Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

07-06-2005

Torna il bus della notte

da giugno a settembre attive le 5 linee del night transport più famoso d'Italia

Dopo la pausa invernale torna puntuale per la stagione estiva 2005 il Blue line. Il night transport più famoso d'Italia, il bus della notte che porta dritto al divertimento, accende i suoi motori venerdì 10 giugno per il suo primo week-end di servizio.  Poi, dal 17 giugno al 3 settembre, circolerà sulle sue cinque linee tutti i giorni (dalle 2 alle 6 del mattino) e su tutto il litorale della provincia di Rimini, da Bellaria Igea Marina a Cattolica.

Puntuale, sicuro, colorato, allegro, giovane, musicale: sono questi gli aggettivi che identificano al meglio un bus che rappresenta in estate per i turisti  la più valida alternativa all'automobile, il mezzo più comodo che permette di evitare code e incidenti. 

Il Blue Line 2005, giunto al suo diciannovesimo anno di attività, grazie all'impegno organizzativo di Inturfipe e Agenzia Tram, anche per questa stagione propone una utile promozione per gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori della provincia di Rimini. L’abbonamento scolastico acquistato in inverno per andare a scuola con gli autobus della Tram, vale per tutta l’estate anche sul Blue Line senza alcun costo aggiuntivo.

Per quanto riguarda le linee è immutato lo schema consolidato negli anni che ha siglato grandi numeri e soddisfatto i passeggeri. Cinque linee, ognuna contrassegnata da un colore con una differente destinazione. La Linea Blu, da Bellaria Igea Marina a Riccione passando sulla litoranea e le frazioni di Torre Pedrera, Viserbella, Viserba, Rivabella, Rimini Stazione FS, Marina Centro, Bellariva, Rivazzurra, Miramare e il capolinea di Piazzale Curiel di Riccione. La Linea Rosa bis parte da Piazzale Curiel verso Aquafan e ritorno. La Linea Verde dal capolinea di Riccione si dirige a Misano Brasile e Autodromo di Santa Monica e ritorno. Infine la Linea Gialla dalla stazione di Riccione si dirige verso Misano, Cattolica, Gabicce Monte e ritorno.