Prenotazione soggiorno

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Età bambino 1

Età bambino 2

Età bambino 3

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 
Home / Notizie / Eventi e Notizie / Si allunga la stagione di Moby Cult 2016

31-08-2016

Si allunga la stagione di Moby Cult 2016

Il Melograno
Giovedì 1 settembre a Castel Sismondo Capitani presenta 'Il Melograno' e giovedì 8 il pubblico incontra Andrea Speziali con il libro 'Italian Liberty'

Si allunga la stagione di MobyCult 2016. Al calendario di appuntamenti, la rassegna di incontri con gli autori diretta da Manola Lazzarini, si aggiunge giovedì 1 settembre alle ore 21.30 la presentazione del libro 'Il Melograno', di Pietroneno Capitani.

Si tratta di un romanzo storico che svolge la sua trama nei paesi delle colline dell’entroterra ascolano, nel periodo immediatamente successivo alla Seconda guerra mondiale. Una difficile storia d’amore in una civiltà scomparsa, quella contadina.

Nella prefazione, Sergio Zavoli così scrive: […] Bravo, Pietroneno, per la tua epica ironica, saggia e appassionata, un passo avanti anche letterario rispetto “alla porta aperta con i piedi” dei mitici compagni di tuo padre, quelli dei sogni all’ombra ardente del contado, che per salutarsi da lontano staccavano dal pagliaio un’inforcata e accendevano una breve, piccola fiamma. Il tuo libro, Pietroneno, ha l’odore pungente dei fuochi mai del tutto spenti nei lasciti memorabili di una solidale, civile, e persino amorevole, “storia contadina”.

Ad intervistare l’autore, Giuseppe Chicchi, ex Sindaco di Rimini.

Ore 21. 30. Ingresso libero
In caso di maltempo l'evento si terrà nell'Ala di Isotta.
 

PROSSIMO E ULTIMO APPUNTAMENTO CON L'AUTORE

Giovedì 8 settembre 2016
Incontro con l'Autore Andrea Speziali
Presentazione del libro fotografico ''ITALIAN LIBERTY, Il sogno europeo della grande bellezza''
La riscoperta prima e la nuova consacrazione poi del Liberty in Italia, in questi ultimi anni, porta anche il nome di Andrea Speziali. La terza edizione (la seconda per i tipi di CartaCanta Editore) del Volume riassuntivo e celebrativo del grande concorso fotografico “Italian Liberty” prende luce sin dalla copertina con la splendida immagine di Sergio Ramari.
All’interno oltre 500 foto provenienti da 821 partecipanti su 1028 iscritti selezionate tra le circa 30.000 immagini che sono giunte alla segreteria del premio. Il successo della premiazione del 13 dicembre all’Hotel Corallo di Riccione e la sempre maggiore partecipazione di fotografi e appassionati di tutta la Penisola sanciscono la riuscita di quello che è oramai diventato un censimento vero e proprio del Liberty Italiano. 20 vincitori tra foto e video selezionati da una prestigiosa giuria presieduta da Vittorio Sgarbi con Cecilia Casadei, Vera Agosti, Manuela Valentini, Paolo Manazza.

L'autore Andrea Speziali, classe 1988, è uno tra i più valenti esperti italiani di arte Liberty (Art Nouveau. Ha pubblicato otto fatiche letterarie, tra le prime Una Stagione del Liberty a Riccione (Maggioli Editore, 2010) incentrata sull’architetto bolognese Mario Mirko Vucetich, la cui opera è stata oggetto di una grande mostra monografica che ha curato al Castello di Marostica (2012). Nel 2011 ha ideato il progetto Romagna Liberty lanciato con mostre e una preziosa monografia. Nel 2014, l’anno del Liberty, Speziali ha dato vita al portale web «Italia Liberty» per censire le architetture
Liberty e ha curato le tre edizioni del grande Concorso Fotografico e Video ITALIAN LIBERTY. Questo è il terzo catalogo contenente una straordinaria carrellata di immagini realizzate da migliaia di fotografi e il compimento del percorso di un grande cultore della corrente artistica che agli inizi del ’900 si conosceva come Art Nouveau in Francia, Jugendstil in area tedesca e mitteleuropea e Modern Style nei paesi anglosassoni. Questo volume è l’impresa più memorabile di un vulcanico personaggio come Speziali. All'estero il giovane critico d'arte è apprezzato per aver ritrovato a Palermo la cabina d'ascensore appartenuta prima del periodo franchista alla famosa Casa Batllò di Gaudì a Barcellona.

Info: www.castelsismondoestate.com

MobyCult è un’iniziativa promossa dall’Associazione culturale Il Libro nella Città, col patrocinio e il contributo del Comune di Rimini, il sostegno di Hera Rimini, della Camera di Commercio di Rimini, Zurich Assicurazioni e Banca Carim, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini