta fino al 31 agosto.

Spazio Gruau, Museo della Città

Aperto da martedì a sabato dalle 10 alle 12,30, e 16,30-19,30

Domenica e festivi dalle 16,30 alle 19,30

In luglio e agosto apertura serale martedì dalle 21 alle 23

Rimini celebra l’artista riminese René Gruau, uno dei più importanti "creatori di sogni" di questo secolo, dedicandogli due sale del Museo della Città con un'esposizione permanente del suo lavoro, una produzione immensa di disegni, dipinti e grafica, 500 dei quali donati al Comune di Rimini. Dal dicembre 2000 il Museo della Città si è arricchito dello spazio permanente dedicato alla splendida produzione grafica dell’artista che per oltre settant'anni ha operato nel campo dell'illustrazione di moda, firmando in modo inconfondibile la sua produzione con il famoso G sottoposto all'asterisco

Sala di Arnaldo Pomodoro, Museo della Città

A seguito della mostra dedicata all'artista nel 1995, Arnaldo Pomodoro e la Fondazione che prende il suo nome, hanno offerto al Museo della città la possibilità di esporre alcune opere rappresentative della produzione dello scultore che lega le sue origini alla terra di Romagna e che ha donato a Rimini la "Grande Prua" per Federico Fellini. Si tratta di sculture eseguite fra la metà degli anni '50 e gli inizi degli anni '60, ad eccezione dell'Asse del movimento II, risalente agli anni '80.

Museo Archeologico, Museo della Città

Dalla primavera 2003 è stata aperta al pubblico la prima sezione del Museo Archeologico dedicata alla Rimini imperiale fra II e III secolo.

L'esposizione mette in luce i caratteri della città di età medio-imperiale, le sue attività produttive, l'economia ed i commerci, la vita quotidiana, la religiosità con l'affermarsi delle divinità orientali, l'importante ruolo del porto nei traffici marini; inoltre offre ai visitatori la possibilità di ammirare splendidi mosaici, vivaci intonaci, raffinati oggetti d'arredo, pregiate suppellettili in bronzo, artistiche sculture, gioielli, oggetti personali, vasellame da mensa e da cucina immettendolo nell'atmosfera di sontuose abitazioni romane.

  • Pane in spiaggia 2003

Rimini, Piazzale Fellini, dal 25 luglio al 3 agosto

La manifestazione sarà aperta tutti i giorni dalle 18 alle 24, i laboratori sono attivi dalle 18 alle 20 e dalle 21 alle 23

Seconda edizione della manifestazione ideata da Confcommercio Rimini, con il patrocinio del Comune di Rimini. Tornano a due passi dalla spiaggia i profumi e i prodotti da forno protagonisti del nostro mangiare quotidiano. Il programma prevede al pomeriggio conversazioni e spiegazioni sui più famosi pani d’Italia, sulle farine, sui lieviti, incontri con nutrizionisti, dietologi; in serata si potranno mettere ‘ le mani in pasta’ con vere e proprie lezioni di pane, pizza, ciambella, piadina. Inoltre l’animazione pomeridiana e serale e prevederà una serie di degustazioni dedicate ad accoppiamenti enogastronomici con prodotti tipici locali