Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

04-07-2002

Rimini nella 'bibbia' della gastronomia

Il Gambero Rosso celebra la terra di Fellini con uno speciale di 40 pagine
Presentato a Rimini, al ristorante l’Osteria del Mare, lo speciale di luglio del mensile ‘Gambero Rosso’ dedicato alla gastronomia e alla ristorazione di Rimini e della sua riviera.

Con un titolo in copertina di ispirazione felliniana, “Amarcord quel sapore”, il reportage gastronomico del mensile, curato dal giornalista Saverio Paffumi, illustra, in circa quaranta pagine, il meglio della cucina di mare e di terra di Rimini e Provincia, passando in rassegna circa una quarantina di ristoranti e trattorie che offrono una vasta gamma di ricette e di sapori: dai piatti tipici dell’entroterra ai piatti di pesce della costa. L’ampio servizio illustra anche alcune realtà dell’offerta alberghiera, gli ultimi locali di tendenza e i prodotti più caratteristici del territorio.

Il quadro complessivo è quello di una realtà che oltre ad offrire una buona varietà e quantità di gastronomia ha in questi ultimi anni accresciuto la qualità. “La capitale del divertimento made in Italy, aldilà di bagni e discoteche, mette sul piatto una proposta gastronomica a prova di buongustaio” riporta il Gambero Rosso, considerato da tutti gli esperti la “bibbia” della gastronomia.

“Con i suoi 380 punti di ristoro, Rimini sa offrire quanto di meglio c’è nel campo della ristorazione” ha affermato il sindaco Alberto Ravaioli che ha presentato la rivista alla stampa “e oltre a rappresentare una delle grandi realtà del turismo italiano, si conferma come una delle capitali del gusto in ambito enogastronomico”.

Oltre all’articolo apparso in edicola in questi giorni, il Gambero Rosso ha realizzato sulla cucina riminese uno speciale televisivo con una troupe di Gambero Rosso Channel, che andrà in onda sul circuito di Raisat nella giornata di giovedì 11 luglio, in sei passaggi tivù.