Prenotazione soggiorno

Stai entrando in riminireservation.it

 
Prenota il tuo soggiorno
 

12-06-2007

A Rimini è tempo d'estate, esplode la stagione dei 700 eventi

Da giugno a settembre non c'è che l'imbarazzo della scelta fra musica, sport, tradizione, gastronomia, cultura e spettacolo
Per Rimini è senza dubbio la stagione del record, forse europeo, sicuramente nazionale: 700 eventi - approssimativamente 200 in più rispetto alle ultime annate, comunque già da primato - daranno quest’anno il benvenuto all’estate lungo i 15 chilometri di costa, così come nelle piazze del centro storico e nei borghi immersi nel fascino della storia. Da giugno a settembre chi sarà a Rimini avrà solo l’imbarazzo della scelta: dalla mattina alla sera la città propone rassegne di spettacoli, concerti, passeggiate nella storia, mostre, appuntamenti sportivi e feste tradizionali, festival per ogni gusto e un intero mese, luglio, tutto dedicato ai più piccoli e alle loro famiglie. Mai come quest’anno il calendario degli eventi riminesi si è presentato così ricco, passando dai tradizionali 500 eventi ad oltre 700, indimenticabili, appuntamenti estivi. Un vero e proprio record, sia in termini qualitativi che quantitativi.

Si va dall’appuntamento con il genio italiano del pianoforte Giovanni Allevi e con i ‘mostri sacri’ Joe Zawinul, Marianne Faithful e Blonde Redhead ospiti della rassegna Percuotere la Mente, fino al pop latino della star internazionale Ricky Martin, eccezionalmente a Rimini per dare il via al Coca Cola Live @ MTV che riporterà, per la seconda volta, le telecamere della tivù dei giovani per antonomasia: MTV. Sul palco del CocaCola Live@Mtv anche gli Zero Assoluto e L’Aura.

Dalle note del jazz e della Sagra Malatestiana, al concerto dell’idolo delle teen ager Jesse McCartney, fino ai big della musica come Neffa, Raf, Velvet e Avion Travel che saranno a Rimini il 30 giugno. E sarà proprio la Notte Rosa a dare idealmente il via alla stagione con quello che è diventato, per successo di pubblico e per carica di emozioni, il capodanno dell’estate, che quest’anno riunirà in un’unica data, il 30 giugno appunto, anche le iniziative di ‘Gradisca...l’estate’ messe in campo dagli infaticabili 14 comitati turistici di Rimini.

Come da tradizione nel mese di luglio Rimini sarà invasa da ranger del Texas, ragazzini col ciuffo esperti d’arte marziali, cosplayer, protagonisti delle fiabe in carne ed ossa. Un vero e proprio esercito di eroi di tutte le età e per tutte le età che prenderà corpo grazie ad alcune rassegne dedicate ai bambini come il Festival internazionale del cinema d’animazione e del fumetto Cartoon Club, come Brodo di giuggiole e Cartoon Network. Anche lo sport per ragazzi sarà protagonista sulla spiaggia con Giocaestate, iniziativa a cura di Uisp Rimini, e Argylia, il cartellone messo a punto dal bagno 86 annesso alla colonia Comasca che dal 22 giugno ospiterà corsi e laboratori per ragazzi.

Una ‘coda’ prestigiosa allungherà la voglia di fare festa fino a settembre grazie al Moto GP di Misano che sarà accolto da numerosi eventi collaterali ed anteprime che si svolgeranno su tutto il territorio provinciale. In piazzale Fellini il primo settembre sul palco del Moto G Week saliranno comici e cantanti per un grande spettacolo organizzato in collaborazione con Radio DeeJay.

Il capitolo degli eventi culturali si apre con la terza edizione del Festival del mondo antico per proseguire tutta l’estate con le rassegne cinematografiche Cinema sotto le stelle e A’marena, con le passeggiate nel passato fra i monumenti della città (tutti i martedì), le visite alle sale antiche della biblioteca Gambalunga (tutti i venerdì di luglio e agosto), i viaggi alla scoperta della città romana: l’anfiteatro e la domus (tutti i giovedì di luglio e agosto), le serate al museo di luglio e agosto. Il 19 agosto verrà inaugurata a Castel Sismondo la grande mostra del Meeting di Rimini che ha come tema l’antica Santa Sophia, basilica imperiale per eccellenza di Costantinopoli eretta da Giustiniano, divenuta moschea nel 1453, per essere poi definitivamente trasformata in museo nel 1934.

Come ogni anno, ad accompagnare la promozione degli eventi estivi sarà l’immagine balneare d’autore che, come noto, nel 2007 è stata affidata al talento ‘filo-futurista’ di Pablo Echaurren che dopo Renè Gruau, Gianluigi Toccafondo, Milo Manara, Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti e Luca Giovagnoli, prosegue l’illustre tradizione della grafica balneare che questa Amministrazione ha voluto riavviare scegliendo, di anno in anno, artisti famosi nel campo dell’arte, della cultura e dello spettacolo in grado di interpretare in modi eterogenei l’immagine e la percezione di Rimini.

La guida eventi 2007- anch’essa testimone materiale del record, passando per la prima volta da 84 a 128 pagine - è stata stampata in 30mila copie e verrà distribuita attraverso gli otto uffici di informazione accoglienza turistica (Iat), l’Urp e sarà consegnata a partire da oggi a tutti gli alberghi e gli stabilimenti balneari di Rimini.

Il Comune di Rimini ringrazia tutti coloro – siano essi soggetti pubblici o privati – che hanno contribuito ad allestire il carnet di eventi.