Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

25-06-2002

Un anfiteatro da 'favola' nella città dei bambini

Venerdì 28 il Teatrino dell'erba matta presenta 'Il pifferaio di Hamelin'
Venerdì 28 giugno alle 21.15, nell'Anfiteatro romano di Rimini (Via Roma), Il teatrino dell'erba matta presenta
Il pifferaio di Hamelin, una antica favola riproposta a tutti con una particolare attenzione per i bambini dai tre ai dieci anni.

Una ricca e opulenta città è invasa dai topi che, in un sol giorno, fanno piazza pulita di tutto ciò che possiede. La disperazione incombe nella improvvisa povertà di Hamelin, ma uno strumento magico, il flauto e il suo proprietario, potranno salvarla dalla definita distruzione: al pifferaio che conosce il segreto per incantare e trascinare via i devastatori tutti si affidano con la forza della disperazione. Dall'alto dei tetti, dai percorsi sotterranei che i topi prediligono, tra le vie della città assediata, assistiamo a questo epico scontro tra uomo e roditori. Un mondo di pupazzi, di cartone, di oggetti animati, appare così sul palcoscenico. Ma la vicenda dei cittadini ricchi e pasciuti che improvvisamente rischiano il crollo del loro benessere non può non dare motivi di riflessione anche attuali.

L'elemento magico è il tema portante che ha ispirato l'invenzione di una scenografia mutevole ed assolutamente fantastica: Daniele Debernardi firma la regia insieme alla riduzione e all'adattamento della fiaba classica, collaborando alle scene realizzate con Rosalba Marsala. I costumi sono di Giulia Briasco, le musiche originali, composte per lo spettacolo, sono di Nicola Calcagno.

Il "Teatrino dell'erba matta" è un gruppo savonese oggi molto affermato che nasce ufficialmente nel 1988 come fonte di ricerca nella scuola dell'obbligo: dopo diversi anni di esperienza in altri ambiti narrativi (quali la commedia dell'arte, l'horror, il genere poliziesco, il western), in questa produzione ritorna a voler raccontare semplicemente una favola.

L'iniziativa è organizzata dalla Sezione Ragazzi della Biblioteca Civica Gambalunga in collaborazione con l'Ufficio Teatro del Comune di Rimini.

Ingresso: ridotto (3-14 anni) 2,50 euro; interi 4,50 euro. Prevendita: il giorno prima e il giorno stesso dello spettacolo dalle 10 alle 14 al Teatro degli Atti, via Cairoli 42; la sera dello spettacolo dalle 20 all'Anfiteatro, via Roma. In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro degli Atti.